TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

11

Luglio col bene che mi voglio

   e poi le ore di macchina tutto compreso, e poi il libro della vargas nello zaino, il tè freddo, la frutta, i panini che non me la fido manco a fare i panini imbottiti che il formaggio col sole si appiccica al tovagliolo -la stagnola! lo so! dovevo usare la stagnola!- e ahah vabbè…

Continue Reading

36

“Io il mio obiettivo l’ho raggiunto, sono diventata famosa”: signore e signori, ecco a voi Gemma del Sud

 In genere rimango abbastanza freddo rispetto ai cosiddetti fenomeni trash del web. Tipo quella Scimone che andava di moda tempo fa. Lo schema è sempre lo stesso: stanzetta, smorfiette, cose così. La nuova stella del web si chiama Gemma del Sud (ogni volta che accedo su Youtube i video più visti “in questo momento” sono…

Continue Reading

30

Le grandi polemiche di TFM/ Ma perchè a Roma la gente non usa i marciapiedi?

 ieri sera. strada di roma. io, in macchina. a un certo punto, in mezzo alla strada, tre signorine. no, non quello che pensate voi. solo tre stronze. camminano proprio in mezzo alla strada coi loro tacchi e le loro borsette. allora io rallento ma loro ancora lì a ciarlare e squittire come delle cretine -cretine!-…

Continue Reading

36

“Per esempio eventuali intrusioni di spazzatura, CELLULE MORTE e frammenti di peli”

 insomma apro la porta di casa, gran macello, disordine, polvere, tanta polvere. entro in camera mia. odore di chiuso. apro the thapparella. mi accorgo subito di un dettaglio -i dettagli!- fuori posto. sul mio letto c’è un libro. un libro che io non ho mai comprato nè scritto. si chiama “perché ai pinguini piace freddo?”…

Continue Reading

29

Propongo di affidare alla Swiss Air la gestione boh del mondo

 il protagonista di un famoso libro di sandro veronesi a un certo punto faceva la lista delle compagnie aeree della sua vita. bene, da ieri io ho arricchito la mia lista con la: swiss air. l’occasione è un ritorno improvviso in italia. doppio volo con scalo, andata e ritorno, che era molto più economico delle…

Continue Reading

23

L’omino che decide i nomi delle tempeste

  La notizia è inquietante. A Guatemala City -all’improvviso- si è aperta una voragine che ha inghiottito un’intera palazzina di tre piani. Fonti non confermate parlano di un morto. Secondo il Corriere la foto qui sopra è autentica e non sarebbe frutto di un fotomontaggio perchè “pubblicata dal governo del Guatemala sulla propria pagina Flickr”…

Continue Reading

49

Ma la crosta (buccia, scorza) del Brie va mangiata o meglio di no che si rischia, boh, la MORTE?

 ciao hamici e bentornati a prestigiosa rubrica di cucina “a tavola con tieffemme”. oggi parleremo di formaggi. formaggi come il brie, il camembert e tutti quegli altri che hanno quel rivestimento particolare dal nome imprecisato. c’è chi dice “crosta”, chi “scorza” chi “buccia”, chi “muffa”. ad ogni modo la domanda è: LA CROSTA SI MANGIA…

Continue Reading

12

Cose senza senso che fanno i francesi: due milioni di scemi (tra cui io) per vedere la SCAROLA agli Champs-Elysées

 - sai che agli sciamps elisè hanno messo un giardino? andiamo a vedere? l’informazione è alquanto deficitaria. ma non importa. un giardino? va bene. chi sono io per oppormi? che poi è l’occasione per rivedere un pezzo di parigi che a me importa una sega e ci capito solo per sbaglio. tipo per vedere un…

Continue Reading

26

Le grandi polemiche di TFM/ Basta con le pubblicità di assorbenti, mestruazioni, macchie, perdite, cose asciutte, cose sporche!

 allora mettiamo che io sono a pranzo o a cena. mettiamo che sto mangiando boh una fetta di carne. o un’insalata di pomdori. mettiamo che la tv è accesa, magari c’è la pubblicità, magari uno spot che dice: – in quei giorni il tuo assorbente… ti fa girare la testa? se la paura di macchiarti…

Continue Reading

1 3 4 5 6 7 21