TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

28

Io ancora non ho capito perché Starbucks non lo possono mettere pure a Italia

 Ad ottobre! In questo giorno di metà ottobre! Cammino lungo il lungosenna. Rive droite? Rive gauche? Boh. C’è la promenade Simone de Beauvoir, una passerella di legno. Un paio di gente corrono in pantaloncini e canottiera. Penso Sarebbe bello venire a correre qui, se solo abitassi qui vicino. Se solo abitassi qui, a dire il…

Continue Reading

17

Parigi -che ne capisce- celebra la grandeur del quattrenne Tieffemme: via ai festeggiamenti

 Insomma qui le foglie stanno dove devono stare, cioè a terra. C’è in giro un bel miscuglio di colori. Facile dire: Parigi è splendida. Sì, vero, anche con il bavero alzato. Che tempo c’è? Fa freddo, mamma. Eh, anche qui. No, mamma, non dire scemenze. A Palermo non fa freddo. Io innanzitutto vorrei sfatare questa…

Continue Reading

9

Quella volta che ho creduto di morire e ho capito finalmente i guasti che la religione cattolica ha provocato in me

 - Quando torni? – Non lo so.Biglietto di sola andata. Storie, storie che si intrecciano, come fili che si annodano e poi si sbrogliano. Il tempo di un binario. Il tempo di un decollo. Il tempo di un sorriso. Si resetta e la pagina è di nuovo bianca. Storie. Inizia con me in un giorno…

Continue Reading

6

La tigre e la neve, Roberto Benigni

 Oggi parliamo di “La tigre e la neve“. S’ lo so in Italia è uscito da un secolo, ma qui è da poco nelle sale. Cosi’, approfittando della versione originale con sottotitoli in autoctono, sono andato a vederlo, pur avendo giurato a me stesso che non l’avrei mai fatto. Sarò sintetico: Un sacco di risate….

Continue Reading

1 13 14 15