TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

2

Mercati (e giornalismi) a confronto

 Prendere l’aereo, si sa, ha degli innegabili pro&contro. Da un lato, ti perdi l’imperdibile treno della speranza (12-ore-12), dall’altro puoi ralleviare l’infinita transvolata transmediterranea con letture, possiamo dire, alternative: IlGiornale, ovvero giornale-di-famiglia (Caro pilota dell’aeromobile, i movimenti sussultori erano dovuti non a turbolenze atmosferiche qualsiasi ma alla convulsa delle mie risate). IlQualeGiornale, tra un’inchiesta giornalistica&reportage…

Continue Reading

Sull’importanza delle attribuzioni di senso

 Tutto più semplice del previsto. Un sequestro andato a male, dicono. Incertezze e buchi neri da verificare. Intrecci pericolosi, misteri. Mentre si uccide in fretta e furia. Incuria. I colpevoli, lì, sotto gli occhi di tutti. In giro a fare interviste, a chiedere soldi, a giurare di non essere responsabili. Ma erano loro, sin dall’inizio….

Continue Reading

14

Esame di giornalismo: Studio Aperto

 A “Studio aperto” ci si accosta  spesso con la superiorità minimizzante di chi non si abbassa a “quel livello”, e sempre con il sorriso sulle labbra: “Sì, ma me lo chiami telegiornale, quello?”. TFM oggi se ne occupa in modo serio. Esame di giornalismo (09-02-06 edizione delle ore 12:25): 1) Fabio Capello, allenatore della Juventus,…

Continue Reading

4

E.R. Giornalisti in prima linea: che vita grama, che grama vita

 “Secondo lei, è meglio il sorriso di un figlio o un successo politico?” (* update 28-1-2006: giuro non ho copiato da lei) No, non è lo scapigliato Marzullo, bensì lo scomodo TiberioTimperi facitore di domande scomode a SilvioStakanovNonchèVitaGrama (“Sì, la mia è una vita grama!!! Prima programmavo le vacanze, ora non più!!) nel salotto di…

Continue Reading

1

Il conforto dal passato e del presente

 A proposito di civiltà. Stamattina, ad Omnibus la7, dibattito sul terrorismo nero. Ospiti in studio GiovanniBianconi (giornalista corsera, esperto in materia, autore di ottimi libri tra cui “Mi dichiaro prigioniero politico”), LucaTelese (“Il Giornale”), OresteScalzone (ex POTtereOPeraio via satellite da Parigi), e, soprattutto, Valerio “Giusva” Fioravanti, già attore dello sceneggiato anni ’70 “La famiglia Benvenuti”,…

Continue Reading

1

Piroso, l’omino duracell

 Da qualche tempo su La7 esercita i suoi superpoteri un eroe dei nostri tempi, uno dei tanti lavoratori schiavizzati (ma, credo, non sottopagato). È in onda alle otto del mattino, con un  talk show-dibattito, spesso di matrice politica, e alle otto di sera, con il telegiornale, da poco rivoluzionato: fatti e servizi sono ormai un pretesto…

Continue Reading

1 9 10 11