TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

52

Alle origini della Tieffemania

 “Apparteniamo, questo sì, ad una generazione devastata: attraversare gli anni ’80 è stata un’impresa colossale, e i superstiti dovrebbero pretendere medaglie al valore, pubblici riconoscimenti e una pensione anticipata. Figli di genitori ‘liberati’ dagli anni Settanta, in famiglie in cui padri e madri lavoravano entrambi, la Tv ha svolto veramente il ruolo di baby-sitter, zia…

Continua

25

You are on the list

 You are on the list, dice. Che list? a) Ebbene sì, TFM è il sesto degli oceanic six. Gli ha scritto ben in persona b) Ebbene sì, in realtà il 14 aprile il mondo è finito e TFM è uno degli unici sopravvissuti c) Ebbene sì, la Nbc Universal Global Network nella persona di Steel…

Continua

44

La storia d’amore più struggente della storia dei telefilm: Lost/Ulisse o Grey’s Anatomy/Antigone? Nessuno dei due!

 Molti di voi non se ne saranno nemmeno accorti, ma nei giorni scorsi, tra le pieghe di questo blog si è consumata una guerra intestina e senza esclusione di colpi tra memmedesimo tieffemme e la curva più curvaiola delle lettrici più curvaiole. Anni e anni di amicizia e stima incondizionata messi a repentaglio da una…

Continua

53

questo è un post notturno, ma non proprio notturno, piuttosto uno di quelli che aspetta l’alba

 ho sonno. non ho sonno. non riesco a stare a letto. mi alzo. sono scalzo. apro il frigorifero. la luce vicina al terzo ripiano illumina la cucina. la cucina è pulita. chiudo il frigorifero. prendo un cucchiaino. la mousse mela e mirtillo. anzi no, mirtilli. mi affaccio. il cielo è nero. non ci sono stelle….

Continua

33

Se anche tu come me non pui vivere senza: ecco cosa fare nell’ostinenza

 Forse non lo sapete, e se non lo sapete adesso lo saprete. Il venerdì. Da due mesi a questa parte il venerdì era la giornata del nettare. Anzi della distribuzione planetaria di una cosa simile all’ambrosia. Insomma Carlton, Damon e JJ si mettevano in cima alla montagna e noi, manipolo di emotivamente disastrati, ai loro…

Continua

38

Lost Into the Wild

 Oh Lost perché sei tu Lost? The wait is over, dice il poster promozionale della quarta stagione. Eh già. Da adesso fino a domani -mattina? pomeriggio? sera?- scendo in trincea. Metto l’elmetto, il giubbino anti-spoiler, attivo la modalità scimmietta sicula -nenti viu, nenti sentu, nenti nenti- che non vuol sapere vedere leggere lettera testamento sciare…

Continua

24

A volte ritornano, soprattutto il mio dentista: si scrive COLLUTORIO!-

 Ziti spezzati alla crema di tartufo e di funghi e di tante altre cose. Mmmh, e il Corvo bianco -io che non sono ripetitivo- La Finocchiaro: non mi risulta proooooprio. Bondi: mi ri-ri-su-sulta. Finocchiaro: Nooo. Vola con quanto fiato in. Io che sono un grandissimo figlio degli anni ’80 non potevo non notarlo. Ieri è…

Continua

44

Perché non possiamo non dirci dexteriani

 Chiariamo subito. Dexter non è il migliore dei telefilm. Nemmeno uno dei più originali -per chi non lo conoscesse: Dexter è uno stimato ematologo che di giorno collabora con la polizia di Miami e di notte fa il serial killer, di quelli a cui vuoi bene, però, una specie di Robin Hood dei serial killer-…

Continua

33

Save The Magistris, save the world: se Santoro è Hiro, chi è Clementina Forleo?

 Era nell’aria, ed è successo. Heroes è stato soppresso e domenica andrà in onda un film in prima visione -Indipendence day- Dice: chissenefrega, noi evoluti sappiamo già come va a finire! Sì, ma io penso all’utente medio di Neanderthal, l’uomo dai capelli rossi, costretto alla visione in chiaro, che si vede sopprimere la sua serie…

Continua

1 35 36 37 38 39