TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

16

Walter, io mi fido di te! Everybody sing it: I’m PD!

 
Insomma ci voleva proprio una cosa del genere per sdradicarmi definitivamente dalla letargia -hai finito de fà l’esistenzialista? Tana pe’ TFM!-  Si torna con una seria e naturale accelerata a fare blogging. Stiui, Nuria, Virgh, gente che sta altrove in altri pizzi, ecco cosa vi state perdendo standovene al calduccio lontano dalla trincea. Ecco! 


Versione in prosa? Versione in prosa.
Dunque I’m PD. Che si pronuncia Aiempidì. Anche se io avrei deturnato con un bel Aiempitrè -a palermo c’è la via pitrè e ci abitavano sergione e valentina, e c’è anche una pasticceria che fa ottimi cannola- o alla francese con Aiempetruà, o ancora alla spagnola -…- con Aiempedè -lo sapevate che DvD in spagnolo si pronuncia deubedè? io l’ho scoperto pagando 300 euro al corso di spagnolo di quattro anni fa: ogni mercoledì al villaggio olimpico, ero ancora un laureando e quelli sì che eran tempi-.
Ad ogni modo. Il video non si può negare che non arrivi. E’ un video vero. Un video nelle corde di chi l’ha realizzato. A proposito, complimenti al paroliere/adattatore. Per non parlare della straordinaria aderenza tra il testo e l’immagine, tra significante e significato, che ci abbacina in tutta la sua beltà al minuto 00:33 quando si parla di qualcuno che corre da solo e spunta una gentile donzella che corre da sola -appunto-. Un plauso particolare poi: al grazioso edicolante cui sembra stiano facendo un clistere a mani nude per quanto è contratto -domanda: ma perché ad un certo punto scompare nel nulla e non lo vediamo più? tra l’altro assomiglia a riccardo barenghi ex direttore del manifesto e forse è lui sotto mentite spoglie-; alla coppia adolescente e interracial; al tipo che si fa la barba e impugna il rasoio come un microfono e ora è ricoverato al Niguarda -sì il video è realizzato a Milano, chè anche e soprattutto nel lombardo-veneto si può fare-; agli straordinari vocal coach -fischietti!- che sono riusciti a trasformare la gggente in provetti cantanti -di sicuro meglio di marcocarta che ha le lezioni gratis da sei mesi-; e infine al bambino di cui sotto che al minuto 2:56 mentre l’allegra famigliola se la canta e se la ricanta frappone tra sè e il resto del mondo l’unica strategia precorritrice di sopravvivenza: la paralisi maxillo-facciale.

 

pd(la famiglia)
politica

TuttoFaMedia • marzo 26


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Giusta marzo 26 - 22:13

    mi spiace solo che nessuno abbia fatto anche il classico balletto solitamente accompagnato da questa meravigliosa canzone…

    …proprio non mi sento rappresentata da nessuno.

  2. desdina marzo 26 - 22:43

    ma tutti tu li trovi ‘sti video scabrosi??? ti dico solo che ho pensato per tutto il tempo alla versione dei Gem Boy di YMCA, non so se ce l’hai presente…

  3. utente anonimo marzo 26 - 23:00

    io l’ho trovato simpatico, tenero e sano, con tante facce di brave persone! Secondo me qualche indeciso lo sposta sto video!

    iob

  4. paturniosa marzo 26 - 23:55

    miodio! io non ci voglio credere! E tu mi torni con queste chicche e io adesso canterò per ore aiempidì… poveri noi!

  5. senzaprogetto marzo 27 - 00:23

    Mamma mia Tfm, per me sto video è una bomba! Geniale, ge-nia-le!!! Come fai a dire di no??

  6. paturniosa marzo 27 - 12:37

    ah e poi volevo dire: lascia stare marcocarta, che l’ho adottato come fratello minore e lo difendo da tutti!

    ecco!

  7. TuttoFaMedia marzo 27 - 14:28

    *Giusta: hanno voluto segnare una decisa svolta con il passato. La svolta del piddì.

    *Desdina: è vero che è scabroso? l’ho pensato pur’io appena lo vidi. poi presi a solleticarmi convulsamente urlando ‘Walter’!

    *Tùbì: ma te torni a votare? facile dire ‘simpatico, tenero e sano’ da laggiù!

    *Pat: no, dai

    *Esseccrì: sì, dai

    *Pat2: chi, il posteggiatore abusivo? Vabbè che eri la queen delle infermiere e delle cause perse. Ma TERENCE non era meglio del sardo cafoncello-che-però-ha-il-timbro-e-che-timbro?

    (ah: terminai il Timi. 3 stelle su 4 su anobii. ne avrei date due e mezza, ma anobii non contempla il mezzo. anyway: l’epilogo no, non ci siamo proprio, ma proprio no. Ho pensato al libro di Timi nominando TERENCE e sottintendendo in te la figura archetipa e generatrice di CANDY CANDY)

  8. paturniosa marzo 27 - 14:49

    allora TFM: a parte che la figura archetipa di Candy-Candy connessa al mio nome mi fa venire i brividi ai denti… Terence e il Timi li vorrei come filansati/amanti ecc.ecc., mentre marcocarta è il mio fratellino adottivo e ci voglio bene in maniera platonica. Così per chiarire.

    E poi: io voglio guarire dalle cause perse.

    Epoi (2): in effetti l’epilogo è la parte meno bella del libro.

  9. Masblog marzo 27 - 19:03

    Posso portare questo video fuori dal seggio e farlo girare in loop?

  10. utente anonimo marzo 27 - 22:00

    ma meglio questo o la gente comune coop che canta tozzi-morandi-ruggeri? sono combattuta!

    iob

  11. TuttoFaMedia marzo 28 - 12:37

    *tubì: la gente comune coop?!?

  12. FuoriTempo marzo 28 - 22:41

    Pare che i Village People non abbiano gradito. Per fortuna, aggiungo.

  13. utente anonimo marzo 29 - 04:40

    si la pub della coop dove commessi e clienti cantano felici si può dare di più! non l’hai vista tu con 6 canali e l’ho vista io con uno?

    io

  14. TuttoFaMedia marzo 30 - 14:11

    *Tubì: no, non la vidi. Quando c’è la pub io vado al pub. Ma ne lessi in dotte discussioni su wittgenstein. A quanto pare I’m Pìdì è proprio ispirato a quello della Coop. Pidì sei tu, insomma.

  15. Virginiamanda aprile 7 - 18:38

    un mio amico irlandese mi ha spedito questo:

    http://youtube.com/watch?v=Wzn1iFkKt_I&feature=related

    dimmi o tu, tieffeemme, che non e’ vero, che se l’e’ inventato il mio amico irlandese e che in Italia non girano queste cose,

    sto per vomitare

  16. TuttoFaMedia aprile 8 - 00:00

    *Virgh: PER FORTUNA è tutto vero. Voci di corridoio rivelano che AIMPIDI’ sia la risposta a Silvio c’è.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>