TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

17

Leslie Knope e Parks and Recreation

 

Parks

Parks and Recreation è una comedy della Nbc, ha molte cose in comune con The Office (lo stile mockumentary, Rashida Jones) e racconta la vita di un dipartimento che cura la manutenzione dei parchi pubblici a Pawnee, fittizia cittadina dell’Indiana.
C’era una buca, un’enorme buca dove la gente continuamente cadeva e si faceva male e così Leslie Knope, vicedirettrice del dipartimento, decise che quella sarebbe stata la missione della sua vita: costruire un parco pubblico al posto di quella buca. (Trailer season 1).

Se non si fosse capito, Parks and Rec è, specialmente, definitivamente, sorprendentemente, assolutamente, e tutti gli altri avverbi del mondo che possono venirci in mente, lei: Amy Poehler (già Saturday Night Live, faceva Hillary Clinton, anche) ovvero Leslie Knope, capace di portare il proprio nomen omen (Nop!) con una leggerezza e naïveté senza le quali il mondo non sarebbe lo stesso. Leslie è l’Inadeguatezza fatta persona, ha sempre troppe cose da dimostrare al mondo e il suo sogno è diventare la prima donna presidente degli Stati Uniti. Nel suo ufficio tiene le foto di Hillary, appunto, ma anche di Nancy Pelosi, Madeleine Albright e altre donne diciamo di peso. Leslie è una di quelle amiche pasticcione e confusionarie che tutti vorremmo avere, non foss’altro per sentirci delle persone migliori. Ma tu! Leslie tu! Tu sei la migliore!

Parks and rec ha tonnellate di pregi (potrei citarvi decine di battute e situazioni e gag che già recito a memoria quando parlo da solo, e sono solo a metà della seconda stagione) tra cui *quella cosa che fanno certe comedy in stile mockumentary*: i due secondi di silenzio alla fine della scena in cui il personaggio fissa il vuoto o guarda in camera. Potrei morire per quei due secondi!

Come se non bastasse, all’inizio della seconda stagione arriva Louie (rimane poco, ma quel poco è superaww!), in ben due episodi è presente una quasi irriconoscibile Megan Mullally cioè KAREN di Will&Grace, che nella vita reale è sposata con Rick Offerman cioè Ron Swanson il capo di Leslie (Ron Swanson e Karen Walker stanno assieme! Questa cosa mi manda al manicomio!). Nella seconda stagione arriva anche Rob Lowe, che è scappato da quella palla di Brothers&Sisters per arrivare a Pawnee. Well done, dude!

Poi una volta parliamo anche di Ron Swanson, di Tom l’indiano che si è cambiato il nome, di April la stagista, di Andy e di tutti gli altri: preparatevi, Parks è già al secondo posto nella classifica tieffemmina delle best comedy ANCORA VIVE, per cui, io vi avvisai.

Parks and recreationrecensionitelefilm

TuttoFaMedia • marzo 22


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo marzo 22 - 13:02

    who’s first?

    #3

  2. utente anonimo marzo 22 - 13:15

    E' una serie mitica!!!

  3. paturniosa marzo 22 - 13:33

    Ti odio, maledetto spacciatore.
    Ora mi toccaanche questa!
    Ma al primo posto chi c'è?

  4. utente anonimo marzo 22 - 14:18

    Bravo!!
    Ti stavo giusto per chiedere di farmi provare qualcosa di nuovo, un po' di roba buona. 
    La prima è HIMYM, no? o non è comedy?
    E comunque…Tubbie ti ha detto di Hot in Cleveland? l'hai assaggiato? se ancora no, fallo!

    Playmobil

  5. Grace83 marzo 22 - 14:47

    Tfm basta, mi accodo a paturniosa: ti odio.

  6. yetbutaname marzo 22 - 15:42

    ah, se c'è Karen finisce che la guardo anch'io
    ciao

  7. TuttoFaMedia marzo 22 - 16:27

    *Pattie: se consideriamo la macrocategoria Comedy, ovviamente, Auaimecciòrmadah

    *Play: sì me lo disse, appena smaltisco un po' di roba la comincio

    *Grace: se non si fosse capito, godo a farmi odiare :D

    *Yet: c'è solo in due puntate eh! che poi magari lo guardi e non la trovi e ci rimani male e dici Ah, quel menzognero! ;)

  8. utente anonimo marzo 22 - 22:20

    you make my day man.

  9. utente anonimo marzo 22 - 23:20

    pattie, lo sai vero che noi amammo drop dead diva?

    e tu tieffy? non hai mai detto niente a riguardo. neanche brava. :(

    essepi

  10. TuttoFaMedia marzo 22 - 23:22

    *penta: non volevo altro

    *esseppina: mai lo vidi, però lo dico lo stesso: brava!

  11. utente anonimo marzo 22 - 23:34

    Comprendo benissimo le iniezioni in endovena di decine di episodi di un serial specie se appena scoperto (al momento io mi sto drogando con the wire… mh forse il termine non è adatto visto il tema del serial).
    Parks and recreation ho tentato di recuperarlo un paio di settimane fa. ho visto una decina di episodi ma nulla. non mi fa ridere. e non capisco. come te molti altri mi dicevano che si rotolavano dalle risate. a me niente. attendo lì come un fesso ma non rido mai.
    sarà un problema mio con questo serial.

    Noodles

  12. utente anonimo marzo 23 - 08:50

    TFM, era ora!!!! Voglio che il mondo veda questo telefilm e scopra l'amore per Ron Swanson, il cibo da colazione e le donne more!!!
    Ma poi Andy! Tom!
    Jerry e i suoi murali!
    Jean-Ralphio!
    Ma poi Rob Lowe, che tra Parks and Rec e Californication è l'attore che mi ha fatto più ridere negli ultimi due mesi!
    Leslie, personaggio leggendario quanto Liz Lemon! Ci sarebbero da scrivere papiri su questo programma!

    Otter

  13. TuttoFaMedia marzo 23 - 16:43

    *Noodles: semplicemente, Parks o fa ridere moltissimo o nulla. Non ci sono vie di mezzo. Credo. E credo che dipenda dal genere, da come è costruito, da come non cerchi quasi mai la chiusura rassicurante, da come siamo stati abituati, dalla scarsissima "empatia" con personaggi che in continuazione si rivolgono alla mdp facendo perdere l'accettazione dell'incredulità: cose così. O forse, semplicemente, una questione di gusti :)

    *Otter: era ora sì! Papironi! Almeno so che se scriverò dei post qualcuno che saprà di cosa sto parlando c'è ;)

  14. utente anonimo marzo 23 - 20:00

    tu! che lost è un must. io che dico allo sparso che come scrivi tu! lui che ha appena terminato dexter. io che gli dico lost. lui che dice mah. io che insisto. tu che dici lost bignamini. lui che dice prima stagione.. non ti piace mà non è gran chè…e poi perde la ragione. non dorme e guarda lost. salta la cena e guarda lost, non scende a pranzo e guarda lost. in pratica guarda lost e nei ritagli di tempo va a lavoro. e sta facendo filmati che sembrano lost. che faccio te lo invio via aerea?

  15. TuttoFaMedia marzo 23 - 20:14

    *Moglie: digli *bravissimo* da parte mia. è uno *giusto*. e bravissima anche tu.

  16. utente anonimo aprile 21 - 17:09

    TFM, ho fatto questa scoperta sensazionale che solo tu (in quanto sola persona che conosco che guarda parks and rec) puoi comprendere: Rashida Jones (Ann Perkins!) è la figlia di Quincy Jones (questo lo sapevo) e Peggy Lipton, ovvero Norma Jennings, la proprietaria del caffè RR di Twin Peaks!!!
    Sensazionale!!!

    Otter

  17. TuttoFaMedia aprile 22 - 07:42

    *Otter: io non sapevo neanche che fosse figlia di Quincy! Quincy! Non ho parole. E Norma Jennings! Ho appena scoperto che c'è anche un'altra figlia, che si chiama Kidada! Grazie per la condivisione di queste perle.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>