TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

Aline
0

Je bois et puis je danse, obsession printanière

 

Aline

 

 

 

C’era una volta una band marsigliese che si chiamava Young Michelin ma poi la Michelin li obbligò a cambiare nome e da quel momento si chiamarono ALINE, come una vecchia hit del cantante Christophe (ma Christophe, che in realtà si chiama Daniel Bevilacqua, non ha protestato, anzi). Lo scorso gennaio uscì Regarde le ciel, il disco di questa band che si chiamava ALINE. Stando a Wikipedia, il suo miglior risultato nelle chart francesi fu la posizione 115 (centoquindici).

 

Ma non è certo da questi particolari che si giudica una band. Piuttosto, da canzoni che segnano le stagioni e che riscrivono i concetti di “Canzoni preferite del momento” e di “Obsession printanière”. Come per esempio, la MAGNIFICA Je bois et puis je danse. Viva dunque gli ALINE e il loro pezzo, che metto sempre alle feste da ballo che organizzo qui sulla rive gauche (come peraltro anche Aline del cantante Christophe):

 

 

 

 

 

 

 

Alle feste da ballo che organizzo qui sulla rive gauche metto sempre Je bois et puis je danse degli Aline e anche Aline del cantante Christophe

TuttoFaMedia • maggio 12


Previous Post

Next Post

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>