TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

Solange
2

Se non ti viene voglia di ballare con Solange non so

 

 

 

Solange è finalmente sbarcata a Parigi illuminando questo cielo grigio grigio di neve e fanghiglia per le strade che la sera torni a casa sempre coi piedi bagnati. Come dite? Se nomino Solange non vi viene certo in mente una donna con quei capelli? Ok, vi conto. Solange è veramente tante cose. Per esempio per ben due anni consecutivi Vogue l’ha eletta la donna più stilosa del mondo,

 

 

 

 

o per esempio Solange è anche una cantante in rampa di lancio. Dopo un paio di dischetti dimenticabili dello scorso decennio, è tornata qualche mese fa con un Ep, True, dalla copertina folgorante

 

 

 

 

(sì, è la copertina del disco, se lo leggi al contrario c’è scritto 42), trainato da un singolo altrettanto folgorante, Losing You, che se non ti viene voglia di ballare con Solange non so:

 

 

 

 

Dicevo che è a Parigi in questi giorni (forse è già ripartita, non so, o sta facendo qualche foto in qualche studio fotografico a Belleville). Lo scorso 18 gennaio era al Nouveau Casino, piccolo club stipato a stile, dove ha confermato presenza scenica, senso del ritmo ma soprattutto che lei e i suoi musicisti e coriste fanno molte prove in sala da ballo. Everybody Dance!

 

 

 

 

Di passaggio in televisione, mentre sua sorella cantava per il Presidente, le hanno chiesto “Sei felice di essere qui nel nostro programma mentre lei canta in diretta con il mondo?”, lei ha risposto con lo stile che la contraddistingue: “Sono molto fiera di lei, il mio cuore è là, ma io ero già stata a vedere il Presidente quattro anni fa quindi sì, sono felice di stare qui con voi”. Brava Solange, sappi che finché non ti dipingi i capelli giallo paglierino io tengo per te. 

 

 

Ah queste sorelleCome scrivere un intero post senza nominare quella cosa che il resto del mondo nomina al primo rigo e non certo nella tag cioè Beyoncé chi se ne frega di BeyoncéSolange Knowles era a Parigi

TuttoFaMedia • gennaio 22


Previous Post

Next Post

Comments

  1. furr gennaio 22 - 13:16

    Penso di aver appena perso un paio di diottrie per capire che stesse scritto in rosso sull’arancione (ho decifrato solo il primo rigo però)

  2. TuttoFaMedia gennaio 22 - 17:36

    *Cover file under: modi alternativi di perdere le diottrie

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>