TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

18

Massimo Moratti, Paolo Bergamo, Guido Rossi, Marco Tronchetti Provera, Christian Vieri, l’Inter, Telecom Italia

 

premessa. sono un tifoso juventino. dopo lo scandalo di calciopoli io avrei preferito che la juventus ricominciasse dalla serie c2 in un bagno di purificazione totale. a me piace divertirmi, con il calcio. infatti non lo seguo più.

la juve fu massacrata. giustamente. le tolsero due scudetti. uno, non si sa bene perché non fu assegnato a nessuno. l’altro sì, all’inter. per calciopoli pagarono anche milan, fiorentina e lazio. in qualche modo.

bene. da qualche giorno sono uscite nuove intercettazioni, non penalmente rilevanti, dicono, in cui pare che il designatore degli arbitri, paolo bergamo, intrattenesse amichevoli rapporti anche con l’inter, con facchetti e anche moratti. il pio moratti. “vinciamo assieme”.

ecco. ma com’è che il giornalismo italiano e la gente tutta sta cadendo dal pero? di quelle intercettazioni si sapeva da tempo. perché solo ora che la difesa di moggi le userà nel processo a suo carico, loro se ne accorgono? moratti, il pio moratti, si difende attaccando: vogliono ribaltare la verità.

no, noi vogliamo solo che si faccia luce in modo definitivo. e sapere se chi, come l’inter, si vantò di essere La Squadra degli Onesti, quelli che certe cose non le fanno, quelli che si meritano di essere risarciti, quelli che si pigliano scudetti non vinti sul campo, insomma se loro siano davvero così al di sopra di ogni sospetto.

noi, tifosi juventini onesti, vogliamo questo. noi, non vogliamo gli scudetti indietro. non vogliamo niente. vogliamo solo che piena giustizia sia fatta. e siamo sicuri che così la pensano anche i tifosi interisti e gli anti-juventini. siamo sicuri che anche loro non vogliono che sull’inter aleggi quest’aura, come dire, di sospetto.

rinfrescatina di memoria.
durante la bufera di calciopoli, la federazione italiana giuoco calcio, venne commissariata. come commissario per gestire l’emergenza venne nominato guido rossi. guido rossi gestì lo scandalo e assegnò lo scudetto tolto alla juventus all’inter.
uomo di grandi competenze, in passato guido rossi fu presidente di telecom italia. ruolo che ricoprì poi nuovamente nel settembre 2006, non appena concluse la sua esperienza in federcalcio.
guido rossi. telecom italia. chi era stato nel frattempo presidente e azionista di telecom? marco tronchetti provera. e di quale società di calcio è esponente di spicco marco tronchetti provera?

inter. telecom italia. guido rossi. tronchetti provera.

niente di strano? ma siamo sicuri che guido rossi non avesse qualche lieve conflitto di interessi? visto che si intendeva ripartire da zero, non era forse il caso di scegliere qualcun altro? forse oggi non ci sarebbero questi sospetti. 4 anni dopo. ripeto, 4 anni dopo.
e poi.
christian vieri (così come altri giocatori dell’inter) spiato e intercettato da giuliano tavaroli (capo security della telecom) per mano di moratti, chiede la revoca di quello scudetto maledetto (glielo consentono, a quanto pare, i principi della giustizia sportiva).
perché nessuno si scandalizza? perché certe verità non possono essere scoperchiate per bene? perché certe tangenze, certe prossimità, certi incistamenti di potere vengono tollerati senza alcun problema dall’opinione pubblica? perchè, in sintesi, massimo moratti gode di così ottima stampa?

ebbene sì sono polemicopoliticasport

TuttoFaMedia • aprile 6


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo aprile 6 - 11:54

    le vicende sono totalmente diverse.
    i moratti's dicevano le stesse cose di tutti… ma senza andare oltre. una ocsa sicuramente schifosa visto che per me designatore e arbitri non dovrebbero mai parlare con le proprietà delle squadre e nemmeno con i dirigenti.

    moggi invece ne era proprio amico e quasi padrone…

    dai basta rileggere alcune sue intercettazioni

    http://www.repubblica.it/2006/05/sezioni/sport/calcio/carraro-intercettazioni/moggi-mio-figlio/moggi-mio-figlio.html

    altra roba….  ma totalmente..
    ovviamente gli juventini la pensano diversamente però PER ME siamo a due livelli completamente opposti…

    fabrizio

  2. utente anonimo aprile 6 - 12:14

    perchè quando si chiede di fare chiarezza

    perchè quando sappiamo che certe collusioni esistono

    perchè continuiamo a fare i faziosi?

    chi ha il potere lo usa per se. e non per te tifoso. di qualsiasi squadra.ù

    aprire gli occhi. entra polvere urticante. richiuderli.

    sono juventina onesta da sempre.
    credo che questo scandalo e quello del doping abbiano falsato anni di calcio.

    chiudere. e ripartire daccapo.

  3. utente anonimo aprile 6 - 15:03

    La juventus è stata condannato per illecito strutturale (fattispecie non esistente), più  violazioni dell'art.1 cds., per aver intrattenuto rapporti con i designatori arbitrali. Certo i giudici hanno fatto la sentenza sulla base delle prove portate dal procuratore…ma quelle prove erano, diciamo, manomesse, perchè erano a senso unico e cioè contro la juventus e i suoi dirigenti, non erano state portate altre prove (chissà se volutamente) riguardante altri.
    Per esempio quelle che oltre a moggi anche altri dirigenti intrattenevano rapporti con la classe arbitrale (telefonate, cene ecc.),  e queste prove fossero state portate non poteva esserci alcun illecito strutturale, ripeto fattispecie non esistente ne Cds, perchè altrimenti avrebbe dovuto essere così anche per gli altri. Le pene sarebbero state ben diverse! 
    Quello che dovrebbe far pensare tutti è questa dichiarazione agli atti nel processo di Napoli del P.M. Narducci fatta il 27/10/2008:
    'Piaccia o non piaccia agli imputati, non ci sono mai telefonate tra Bergamo o Pairetto con il signor Moratti….

    Ora io mi aspetto che giustizia sia fatta.

    giacchettone 

  4. AxlR0se aprile 6 - 19:09

    Anni prima (pochi) che scoppiasse calciopoli, facevo animate discussioni nelle quali sostenevo non solo strane ombre sulle vittorie della rubentus, ma anche convocazioni in nazionale che andavano al di là di una simpatia umana, non concernente qualità tecniche.

    Ho subito derisioni su derisioni, per poi godermi il silenzio di chi tanto aveva da schernirmi.

    Dopo calciopoli mi sembrava tanto strano che i cattivoni fossero solo i tre porcellini bianco-neri e galliani. E già avevo notato quanto Guido Rossi fosse, diciamo, "non adatto" a ricoprire il ruolo assegnatogli al tempo. Come d'altra parte una sudditanza psicologica pro-Inter è più che palese.
    Mourinho (che ritengo un personaggio tv, non un allenatore) non vuole parlare di arbitri in Italia, ma in Europa è sempre pronto a sentenziare. Strano…

    Altre derisioni.

    Ancora adesso per me è assurdo che il campionato di calcio italiano si chiami Serie A TIM, è uno dei martellamenti che molti miei amici conoscono bene.
    Spero di godermi un altro po' di silenzio al più presto.

    Per quanto riguarda la punizione della juventus, non sono d'accordo sulla serie C2. Né su altre retrocessioni che avrebbero solamente sfavorito le altre squadre di categoria, soffiando un posto per salire, dato che la vittoria sarebbe stata naturale. Com'è stato.
    Avrei preferito che la squadra avesse dovuto, per 3-5 anni, iniziare la serie A con 20-30 punti di penalità. O in pratica con punti in meno sufficienti per rendere l'intertoto (esisteva ancora) qualcosa di arduo da raggiungere. Allora sì che sarebbe stato sano e divertente.

    Per non parlare dell'interdizione di Moggi (che ha dimostrato quanto faccia schifo con varie ospitate tv) da ogni struttura sportiva. Mi rendo conto che stiamo in Italia, però, e allora diciamo che mi sorprende non averlo visto lanciarsi in politica.

    Avrei altre cose (noiose) da aggiungere, come per esempio quanto gli interisti, pur vincendo, siano sempre più sfigati degli juventini. Argomentazioni annesse. Ma oggi già ho il fegato a pezzi per altro.

  5. utente anonimo aprile 6 - 20:16

    …e i passaporti falsi?  …e i bilanci truccati??   Ah che bello fare i moralisti e le verginelle. Alla fine si è colpito solo il più grande club d'Italia per nascondere tutto il marcio che stava dietro. Riapriamo il processo con le nuove intercettazioni. La FIGC deve essere coerente fino in fondo.

    Anto – tifoso del grande Napoli

  6. TuttoFaMedia aprile 6 - 22:38

    *Fabrizio: non è che gli juventini la pensano diversamente da te. dovremmo pensarla tutti allo stesso modo e cioé: facciamo pulizia, per favore? la cosa che io rimprovero ai moratti's è di essersi bullati di essere i MIGLIORI del mondo, innocenti verginelle quando invece, come minimo, i rapporti *vischiosi* con gli arbitri li tenevano pure loro. tutto qua.

    *Moglie: io ormai non credo avrò mai la stessa voglia di prima. anche perché con zaccheroni e zebina! ;)

    *Giacchettone: infatti la dichiarazione di Narducci è una delle cose più insopportabili di questa vicenda. E dimostra che l'indagine è stata fatta un po' come direbbe quello di boris.

    *AXL: per serie c2 intendevo una punizione esemplare che in effetti non c'è stata. punizione esemplare poteva anche essere non partecipare ad alcun campionato per due anni, che ne so. non avevo riflettuto sul fatto che lo sponsor sia la TIM. per cui ti ringrazio.

    *Anto: riapriamo le indagini così lo scudetto lo diamo boh al castrovillari :)

  7. utente anonimo aprile 6 - 22:46

    Non mi stupisco di nulla. Mi sembra tutto così italiano (per citare uno Stanis d'annata).

  8. AxlR0se aprile 6 - 23:39

    Si, era per dire una punizione che non avesse penalizzato dei poveri cristi insomma. Sono anni tipo che l'albinoleffe non sale per un solo posto, o comunque ci sono tante provinciali che magari tentano il gran colpo e vedersi togliere un posto per salire non è bello.

  9. utente anonimo aprile 7 - 10:15

    tfm ha ragione la stessa voglia mai più, almeno fino a quando non verrà platini nella presidenza. (che mio figlio si chiama michele mica per alcolica fissa) che il francese che c'è ora è lessato. o bollito.

    e poi quando albinoleffe arriva su non ha soldi abbastanza per fare squadra competitiva e allora chiama sponsor che chiede di vincere per pagare e allora albinoleffe chiama arbitro che chiede di….

  10. utente anonimo aprile 7 - 11:22

    tfm capisco quello che vuoi dire, io dico solo che in questi giorni leggo paragoni assurdi.

    i raportti di moggi erano una cosa, quelli degli interisti ben altro.

    credo che marco travaglio spieghi meglio di me il discorso.

    http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2466472&yy=2010&mm=04&dd=04&title=moratti_al_telefono_non_cambia

    ciao!

    fabrizio

  11. utente anonimo aprile 8 - 00:55

    io da interista direi  che gli effetti di calciopoli sono sotto gli occhi di tutti, o meglio lo saranno tra poche settimane.
    infatti l'inter che è squadra più forte della roma perderà lo scudetto (e probabilmente il barca ci butterà fuori anche dalla champions … chi di zeru tituli ferisce …) :  la palla è un pò più rotonda di prima… non dico che debba esserlo del tutto a questi livelli di sport professionale (con gli interessi che ci sono in ballo) ma sono certo che ai tempi della triade una cosa del genere non sarebbe potuta accadere (il campionato delle 11 o 14 sviste consecutive a favore dei bianconeri, con gli scarponi dell'inter di gigi simoni a provare ad estorcere lo scudetto alla certamente più forte juve di allora è qualcosa che non si è mai visto e non deve mai più vedersi per il bene dello sport).
    moratti non sta simpatico manco a me, è un uomo con evidenti limiti, ma non mi sembra il caso di buttare via anche il bambino con l'acqua sporca: nella sostanza su questo argomento ha ragione.
    wesley :-)

  12. utente anonimo aprile 8 - 08:04

    Caro juventino, più che all'indecoroso passato che, grazie a quel delinquente di Moggi, vi ha portato in serie B, mi preoccuperei dei 18 punti di distacco che avete quest'anno e della miseria di una squadra allo sbando con una dirigenza penosa.

  13. AxlR0se aprile 8 - 10:52

    @wesley: no, ti prego. Il pianto propiziatorio proprio no. L'inter vincerà anche questo campionato. Compitino che andrebbe fatto con molta più scioltezza, data la rosa superiore rispetto a una roma che, pur avendo grandi talenti, si può dire che oltre 11 titolari suda. Stesso discorso per il milan. Proprio per questo l'essere speciale di maurino ancora non è stato dimostrato.

    Per la champions posso darti ragione. Il barca è temibile, ma la pulce messi contro le bestie difensive dell'inter lo vedo messo (scusa il gioco) male. E' pur sempre una difesa della serie A, e si sa che è più ostica rispetto agli schieramenti scolapasta che ci sono nel resto d'Europa. Vedremo.

    @TFM: hai capito? Preoccupati del presente e magari fa' qualcosa, una donazione, un bonifico. chessò.

  14. TuttoFaMedia aprile 8 - 21:09

    *Axl: pensa che io da due anni tifo sassuolo!

    *Moglie: ti straquoto su tutto. però platini no.

    *fabrizio: capisco anche io quel che vuoi dire, e lo sottoscrivo. ci sono belle differenze. infatti qui su questo blog i piani li teniamo distinti. però, c'è un gran bel però, gigantesco come una casa :)

    *wesley: lo scudetto lo vincerà l'inter, e se non lo vincerà sarà per demeriti sportivi. voi interisti non vorrete mica cominciare a fare come gli juventini, eh? :) su moratti: avrà ragione nella sostanza quando capiremo bene di quale sostanza stiamo parlando

    *nanni: ti commenti da solo.

    *axl: infatti temo che vincerà anche la champions. allora sì, dirò anche io che murigno è un vincente vero.

  15. utente anonimo maggio 16 - 22:15

    Ma scusate, Rossi era vicepresidente Inter fino a poco prima di calciopoli, presidente Telecom fino a poco prima di calciopoli, Tronchetti Provera presidente Telecom avrà saputo prima di tutti delle INTER cettazioni, Rossi toglie le indagini a Palazzi per darle ad Auricchio (capitano dei carabinieri che in 4 anni diventa colonnello?!?) il quale a precise dichiarazioni di pressioni da parte di alto dirigente dell'inter a Copelli (guardalinee) risponde che l'inter non ci interessa e a precise dichiarazioni di Bergamo (designatore) "che fine hanno fatto le telefonate con Moratti e Facchetti che mi facevano?" risponde che non erano rilevanti (cosa che a Napoli adesso non è!!), Rossi dice che su pressioni Uefa deve assegnare lo scudetto 05-06, cosa non vera perchè l'Uefa aveva solo chiesto le squadre da iscrivere alla champion, Rossi deroga la ricapitalizzazione del bilancio Inter in deficit di 250 milioni di Euro facendolo ridurre a 80 quando il regolamento non permetteva che un massimo di 120 milioni e avrebbe sancito il fallimento dell'inter con conseguente scomparsa dal mondo del calcio e permettendo comunque l'iscrizione quando il regolamento prevede un deficit massimo di 38 milioni con altra ricapitalizzazione entro il dicembre 2006.
    Non dimentichiamo che parlare coi designatori non è reato ma con gli arbitri sì, il contenuto delle telefonate di Moggi è stomachevole, ma quello di Facchetti è illecito!!!
    Al termine si può valutare come si vuole ma una cosa è sicura: qualcuno ha tirato i fili ai burattini per far credere quello che voleva e nascondere le proprie malefatte….

  16. TuttoFaMedia maggio 17 - 11:38

    *Gli interventi di Rossi sui bilanci e sulle ricapitalizzazioni: non ne ero a conoscenza. Hai una fonte che posso consultare?

  17. utente anonimo agosto 24 - 00:11

    Calcioloil è stata un teatrino ad uso e consumo della massa credulona. TUTTI avevano contatti con designatori ed arbitri, ma solo la JUVE ha pagato. Come mai? Coincidenze?
    Quanto allo zelante Rossi, è evidente che anch'egli è stato un burattino nelle mani di altri poteri (molto) forti, ed ha eseguito fedelmente le direttive ricevute.
    Inutile farsi illusioni, il potere reale è ancora nelle mani della 'banda' nerazzura, Moratti gode di stampa amica, pronta a fare da supporto per le sue minacce più o meno velate; il Palazzo/Palazzi è sostanzialmente complice, lo sponsor TIM influisce e tutto fila secondo copione. Finché dura questa sinfonia, non cambierà nulla.
    Stay tuned

  18. TuttoFaMedia agosto 24 - 08:07

    *E oggi i giornali escono con la Scritta "Moratti Accusa"

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>