domenica 15 aprile 2012

Serie della settimana: finalmente Parks e Community assieme, ma è addio per sempre a Kenny Powers


 

15-20 Aprile 2012 -

 

 

E poi finalmente venne The Week Of The Quasi Perfezione: Parks and Recreation e Community nella stessa serata. Questo chiedevamo, questo finalmente avremo. E poi tutte le altre comedy-ma-proprio tutte (meno The Big bang theory, vabbè, ce ne faremo una ragione). E poi torna The Good Wife, per il filotto finale di episodi consecutivi. Tutto molto bello e tutto molto piatto ricco. Purtroppo, c’è sempre un tuttavia, anche nei migliori sorrisi della domenica. Chiude Eastbound&Down. Per sempre. Evah, nei secoli dei secoli. Se in generale non è mai bello quando una serie se ne va al creatore, ancor di più è Lutto Generale per Kenny Powers-Goodbye. Fu bello, sarà sempre bello. Ciao, cialtronazzo. Ma anche qui c’è un tuttavia. HBO non ci lascia inconsolati e parte con una comedy nuova di pacca, Girls. A quanto pare nell’universo parallelo è già la serie migliore dell’anno. 

 

Domenica 15 Apr:
The Good Wife 3×20
Mad Men 5×05
Game of Thrones 2×03
The Killing 2×04
Eastbound&Down 3×08 (Season Finale Evah)
The Big C 3×02
Nurse Jackie 4×02
GBC 1×08
The Borgias 2×02
The Cleveland show 3×17
The Simpson 23×18
Girls 1×01

 

Lunedì 16 Apr:
How I Met Your mother 7×21
Two Broke Girls 1×21
House 8×17
Two and half men 9×21
Mike e Molly 2×20
Gossip girl 5×20
Bones 7×09
Hart of dixie 1×18
Castle 4×21
Smash 1×11
Make it or break it 3×04

 

Martedì 17 Apr:
Raising Hope 2×22
Cougar town 3×08
New Girl 1×21
Ringer 1×22
Glee 3×16
Ncis 9×21
Private Practice 5×18

 

Mercoledì 18 Apr:
Modern Family 3×20
Don’t trust etc 1×02
Revenge 1×17
Criminal Minds 7×21
South Park 16×06
Hot in Cleveland 3×18
Suburgatory 1×19
Best Friend Forever 1×03

 

Giovedì 19 Apr:
Parks and Recreation 4×19
Community 3×16
Grey’s Anatomy 8×20
Touch 1×06
Missing 1×06
Vampire Diaries 3×19
Awake 1×08
30 rock 6×18
The Office 8×21
The secret circle 3×19
Scandal 1×03

 

Venerdì 20 Apr:
Fringe 4×19
Suprnatural 7×19
Magic city 1×03
The finder 1×10
Nikita 2×19

 


lunedì 13 febbraio 2012

Fab comedy: il rarissimo esterno di The Big Bang Theory, nientemeno che un’inversione a U


 

Carissimi, dopo aver elaborato il lutto per l’improvvida sospensione di Community, ritorna l’inimitabile rubrica sulle Fab Comedy della settimana. 3 Cbs e 2 Abc. Posto che nella vita c’è di peggio tipo, che ne so, Italia’s got talent che fa nove milioni e il 35%, ecco, beh, insomma, senza Nbc non è la stessa cosa. Comunque. Sprazzi di creatività che vengono naturalmente da How I met your mother. Un rarissimo e stranissimo esterno in The Big Bang Theory, buttato lì a muzzo come se niente fosse: un’inversione a U che BOH.
Benediciamo e salutiamo l’ingresso tra le FAB COMEDY di 2 Broke girls, indiscutibilmente le uniche vere new girls dell’anno (chi vuol capire capisca). Poi Modern Family e Happy endings, stavolta in modalità Sacco Pieno.
Unendo puntini, invece:
gente che ride a crepapelle (Sheldon e Jay), gente che balla molto bene (Brad, Gloria, Cam), vecchie sitcom evocate (Tre cuori in affitto, Friends).

 

 

 

Continua a leggere

 


domenica 5 febbraio 2012

Serie della settimana: Luck, Smash e tutte le comedy tranne una


 

Cari e innevati amici, tutto è pronto per una delle settimane più attese dell’anno. Grande protagonista Nbc: il Super Bowl; il debutto della seconda stagione di The Voice; la prima vera messa in onda di Smash, serie diciamo musical con Debra Winger, Jack Davenport, Anjelica Huston e altri. In più riprende Parenthood (il primo degli ultimi quattro episodi con chiusura a fine febbraio) e tutte le comedy on air, tranne Parks and recreation (molto triste). Ma trattasi di una settimana pienissima per tutti i network, a parte la domenica generalista che fugge a gambe levate dal SuperBowl e forse anche da Mdna. Dopo il pilot trasmesso in dicembre, Hbo riprende la programmazione regolare di Luck (nove episodi, fine prevista il 25 marzo, quando per inciso debutterà su Amc la quinta di Mad Men). Luck, per chi non lo sapesse, è una serie creata da David Milch, prodotta anche da Michael Mann e interpretata da Dustin Hoffman, così, per dire. Da segnalare il ritorno delle comedy Cbs al lunedì sera (era ora) e il debutto di una nuova serie Abc, The River, di cui non credo ci fregherà mai niente. Ma tutto è possibile, nella vita. Bon, amici, da America è tutto, di più non potevo darvi, chi si lamenta è un ingrato, ciao, copritevi.

 

Domenica 5 Feb:
Shameless 2×05
Californication 5×05
House of lies 1×05
Luck 1×02

 

Lunedì 6 Feb:
How I met your mother 7×15
2 Broke Girls 1×15
Two and a half men 9×15
Mike e Molly 2×14
Alcatraz 1×05
House 8×11
Gossip girl 5×14
Hart of dixie 1×13
Pretty Little Liars 2×19
Smash 1×01

 

Martedì 7 Feb:
Justified 3×04
Southland 4×04
Raising Hope 2×13
Glee 3×12
New Girl 1×12
Parenthood 3×15
The River 1×01-1×02

 

Mercoledì 8 Feb:
Modern Family 3×14
Happy endings 2×13
Suburgatory 1×13
Revenge 1×14
Whitney 1×15
Hot in Cleveland 3×11

 

Giovedì 9 Feb:
The Big Bang Theory 5×16
Grey’s Anatomy 8×14
Rob! 1×05
30 rock 6×06
Up all night 1×15
The office 8×14
Archer 3×04
Unsupervised 1×04
Person of interest 1×14
The Mentalist 4×14
Private Practice 5×14

 

Venerdì 10 Feb:
Fringe 4×12
Spartacus 2×03

 


martedì 27 dicembre 2011

Fab Comedy Abc: Modern Family e Happy Endings


 

Ciao shinissimi amici d’oltreoceano, sono io, sono tornato, il vostro inviato Usa Fa Media. Sono un po’ preoccupato, TFM non risponde alle mail. Gli avevo chiesto di farmi sapere ufficialmente se mi rinnovava lo stage gratuito per la rubrica sulle Fab Comedy, ma lui niente. Prima m’ha detto di aspettare che c’era il nuovo blog da mettere in piedi, poi la scusa del Natale e delle Feste, poi silenzio assordante. L’ho anche minacciato che se non mi dava risposte certe io mi guardavo in giro, gli ho scritto in CAPS LOCK che ci sono altri blog che farebbero carte false per avere una rubrica come questa. Zero. Boh, non so che pensare, dite che sta pensando di sostituirmi? E io me ne fotto. Faccio valere la clausola del contratto che prevede il rinnovo automatico della collaborazione in caso di silenzio/assenso. Dunque. Dove eravamo rimasti? Ah boh, e chi si ricorda. Riprendiamo dalla nostra cara Abc, con una serie stabile nelle Fab Comedy e un’altra pericolante che rischia sempre di essere cacciata a pedate: Modern Family e Happy Endings


Modern Family
3×08, After the Fire (7)
3×09, Punkin Chunckin (7,5)
3×10, Express Christmas (6)

 

 

 

Continua a leggere

 


lunedì 7 novembre 2011

Fab comedy of the week: il gran ritorno di Joey Potter e la Fotosintesi di Ron Swanson e Amy Farrah Fowler


 

Ciao amici, qui è il vostro inviato Usa Fa Media che parla. Anche questa settimana ecco a voi la rubrica del lunedì sulle Fab Comedy in onda qui a tv a stelle e strisce. Una rubrica mi dicono dall’Italia sempre più seguita e apprezzata. Sarà contento TFM. A proposito, ma voi l’avete sentito nei giorni scorsi? Mi ha mandato una mail venerdì in cui mi diceva “Spicciati a mandarmi il post o ti licenzio”. Io gli ho risposto che, anche volendo, non si può licenziare chi non è mai stato assunto ed è pagato in nero mediante confezioni di formaggio Gouda di marca Carrefour.

 

Poi, giusto per metterlo al suo posto, gli ho anche scritto che LA RUBRICA È MIA e la gestisco come mi pare, anche perché questa settimana le Fab Comedy erano tutte al gran completo quindi ci voleva tempo: The Magnificent Seven (Magnificent? Ehm, più o meno).
Anw, come ben saprà chi segue da tempo immemore questaPluriennale Rubrica settimanale sulle migliori comedy della settimana, The Scopo is Unire Puntini, per cui vi dico solo questo:

 

1) Gente che suona Strumenti Epicamente
2) L’ex fu gruppo R.E.M
presente nella chart con ben due pezzi: It’s the end of the world as we know it (but Pawnee feels fine) e Everybody Hurts.
3) Pioggia di Guest direttamente da: Chips, Ally Mc Beal, La storia fantastica, Dawson’s creek (che ravvivano solo in parte una Media Normalità Settimanale, ma insomma, avercene)

 

 

amy e ronE ora, con questi ilari momenti scolpiti nei nostri cuori, andiamo al sodo:

 

Continua a leggere

 


lunedì 19 settembre 2011

Emmy 2011, vince Modern Family e va bene così (Amy Poehler tu sei Amy Poehler! Che ti frega dei premi!)


 

Sto sfogliando il pidieffone coi vincitori degli Emmy:

Mad Men, Modern Family, Downton Abbey, Julianna Margulies, Kyle Chandler, Jim Parsons, Melissa Mc Carthy, Julie Bowen, Ty Burrell, Margo Martindale (Justified), Peter Dinklage (Tyrion Lannister), Maggie Smith, Jason Katims (Friday Night Lights), Levitan&Richman (Modern Family), Kate Winslet, Guy Pearce, Martin Scorsese (questi ultimi tre secondo me molti di quelli che erano là seduti avranno pensato Ma questi perché non se ne stavano a casa loro?).

Direi che poteva andare molto peggio. Premiata gente di talento, discreto equilibrio tra main e cable. Molto bene Modern Family che rimane un prodotto molto più raffinato di quanto molti, anche tra gli estimatori, possano pensare. In particolare grandi giuoie per Julie Bowen cioè Claire: finalmente ottiene quel che si merita (era la moglie di Jack in Lost, non scordiamolo, qui su TFM ci sgoliamo da tempi immemori). Anche Ty Burrell cioè Phil noi gli diciamo bravo (l’anno prossimo però una nomination anche per Luke).
Molto disappunto invece nella categoria Miglior attrice Comedy: il mio cuore batteva all’impazzata per Amy Poehler cioè Leslie Knope cioè una delle genti più influenti del mondo secondo Time. La gran favorite di categoria erano Laura Linney e le sue fossettine. Invece ha vinto Melissa McCarthy (non so, non rispondo, ma sì, rispondo, chi se ne frega di Melissa McCarthy).
Julianna Margulies vabbè finché c’è The Good Wife, le altre si mettano il cuore in pace. E l’anno prossimo non c’è trippa per gatti.

UPDATE
Best momenti:
1) Gli Emmytones Zachary Levi, Cobie Smulders, Joel McHale
2) Il megamashappone: John Stamos e Maya Rudolph
3) Loretta Devine e il dottor Romano
4) Margo Martindale che gattona sulle scale con Jon Hamm e Ed O’Neill che scattano a salvarla ma ci pensa Ashton
5) Alicia, Eli, Diane, Will e Kalinda che sono anche amici nella vita vera

6) Le cameriere di Downton Abbey tirate a lucido
7) Quando Amy Poehler, Tina Fey, Marta Plimpton, e le altre giocano a Miss Italia

8) Amy Poehler
9) Amy Poehler
10) Amy Poehler. L’anno prossimo deve condurre lei. Amy Poehler.

Comunque, chiusa una stagione televisiva se ne fa un’altra. È già tutto un rutilare di debutti, pilot, numeri primi e secondi. E ancora non abbiamo visto niente. La parola per quesa estate che transita in autunno è: Affanno.

Breaking Bad, Downton Abbey, How I met your mother doppio episodio, Magica Ely a Dancing with the Canalis, The Playboy Club, Ringer, New Girl, Raising hope, Parenthood, Sons of anarchy, Modern Family doppio episodio, Up all night, X Factor Usa, The Big Bang Theory, Community, Parks&Recreations, Grey’s Anatomy doppio episodio, Person of interest, Fringe, The Good Wife, Pan Am, Terra Nova, Happy endings più-tutte-le-serie-estive-che-stanno-finendo.

Ho citato solo i primi che mi son venuti in mente.

 


lunedì 12 settembre 2011

Il Volo di Ignazio, Piero e Gianluca: da Antonella Clerici a Entourage (Hbo) (Hbo!)


 

ilvolooAvete presente Il Volo, il trio di tenorini emigrati con fortuna negli Stati Uniti? (O Sollo Mio, come dimenticare)

Bene. Ieri, nel corso del series finale di Entourage, a un certo punto, dal nulla, sbucano proprio loro: Ignazio, Piero e Gianluca. E iniziano a cantare, davanti a Jeremy Piven, uno dei loro (ehm) cavalli di battaglia, Un amore così grande. (Ancora non c’è il video, ma giuro, è successo) (Qui comunque l’annuncio di qualche giorno fa sul loro blog).

Il Volo. Antonella Clerici. Roberto Cenci. Tony Renis. Entourage. Mark Wahlberg. Hbo. Hbo! L’anno prossimo esigo Anna Moroni vecchia pazza in True Blood 5 e Beppe Bigazzi che suona il clarinetto (o si mangia un gatto morto) in Treme 3.

Non è mai bello quando una serie finisce per sempre. Farlo con Il Volo come special guest rende il tutto, come dire: oh, ognuno. (Comunque Marky Mark vuole farci un film. Aperti i casting)

 


Post precedenti

    lunedì 8 settembre 2014
  • La rivolta delle librerie contro Valérie Trierweilermerci2 François Mitterand, quando era presidente, ha fatto un po’ quello che ha voluto, tra le lenzuola. Cose che in confronto François Hollande è un uomo semplice, leggermente sovrappeso, che cambia montatura degli occhiali ogni quindici anni, senza grosse pretese se non quella di governare la Francia in un periodo molto complicato. Va bene, erano altri continua...