TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

2

Lana del Rey e con l’accento la sua bocca

  Lana del Rey è crasi di Lana Turner e Ford del Rey Lana del Rey fu Elizabeth Grant, era Lizzy Grant Lana del Rey è Video Games e Blue Jeans Lana del Rey è “entre icône hollywoodienne et it-girl postmoderne” Lana del Rey è “a youtube pop sensation“ Lana del Rey è Hollywood Sad…

Continua

5

Obama e Sarkozy: in salute e in malattia, in ricchezza e in povertà, finché elezione non ci separi

  La Francia ha paura dell’Italia. Possibile? Sì. Telegiornali e programmi di approfondimento aprono sulla Crisi e si chiedono: che ne sarà dell’Italia? Sottinteso: che ne sarà della Francia? In questo guazzabuglio di opinioni e frasi forti, c’è un’opinione -appunto- molto diffusa: se “crolla” l’Italia viene giù anche la Francia (potrò pure andare a fondo,…

Continua

5

Il noto scrittore James Franco parla del suo ultimo libro a Le Petit Journal

 Ciao, il mio programma preferito qui a terra esagonale è Le Grand Journal, in onda ogni giorno alle 19 circa, in chiaro, su Canal +. All’interno du Grand Journal va in onda l’altro mio programma preferito in terra esagonale, che è Le Petit Journal. Il primo è più serio, il secondo più faceto, ma a…

Continua

8

La faccia di Nanni Moretti quando il conduttore dice “E adesso ascoltiamo Baxter Dury”

 La copertura del Festival di Venezia da parte dei media francesi è stata ridicola (hanno quasi dato più spazio a Deauville, per dire). Mi sono a lungo interrogato sui motivi di questa scelta sì singolare: a) Di Cannes ce n’è uno tutti gli altri son nessuno b) Una debolezza intrinseca di Venezia, che ormai è…

Continua

11

Il paese più bello del mondo

 Non mi è chiaro quando sia cominciata la ben nota ostilità di molti italiani verso i francesi. Non so se risalga alla notte dei tempi, se abbia a che fare con quel gol di Trezeguet, con un non sempre immotivato senso di inferiorità che sfocia nell’indivia travestita da risentimento. Sta di fatto che la totalità…

Continua

3

L’isola dei famosi (Raidue), X Factòr (M6), The Voice (Nbc): da Simona Ventura a Christina Aguilera, un martedì pieno di roba

 Se qualcuno non se ne fosse accorto, questo blog si occupa – anche – di televisione. Televisione italiana, ma anche francese, ma anche americana. Se serve, persino cilena. (Speriamo di vivere tutti quanti abbastanza a lungo da poter assistere alla certificazione di qualcosa che è già nelle cose ma i grandi network conservativi ancora non…

Continua

9

X Factòr France puntata 1: tra Corona e Rita Pavone, è sempre la dura legge dei gruppi ma nell’aria-c’è-polline-di-boyband

 Cambiando l’ordine degli x-fattòri il risultato non cambia, o quasi. Spoiler: in ballottaggio due gruppi su tre (la dura legge dei gruppi, la Categoria Più Inutile Evah: abolitela). Martedì è dunque andata in onda su M6 la prima puntata di X Factor Francia (prodotto da Freemantle France). Differenze Italia-Francia: * Se Facchinetti ravvivava la faccenda…

Continua

5

X Factor Francia: la scelta dei 12 finalisti e la fugace apparizione di Sharleen Spiteri (Sharleen Spiteri!)

 Come ben sappiamo, la Rai ha ufficialmente rinunciato all’unico programma di vero intrattenimento di qualità che aveva in palinsesto. X Factor. Motivi di soldi, dicono. Sarà, ma i soldi per far condurre l’Eurofestival o come diavolo si chiama a Raffaella Carrà li trovano!   (Ok, mi calmo subito, non trasformerò questo post in una polemica…

Continua

2

Carré Viiip: Endemol France e TF1 danno nuovo senso alla parola “sobrietà” (esempio: la nuora di Tina Turner fa la pazza)

 Non credo all’espressione “la tv è lo specchio della società”. Credo però che alcuni generi televisivi, specie l’intrattenimento, restituiscano delle immagini e dei significati, come dire, di rilievo. Esempio: le scenografie cupe, luttuose, buie e mortuarie di Raiuno a me dicono molte cose. Ieri sera su TF1 (il Canale 5 di Francia, solo che qui…

Continua

1 2