TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

4

Fringe 3×20 (6.02 am Est) e 3×21 (The last Sam Weiss) – Qualsiasi cosa stia accadendo, non è ancora finita

 - Amunì, spicciatevi. Questo il pensiero insistente che ha accompagnato la visione di 6.02am EST e di The Last Sam Weiss. Malgrado gli sforzi -a volte ingenui, diciamolo – di distrarre con false piste e riempitivi, l’unica cosa che davvero interessava era: cosa succederà quando Peter non sarà più un disegnino su pizzino e riuscirà…

Continua

18

Maggio vedrai che finirà: guida a qualche season finale

 Ciao amici. Torna The Guida Usa Fa Media Special Edition. Maggio è il mese in cui finalmente no more scherzi di programmazione. Voi felici? Fate male. Tutto regolare, a cadenza settimanale, ma siccome tutto è regolare, le cose finiscono, in questo caso le serie americane. Voi tristi? Ma no, ci sono sempre le serie estive….

Continua

13

Jovanotti Lorenzo Cherubini ma che ti frega, ma lascia pure che si incazzino i fans di Happy Days!

 Su tvblog Paolino mi informa di una *cosa* che mi getta nella più cupa cupezza. La *cosa* è questa: in un’intervista a Sorrisi Lorenzo Jovanotti Cherubini dice che sua figlia Teresa ha 12 anni, legge Harry Potter, guarda Glee ed è molto fortunata che noi invece avevamo Happy Days che, diciamolo, era proprio una vaccata!…

Continua

3

Hard times come again no more: il season finale di Parenthood, la serie in cui gli attori fanno quello che i personaggi chiedono

 In attesa di sapere se ci sarà o meno il rinnovo per una terza stagione di Parenthood (dati i precedenti, arriverà tra cinque minuti), facciamo il punto della situazione: 2×22: Hard times come again no more, ovvero: Lauren Graham non fare accussì che you make me cry. Di Parenthood abbiamo già detto, alla fine della…

Continua

9

Community 2×21, Paradigms of human memory: l’autobus del Glee club

 Mi ero posto una semplice domanda: dopo la 2×19 di Community cosa c’è? Risposta: una puntata normale, necessaria, doverosa e poi questa 2×21, semplicemente, epica. Superarsi continuamente, abbattere soglie su soglie, permettendosi pure il lusso di sprecare idee e spunti su cui altri insisterebbero per stagioni. Si può: Community season 2. Ci sarebbero pacchi, mucchi,…

Continua

killing
11

The Killing, dello stupore

 Negli ultimi tempi, serie americane speaking, ho spesso usato la categoria ‘stupore’: lo stupore di Jeff che finisce senza volerlo alla sua cena con Andrè, lo stupore di Broyles che è anche il nostro. Uno stupore ricercato, insistito per – anche – risvegliare un pubblico che crede di sapere tutto ma, allo stesso tempo, non…

Continua

7

Justin Bieber, Chris Colfer, Blake Lively e Amy Poehler di Parks and rec tra le persone più influenti del mondo secondo Time

 Leggo su Camillo che Time ha scelto le 100 personalità più influenti del mondo. Tra queste c’è solo un italiano: Sergio Marchionne. Scorrendo la lista si scoprono poi i soliti nomi (Obama, sua moglie, Oprah), e altri più curiosi. Tra questi: Justin Bieber e Bruno Mars (ho verificato uno a uno, e no, Lady Gaga…

Continua

15

The Good Wife 2×20, Foreign affairs: politica, tv, Chavez e Courtney Love (sì Will, sembra un film di Woody Allen)

 Comitato elettorale di Peter Florrick. La tv rimanda la notizia che Peter Florrick ha appena vinto le elezioni come procuratore. Eli, consigliere di Peter Florrick, è al settimo cielo. C’è la madre di Peter Florrick (ubriaca), ci sono i figli di Peter Florrick, c’è Alicia, la moglie di Peter Florrick. A un certo punto Alicia…

Continua

11

Quella gran carnascialata di Scream 4, anzi Scre4m

 Esattamente come previsto. D’altronde, che aspettative puoi avere quando vai a vedere un film di e del genere? Sidney Prescott, seguono urla. C’è da dire che Neve Campbell dall’inizio alla fine tiene quella faccia di chi se ne stava comodamente a godersi la sua baby-pensione e poi che fa, ti chiamano Wes&Kevin e tu rifiuti?…

Continua

1 5 6 7 8 9 39