TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

49

The Good Wife 2×23, Closing Arguments: Say goodbye to the world you thought you lived in (disse Mika ad Alicia)

 Intro.   “Realizzare ventiquattro episodi all’anno, mi stanco solo a pensarci. È già complicato farne tredici! Quando guardo una serie eccezionale come The Good Wife, rimango impressionato. Ammiro Robert e Michelle King, che hanno creato questa serie. È grazie a persone come loro che l’industria televisiva può continuare a prosperare.”   Così, in una recente…

Continua

18

Grey’s Anatomy 7×21, I will survive: I’m not doing very well, am I? (in allegato: ipotesi di season finale)

 Grey’s Anatomy 7×21, I will survive Se qualcuno non avesse mai visto Grey’s Anatomy e mi chiedesse chi è Meredith Grey io risponderei: guardati quella scena in cui Meredith indossa il suo golfino fucsia preferito e fa il colloquio con la psicologa per capire se potrà mai essere una buona madre per bambina malata di…

Continua

12

Finalmente Rachel Griffiths e Elizabeth Mitchell possono cercarsi un altro lavoro (come ha fatto Michael Emerson)

 Sono giorni cruciali per i network americani, alle prese con gli upfronts e con i rinnovi e gli ordini e le cancellazioni. Ma sono giorni importanti per i nostri autunni e inverni e primavere e estati del futuro, di quello che vedremo e di quello che ci dovremo far bastare dei season finali che retroattivamente…

Continua

8

Fringe 3×22, The day we died: 7 cose che abbiamo scoperto grazie al season finalone

 Bene, è passata una settimana – o quindici anni? – e finalmente possiamo parlarne. Fringe 3×22, The day we died Ci siamo a lungo interrogati, in questa stagione, sulla direzione che Fringe aveva preso – detto anche: che cazzo stanno combinando? -, su salti degli squali o meno, calamite dell’anima, cartoni animati scattosi, Anne Torv…

Continua

18

Link 10, Decode or die: Dove eravamo rimasti?

 Ricordate Link, il magazine di cui vi parlavo qualche mese fa? Bene, in tutte le migliori librerie è appena uscito il nuovo numero: Decode or die, l’infografica applicata alla tv.   Un volume ricchissimo che prova a raccontare la televisione a partire da un concetto, l’infografica, sempre più al centro della scena, e decisiva per la decodifica…

Continua

12

Why Rob Lowe is the new Heather Locklear

 Qualche settimana fa, in un post su Community, scrivevo che, tra tante meraviglie, c’era solo un peccato, o quasi: cioè che noi europei facciamo inevitabilmente  fatica a stare dietro a tutti i sottotesti, e pure quando pensiamo di capire, chi lo sa se capiamo veramente. Nei commenti facevo riferimento a quella puntata in cui c’era…

Continua

9

“Sapevi che le donne portano i tacchi alti per rendere più sporgenti il sedere e il seno?”

 The Big Bang Theory 4×22: The Wildebeest Implementation Ho come l’impressione che Jim Parsons debba stare attento che qui c’è qualcuno che potrebbe portargli via lo show da sotto il naso: Mayim Bialik (Amy Farraw Fowler, già Blossom) cresce di puntata in puntata e in questa 4×22 è l’assoluta mattatrice (assieme a Melissa Rauch cioè…

Continua

9

The Good Wife 2×21, In Sickness: “È il mio lavoro” “No, non sei come prima. Stai lottando per me”

 Ci voleva tanto? Evidentemente sì. Messe finalmente da parte alcune illogicità (di forma? Forse, ma la forma diventa sostanza, quando induce scrittura, regia e produzione a compiere scelte, semplicemente *sciocche*), The Good Wife torna a sprigionare gran parte del proprio potenziale. The Good Wife 2×21: In sickness (7,5) Sarà un caso, ma la presenza dell’intero…

Continua

13

Alison Brie è alla posizione 49 della “2011 Hot 100″ di Maxim Usa (i cui redattori sono fans delle comedy, evidentemente)

 Dal suo Twitter Alison Brie giustamente ci fa sapere di essere alla posizione numero 49 nell’annuale classifica delle top 100 Hot Girls stilata ogni anno da Maxim Usa. Alison Brie. Alison Brie? Intendiamoci sul termine HOT: Calde? Eccitanti? Arrapanti? Hot nel senso di quel che hanno fatto o di quel che potrebbero fare? Oppure, semplicemente,…

Continua

1 4 5 6 7 8 39