TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

19

Oggi che è 13 dicembre cioè Santa Lucia a Palermo si celebra l’Arancina Day. Vi do la ricetta, che è femmina come l’arancina

 cose che sicilia ha dato a mondo: ignazio la russa, renato schifani, marcello dell’utri. e tieffemme, che sono io. in mezzo: andrea camilleri e il commissario montalbano. tra i tanti guasti che montalbano ha creato a mondo c’è convinzione diffusa in ampi settori di penisola e financo continente, che quella palletta di riso avvolta in…

Continue Reading

16

23 Maggio 1992 – 23 Maggio 2009: Giovanni Falcone (e Mauro Rostagno, la Sicilia, Palermo, io)

 Un sabato, come oggi. Gli show televisivi del sabato sera facevano ancora dieci, dodici milioni di spettatori. A Palermo si crepava di caldo. A Palermo si crepa sempre di caldo. A Palermo si crepa sempre. Prima o dopo, in un modo o nell’altro.  Avevo tredici anni. Stavo per terminare il quarto ginnasio. All’ultimo ricevimento dei…

Continue Reading

7

Palermo

 Sotto le feste, un continuo. -Scendi? -No. -Come no, non scendi? -No, non scendo. -Dai, non ci credo che non scendi! -Ma se ti dico che non scendo non scendo!E via scendendo, tutti a strabuzzare gli occhi. Ma come, non ti manca la tua Palermo? L’incapacità di andare oltre. Questi schemi mentali piccini e borghesi….

Continue Reading

13

Il primo teorema della palermitanità: a parità di persone stupide, i palermitani lo sono di più. E io ne so qualcosa.

 per motivi di lavoro ricevo una mail. i motivi di lavoro sono che avanzo piccioli da una società di palermo. il testo della mail è di un rigo. e non si capisce un cazzo. c’è un numero di telefono. chiamo. necessito spiegazioni. per tre giorni non risponde nessuno. oggi. al ventesimo squillo -per la soverchieria,…

Continue Reading

11

La pizza sicula, il centro commerciale, la birra del conad daha tiburtina: sempre e comunque tutta una questione di ‘taliàte’

 sono in questo paesino dell’entroterra siciliano. è sabato sera. niente da fare. voglio una pizza. i lampioni hanno questa luce arancione che illumina le palazzine a tre piani. ‘prego’. ‘ehm vorrei una pizza prosciutto e mozzarella, senza pomodoro’. ‘una margherita con prosciutto?’ ‘ehm sì, se voi avete l’abitudine di fare la margherita senza pomodoro, sì….

Continue Reading

22

Che non sarà un post epico, lo capisci subito. Dal titolo che non c’è.

 e che non sarà esattamente un viaggio epico, pure lo capisci subito, dai vip che incontri all’aeroporto. un conto è imbattersi nei cugini di campagna –con tutto quel che ne consegue- e un altro conto invece è perdere venti minuti della propria esistenza spremendo meningi e quant’altro nel tentativo di: ma quello, dove l’ho già…

Continue Reading

12

Di quella volta che per poco non scendevamo dall’aereo e lo spingevamo tutti assieme, ovvero: cos’è la stura?

 La stura è quando un gruppo di persone, riunite coattamente -toh, mettiamo su un aereo palermo-roma che è appena atterrato a fiumicino perfettamente in orario stanno buonin buonine in silenzio per uno, cinque, dieci minuti, guardandosi tutti di sfuggita, cercando sguardi di conforto e di complicità, salvo ritrarli all’ultimo momento, per imbarazzo, per educazione, per…

Continue Reading

32

Cartoline dalla Sicilia 1: Forse è giunto il momento che io vi metta a parte di una scioccante verità sui carretti siciliani

 Intro. E pure debbo ammettere che non è mai cosa inopportuna sorprendersi e farsi sorprendere da un qualcosa che piomba lieve sul tuo collo già proiettato verso una qualsivoglia direzione. È quel quid che arriva a sparigliare le carte nel momento giusto, un attimo prima che tutto si rivesta di una irrimediabile patina di calcare…

Continue Reading

7

Se per un attimo cedo alla memoria e agli occhi lucidi

 Dopo la rotatoria gira a sinistra, sempre dritto. Ecco, lì c’è il mare, il mare di Mondello. E una spiaggia libera, epperò protetta da una cancellata abusiva perfettamente in tinta con le graziose villette in cui vanno a svernare i palermitani-bene. Sempre dritto, dicevo, e sulla destra ad un certo punto incontri uno dei fiori…

Continue Reading

1 2 3 4