TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

Affiche_Match_Retour
1

Ho rivisto Steaua-Dinamo del 1988. Al cinema.

 Corneliu Porumboiu è un regista rumeno di quelli che vanno ai festival, adorato dai critici (specie se francesi): piani sequenza lunghissimi, dialoghi ridotti all’osso, tanti silenzi e “non succede mai niente”. I suoi film sono riflessioni sulla vita, sulla politica, sulle relazioni di coppia. Sulla mise en scène. Personaggi/attori che parlano di registi e attrici,…

Continua

SVLC3
2

Lo scrittore ambulante che vendeva i suoi libri in spiaggia

 San Vito Lo Capo è una ridente cittadina di mare che se ci vai ti accorgi subito che mancano le librerie e le edicole (quelle che ci sono fanno pausa da mezzogiorno a boh, o meglio: aprono e chiudono nel modo tipico di molte cose siciliane, cioè a muzzo). Invece, bisogna dirlo, San Vito Lo…

Continua

The Americans
3

Nel nome del Bene Superiore

      Ci sono serie che devi guardare in un’unica abbuffata (to binge) e serie che devi consumare un pezzo alla volta (or not to binge). Anche nella seconda stagione, The Americans si conferma serie per la quale sarebbe meglio seguire programmazione e relativa visione settimanale. Per la struttura generale dell’intero testo e per…

Continua

Match
0

Grégory Panaccione, Match

      Match è una bande dessinée firmata da Grégory Panaccione. Come suggeriscono titolo e copertina, racconta una partita di tennis, dall’inizio alla fine. Particolarità: non ci sono dialoghi. Un fumetto, come dire, muto. Imperdibile.   (il blog di Panaccione)    

boschi-treccine
3

Ministro Boschi treccine bimba congolese

    Una volta l’avremmo fatto assieme. Oggi, se sfotto la Chiesa, vi mettete a cantare a mani giunte “Laudato sii, o mi Francesco” e mi passate il microfono sperando che mi unisca a voi. Se sfotto il Governo, vi mettete a sfogliare davanti a me la gallery di Repubblica con le foto della Boschi…

Continua

Cannes1
0

Cannes 2014: apertura e chiusura

      Cose che mi sento di dover trattenere dalla cerimonia di apertura di Cannes: gli insistiti stacchi in platea sul viso di Adèle E.; la giuria di qualità in cui il gioco era ‘Trova l’intruso’ (io dico: Carole Bouquet); l’inglese quasi perfetto di Lambert Wilson; gli omologhi Franceschini e Filippetti seduti vicini (entrambi…

Continua

CARRERE Emmanuel
2

Aggiornamenti su Emmanuel Carrère,

      che da Limonov in poi è diventato una specie di rockstar, lì da voi: il suo prossimo libro, Le Royaume, uscirà in Francia il prossimo 11 settembre. 640 pagine su “la naissance du christianisme, autour de Saint Jean et de Saint Luc”   (stacco sulla faccia dell’editore italiano)   (soprattutto: stacco sul…

Continua

0

P’tit Quinquin, la serie di Bruno Dumont presentata a Cannes

 Carlos di Olivier Assayas. Top of the Lake di Jane Campion. E quest’anno P’tit Quinquin di Bruno Dumont. Ormai le (mini)serie televisive vengono presentate ai festival dei cinema più importanti del mondo e la cosa non sorprende più nessuno.  P’tit Quinquin parte con un hype lungo da qui a qui. Per ora ce lo spacciano…

Continua

0

Sicilia Bedda

      Pippo Baudo: “Queste gocce che colavano dal cielo era pianto. Era la Sicilia che piange perché non è trattata bene…”   Stacco su una bambina con un NEON fucsia in testa    “…Perché non viene riconosciuta per quella che è, per la gente BEDDA che c’è qua”   Pubblico:  Pippoh! Pippoh! Pippoh!…

Continua

1 3 4 5 6 7 233