TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

2

Questa storia – Alessandro Baricco

 Pre-scriptum: trattasi di post lungo che parla di libri. Se volete, potete cambiare canale. L’ho regalato lo scorso Natale, senza troppa soddisfazione in cambio, a dire il vero, non per il libro, chè un libro è sempre e tutto un libro, ma per il gesto, che è sempre e tutto un gesto (qualcosa è tornato…

Continua

6

La Mennulara – Simonetta Agnello Hornby

  Tanto per iniziare il nuovo anno in modo futile, parliamo di libri.”La Mennulara”, di Simonetta Agnello Hornby. La Mennulara, ovvero colei che raccoglie le mandorle, epiteto ambiguo, rimasto appiccicato per anni a questa donna, lavoratrice, “serva” in casa di una delle famiglie più importanti della propria città. La storia ha inizio dalla morte della…

Continua

2

Molto forte, incredibilmente vicino – Jonathan Safran Foer

 Che è la traduzione di “Extremely Loud & Incredibly Close”, secondo romanzo di Jonathan Safran Foer (quello di “Ogni cosa è illuminata”). Romanzo appena finito di leggere. Un romanzo incredibilmente romanzo, tra i più romanzi che io abbia mai letto. Nessuno mi aveva mai parlato di questo autore. E ora io parlerò a tutti quelli…

Continua

3

What we talk about: Raymond Carver

   Un paio di anni fa, all’improvviso tutti i venticinque-trentenni cominciarono a parlare di uno scrittore americano, Carver, e di un libro uscito nel 1981. Cosa era successo: MinimumFax aveva pubblicato una nuova traduzione e pubblicazione di “Di cosa parliamo quando parliamo d’amore” (“What we talk about when we talk about love”). ‘Nsomma: Carver di…

Continua

0

Palermo è una cipolla – Roberto Alajmo

  “Palermo è una cipolla” di Roberto Alajmo. Vera e propria guida letteraria della città di Palermo, diversa da quella che Pessoa realizzò per Lisbona (obrigado): qui l’autore si rivolge direttamente al lettore, immaginato come un turista appena atterrato all’aeroporto. Alajmo provvede a smontare e rimontare uno ad uno gli stereotipi e i pregiudizi sulla…

Continua

7

Io uccido – GiorgioFaletti

  Let’s talk about bestseller. TFM ne ha scalato un altro da 690 pagine. Stavolta il prescelto è il pluri-osannato “Io uccido” di GiorgioFaletti. Urge una riflessione ben distinta tra lo stile e la storia in sè. Dal punto di vista stilistico Faletti dimostra di essere un ottimo scrittore. Io uccido non è solo un…

Continua

2

Angeli e demoni – Dan Brown

 Agosto 2005 – Dialogo tra consanguinei  “Regalino per te” “Che bello, un libro…io adoro ricevere libri” “Appunto. Sono sicura che ti piacerà. Io non ci ho dormito quasi, l’ho letto tutto d’un fiato” “Aspetta che tolgo la carta…ah un bel libro rosso. Angeli e demoni. Dan Brown.” E cu è? (Pensiero del bello&bravo&ignaro blogger, alla-ricerca-di-un’-espressione-facciale-che-sia-una-e-che-non-deluda-le-aspettative-della-benefattrice-che-ha-di-fronte)…

Continua

2

Crimini, il libro

  Fresco fresco di lettura, arriva “Crimini”, raccolta di racconti a cura di Giancarlo De Cataldo, edito da Einaudi (15.50 euro). Voto: 6,5, frutto della media dei 9 racconti. Menzione speciale per Diego De Silva e il suo “Il covo di Teresa”, una spanna e più sopra le altre illustri firme. Menzionina specialina per: Ammaniti…

Continua

1 10 11 12