TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

Applausometro
3

La politica ha bisogno dell’applausometro di Sky?

      #ilConfrontoPd era da poco terminato e già Andrea-Scrosati-di-Sky stappava bottiglie di champagne una via l’altra: “totale interazioni con applausometro 7 milioni 100 mila”. 8 retweets e 1 favorite. Addirittura, wow. L’Applausometro. Chiudiamo gli occhi e lasciamoci cullare dai ricordi (questa non è una classifica ma solo un ordine sparso): Pippo Baudo, Enzo…

Continua

Robert-Cornelius
0

Il primo selfie è del 1839, ma il primo #selfie è del 2011

      Dice che questo è il primo selfie della storia (con sentenza retroattiva). Lui si chiamava Robert Cornelius, ed era un chimico americano di Philadelphia. Così volle la leggenda:   He took the image by removing the lens cap and then running [into the] frame where he sat for a minute before covering…

Continua

Doria
8

Come il tabloid Corriere.it cerca di fare maldestra concorrenza a Youporn

 C’è qualcosa di veramente patologico nel modo in cui i media mainstream italiani riprendono le notizie che arrivano dalla Francia. Vale per la politica, per il calcio, per la televisione, per il costume, per tutto: interpretazioni parziali, dati inventati, storpiature di nomi. Ci sarebbe da aprirci un blog ad hoc, talmente quotidiani sono certi orrori….

Continua

-Antonio-Landino
0

What if Masterpiece

 “L’ansimante e nevrotico viaggio di un Kerouac moderno, ateo e vergine, a rappresentare l’urlo di una generazione perduta. L’Italia ha scoperto il suo De Lillo. Un romanzo che lo renderà uno scopatore seriale” Enrico Brizzi   “Prendete la lingua di Camilleri, il cinismo sporco di Bukowski, una Palermo mai così spregiudicata e violenta come una…

Continua

Duello
2

Squadra Antimafia, la fiction totale

 Intro: La vita ai tempi dello spoiler   Non tutti hanno problemi con il concetto di spoiler. Conosco gente che comprava Sorrisi &Canzoni solo per leggere in anteprima la trama di Febbre d’amore. Mia nonna. Una volta una mia amica mi ha detto che lei decide di prendere un libro solo dopo aver letto le…

Continua

Metropolisson-Janol-Apin-Metro-Bastille-
0

Una delle migliori serie fotografiche sulla metro di Parigi

 La serie Métropolisson dedicata alla metro di Parigi dal fotografo Janol Apin. Jeux de mots et calembours.            

Libé
2

Passare inosservati con un fucile tra le mani

 Rue Béranger si trova a due passi da Place de la République, a due passi da qualsiasi-ci-andiamo-a-bere-una-cosa. Ieri mattina un uomo è entrato nella sede di Libération, ha tirato fuori un fucile e ha sparato due colpi,         colpendo alle spalle un ragazzo di 23 anni, assistente fotografo, ora ricoverato in prognosi…

Continua

2

Una musica può fare televisione

 Ovni, objet volant non identifié. La musica francofona ha un Ovni e questo Ovni si chiama Stromae.          

La pub est déclarée
0

La pub est déclarée

        Nel 1914 la Germania dichiara guerra alla Francia. Sull‘Illustration, celebre magazine dell’epoca, iniziano a comparire pubblicità e slogan che fanno riferimento al conflitto, ai valori patriottici, ai “nostri soldati”, al nemico: “très vite, la guerre deviendra un formidable prétexte pour vendre tout et n’importe quoi”. La pubblicità diventa opportunista, quindi moderna. …

Continua

1 2