TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

Kyle MacLachlan
11

La due giorni Kyle MacLachlan

 

 

The Good wife 4×14: Red team, blue team
How I Met Your Mother 8×17: The Ashtray

 

 

Cosa vuol dire se, nel giro di due giorni, uno degli attori che ha fatto la storia della televisione compare come guest in due tra le tue serie preferite di molti tempi? Semplice coincidenza o un segno del destino, come lascia intendere Mentana quando twitta che il seggio delle donne con le minne di fuori è lo stesso in cui ha studiato alle medie?

 

 

(Josh Perrotti: Oh, would like a BISCOTTI?
Elsbeth Tascioni:  Well, yes, I would. I love BISCOTTI)

 

 

Perrotti, La Guardia, Tascioni. Sì, i segni del destino esistono. Che poi, voglio dire, se ci mettiamo a fare l’elenco delle serie in cui Kyle MacLachlan ha fatto la guest, il recurring o lo sparring di Marcia Cross non la finiamo più. E se lo chiamano così spesso non è solo per shakerare la tumblrsfera, vuol dire che è bravo. Ma se è bravo perché se penso a Martina Garretti mi piglia un certo non so meh? Forse non è così bravo abbastanza. O forse era solo la Lynch touch, come d’altronde sa bene Lara Flynn Boyle, che ci illuse in quel film con Josh Charles e poi niente più.

 

 

(Alicia: What are we gonna do?
Will: I don’t know. It was a weak moment
Alicia: I know
Will: We should avoid being alone together
Alicia: Yeah
Will: Ok
Alicia: I’m sorry, Will
Will: About what?
Alicia: Oh, I don’t know. What am I not sorry about?
Will: It’s life. We’re in constant danger of running off the road)

 

(Ma lo splendore di questa serie, ma lo splendore!)

 

 

How I met your motherKyle MacLachlanPost in cui unisco puntiniThe Good WifeWe're in constant danger of running off the road

TuttoFaMedia • febbraio 24


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Sarap84 febbraio 24 - 22:54

    Che bella puntata

  2. pattie febbraio 24 - 23:17

    In Cedrata Tascioni we trust.

  3. Paola febbraio 25 - 22:23

    Finalmente TFM, di nuovo con The good wife. Puntata pazzesca, grandiosa, very very cool. Di nuovo Willicia, di nuovo Tassioni come dicono loro, e di nuovo la incredibile scatenata cattiveria del potere. Grande, dai Alicia su torna a farci sognare.

  4. yetbutaname febbraio 26 - 09:43

    è quella che ogni tanto guardo
    mi ricorda che la chiarezza è un inganno della mente
    ciao

  5. TuttoFaMedia febbraio 26 - 10:35

    *Peccato che una delle puntate più belle di sempre sia anche la meno vista in assoluta di sempre. Rischio di chiusura sempre più forte.

  6. Paola febbraio 26 - 20:33

    Ma pare abbiano confermato la quinta serie. E poi per forza la guardano poco. Non si aspettavano più Willicia. E invece no..

  7. araihc febbraio 26 - 23:56

    Dai TFM, torna a commentarla per favore…

  8. TuttoFaMedia febbraio 27 - 15:48

    *Paola: no, non pare. Allo stato attuale non c’è alcun rinnovo ufficiale. I numeri sono pessimi e non mi pare che Cbs abbia tutta ‘sta voglia di proteggere la serie. Se la tengono è solo perché un po’ di lustro agli Emmy nel reparto drama. Vedremo.

    *Araihc: ok ; )

  9. Anna febbraio 28 - 23:33

    Caro TIF sullo splendore di questa serie I’m agree with you. Però Alicia non mi è piaciuta, nonono. Ma ti pare che dopo essere stata raggirata in ogni lago luogo ecc lascia di sasso quel bel faccino sorridente di Cary per diventare equity partner? Delusion! Alicia è nel sistema. Mi aspettavo fosse sopra esso.

  10. paturniosa marzo 1 - 12:38

    The Good Wife è sempre più meravigliosa. Secondo le mia amiche è l’unica serie di qualità che guardo (sai lor sono snob e non accettano che io non riesca a guardare Mad Men).
    Alicia, così piena di contraddizioni, mi piace un sacco. E mi piacciono tutti i personaggi. Un continuo urlare al miracolo.

  11. ladinsane marzo 8 - 14:11

    So per certo che per risollevare gli ascolti ci sarà come guest star la Canalis che fa la parte di un avvocato di una azienda di cosmetici che fa test sui pappagalli e finisce sotto due tir in retromarcia e vogliodire chi non vuole un finale così…

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>