TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

To Rome
8

Comunque il nuovo doppiatore di Woody Allen è Leo Gullotta

 

 

Tutto Fa Nel Cast C’è Anche Carol Alt! -

 

Dopo mille titoli provvisori, finalmente ecco To Rome With Love. In Italia esce il 20 aprile (in Francia il 4 luglio: come faremo?). Oggi è stato diffuso il trailer e le cose sono due: o il film fa schifissimo o il trailer è stato confezionato in modo da far pensare Ehi, ma questo film fa schifissimo!

Ad ogni modo, nel cast c’è mezzo cinema italiano. Menzione per Vinicio Marchioni, Alessandro Tiberi, Marina Rocco (Stefania di Tutti pazzi!) e Carol Alt, che italiana non è ma insomma, è Carol Alt!

Le vere notizie comunque sono due. La prima è che esisterebbe una serie americana del 1969 dallo stesso titolo (con John Forsythe, il Blake Carrington di Dynasty) (L’ho cercata su Vuze: non c’è). La seconda è che io oggi ho scoperto che il nuovo doppiatore di Woody Allen sarà Leo Gullotta (su canali cingo!). A questo punto ci vorrebbe, in chiusura di post, una frase che contenga la parola “Martufello”. Voilà.

 

 

Alec BaldwinLeo GullottaPenelope CruzTo Rome With LovetrailerWoody Allen

TuttoFaMedia • aprile 4


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Ari aprile 4 - 21:45

    iddiolabruttezza

  2. L. aprile 4 - 21:54

    1. Tanto lo so, che alla fine qualcosa di buono ci troverò comunque, in sto film.
    2. Ma solo io lo sapevo più o meno dalla morte di Lionello, che Gullotta avrebbe doppiato Allen? (Ché poi, finisce il Bagaglino ma la sua eredità no, eh).
    3. Alec Baldwin e Marina Rocco nella stessa scena subito! (E poi mica solo lei di Tutti pazzi: c’è pure Corrado Fortuna, e – mi segnala D. – pure una delle zie!)
    Quindi sì, facciamo gli sbruffoni – e la fisarmonica, e la fotografia solarissima, e il vigile in apertura – ma c’è tanta roba bella, qui dentro. ;)
    L.

  3. TuttoFaMedia aprile 4 - 22:02

    *L: pensa che volevo intitolare il post To Rome with Ariella Reggio (una delle zie), solo che poi c’era troppa roba e diventava un post vero : )
    Comunque sì, finirà (spero) come Midnight in Paris che dal trailer uno pensava di essere su Scherzi a Parte Varietà e invece era molto grazioso.

  4. Ale aprile 5 - 09:30

    Ma dai però, non si fa…mancano il mandolino (la fisarmonica in sottofondo però è altrettanto promettente) e la pizza!
    Era da Eat, Pray, Love che non vedevo la stessa gioiosa e baldanzosa atmosfera!

    Incrociamo le dita…

  5. Davide aprile 5 - 10:33

    Scusate. Ci tenevo solo a segnalare che Ariella Reggio ha una pagina Facebook, ed è veramente lei a gestirla (all’età di 75 anni).
    http://www.facebook.com/areggio

  6. yetbutaname aprile 5 - 14:57

    non gli ho ancora perdonato Criminali da strapazzo, che mi ha molto offeso
    lo aspetterò in televisione
    ciao

  7. furr aprile 5 - 17:20

    Già pregusto lo scempio che faranno con il doppiaggio. Doppieranno le parti in inglese in italiano e lasciando in italiano quelle in italiano? Oppure per conservare lo switching fra le due lingue doppieranno le parti in inglese in italiano e quelle in italiano in romanesco?Penelope Cruz: “Aò so tutta tua e pure aggratis. Famolo strano”.

  8. tioLalo maggio 7 - 20:57

    Colgo lo spunto della serie omonima perduta con John Forsythe
    (Opening Credits e altro: http://www.tvobscurities.com/2009/07/show-spotlight-to-rome-with-love/)

    per condividere questo mio tormento…
    http://www.tvobscurities.com/articles/new_people/

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>