TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

the-good-wife
15

Wendy Scott-Carr te ne devi andare, e ringrazia che la mia assistente ti ha pagato il parcheggio

 

The Good Wife 3×13 Bitcoin for Dummies (6,5)
The Good Wife 3×14 Another Ham Sandwich (8,5)

 

 

Discreta doppietta, con Bitcoin for Dummies nell’ingrato compito che abbiamo noi che ci chiamiamo Puntate Di Transito In Cui Non Succede Nulla e quel che poco che succede è per chi vuole abboccare all’amo. Another Ham Sandwich, lo dice anche il titolo, è di ben altra pasta, e ha il marchio doc delle puntate à la Good Wife. Crescendi su crescendi, tifo da stadio, collezione di scene-fatte-apposta-per-farci-urlare, tag unica di episodio che potremmo etichettare come: umiliazione. Kalinda che chiama-il-dolore, Alicia, la stessa Wendy Scott-Stronza.

E poi l’interrogatorio di Diane, il ballo di Will e Diane, Eli META META META. A proposito, torna antico vizietto di fare le linee parallele di Eli che vanno dritte per la loro strada, la stessa strada che porta a Betty Draper. L’anno scorso mezza stagione è andata via così. Molti UHM. Alan Cummings è un mostro di bravura (deve giusto tenere a bada un po’ di overacting ogni tanto) e va bene così, la presenza di Alicia come specchietto serve a legare il tutto e va bene così, ma stiamo in campana, altolà alle linee che finiscono in vicoli senza uscita. Non è che siccome sei il nostro telefilm preferito vuol dire che abbiamo le fette di prosciutto sugli occhi. Comunque, in attesa di scoprire se Will *davvero* si trovi al sicuro e se Cedrata Tascioni abbia esaurito il proprio ciclo (prossimo episodio il 19 febbraio, true story), ecco a voi:

 

I MIGLIORI MOMENTI DI THE GOOD WIFE 3×14
(attenzione, vietato ai minori, si parla anche di fellationi)

 

1) Dana, cosa, o come ti chiami, ma veramente pensavi che Kalinda ti dava il faldone coi segreti di Will e tradiva il suo migliore amico così, senza colpo ferire, solo perché tu la stavi ricattando di rovinare l’altra sua migliore amica, Alicia? LoL, sul serio. L’avevamo capito tutti. Solo tu no, babbasona.

 

Kalinda: Pigliami a pizze, coraggio, ti sentirai meglio
Dana: Che perversona
Ciaf!

 

Donne probabilmente bisessuali sicuramente profumiere si scambiano un segno di pace

 

2) All’ennesima domanda vagamente intrusiva di Wendy Scott-Stronza (“Il signor Will Gardner era dedito al Cunnilinguo in misura direttamente o inversamente proporzionale alle copiose Fellatio che lei, Alicia, era solita donare?”) Alicia fa l’unica cosa possibile: si alza e se ne va.
Wendy: Ma cosa fai, ma io ti denuncio!
Alicia: Bene. Arrestami. E già che ci sei, attaccati pure a stocazzo

 

3) Wendy Scott-Stronza, una che ama collezionare successi uno via l’altro, è nell’ufficio di Peter
Peter: sei licenziata, cosa inutile
Wendy: ma io…
Peter: ma io cosa, cretina! In quale universo ti puoi permettere di umiliare mia moglie in quel modo facendomi passare per quel gran cornuto che peraltro sono?
Wendy: non finisce qua, inoltrerò la causa contro Will Gardner all’avvocato Cudillo
Peter: ma fai un po’ come cazzo ti pare, sai che mi frega di quel deficiente. Fuori dal mio ufficio e vattene un po’ affanculo che sai la strada

 

Ciao Wendy, non tornare, sei una sciocca bimbetta, non ci piaci

 

E, per finire, un indovinello per le donzelle all’ascolto:

 

Trapianto di falange, effetto ottico o semplice spoiler?

 

***

Altre cose su The Good Wife:

Cedrata Tascioni, quante cose al mondo puoi fare
God, how I hate that word ‘blog’

Alicia FlorrickDiane LockhartKalinda SharmaPeter FlorrickThe Good WifeWill Gardner

TuttoFaMedia • febbraio 3


Previous Post

Next Post

Comments

  1. SaraP84 febbraio 3 - 17:39

    sullo spoiler finale, non saprei, ma chissà, mai dire mai :-)

  2. piggyna febbraio 3 - 19:26

    le proporzioni sono tutto, Willino non ci delude mai!

  3. Paola febbraio 3 - 20:33

    Mah, noi lo accettiamo comunque, tfm, qualsiasi siano le “dimensioni”: più che la quantità conta la qualità..mm, mi sta crescendo il naso..poi uno che ti guarda con quello sguardo da ” ti ricordi quando scopavamo in piedi, e ancora lo farei..” merita tutto il nostro rispetto. E tutta la nostra invidia come al solito la Alice, che ancora una volta deve correre dai suoi kids..ma che palle! e adesso ci fa pure la vacanzina, così le vicende restano sospese ancora per un po’.
    In ogni caso, concordo con tutto l’apprezzamento di questa puntata, l’altra era di stand by e noiosina..avete visto che il Peter sapeva tutto? grande la confrontation con Alice..Will Gardner is not my family,..mi sei piaciuto Pietro.
    E grande Kalinda come previsto, ma non è finita qui. Dal promo la stronzona va avanti..ma che gliene frega di incastrare Will?
    In ogni caso grande Eli, che finisce di essere asessuato e che in certe occasioni fa un po’ la checca isterica, diciamolo..questa peperina non mi dispiace. E anche David questa volta è molto meno antipatico del solito. E trovo grande il fatto che a Chiacago ci siano associazioni per i diritti di gay e lesbiche di quella portata..ma quanto siamo indietro? Dai Alicia però torna fatalona e dai una zampata a Will o a chi per lui..io sono stufa di vederti fare la mammina con i kids vestiti da marinaretti..e Cary mi sta di nuovo simpatico. Ciao

    Paola

  4. Marta febbraio 3 - 21:51

    La linea Eli forse un po’ tirata, ma i vari “I desire you!” erano da LOL. Anche la capigliatura di Eli post coitale – capello sbarazzino (una volta ho visto una foto che girava dell’attore, diciamo, nature… egli è bisessuale e si veste e pettina agli antipodi dal suo personaggio – irriconoscibile). Anche la giurata che alza la mano e chiede di fare una domanda con la Scott-Stronza che la fulmina con uno sguardo da “ma che cazzo vuoi?!” – “Ma chi è sto Peter io mica l’ho capito”.

    Marta

  5. Paola febbraio 3 - 21:51

    Ultima nota: la canzone che ballano alla fine Will e Diane è Here I go again, by Audra Mae. Da sentire. testo incluso. Bye

    P.

  6. prezzemolo febbraio 3 - 21:53

    Wendy – polla – Scott Carr che finisce con tutte le scarpe nella rete dei nostri amici L/G. Pure Cary l’aveva capito da subito ma ella no, de coccio, ha dovuto farsi prendere il naso e girare in tondo prima di capire di esser stata gabbata.
    Quando Will e Diane ballano il mondo intero deve avere paura.
    Gran puntata, gran puntata.
    Bene, bravi, bis.
    Cedrata Tascioni ci piace.
    Ma di Morena Baccarin cosa sappiamo? Mrs. V di Visitor e la moglie consolabile di Homeland pare sia una delle prossime guest della stagione.
    Nota di costume: figlio finto sveglio di Aliscia che risponde al nome di Zack, fratello di disGrazia, settimana scorsa che loro erano in pausa era con Colin Sweeney guest di White Collar. Era più sveglio del solito, unbelivable.

  7. prezzemolo febbraio 3 - 21:56

    @Piggyna
    fan club willoveyou sempre presente!

    @marta
    “Ma chi è sto Peter io mica l’ho capito” – molto ridere. Dopo sette ore che a ogni vocale ripetevano Peter Florrick, the Cook County State Attorney, lei non ha capito chi era. Ma LOL.

  8. luli febbraio 3 - 22:19

    Ciao TFM! Ti leggo da due anni ed oggi é arrivato il momento di dirlo: non capisco tutto questa smania per Will. Mr Big é per sempre. Fosse solo per la voce;basta che parli per diffondere carisma in tutti i luoghi.TEAM PETER FOREVAH!
    Adesso posso tornare al mio mestiere di lettrice. Ma qualcuno doveva parlare!

  9. Paola febbraio 4 - 00:18

    ma ti senti bene Luli? Mr Big ho fatto fatica a capire come potesse aver fatto a conquistare Carrie a discapito di quel bel tocco di figliolo di cui non ricordo più il nome..figuriamoci la mia adorata Julianne..no dai mr Big è diventato bolso, forse deve esserlo anche per ragioni di copione. In effetti nell’ultimo episodio si è già ripreso, ma niente a che fare con il natural sex appeal di Josh..in my opinion, obviously..

    Pa

  10. SaraP84 febbraio 4 - 10:21

    NOTIZIA:
    The Good Wife, in Italia proseguirà dal 7 febbraio ogni martedì alle ore 22.30 dopo Criminal Minds: Suspect Behavior e la replica di Criminal Minds.
    Proseguirà con i quattro episodi inediti rimanenti della seconda stagione, e continuerà con la terza stagione inedita che è in onda ora negli Stati Uniti sulla CBS.

  11. pattie febbraio 4 - 20:48

    Will sempre nei nostri cuori. E non solo.
    Comunque anche io sono un po’ bambasciona come Wendy Scott_Stronza e avevo timore del tradimento.
    Ho fatto la standing-ovazione da sola sul divano.
    Cedrata Tascioni ti vogliamo bene.

  12. Paola febbraio 4 - 23:46

    Grazie Sara, tu dai sempre grandi notizie, anche se noi siamo già quasi alla fine della terza, che in realtà finirò a maggio..ma per fare nuovi addicted è da segnalare; anche se mi piaceva che restasse un po’ di nicchia. Tascioni for ever, of course, ma per lei ora vorrei qualcosa di intrigante sul piano personale; e anche Cary -Calinda e Diane e l’autraliano, e Eli-qualcuna. e poi Will non sarà del tutto innocente, in realtà. ‘notte

    pa

  13. Gato febbraio 6 - 21:40

    “Another ham sandwich” mi ha lasciata svenuta davanti al PC. Ero senza forze, ho sudato per tutti i 40 minuti. Cosa può succedere ancora, COSA??
    Ah, ti leggo sempre.
    Baci.

    P.S.
    “You know the only problem with Sun Tzu? He never fought the Jews. We don’t mess around with mind games. We use knives”…aaaah.

  14. Paola febbraio 8 - 00:03

    Mah, gato, nel promo 3×15 Will ha una mazza in mano..stile Kalinda vecchi tempi..good news

    Paola

  15. Raffaella febbraio 22 - 21:13

    Aspettto il commento sulla prossima che io ho visto ora, è stato un colpo nello stomaco: Will ma dove vai? come si fa senza di te?
    Paola voglio io tuo commento….
    Ciao

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>