TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

No-No-No-Cat
7

Il video più divertente del mondo, tipo

 

 

Tutto Fa ‘Se lo dicono loro’ -

 

Allora, dice Google che c’è un algoritmo in base al quale è possibile determinare il coefficiente umoristico di un contenuto web. Questo algoritmo, tenetevi forte, è stato messo a punto partendo dai commenti degli internauti ai, per esempio, vari video virali. Se in un commento c’è scritto LOL in maiuscolo allora il video fa più ridere rispetto a un altro in cui c’è scritto lol in minuscolo (c’è un ufficio apposito che passa le giornate così). Comunque, in base ai complicati incroci di LoL e superLoL è stato deciso che il video più divertente del mondo è il celeberrimo video del gatto che fa No No No (SPOILER: no, no, non fa ridere):

 

 

 

L’incredibile notizia me l’ha data Le Figaro, che a sua volta l’ha presa dall’autore della ricerca, lui, che poi è l’unico motivo per cui ho scritto questo post.

TuttoFaMedia • febbraio 23


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Falloppio febbraio 23 - 21:14

    LOL

    ma volendo anche lol

    e anche “ma basta co sti gattini!”

  2. Marta febbraio 23 - 21:33

    LOL per i primi 15 secondi.

    Poi, pietà, povero gatto, che t’han fatto?? Dato LSD? Sembra in preda alle allucinazioni.

    Marta

  3. Marta febbraio 23 - 21:38

    Che Nerd pacioccone, il Sanket.

    Current: Unsupervised Data Clustering with applications to Computer Vision (Formally), Automagical Tracking (Informally)

    Marta

  4. Watkin febbraio 23 - 22:18

    A me mette tristezza perché da quel che mi sembra quella bestiola non sta tanto bene. Nonostante questo, mi scappa da ridere.

  5. Anna febbraio 23 - 22:44

    No cioè lui st facendo un PhD. Allora c’è speranza anche per me.

  6. TuttoFaMedia febbraio 24 - 11:33

    *Watkin: NO! Ti perdemmo! Torna con noi! I gattini! Watkin!

  7. Alessia febbraio 25 - 09:23

    Nonono non fa ridere, sottoscrivo.
    Lascia attoniti…
    Mi ha strappato un sorriso la foto di Sanketh, che faccio, la LOLlo?

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>