TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

the-good-wife
12

The Good Wife 3×12: Cedrata Tascioni, quante cose al mondo puoi fare

 

The Good Wife 3×12: Alienation of Affection (8)

 

 

Tema: spiega in poche righe la differenza tra una serie normale e The Good Wife.
Svolgimento
: Tocca fare una puntata intelocutoria (perché tocca, quando il totale è 23), in cui l’unica cosa che conta arriva negli ultimi trenta secondi? Ecco. Gli altri ci ammorberebbero di noia. The Good Wife ci fa sentire la musica coi violini e tira fuori un altro piccolo gioiello: Diane, i Duelli di Cappa e Spada tra Eli e David Lee, Elisabeth Tascioni, poste in gioco che montano, fil rouge a forma di buste gialle. Pilota automatico senza abitudine. Conclusione: no, non possiamo chiedere di più a un episodio riempitivo.

 

Ma ora, in no particular order, i 7 migliori momenti di The good wife 3×12 Alienation of Affection (no, non è un episodio di The Big Bang Theory)

 

1) Do you want the spot? (EHM) Do I Want the spot?
Chiedevamo da tempo anche per Diane sa parte du gâteau. Bene, è arrivata. Archiviato Marlboro Man, per la Nostra Signora Dalla Risata Inconfondibile Registrata Alla Siae ecco l’Uomo che Porta le Buste Gialle. Rude, manesco ma gentiluomo: come piacciono a lei. Do you want the spot? Beh, vorrei tante cose, intanto srotolati questo grandissimo pezzo di quadro che ti serva da antipasto.

 

(Le Ballerine!)

 

 

2) Your left hand does not know what your righ hand is doing
Riunione di Cose Di Avvocati. David Lee e Soprammobile Julius litigano come a scuola. Eli si annoia a morte e gioca a Tetris sul blackberry quando Diane la spara grossa. 1.2 million dollars.

 

(WHAT?)

 

Eli: scusa Diane sono qua da venti minuti e già vi dovrei dare 1.2 milioni di dollari? Diane: All of equity partners share everything, in sickness and in health (LoL).

 

3) We are family, I got all my sisters with me, get up everybody and sing
Diane è la Matrona (buona), lo studio è il suo studio, bastone e carota, siamo tutti nella stessa barca, anzi sullo stesso BUS, vogliamoci bene, dammi la mano ti porto dove c’è musica. Eli: Diane, you have a failed romantic notion that what you’re running here is a family. It’s not a family, Diane. A family can’t fire you. A family doesn’t cost me 1.2 million dollars.

 

4) Nice to meet you. BUDDY.

 

(Best Friend Forever)

 

 

5) Quante cose al mondo puoi fare, costruire, inventare, ma trova un minuto per me.
Torna Cedrata Tascioni con tutti i frizzi, i lazzi e i Fantàsia truebloodiani: So, they’re accusing you of bribing judges? Tascioni torna e va dritta al sodo, ovvero il polo positivo della simpatia e del: Fregacazzi, Io Sto Nel Team Tascioni. Aggiungi poi le poste e il veleno gettato addosso alla Donna Più Odiosa Evah, Wendy Scott-Carr, e il gioco è fatto. Vai Tascioni, e continua a innescare perversi giochi di azione-reazione che portano buste gialle a Will.

 

(Vaiassa, ti prendo a manate. Ahah, provaci e ti faccio lo strascino)

 

 

6) Two years of prison e loss of your law license

Will: senti, Alicia, com’è che si chiamava quel tuo avvocato?
Alicia: Tascioni, perché, che accadde?
Will: niente, una sciocchezza, ma ho smesso di coinvolgerti nelle mie cose, ci siamo lasciati, ricordi?
Alicia (tontarella): Will, are you looking for a lawyer?
Will: I might be

 

(Too bad there are none here)

 

 

7) Mister Gardner, You have been served

 


Sì MARIA
, Will ha accettato il tuo invito e muore dalla voglia di sapere chi c’è dall’altra parte della busta.

 

Prossimo episodio: 15 gennaio

Alicia FlorrickCedrata TassoniDiane LockhartEli Goldil pagellone telefilmicoKalindaThe Good Wife

TuttoFaMedia • gennaio 13


Previous Post

Next Post

Comments

  1. SaraP84 gennaio 13 - 11:07

    Team Tascioni per sempre. Devo dire che i momenti più belli della puntata per me sono stati quelli dove era presente lei.
    Mi è piaciuta anche la scene di Alicia e Will.
    Vedremo la prossima puntata cosa ci darà, io mi aspetto scintille.

  2. Marta gennaio 13 - 11:34

    Mio momento preferito: Diane realizza che potrebbero dover sganciare parecchi soldi – si siede e dopo un paio di secondi dice “oh-oh”, e parte la sigla. Un “oh-oh” fatto ad arte – come dire, apprezzo l’attenzione per i particolari…

    Marta

  3. lukiz gennaio 13 - 12:09

    le ballerine! la cedrata! sottoscrivo tutte le tue parentesi in didascalia, ma: cosa è “strascino?”
    :)

  4. pattie gennaio 13 - 19:19

    team tascioni pure io.
    e diana madre matrona dello studio con avvocati bambini bravissima.
    meravigliosa la scena finale.
    Puntata da apprezzare anche per l’assenza di Disgrazia e Piccolo Nerd.

  5. Paola gennaio 13 - 20:06

    Già vi avevo espresso il mio entusiasmo. Tascioni for ever, e pure Diane questa volta mi è piaciuta. qui il femminismo è giustificato: non mi va bene quando fa la rigidona ( e frigidona pure), ma qui women’s power for ever. Anche perchè quelle due zitelle di David ed Eli son francamente insopportabili e vanno rimessi belli in riga. E poi dai Will e Alicia, che bello che non vi ignorate. Ma come si può ignorare di essere o essere stati così appassionati? No, spero lei sappia al più presto cosa sta succedendo al suo amato. per intanto gli consiglia l’avvocato più brillante e geniale sulla piazza. Lo so tfm non sei un willicia, ma la passione assente va bene giusto per un episodio riposante..poi si riparta, mi raccomando! E Cary non è stato simpatico? Credo abbia intuito che vipera sia la Wendy e che anche per Peter stiano per arrivare brutti momenti..ma Tascioni le farà vedere i sorci verdi..
    e dai, un nuovo fidanzato per Diane? Ci vorrebbe..in ogni caso signore, io per arrivare così a 60 anni ( tanti ne ha l’attrice) ci metto la firma. E così l’amore non finisce mai..geniale. Mi sono riconciliata, ma mi raccomando King, non rilassatevi..brillante commedia un po’ old american style e un po’ Goldoni veneziano va bene, ma poi voglio vedere scorrere il sangue..again.
    ( e comunque un po’ malfattori lo sono i nostri avvocatoni, ma questa volta ci piace..firme false comprese). Mi sa che la Alice non è poi così adatta per fare la donna di potere se si dimentica se ha firmato o no qualcosa che procura milioni di dollari..eh ma certo, è fatta pure per l’amore…e allora dai ragazza, disirrigidisciti un po’ pure tu. meno rossetto e più eros. Direi comunque che la pace con Kalinda è fatta. Bye bye. A bientot

    Paola

  6. TuttoFaMedia gennaio 15 - 10:31

    *Lukiz: strascino è quando due donne di non elevata acculturazione litigano e una delle due, la vincente, ‘trascina’ per i capelli l’altra, la sconfitta

  7. SaraP84 gennaio 16 - 19:26

  8. Paola gennaio 16 - 22:55

    Sara, telepatia..stavo per segnalarvelo io..comunque 3×13 noiosino , almeno il caso. Sola cosa carina, the dark side di L&G e Will in prima persona, e la mossa difficile di Kalinda.. ma avrà veramente tradito Will per Alicia?
    ma il promo del 3×14 mi dà speranza..che torniamo a sesso e passione? Purtroppo è tra 15 giorni! Di riempimento anche il 3×13..ma che non ci diventi NCIS o simili..bye bye
    Paola

  9. SaraP84 febbraio 1 - 20:23

  10. Paola febbraio 2 - 00:41

    Sì già visto Sara, insieme a 3×14, che mi ha esaltato di nuovo. Che tention! E dai Alicia, svegliati di nuovo, non sacrificarti per quei due stupid kids! E Eli che diventa sessuato? Grandioso..ma tfm ci ha abbandonato, preferisce Paris..ciao ciao

    Paola

  11. The Good Wife 3x13-3x14 | TuttoFaMedia
  12. Silvia febbraio 9 - 17:57

    scusate se arrivo in ritardo ma mi sto centellinando le puntate che mi restano prima di dover andare al ritmo normale della messa in onda ammericana…

    ma sono pazza o nessuno si è accorto di una cosa? il foglio che Alicia pare abbia firmato due giorni prima e non due anni prima, doveva avere anche la firma della divorzianda…se il pasticciaccio è stato fatto due giorni prima, dove hanno preso la firma della divorzianda?
    mah….
    e questo dopo che, puntata 3×13 il foglietto è ricicciato!!!

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>