TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

AAA
4

L Fr nce dégr dée

 

 

Prima pagina molto ispirata di Libération (quasi come quella per Steve Jobs, talmente vincente che a Natale la vendevano plastificata, in formato 60×90, ai magazzini Lafayette). Libé è un giornale di parte e ovviamente presenta il conto da pagare a Sarkozy. Tra 100 giorni ci sono le presidenziali e ci si porta avanti con il lavoro (ma Sarkozy ufficialmente non si è ancora candidato). Sarkozy o non Sarkozy Grande Nazione è in stato di choc. Comici di serie B, riviste patinate, chroniqueurs: da diversi mesi, ogni giorno, ci è gingillati con il fantasma della Tripla A, a metà tra il Figurati se ci degradano e il E se succede davvero? Beh, ora è successo. E ora non si parlerà d’altro, ovunque. Perché i francesi fanno questo, quando provano emozioni forti, siano la vittoria ai mondiali di pallamano con cui aprono i telegiornali (true story) o la panique economique: parlano.

FranciaFaMediaLibérationTripla A

TuttoFaMedia • gennaio 14


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Falloppio gennaio 14 - 12:03

    I modiali di P.ll.m.no!

  2. yetbutaname gennaio 15 - 00:37

    e *sc-r*-beo? non ci si può più gioc-re?
    ciao

  3. Vlao gennaio 15 - 11:23

    Noi ormai non ci facciamo più nemmeno caso…

  4. TuttoFaMedia gennaio 15 - 11:25

    *Vlao: se ci fosse stato ancora Berlusconi il giochino con le B sarebbe venuto benissimo.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>