TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

3

Ok, ma il dottor Freiss?

 

L’anno scorso, a un certo punto che nemmeno ricordo, decisi di mollare Tutti pazzi per amore 2. Non so, ma Yawn. Meglio interrompere in attesa di giorni migliori (“Magari sono io, non sei tu”). I giorni migliori non vennero, nel senso che di rimando in rimando, oggi: Toh, la terza stagione.

Motivi per cui ho ripreso Tutti pazzi per amore:

1) Marina Rocco
2) Carlotta Natoli
3) Questa cosa che il Racconto della serie coprirà l’arco temporale di circa un mese e ogni episodio seguirà gli eventi di una giornata (Un’idea! Finalmente un’IDEA Nella lunga serialità italiana!) (E dire che non mancava certo il ritmo)

Va bene, d’accordo. Ma il dottor Freiss? Dov’è il dottor Freiss? Come era finita la seconda stagione? Che è successo? Cotroneo e Battiston hanno litigato? Battiston era troppo impegnato nei film dei giovani registi italiani cinquantenni? Del Noce non lo voleva più perché era troppo intelligente? Qui si esige una risposta. Il META! Ma insomma! Noi eravamo Tutti Pazzi per il Meta!

Dottor Freissfiction italianetelefilmtutti pazzi per amore

TuttoFaMedia • novembre 6


Previous Post

Next Post

Comments

  1. paturniosa novembre 7 - 00:54

    oddio è vero!!! ridateci il dottor Freiss. Comunque le Kessler sono bruttine (calzona rules), mentre michelino è bellissimo.

  2. Virginiamanda novembre 7 - 11:26

    Ma hanno ripreso Tutti pazzi senza avvertirmi!?

  3. utente anonimo novembre 7 - 16:02

    io che mi sono ripresa la prima per guardare la seconda e che viste di seguito che peccato la seconda però…io pure non mi ricordo dove eravamo rimasti e il veneto del di lui fratello e Battiston (che devi sentire come canta e per caso sta con la missironi? che lo accompagnava a teatro?) inzomma manca Freiss, i cantati sono fuori sinc…uff

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>