TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

4

In Time, il nuovo film con Justin Timberlake e Leonard di The Big Bang Theory

 

IntimefairuseIo Justin Timberlake se lo incontrassi gli direi: Sì, Justin, lo so, te l’hanno fatta credere, però per favore puoi dedicarti solo alla carriera di cantante che come attore, francamente, fai pena? Poi lascerei passare qualche secondo: No, dai, scherzavo, come attore sei meglio.

Lo scorso weekend è uscito negli Usa In Time, film di Andrew Niccol con appunto Justin Timberlake (in Francia esce il 23 novembre, in Italia non so, speriamo cambino la locandina qua a sinistra, arrestateli). Incassi tiepidi, giudizi anche, malgrado le polemiche. Direte: ma che vuoi da noi? E invece sì, o no, o non so, aspettate. Ultimamente il cinema americano fa questa cosa di prendere gli attori delle serie e metterli a pacchi tutti assieme in una specie di crossoverone gigante. Non si sa se lo facciano perché sono più bravi, perché portano più spettatori, o solo perché hanno finito i piccioli. Ad ogni modo. Scorrendo il cast di ‘sta cosa che si chiama In Time, pare che ce l’abbiano proprio con voi, laddove per voi intendo proprio Voi, che avete sacrificato la vostra vita sociale sull’altare di Gomiso:

Amanda Seyfried cioè Sarah di Big Love
Johnny Galecki cioè Leonard di The Big Bang Theory (!)
Olivia Wilde cioè Thirteen di House
Matt Bomer cioè Coso di White Collar
Vincent Kartheiser cioè Odioso Pete di Mad Men

Giusto per citare i primi. Comunque, qui c’è un montato di quattro minuti, ma non so cosa succede che dopo dieci secondi caddi in narcolessi. Non ne voglio sapere niente.

cinemaHypetelefilmtrailer

TuttoFaMedia • novembre 1


Previous Post

Next Post

Comments

  1. liga46 novembre 1 - 22:45

    Quando ho visto Coso ho rimandato indietro il trailer e mi son imposta di ricordarmi il titolo del film. Ciò avviniva meeesi fa. Se non è ammore questo.
    Tu White Collar non l'hai mai iniziato o l'hai abbandonato?

  2. paturniosa novembre 2 - 09:20

    TFM, lo sai che il mio cuore di grupie sanguina quando devo dissentire dal tuo verbo, ma in questo caso devo dissentire.
    Io Justino bello l'ho visto in The social network e in Bad Teacher e soprattutto in quest'ultimo film era davvero credibile, talmente credibile che era riuscito a togliersi il suo naturale fascino.
    Ecco,
    PS: quando mettono attori di serie "a muzzo" nei film ce l'hanno con noi; ormai quando vado a vedere i film c'è il giochino: trova il personaggio della serie TV.

  3. liga46 novembre 2 - 13:43

    @Pattie
    Sorella del Who's who

  4. utente anonimo novembre 6 - 02:04

    haha ma nel trailer poi si capisce che ruolo totalmente sfigato abbia Galecki. ma soprattutto, è conciato in un modo che a confronto nei panni di Leonard è quasi sexy XD
    la Wilde (che a parte House ha fatto la barista bisex in the OC e soprattutto Jenny in quel capolavoro incompreso dai telespettatori USA che è stato The Black Donnellys) è la donna più figa della terra dopo Milla Jovovich e quindi la sua presenza merita almeno che il film venga recuperato in qualche modo…

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>