TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

27

The Good Wife season 3: tutti nel Team “Santa Alicia Un Dito In Bocca Può Servire Sai”

 

goodAlla fine della seconda stagione, davanti a quella porta d’albergo, molti si erano chiesti cosa ne sarebbe stato del titolo: The Good Wife.
Interrogativo diffuso se, in una recente intervista a Le Figaro, Robert e Michelle King, le menti dello show, hanno sentito l’esigenza di ribadire che The Good Wife è stato concepito, sin dall’inizio, in chiave ironica: “Il pubblico vede in Alicia una moglie modello, ma fino a che punto lo è davvero?”.
Ecco. Da Moglie Vittima a Motore di Eventi, finalmente Alicia si è resa conto di poter stare comodamente in panni diversi da quelli che tutti, se stessa in primis, avevano immaginato. La storia di Alicia è una storia di emersione, più che di classica trasformazione: chi è Alicia? Moglie, Madre, Sorella, Avvocato? Santa Donna Perfetta che tutto tiene? Avrà mica ragione suo fratello, quando la definisce “the most prudish wanton woman I know”? Lo scopriremo, non lo scopriremo? Chissà. Di sicuro non abbiamo fretta.

The Good Wife, terza stagione e nuovo giorno di messa in onda, tra conferme, aggiustamenti e novità.

1) Usato sicuro
* Intreccio sempre più marcato tra i due temi portanti dello show: sesso e potere (prendere nuovo pubblico potenziale e stimolare quello vecchio)
* Sapido saccheggio dell’attualità più stretta: il politico americano Weiner (“Oh God, the day the politicians discovered Twitter”); i “100mila followers”; le relazioni tra arabi e palestinesi; i rapporti tra la Giustizia Americana e la Giustizia Europea; Rupert Murdoch e il News of the World

* Dettagli di forma che fanno clima e sostanza: tre parole per ogni titolo di episodio (seguendo la tradizione dei primi due anni); le porte: porte che si aprono, porte che si chiudono; gli ascensori; le attese; gli sguardi che attraversano pareti invisibili.

2) Le correzioni
* Peter Florrick/Chris Noth. In un’altra intervista estiva i coniugi King, a precisa domanda (“Quanto Peter avremo in questa stagione?”) risposero: almeno un 10% in più rispetto alla precedente. (A conferma che questo blog non farneticava). 10%? Sempre meglio che niente. Le prime due puntate hanno confermato l’ovvio: la presenza di Chris Noth/Peter Florrick è un valore aggiunto, capace di modificare -di molto- giudizi e gradimenti
* Christine Baranski/Diane Lockhart: dopo una stagione chiaramente sottotono (il ruolo della Donna Che Ride In Quel Modo non poteva e non può essere esaustivo) è venuto il momento di farla uscire da quell’ufficio e di renderla determinante nelle vicende generali e non solo sponda o rincalzo di lusso
* Unità di luogo e tematica: l’ingresso di Eli Gold come collaboratore dello studio legale risolve definitivamente il rischio di cadere nell’arcinota Sindrome Betty Draper, ovvero Costola Narrativa che se la levi di mezzo tutto rimane in piedi ugualmente.

3) Le distese azzurre e le verdi terre
Domanda: ci sono cose che possiamo sperimentare e che ancora non abbiamo fatto? Risposta: Sì.
* Eli/Kalinda, puro scintillio sin dalla prima collisione:
- How have I never met you before?
- We move in different circles
* Diane/Peter ma anche Diane che va a prendere tè e pasticcini a casa di Alicia come due damine del secolo scorso: quanti anni ha questa giovin fanciulla? 14. Oh che tenerezza
* La moltiplicazione dei potenziali spinoff con Kalinda: Kalinda&Eli, Kalinda&SophiaRusso (magari in versione fumetto), Kalinda e il cane Pooch, sulle strade del crimine.
* Nuovi ingressi: Lisa Edelstein sontuosa recurring nelle vesti dell’ex di Will, chiaramente determinata a riprendersi l’osso da spolpare

Scendendo in profondità:

The Good Wife 3×01, A new Day

Sempre molto complicato ripartire. C’è da riepilogare, risistemare, ridefinire il who’s who, le relazioni, dove erano rimasti, etc. In questo caso viene scelta la continuazione diretta, senza salti temporali significativi. Tutto molto fluido: chi è figlio a chi, chi è madre separata da chi, chi ha provato orgasmi multipli e si vede dal nuovo taglio di capelli, chi viene accusato di essere troppo “hard” (“Ti pare che io sia troppo duro con te?” “No, anzi. Puoi far di meglio”), chi bluffa, chi mangia pane e rosico (Peter, sì, stiamo parlando di te). Scene:
*Diane e Will parlano di Alicia: “You’re being hard on her/ My god, am I the only adult left here?”
cut to:
* Un dito in bocca può servire sai. Will e Alicia, best scena di sesso ever (più o meno, dai) (chi non si è AHEM eccitato o perlomeno non ha provato un brividino si faccia fare una visitina dal Dottor De Penis o dalla sua Collega De Pussis alla stanza 22). Tocco di classe: il rallentamento con le voci dei bambini che arrivano da altrove. Alicia, The Madah, si blocca. Will: sono solo i miei vicini. Alicia, The Porcah, prende il sopravvento: Will se ti fermi ti strozzo a mani nude right here right now. Will: ah sì, e afferra questo DITO allora
* Le 20h45: “That’s specific” “Yes”

The Good Wife 3×02, The death Zone
Ottimo episodio (dall’8 in su, a scelta di ognuno) che prepara un futuro di Rosea Eccellenza. Già detto delle inedite interazioni e degli ami lanciati per il dopo. Alta densità di dialoghi, battute e *cose*. Scene:
*Eli e Kalinda fanno amicizia: Do you have a minute? Do you want me to have a minute? You look so familiar. I just have one of those faces.
*Will con l’avvocato inglese: la prossima volta che vuoi intimidire qualcuno, usa meno parole. Intimidation is not a sonnet (+1000)
* Will e Alicia hanno un attacco di fregola: Will: I think I’m having American Revolution Fantasies” Alicia: MMM. Well, I can dress up (ALICIA!) Will: I want to take you now. In my bathroom. Alicia: Ops, we’re being watched. (Magari Diane vuole partecipare, vallo a sapere, tanto ormai qua, siamo pronti a TUTTO)
* Diane è alquanto sfavata: senti Will a me questa smorfiosetta non la conta giusta. Se scopriamo che lavora contro di noi la cacciamo a calci in culo, ho la tua parola? Will: EHM.

The Good Wife 3×03, Get a Room
Dicevamo del buon ingresso di Lisa Cuddy Edelstein nel cast di contorno. Buona chimica con Will e con Alicia. Vedremo. Ma le sorprese non finiscono qua. C’è anche James Eckhouse, il padre di Brandon e Brenda (ah, il tempo che passa, un uomo un tracollo). E poi altre facce nuove. Episodio tutto sommato di mantenimento ma con un generale senso di compattezza che a volte mancava l’anno scorso. Peter già latita ma in compenso Eli in difficoltà: esatto, è quello che vogliamo. Teoria dei giochi come se piovesse. Scene:
* Will e Celeste che giocano usando i *cheerios* come monetine
* La pantomima di Alicia e Will con Celeste che vorrebbe sfruttare la gelosia
* Il ‘cut to’ tra il bacio di Will e Alicia e tra Owen e Tal Finn. Sapida discussione sul sesso tantrico (vabbè che siamo moderni, ma mai mostrare cose troppo sconvenienti chez Cbs) interrotta dall’arrivo della nonna di Jen Lindley, puritana (lei sì) repubblicana che evidentemente si è dimenticata di Jack e del fratello di Pacey
* Eli a Diane: It’s all bad. You become the story, it deflect from your client’s guilty.
* Alicia che viene sgamata per la pantomima e casca pure dal pero: Don’t worry about it. If i needed a lawyer, I’d probably hire you, too. (Pure noi, ovvio)
*Owen a Alicia: It’s not love, is it? Alicia: No. Owen: good, ’cause that would make it very complicated. Alicia: Mmh (Certo, come no).

Beh, come inizio direi che non ci possiamo lamentare, ma, cari amici King&King, mi raccomando, si può dare di più.

recensionitelefilmThe Good Wife

TuttoFaMedia • ottobre 13


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo ottobre 13 - 16:47

    Piccola correzione: non sono arachidi ma "deliziosi Cheerios"! Almeno nella scena che ho visto io.. ;)

    Melaverde1988

  2. TuttoFaMedia ottobre 13 - 16:50

    *Mela: corretto, grazie. Io avrei giocato con le arachidi ;)

  3. utente anonimo ottobre 13 - 16:59

    ecco che inizia il tribunalino! 
    grazie Tieffeemmino dei nostri desideri!

    Piggy

  4. lukiz ottobre 13 - 17:09

    grazie grazie grazie!
    quando ho visto il primario lisa cuddy che mendica un lavoro all'avvocato will ho avuto un colpo al cuore: ti licenzi a causa di house e cerchi di accozzarti a gardner; e anche la strizzatina d'occhio del caso medicale.
    :)

  5. utente anonimo ottobre 13 - 17:10

    Quanta meraviglia, in così poche puntate, comunque.
    Tutti gli altri drama (non cable), al confronto, sono completamente inutili.
    Il mio pick (in aggiunta ai tuoi) è la scena del primo episodio, Kalinda e Will al bar, sulle emozioni e il viverle da fuori. Buono spin off pure quello, mi sa.
    L.

  6. paturniosa ottobre 13 - 17:12

    saluto con gioia il tribunalino.
    io vorrei che kalina e alicia tornassero BFF, ma mi sa che devo aspettare un sacco. storia segreta mi piace un sacco e ELi allo studio sta benissimo. ah: Owen come regular sarebbe il top. (Chiedi a shondona se ti passa il contatto skype dei King)

  7. plettrude ottobre 13 - 18:49

    il tirbunalino, il tribunalino, tfmemmino dei nostri cuori. 
    (da vera bionda ho pensato: ma che, scrive i post pure nel giorno del SUO compleanno? va beh, che ci vuoi fare…)

  8. Virginiamanda ottobre 13 - 19:01

    (OT: lo vogliamo iniziare a seguire Masterchef, si o no?! Io non posso ogni mercoledì, ho bisogno di qualcuno che lo faccia per me! Grazie ;) )

  9. Grace83 ottobre 13 - 19:23

    sempre grazie Tfm, grazie.
    capitolo Kalinda: "You all right?" "no" "ok." Meraviglia pura!
    Ormai aspetto il lunedì come ai bei tempi aspettavo il mercoledì per Lost.
    Ah, promosso a pieni voti il termine "tribunalino" :)

  10. paturniosa ottobre 13 - 19:45

    Virgh virgh! Io faccio gruppo di ascolto di masterchef e amo Carlo Cracco. una volta vieni pure tu.
    :)

  11. utente anonimo ottobre 13 - 22:26

    Ciao, vi avevo sentito solo una volta nella scorsa serie. Io ho più o meno l'età di Alice, così tifo per lei su tutta la linea. le cose non possono non complicarsi, se no la serie finirebbe, ma tutto sommato, Will e Alicia hanno un rapporto paritario e in fondo divertente. Che trepidazione, e che invidia, una bella tresca sul lavoro come quella! Sto improving my english come non mai con la serie ma non lo posso confessare a tutti perchè sono una donna molto impegnata ( anche politicamente). Ma potrei anche confessare di vedere The good wife, visto che sono tutti Democratici, isnt'it?
    Buona notte

    Anonima Democratica

  12. TuttoFaMedia ottobre 13 - 23:52

    *Piggy: hai visto? ;)

    *Lukiz: è vero, strizzatina d'occhio. tra l'altro gli ex House si stanno tutti ricollocando, chi più chi meno (v. How I met 7×04)

    *L: gran bel ritorno, sì. La 3×02 è tra le migliori dell'intera collezione. (La botta sotto il tavolo che Kalinda dà a Will)

    *Pattie: dice Shondona che i King non se la cagano manco di pezza. Come dar loro torto

    *Plettie: TFM indefesso

    *Virgh&Pattie: ne ho visto un paio di puntate in differita. Se la base lo chiede, pourquoi pas. Mo' vediamo

    *Sally: io ancora un po' devo abituarmi al nuovo giorno di messa in onda

    *Anonima: ooook (Alice?)

  13. Virginiamanda ottobre 14 - 10:43

    Pat!!! Io sono in quota Bastianich però!!! Di cui rimando a foto di pregevole fattura… ;)
    Un mercoledì vengo, sììì! (sempre che non debba portare per entrare un piatto cucinato da me con la mistery box decisa da te ;) potresti non uscirne viva, porto un amarone che è meglio :)
    Tieffè: la base lo chiede (cioè io e la Pat, hai bisogno d'altri, per caso?)

  14. TuttoFaMedia ottobre 14 - 10:55

    *Virgh: non so, non sono molto preparato. il massimo che so fare io è la pasta. scotta. in bianco. con l'olio.

  15. liga46 ottobre 14 - 12:32

    More Diane, more Owen e la coppia Kalinda&Eli ci piace molto.

  16. caterouse ottobre 14 - 12:47

    Accurato come sempre, caro TFM.
    Voglio sposare Eli Gold, è grave?

  17. paturniosa ottobre 14 - 12:50

    Virgh, bene che sei in quota Bastianich, anche se ti avverto il gruppo d'ascolto si chiama "Carlo Cracco ti hamiamo a prescindere".
    TFM, guarda qualche spezzone. I cuochi cattivissimi sono da LOL.

  18. utente anonimo ottobre 14 - 13:58

    (Vorrei tanto leggere questo post per intero, ma ho visto solo il primo episodio. Eroi di Itasa, confido in voi.)

    valu

  19. TuttoFaMedia ottobre 14 - 14:35

    *Cate: no, però sei in concorrenza con Ugly Betty

    *Pattie: ho visto mi pare la seconda puntata. Sì sono cattivi. Fai schifo! Come Magica Trippy

    *Valu: ti scrissi

  20. utente anonimo ottobre 14 - 14:47

    A mequesto episodio non è piaciuto in modo particolare, anzi mi ha lasciata un pò così.
    Non mi è stato chiaro il "presunto" ruolo di Alicia che avrebbe circuito chi?
    episodio francamente sottotono.

  21. TuttoFaMedia ottobre 14 - 14:52

    *20: come chi? Celeste!

  22. utente anonimo ottobre 14 - 21:55

    oh God. Lavoro sulla DDD (volgarmente, mal di schiena) tutto il giorno e me la ritrovo alla seconda battuta di TGW.
    Fa sempre strano se quello che fai tutti i giorni finisce in un telefilm.

    Non regge  mai però più di tanto la rappresentazione televisiva se conosci la realtà (un chirurgo che progetta stimolatori? Per carità, al massimo capiscono cos'è un elettrodo. Neanche tutti. Un mal di schiena così forte da essere invalidante è tristemente reale, ma poi mica guidi – stare seduti è la cosa peggiore…)
    Anche se ovviamente c'è di peggio, eh, di TGW.

    Marta

  23. TuttoFaMedia ottobre 15 - 11:30

    *Marta: la prossima volta chiamo i King e dico loro di assumerti come consulente invece di scrivere minchiate :)

  24. utente anonimo ottobre 16 - 00:39

    Vi dico però, da "professionista della mente", che l'impianto psicologico del tutto regge molto bene. Infatti ti puoi identificare con tutti, ossia al loro posto avresti fatto esattamente quello che fanno.
    E c'e' una buona capacità di tenere in sospeso le situazioni, di modo che non ti rilassi mai e non caschi nel rischio dello scontato "lieto fine.

    dott.ssa Paola

  25. utente anonimo ottobre 16 - 14:23

    E nel terzo episodio c'era anche Isiah "Sheeeit" Whitlock Jr. from The wire!

    Noodls

  26. utente anonimo ottobre 22 - 22:07

    nessun commento sul quarto episodio? Did You enjoy it? It's still love..grande l'incontro tra i due maschi, e rivolgo ancora la domanda: ma esistono davvero le donne come Celeste? Mah:
    E grande Alicia che alla fine, doesn't want to talk.  Grande

    Paola

  27. TuttoFaMedia ottobre 23 - 11:30

    *Paola: cercalo, c'è :)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>