TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

16

Un uomo, una sfiga: David Hasselhoff

 

Prima o poi tutti ci siamo chiesti: ma David Hasselhoff che fine ha fatto?
Giudice nel talent più inguardabile del mondo, vari coma etilici, tragico ballerino a Dancing (qualche anni fa, eliminato al primo turno), un reality su se stesso e la propria famiglia di scioperati, chiuso dopo due puntate. E ora, questo:


Non so cosa faccia più pena: il gioco in sè; il fatto che per pubblicizzare questa cosa abbiano pensato di usare come testimonial David Hasselhoff; David Hasselhoff e il suo occhio definitivamente più chiuso dell’altro (come Cesara Buonamici); la maglietta Don’t Hassell the Hoff; il giubbotto di pelle (ma basta! hai novant’anni!); il furgoncino viola; lo scolapasta giallo in testa; l’inquietante somiglianza, labbra a parte, con il Mickey Rourke di The Wrestler.

Nessun essere umano può sopportare una tale quantità di sfiga tutta concentrata su di sè. Qualcuno faccia qualcosa, non è una storia che può finire bene, questa.

anni 90Blog e social networkDavid Hasselhoff

TuttoFaMedia • settembre 29


Previous Post

Next Post

Comments

  1. liga46 settembre 29 - 15:38

    Ti sei dimenticato questo indimenticabile pezzo di vita.
    E quegli altri scriteriati che fanno i remake di Supercar, vedi poi come finiscono i Michael Knight della situazione.

  2. utente anonimo settembre 29 - 16:40

    ho vaghe rimembranze di altre imbarazzanti canzoni (e video) ma erano anni che cercavo di rimuovere queste informazioni inutili dal cervello! :-) Tutto lavoro sprecato dopo questo post!

    Zion

  3. utente anonimo settembre 29 - 16:53

    e del cameo sul film di spongebob ne vogliamo parlare?? -.-''
    Ralloz

  4. ryuko settembre 29 - 16:57

    Oh, Gisus.

  5. utente anonimo settembre 29 - 16:57

    Onore a uno dei miei miti di sempre.
    David Hasselhoff.

    Contribuisci anche tu a migliorare la sua avvenenza! Depilalo anche tu! Clicca su questo link: http://www.bastardidentro.it/node/view/13280

    E poi: lo sai che lui ha fatto un soft porno con la Ivonne Sciò?


    Eh eh… so tutto su David e, concordo con te, la sua vita è negli ultimi anni una sequela di sfighe tremende.
    Ma se gli ultimi saranno i primi, ergo il sole tornerà a splendere nella sua vita.
     

  6. utente anonimo settembre 29 - 16:58

    ah, la numero #5 ero io: SARA

  7. utente anonimo settembre 29 - 22:44

    E' la voce di Kitt che ha continuato a risuonare in lui per tutti questi anni conducendolo alla pazzia.
    Insomma: il John Nash della televisione.

    exoblò

  8. utente anonimo settembre 30 - 06:36

    a 1:31 c'è anche Yvonne Scio'.

    P

  9. TuttoFaMedia settembre 30 - 13:02

    *Grazie a tutti per i contributi. Quell'uomo produce tanta di quella roba che si fa fatica a stargli dietro.

    *Sara: porno soft con la Sciò? davvero?

    *Exoblò: poteva sempre finirgli peggio, in effetti

    *P: si amano

  10. utente anonimo ottobre 1 - 09:38

    Sì, Sì… GIURO! Soft Porno con la sciò.

    Lo beccai per caso una volta su un canale del satellite quando si chiamava ancora TELE+.

  11. utente anonimo ottobre 1 - 09:54

    su imdb te lo presenta come thriller ma a giudicare dall'inizio – poi mi sono addormentata – era più porno soft… TORBIDE OSSESSIONI! http://www.imdb.com/title/tt0242592/
    Sara

  12. TuttoFaMedia ottobre 2 - 19:50

    *Sara: Madreh

  13. Falloppio ottobre 2 - 22:30

    Egregio TFM, forse sei troppo giuovine per ricordare questo.

    Dopo quel video, non si puo' analizzare con razionalita' qualcuno o qualcosa che appartiene a un mondo completamente astratto.

  14. utente anonimo ottobre 4 - 11:06

    Oh my God! E pensare che io ero innamorata di lui quando faceva supercar (avrò avuto 7/8 anni)..e, di conseguenza, stavo tutto il pomeriggio sul balcone a spiare il macellaio sotto casa mia che gli somigliava tanto…

  15. TuttoFaMedia ottobre 5 - 14:21

    *Falloppio: che bello, sono troppo giovane!

  16. liga46 ottobre 17 - 21:17

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>