TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

5

True Blood 4×01/4×05: “Some old hippies levitated a dead bird, so what?”

 

true bloodAllora, dove eravamo rimasti? Ah sì. Sookie in realtà è una fata. Una fata? Sì.

(True Blood 4×01, She’s not there)
Ok, e ora come glielo diciamo a quei boccaloni che era solo un tristo espediente per allungare il brodo e farli rimanere appesi per nove mesi?
Facile. Non è tutto Fata quel che luccica. Soprattutto, ognuno ha la Fata Madrina che si merita. Vabbè, fumo negli occhi, parola d’ordine: fumo negli occhi. Quali sono i talenti di Sookie? Sookie Urla! (Run! Run!), Sookie piangi! Oh nonnino ancora tu? Ma non dovevamo vederci più? Sì, ma di questo nonno fregacazzi. Tranquilli, lo facciamo durare cinque minuti. E la nonna? La mitica nonna Adele? Dai, Sookie, piangi un altro pochetto (Adele speaking, è già tanto che non parta l’Rvm piallamenchia: ciao nonna, è stato bello, season 1).
Sì, va bene il fumo negli occhi ma qua ci vuole un’idea, un’idea! Dobbiamo azzerare tutto!
Ce l’ho, ce l’ho! Il salto temporal-narrativo in avanti! Come Vivere! Come le Casalinghe! Dici? Ma sì, tanto noi siamo True Blood, facciamo-il-cazzo-che-vogliamo! Ma infatti!
Bene, salto narrativo check. 21 ottobre dell’anno dopo. E ora? Zombie! Viaggi nel tempo avanti e narrè, in fondo è sempre la stessa storia: Vampire business.
Ora però dobbiamo ripresentare i personaggi principali, ma giusto i principali, eh, che magari qualcuno è la prima volta che guarda True Blood in vita sua.
Dunque. Sookie, suo fratello Jason, Bill il grande amore della vita di Sookie e Eric il terzo lato del triangolo della vita di Sookie li abbiamo visti. Ci sarebbe Lafayette: vabbè, concialo a festa mezzo Leroy Johnson mezzo Mister T. Check. Poi c’è la moglie di Bengiamin Linus, quella che ora è sposata all’uomo più buono del mondo, e suo figlio neonato è già pronto a seguire le schizoidi orme del padre pazzo.
E Tara, quell’esaurita, che fine ha fatto? Gnente, mettiamola a fare i combattimenti a New Orleans! New Orleans? Ho sentito bene? Cross-ovah, cross-ovah! Beh, non esageriamo adesso. Va bene che siamo tutti figli della stessa madre Hbo, va bene che la strada per la coolness è lastricata di Treme, Wendell Pierce e Melissa Leo, ma niente cross-ovah, che poi si accorgono che quelli sono bravi a recitare. Basta il pensiero. Ah, Tara adesso è stessosessuale. D’altronde, con tutto quello che le hanno fatto gli uomini. Ma non funziona così! Ma chi se ne frega, noi siamo True Blood, e poi TARA ora è SANTA.

True-Blood-cast(4×02, You smell like dinner)
Eric è il nuovo padrone di casa di Sookie. Ma a lui l’affitto non basta.
Sì però qualcosa non mi quadra, dobbiamo far capire che qualcosa è cambiato, non dobbiamo tirare troppo la fune, magari si spezza. Ok, quando hai ragione hai ragione. Facciamo che ci sono due Sookie? Lo sdoppiamento di personalità? Fico! Sì, ma con calma, intanto un accenno, poi vediamo.

(“Lascia che queste persone esercitino il loro diritto costituzionale a essere idioti”).

Sam coi suoi amichetti YAWN gioca a Pollon e sembra talco ma non è YAWN, Bill va avanti e indietro nel tempo, Londra, cose così. Ma Sookie? Che cazzo fa Sookie? Eccola, sulla sua Skoda gialla del 1982, che viene, va, urla, fa, dice, torna a lavorare, Eric questa casa è mia!
Ok, ma non vorrei essere molesto, ma mi pare un po’ pochino. Urge trovata di stagione.
Ce l’ho: LE STREGHE.
Minchia, le streghe, come non averci pensato prima!
Sì, le negromanti, quelle che resuscitano gli uccelli morti. E chi è la capa delle streghe? MARNIE. Geniale. Marnie, gli Uccelli. Come attrice io suggerirei Tippi Hedren: vedi che orgasmi gli diamo a quei babbasonazzi. No, Tippie ha da fare. Ci sarebbe Fiona Shaw. E chi cazzo è? Chi cazzo è?!? Fiona Shaw, vatti a leggere il suo curriculum e non tornare se prima non hai visto tutti gli Harry Potter, Noi credevamo e The tree of life. No, Malick no!
(Anw, Marnie/Fiona Shaw che recita in latino è un WIN superiore, ulteriore e citeriore. Indietro non si torna).

(4×03, If you love me, why am I dyin’?)
Sentite, è appena arrivata la notizia che Alexander Skarsgård adesso è un Grande Attore.

Alexander Skarsgård un Grande Attore? Ma che minchia blateri. Ti dico di sì, è protagonista del nuovo film di Lars Von Trier. Von Trier? Dammi un fazzoletto, ora! Ah! E ti dico di più, nel film c’è anche suo padre Stellan, quello delle Onde del destino! No! Godo! Dammi un altro fazzoletto, anzi due!
Hai finito? Bene, adesso che abbiamo un Grande Attore dobbiamo fargli fare cose da Grande Attore. Ce l’ho! Eric perde la memoria e regredisce come vampiro bambino e poco scemo ma ingestibile che si vuole sempre scop-ehm nutrire di Sookie. Noh, e Sookie che fa, ci sta o fa la profumiera come sempre? Profumiera? Chi ha detto profumiera? Ce l’ho! Facciamo tornare Alcide! Chi? Come chi, JOE MANGANELLO nomen omen! Va bene, ma a piccole dosi.

(“Sookie, vuoi delle salsicce?”)
(“Eric, ma che cazzo fai, hai appena ucciso la mia FATA MADRINA!”)

(4×04, I’m alive and on fire)
Dlin dlon riporto alla gentile attenzione dei lettori un elemento non di poco conto: ci sono anche altri personaggi in True Blood. Ah sì? Non ce ne eravamo mica accorti. C’è anche la figlia di Trinity. Chi, la pazza? Lei.
A proposito di pazze, Jason è legato da quattro episodi, che ne dite di sganciarlo e magari fargli fare qualcosa, oltre a essere violentato da SQUILIBRATE che gli somministrano Viagra Messicano (?) per farsi mettere incinta e partorire delle Pantere (?)? Ok, ma prima mandiamogli Lorena Bobbit: veh che te lo taglio! Ma laggiù, nelle mutande, anzi fuori dalle mutande di Jason ormai non c’è più battito. Lo stiamo perdendo.

(A proposito di UCCELLI MORTI: “Alcune vecchie hippy hanno fatto resuscitare un uccello morto, so what?”)
(“Cara, tranquilla, non la fanno più la Negromanzia di una volta” –> Cut to: Inquisizione Spagnola)

Pam! Non abbiamo parlato di Pam! (A dire il vero l’abbiamo citata, con le Pam Quotes ci paghiamo il mutuo). La morte ti fa bella, la vita ti fa brutta: buttana ma che cazzo fai, mi sfiguri? Ahah, ti mostro il cadavere putrescente che sei, meschina di una vampira! Marnie sviene. Se questo è un cliffhanger io sono Père Noel.

(4×05, Me and the devil)
Bene, il primo giro l’abbiamo finito. Si ricomincia. AHHHHHH. Sookie urla! Brava! Una cosa devi fare! Urlare! Poi, la seconda cosa: correre con le coperte in mano inseguendo ma scappando da Eric e Manganello tutti nudi. Sookie! Ah no, era solo un sogno.
Eh basta co’ ‘sti cazzo di sogni!
(Cose che non esistono). Ma Tara non era diventata stessosessuale? Sì, ma si sta già stufando. Facciamola chiamare dalla Zita: scusa Toni, chi cazzo è Tara? (Mi sto confondendo) (Ok, aiutino). Tara: sai Sookie, mentre ero scappata di casa mi facevo chiamare TONI e per mimetizzarmi meglio il mio hobby preferito era leccare fighe. Sookie: minchia!

(“Lo sapevi che le mie serie preferite erano Streghe e Sabrina?”)

- Alan, avrei un’obiezione, scusa eh: ma chi CAZZO SE NE STRACATAFOTTE di Sam, sò frate, sò matre, sò patre e tutta ‘a loro razza!
- Ok, li facciamo morire?
- MAMMAGARI!
- Va bene, come volete, ma in cambio dobbiamo aggiungere nuovi personaggi
- Ancora? Alan, ma concentriamoci su quelli che abbiamo, tipo i neonati psycho, le streghe che sentono le voci, le vampire ninfomani, il triangolo anzi il quadrilatero cazzutissimo, stringiamo un poco l’obiettivo, dai, GIIZ Alan, vabbè che a Hbo c’hanno i piccioli, ma guarda che all’ufficio casting stanno uscendo pazzi! Alan, datti una calmata!

riscritturetelefilmTrue Blood

TuttoFaMedia • luglio 29


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo luglio 29 - 11:51

    Scusa, e Hoyt e Jessica? E il gruppo di Wiccan? E l'associazione dei vampiri? E il reverendo Newlin? Ti facevo più preciso… ;)
    (E comunque pure l'accostamento tra Eric e Gandhi non era male…)
    L.

  2. yetbutaname luglio 29 - 13:30

    come sigla ci starebbe bene sarà perché ti amo
    per via della confusione
    ciao

  3. Grace83 luglio 29 - 14:17

    Non ho parole, leggerti è quasi meglio di vedere Eric a torso nudo per tre puntate di fila.

  4. TuttoFaMedia luglio 29 - 22:33

    *L: tanta, troppa roba :) E poi, sinceramente, Jessica e Hoyt: è successo qualcosa?

    *Yet: hai ragione, stavolta seguire era proprio complicato. Non hai idea di quanti personaggi ci siano in questa serie

    *Grace: quanto onore :)

  5. Virginiamanda luglio 30 - 22:06

    Comunicazione di servizio (si, è sabato sera, si, sono a casa, si lo so) ti ho appena votato nei MBA, non potendoti inserire in nessuna categoria, ho pensato bene di votarti come Cattivo più temibile della rete… Spero non ti offenderai, è con affetto ;)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>