TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

23

Più sta per?

 

Mentre ero via hanno lanciato questo nuovo social network.
Molti di voi, gentilmente, mi hanno mandato gli inviti, ma siccome ero via non lo sapevo.
E quindi, mentre ero via, nello specifico impegnato a fissare una biscia nera a pochi metri dal mar mediterraneo sperando di non farle troppo sangue, o ad aspettare il trenino metropolitano da filarete ai termini laziali, insomma voi prendevate familiarità con questo nuovo social network.
Poi, mentre ero via, un giorno mi sono collegato alla rete Internet, riassaporandone peraltro i piaceri che quando sei via alla fine scopri che le orate passate ad aggiornare status le puoi impiegare meglio, per esempio facendole, quelle cose di cui ti bulli da mane a sera, insomma ho cliccato su quegli inviti che molti di voi, gentilmente, mi avevano mandato non sapendo che ero via.
Ci ho cliccato ma una schermata mi è apparsa dicendomi Spiacenti, il servizio per ora non accetta nuovi iscritti eccetera. The new Ritenta, Sarai Più Fortunato. Ma non ho ritentato, ero già fortunato abbastanza. Ero via.
Poi però, due giorni fa, non ero più via, anzi ero tornato, e mentre scorrevo nervosamente le mail del mio account quello con la g ho rivisto quegli inviti e così, più per noia che per altro, ci ho ricliccato e stavolta mi è apparsa una schermata diversa che diceva Complimenti Hai Vinto. Forse sapevano che non ero più via e che potevo dedicarmi con attenzione a questa novità che era stata lanciata mentre ero via.

Ho fissato lo schermo per cinque minuti buoni, cercando di capire. Io sono uno che le cose prima di farle vuole capirle. So essere molto noioso, sì. Non faccio le cose tanto per farle. E infatti sono proprio fuori moda. Che noia. Ho fissato la grafica un po’ così e niente, non ho fatto niente. Il cursore era fermo, là, in un punto imprecisato fatto di bianco. Ho pensato che forse mi ero disabituato mentre ero via. Ho pensato che forse le istruzioni in francese mettevano della distanza tra me e questa cosa che era stata lanciata mentre ero via. Ho pensato che sono un passatista, si sa, e che ci metto sempre un attimo di troppo non dico ad abituarmi, ma ad accettarle, proprio, le novità. Ho pensato persino altre cose che ora non ricordo. Sta di fatto che non ho capito bene a cosa mi servisse questa nuova cosa con la g e con il +, se non a replicare gli stessi status e le stesse cose che già lancio sugli altri social network a cui sono iscritto, social network che almeno hanno avuto la creanza di essere lanciati mentre io non ero via.
E così, boh, senza troppo dispiacere, ho cliccato la x in alto a destra, ho chiuso la finestra e mi sono seduto sul divano a leggere, che tra l’altro, mentre ero via, mi sono accorto che stavo sotto la media dei libri letti quest’anno. Io sono uno di quelli che tiene il conto dei libri che legge. Grazie a un social network, tra l’altro, famoso per avere tante funzioni sue specifiche, una delle quali è appunto tenere il conto dei libri che leggo.

Ma forse sono io, non sei tu. E allora, a voi che già siete tutti pratici e sapùti che non eravate via, vi chiedo: qual è il quid di questo plus? Quel più, di preciso, sta per?

Blog e social network

TuttoFaMedia • luglio 19


Previous Post

Next Post

Comments

  1. yetbutaname luglio 19 - 18:41

    mi hai giusto ricordato che devo controllare la casella con la g
    oh, ci resto male se nessuno mi ha invitato
    ciao

  2. utente anonimo luglio 19 - 19:01

    Io vi sono stata introdotta iersera, in questa cosa con la g e il +. Da quello che ho capito, il plus sarebbero le temibili "cerchie", temibili nel senso che temo che "cerchia" sarà il tormentone del futuro prossimo venturo "in che cerchia mi metti?" "in che cerchia ti metto?" "Lo sai che Pincopallo mi ha messo nella cerchia degli amici?"
    paura.
    LB con 3 amici nella cerchia

  3. utente anonimo luglio 19 - 19:36

    A mio avviso + è – . Non sono stato invitato e se mi invitavano non ci andavo. Come disse brillantemente un mio amico "e quindi?effetto discoteca vuota".

  4. Vlao luglio 19 - 19:43

    Ma serve una casella con la g per entrare in +???

    Cmq credo che per recuperare gli anni di ritardo + debba offrire qualcosa di superinnovativo per r-esistere…

  5. utente anonimo luglio 19 - 20:22

    quello di "A mio avviso + è – . Non sono stato invitato e se mi invitavano non ci andavo. Come disse brillantemente un mio amico "e quindi?effetto discoteca vuota". ero io che mi dimentico spesso di firmare. qui trovi delle parodie video di quella cosa con la g e con quel segno usato per le addizioni, se hai 10 minuti guardale perchè sono veramente divertenti.
    Michele

  6. utente anonimo luglio 19 - 20:57

    + sta per plus. Dovresti invitarmi, per saperne di più.

    P

  7. utente anonimo luglio 19 - 21:02

    c'era questa roba dei social network. Quì nei lidi occidentali vince fb – in altri lidi vincono altri. E poi arriva twitter, che piace perchè è lapidario. E linkedin, che è serio (altri? bho). Chi vivrà vedrà quanto dureranno, ma il mercato è un po' saturo. Ci saranno nicchie inesporate, ma quando ci sarà the next big thing dubito sarà un social network.
    Google cara, questo turno l'hai perso, cerca il prossimo, ti andrà meglio (o forse no e sarà in ragazzetto in un garage…).

    Marta

  8. utente anonimo luglio 19 - 21:35

    Il + sta a dire che è meglio. Come l'iphone 4 è molto più dell'iphone 3 (cit.).

    Scherzi a parte io ancora non ho deciso che uso devo farne… su facebook ho le persone che conosco, su tumblr condivido le minchiate con gente che non conosco, su twitter seguo gli account "famosi" ma non scrivo mai nulla e non mi faccio "seguire" da nessuno… 

    su g+ per ora sto aggiungendo un po di gente "ad minchiam", ogni tanto leggo qualcosa di interessante, altre volte metto io qualche post che ho trovato interessante, ma ancora non ho capito per cosa lo voglio usare…

    La mia idea era di avere una specie di google reader un po più "sociale" in modo da condividere e commentare quello che mi sembrava interessante.

    Comunque tfm, se non mi aggiungi ci rimango male :)

    Nigu

  9. utente anonimo luglio 19 - 21:41

    grazie TFM, mi hai fatto molto ridere.
    Non so rispondere alla tua domanda. L'unica cosa che posso dirti è che c'è gente SCONOSCIUTA che ogni giorno mi aggiunge alle sue cerchie. Mah (io come te fisso ogni tanto la mia pagina vuota chiedendomi cosa farmene di questo nuovo socialcoso).
    Blondeinside

  10. dors_venabili luglio 19 - 22:07

    leggendo di social network e avendo notato il "socialize this!" qui da qualche parte nella colonna a destra, viene proprio da dire "ma socializzami sta minchia".. sarà che appartengo alla generazione delle "terre di mezzo", quelli venuti fuori da figli dei fiori poi imborghesiti, quelli cresciuti al passo con le tecnologie ma nel senso letterale, quindi passo lento, dal c64 all'ipad per dire. mi ricordo i primi icq, le chat "collettive".. posti in cui alla fine la gente bene o male parlava, raccontava qualcosa di terribilmente vero o estremamente falso su se stessa, ma almeno c'era il gusto di portare una maschera come si deve.
    sarà cinismo gratuito, ma ora come ora mi fa schifo tutto. certe volte apro facebook e mi chiedo ma che cazzo di gente "frequento", perché poi non la frequento. stanno tutti lì ormai, si postano link fighi, si citano frasi fighe prese da gente divenuta figa post mortem o figa contemporanea, in vita, purché abbia una pagina fb con 1127366121637672 iscritti. si fa il diario quotidiano di quante volte si è defecato dopo i pasti, ci si sfoga in maniera "indiretta" con qualcuno cui non si ha il coraggio di dire le cose in faccia, si gestisce la propria micropiramide sociale scegliendo chi cacare con un "mi piace" e chi no, e tante belle cose.
    per rispondere alla tua domanda, quale sarebbe il plusvalore di questa nuova piaga sociale.. nessuno. non è ovviamente la qualità che conta, è la quantità. più canali esistono per twittare le proprie inutili paturnie personali, meglio è. siccome a nessuno è mai fregato un cazzo di cosa pensa "l'altro da sé", i social networks sono una comoda maniera per rinforzare il concetto e illuderci del fatto che siamo tutti così speciali, che a qualcuno frega. un bel premio al narcisismo collettivo, no?

  11. utente anonimo luglio 20 - 06:39

    certo se magari mettevo il link era meglio, in questo caso + meglio.
    eccolo qui, alcuni sono veramente divertenti.

    http://mashable.com/2011/07/19/google-social-network-parody/

  12. utente anonimo luglio 20 - 07:03

    bella dors, ma hai descritto la vita.

    P.

  13. utente anonimo luglio 20 - 09:43

    Non ho capito bene….per caso "eri via"?????
    Taglia46

  14. Arkulari luglio 20 - 09:45

    OT per quei due che c'hai in header: Vista la prima puntata: notevole, anche se il clou era piuttosto scontato. Ma noi ormai ci vogliamo bene a questi che hanno "rotto male", dunque restiamo attaccati allo schermo (e la faccia devastata di Walter vale sempre una visione).

    PS: ti ho aggiunto pure io.

  15. utente anonimo luglio 20 - 23:49

    Ce l'ho, mi ha invitato un amico ma a me sembra identico e non mi piace molto, come – tra l'altro – non mi piace Twitter che infatti non aggiorno da quasi un anno.
    E' successa però una cosa comica in questi primi giorni di connessione anche di là: + (come affettuosamente lo chiami tu) mi ha suggerito di mettere nella mia cerchia (di là si chiamano "amici") di persone Mark Zuckerberg, fondatore del Social Network antagonista.

    New_AMZ  ,

  16. TuttoFaMedia luglio 21 - 18:45

    *Yet: finora è una landa abbastanza desolata, ci si sta studiando

    *LB: ok, ma se io metto la gente in cerchie diverse poi comunque vedo tutti assieme nel flusso tipo facebook o no?

    *Vlao: boh, mi sa di sì

    *Michele: vado

    *P: ok, uso nome e cognome di Facebook?

    *NIgu: ti aggiungo certo, ma come ti aggiungo? Aggiungimi te! Io sono Tutto Fa di nome e Media di cognome, tu?

    *Blonde: ma ti aggiunge come Blonde o con il tuo nome vero? Sono differenze!

    *Dors: boh, a me basta che mi diano un qualcosa di specifico, poi all'uso ci penso io :D

    *Arco: eh sì, mancano solo 12 puntate, in fondo

    *New: mi pare giusto, chissà quali contromosse sta preparando, quell'indomito MArk Peperino

  17. utente anonimo luglio 21 - 19:32

    oddio ma ora sono curiosa…qual'è il social network che ti fa tenere il conto dei libri che leggi?!
    Io devo avere ancora una lista cartacea da qualche parte abbandonata secoli fa…
    Ale

  18. utente anonimo luglio 21 - 19:58

    @TFM yes. Thank's!

    P.

  19. utente anonimo luglio 22 - 10:25

    @Ale:

    Anobii ( http://www.anobii.com ). Ho anche quello ma, a causa del fatto che leggo non molti libri tendo ad aggiornarlo di rado.
    Quello che mi piace di più, però, ora è goMiso (www.gomiso.com) che ti fa tenere, e condividere, il conto dei film (e serie tv, anche divise per episodio singolo) che hai visto.
    Ci stanno schedando e li stiamo aiutando perchè ci piace. Qualunque idea di futuro degli anni 60/70 è pienamente sorpassata. Certo, mancano le macchinine volanti e i viaggi interstellari come prendere un bus, ma per il resto ci siamo …

    New_AMZ

  20. TuttoFaMedia luglio 22 - 11:41

    *Ale: esatto, anobii, se non lo conosci vinci un premio

    *P: non ti trovo, aggiungimi tu, mi chiamo Tutto Fa e Media di cognome

    *New: gomiso mi irrita, non lo uso

  21. utente anonimo luglio 22 - 13:00

    Perchè non ti piace?
    A me piacciono i badge che uno "vince" ogni xmila film/telefilm visti
    ;-)

    (l'impulso collezionistico mi rovinerà ;)

    New_AMZ

  22. TuttoFaMedia luglio 23 - 15:45

    *New: rettifico. Non mi piace l'uso che molti ne fanno :)

  23. utente anonimo luglio 25 - 13:41

    Cosa vinco il celeberrimo Mongolino D'Oro?!
    Grazie TFM e New_AMZ mi sa che vado farmi schedare anch'io…tanto ormai…

    Ale

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>