TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

25

Castrocaro 2011: i destini di alcuni sconosciuti nelle mani di Alessandro Greco e Marco Maccarini (alla fine vince tal Kiero)

 

Esiste una quantità massima di Tristezza producibile dagli esseri umani? Non lo so. So però che la serata finale di Castrocaro ci andò vicina. Un concentrato di Inadeguatezza Senza Fine. No, non parlo di Fabrizio Frizzi, professionale e tenero nel non farci accorgere che legge il gobbo (lo legge? Va a memoria? Chi può dirlo, e ci basta). Parlo di tutto il resto.

 

Da quanto Castrocaro non regala un fuoriclasse alla musica italiana? Forse dai gloriosi tempi di Riccardo Maffoni o di Maria Pierantoni Giua. Com’è come non è, quest’anno il destino dei dieci finalisti è nelle mani di una prestigiosa ma, soprattutto, competente giuria composta da: Alessandro Greco (Furore, Beatrice Bocci, queste cose qua), Marco Maccarini (Marco Maccarini! Quindi c’è! Esiste ancora! Marco Maccarini!), il maestro FIO ZANOTTI, uno sfavatissimo Marco Masini e, dulcis in fundo, Gigliola Cinquetti (che rimbrotta Frizzi, colpevole di aver detto la verità, cioè che lei debuttò nel ’63, non specificando di quale secolo, peraltro).

 

I concorrenti sono 10. Io, se ero un concorrente, andavo sul palco e urlavo: IO NON CI STO a farmi rovinare una carriera che ancora non esiste da Alessandro Greco. Cu è ‘stu Alessandro Greco? Ma purtroppo no, nessuno si è ribellato, anzi:

 

1) Le CHARLESTON sono un gruppo di sole donne che si chiamano, tipo, Susanna, Ramona, Morena. La cantante è bionda, si agita molto e, soprattutto, NON sa cantare. Portano all’esame una cover che nessuno ha MAI cantato, e cioè Ogni mattina Uouò. Mentre cantano, male, la nostra mente viaggia coi ricordi e questa band tutta al femminile si rivela per quello che è, un incrocio venuto male tra JEM e le OLOGRAM e le Misfits. Frizzi dice che hanno aperto i concerti di Ligabue, ma non ci crediamo. Fabrì, ma che minchia dici? Comunque le Charleston sono talmente scarse che niente, a un certo punto al posto loro cantano le coriste. Voto: 1

 

2) KIERO (O Chiero, o Chi Ero?). Frizzi: KIERO che cos’è per te la musica? Kiero: Alzarsi la mattina. Frizzi: ? Kiero: sì, io mi alzo per vivere la musica. Frizzi: ok. Kiero canta Sei nell’anima di Giannona Nannini. Kiero ha la voce roca, aspra, sabbiata. Il punto è che Kiero ci mancano quattro o cinque denti, è vestito con un cumulo di PANNI a casaccio che, purtroppo per lui, non ne mascherano l’oggettiva respingenza. I giudizi sono contrastanti. Greco: hai sbagliato una parola del testo, non si fa. Maccarini: mi è piaciuta la tua PASTA VOCALE, mi sei ARRIVATO. Bah. Il voto per quest’uomo chiamato STEMPIA è: 4,5

 

3) ARIANE è una giunonica sedicenne intrappolata nel corpo di Mami di Via col Vento. Ci si aspetta, chissà perché, che porti Aretha Franklin e invece porta Mina. A questo punto va detta questa cosa: ogni volta che qualcuno in un talent canta Mina a Mina parte un bestemmione. Sicuro. Nello specifico un Grande Grande Grande bestemmione. Ariane si produce, ancora grezzamente, nella specialità di molte giovinette di oggi: Buttare voci. Siamo nei pressi di Jenny B. Se tutto va bene il futuro come corista à la Rhythm of the night è assicurato. Voto: 4-

 

Ma ora colleghiamoci con RadioUno! La linea a Giulian Parmesan e Liliana Tagliatella! I due leggono un sms dalla Sardegna: Fabrizio Frizzi, sei proprio tu il conduttore più affascinante di Raiuno? IL GELO in platea.

Ah, dimenticavamo: l’orchestra e gli arrangiamenti sono di Stefano Palatresi. Dlin Dlon: Stefano Palatresi. E infatti, la caratteristica di questa serata, a parte le gengive prominenti di quasi tutti i concorrenti, è che gli arrangiamenti fanno pena.

Ma andiamo avanti con gli altri finalisti!

4) FABIO MIGLIORATI. Vestito con un pantalone bianco e un GILET nero, dice che suo padre era la spalla di gruppi come i Dik Dik. Insomma quando si dice il talento in famiglia. Fabio canta Credimi ancora di Marco Mengoni, senza averne le capacità, la personalità, il talento, cose così. Marco Masini lo annichilisce con un sonoro Vaffanculo: A me gli uomini che cantano con la voce da femmina un mi garbano. Fabio ci rimane male. Sta per piangere ma Fabrizio lo rassicura allargando le braccia. Anche Greco lo consola: tranquillo, è la tua natura. Voto: 2

 

5) (E)MANUELA PADO(V)AN. Dicevamo di Mina. Questi giovani d’oggi non capiscono i limiti della propria insipienza. Insomma porta Vorrei che fosse amore e la canta con un sorriso stampato sulla faccia, un sorriso che Mina, io credo, non approva. Mina, ti prego, telefona in diretta e fatti sentire. Mina non chiama, in compenso Manuela conduce in porto la canzone. Niente pentole e pentolacce, il semaforo è verde, ma il voto è quello che è: 1,5

 

6) DANIELE ANZANELLO. Ci sarebbero troppe cose da dire, ma in sostanza va dato atto a questo strano impasto di fondotinta di aver portato une delle canzoni più sottovalutate della storia evah: Prima di partire per un lungo viaggio di Irene Grandi. Lui la fa come gli viene, cioè TRAGICA, ma quando uno si suicida in un modo così plateale merita una menzione speciale. Voto: 4,5

 

7) RADIO DAF. Ecco i simpa della cumpa. Da Venezia, questo gruppo composto da ALE, FRIC e TOMMY, il sosia avariato di Robbie Williams, un solista sulle orme di Francesco Sarcina e un bassista che incita il pubblico ottaugenario a pogare, insomma LORO, portano una versione rock di Pensiero Stupendo. YAWN. Questa canzone ha una cosa e questa cosa è che quando senti la voce di Patty Pravo ti viene subito voglia di fare cose PORCHE E MAIALONE. La versione di questi Radio Daf invece ti fa venire solo voglia di SPARARTI. Voto: 0.

 

8) VINCENZO CAPUA. Arriva sul palco scalzo e ci atturra la menchia mezzora spiegandoci i perché e i percome è salito sul palco scalzo. Vincè, non ce ne frega un cazzo. Canta L’amore si odia di Noemi e Fiorella Mannoia. Si muove con la stessa sicurezza di un opossum ORBO ma abbronzato col sole della piscina. Senza voce e senza NIENTE, Masini però lo premia con un 8: tu non devi cantare, devi interpretare come i cantautori maledetti. Frizzi fa la faccia che fa Frizzi quando è lento di riflessi. Pure noi. Voto: 0 con lo stoppino.

 

9) TANIA CERVELLIERI. Tania è, diciamolo, un po’ in carne, diciamo CARNAZZA, vah. A questo punto va detta una cosa: basta con questa cosa che le genti cicciottelle sono più SIMPATICHE. Ma simpatiche di COSA? Insomma il buonismo, la cover di Nessuno ti giuro nessuno (MINAAAAAA), il pubblico che a quei tempi era ancora adolescente e si eccita tutto, insomma Tania va dritta in semifinale ma il voto per questa garrula signora che ha appena lasciato il sugo sul fuoco e poi viene qui a cantare non può che essere: 1,5

 

10) GIOVANNI DI PASQUALE. Un incrocio tra il fu Ruggero Pasquarelli di X Factor 4 e un bambino Odioso, arriva sul palco con la sua parlata catanisa e ci svela l’arcano: mi ha scoperto il MAESTRO PREGADIO. Avessi detto (con rispetto parlando, una prece). Figlio mio, se nomini il maestro della Corrida, noi, poi, con quale serenità dobbiamo giudicarti? Ah, Giovanni è tenore. E, INFATTI, canta Il mare calmo della sera di Bocelli (ma Bocelli che sta facendo? Cioè, come passa le giornate Bocelli OGGI?). Comunque: Giovanni ci regala un momento di NOIA mostruosa, col quel gesticolare alla Claudio Villa. Le nostre nonne sarebbero state fiere di questo minorenne. Noi NO. Voto: 1

 

In semifinale ci vanno in SEI: Ariane, Fabio, Tania, Giovanni, i Radio Daf, Kiero. Vince proprio KIERO, uno dei nomi d’arte più opinabili di sempre, non so come andrà la sua carriera, so solo che non ne voglio sapere NIENTE.

Castrocarorecensioniriscritturetalent showtelevisione

TuttoFaMedia • luglio 15


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo luglio 16 - 00:03

    Allora: io ti leggo da un bel po’ e non ho mai commentato niente, ma stasera non posso esimermi… sto per accasciarmi dalle risate!!!! Per l’appunto, o non ho visto pur’io la tristerrima serata di Castrocaro?? Povero Kiero, quell’uomo chiamato Stempia -muoio!-, poveri gli altri concorrenti ma soprattutto poveri noi!! Grazie Tfm, sei fantastico!!!
    Verdementa

  2. yetbutaname luglio 16 - 04:17

    spettacolo quaresimale, praticamente un memento mori, si direbbe
    che sia adatto al pubblico termale?
    (l'assenza di almeno un 5+ dalla tua pagella esprime la tristezza della serata meglio delle parole, che fanno ridere – com'è cattiva la giustizia)
    ciao

  3. LaVostraProf luglio 16 - 09:21

    Oh, se mi mancavano queste sfilate di bravi cantanti commentati da TFM.
    Grazzzie.

  4. utente anonimo luglio 16 - 10:05

    cmq è vero che le charleston hanno aperto a Ligabue a San Siro…
    basta documentarsi un attimo su internet.

  5. TuttoFaMedia luglio 16 - 10:29

    *Verdementa: prego! Commenta quando vuoi, eh :)

    *Yet: era la prima volta che riaccendevo la tv dopo una paio di settimane, pensa te. credo di avere una specie di superpotere calamitoso (o calamitòso nel senso di calamità).

    *Prof: prego :)

    *4: sì vabbè, ma fatti due risate. L'hai letto bene il post? Hai colto il tono? Secondo me no. Dài, riprova.

  6. utente anonimo luglio 16 - 10:44

    A casa mia non si vede rai1 – oh che dispiacere – per fortuna ieri ero a cena dai miei così ho potuto scoprire
    1) che esiste ancora Castrocaro
    2) che alessandro greco è vivo
    3) le charleston
    E lunga vita a marco masini che li smerdava tutti.
    LB

  7. TuttoFaMedia luglio 16 - 11:06

    *LB: però poi alla fine il prode Masini dava 9 e 10 a tutti, era un fuoco di paglia

  8. utente anonimo luglio 16 - 12:30

    Cristo TFM, questa è la pagella con i voti più orridi che tu abbia mai partorito. 

    P.

  9. utente anonimo luglio 16 - 14:16

    Riposta alla domanda "cosa fa oggi Bocelli".
    Finanzia farmacie e pizzerie ai suoi parenti dalle parti in cui abito io.
    Giuro.
    Però: se sapeste dove abito, un senso ce lo si potrebbe trovare.

  10. utente anonimo luglio 16 - 17:47

    Ho le lacrime! Ieri sera ho guardato il programma pensando "ti prego ti prego ti prego, fa che TFM sia sintonizzato su questo scempio " XD
    E Marco Masini che cerca PERSONALITA'… Marco MASINI!!!…. no comment.

    Più che altro, ma per xfactor ce ne andiamo tutti a sky? uff

    Aliena

  11. utente anonimo luglio 17 - 11:27

    Io, a differenza degli altri non ti ho mai letto e continuerò così…
    mi sembri il solito battutaro, cerchi di fare il simpatico ma non ti si vede in mezzo alla mandria.
    Ti sei dimenticato di dire che nell'era degli italotalent  non c'è molto di meglio ed in fondo non c'è mai stato; in 60 anni chi emerge per talento e ragion d'essere sono forse un paio di dozzine…

  12. TuttoFaMedia luglio 17 - 12:14

    *P: merito delle canzoni

    *9: peccato non essere suo parente, allora

    *aliena: sollevi una grande questione che continuiamo a rimandare. Boh, non so che faremo

    *11: beh, tecnicamente, in realtà, mi hai già letto :)
    Sono battutaro? Bella battuta.
    Peccato che hai deciso di non tornare più, ti perdi un sacco di belle cose. E peccato che non ti sia firmato/a.

    (Chissà perché i commenti più o meno astiosi sono sempre anonimi)

  13. luigilondra luglio 17 - 13:39

    Al male non c'è mai fine, volevo ricordare a TUTTI che come KIERO (finalista nel 2009 di Castrocaro su raiuno) anche gli altri possono tornare e magari VINCERE! Su chi puntate?  …paura..

  14. dors_venabili luglio 17 - 15:00

    TFM ti voglio bene. cercavo di farmi passare la solita sbornia della domenica, e in mancanza di televisione (che non ho mai avuto in casa e non guardo da almeno dieci anni, senza esagerare) trovare sto post è stato come averla, here in my arms, per di più sintonizzata su uno di quei programmi trash che adoro e che sono gli unici che riuscivo a guardare quando mi capitava un tv a tiro. peccato per i detrattori rosiconi, sicuramente è gente che o ha partecipato a xfactor ed è tornata a casa guidando per otto ore in lacrime ascoltando ligabue in autoradio dopo un "per me è un no", oppure vorrebbero scrivere come te ma nella rabbia di non riuscirci producono espressioni tipo "non ti si vede in mezzo alla mandria". cioè. wtf?

  15. utente anonimo luglio 17 - 16:14

    Chi devo ringraziare se adesso mi è venuta un'insanabile voglia di vedermi Castrocaro? eh? 

    Avrei preferito pensarla come #11 così non butterei al vento 2 ore della mia vita…

    W TFM (alla faccia tua, #11, vatti a leggere un altro blog, uno noioso come te, ma, grazie, non c'è bisogno che tu ce ne renda partecipi)

    Silvia

  16. TuttoFaMedia luglio 17 - 16:26

    *Luigi: almeno in questo castrocaro è buono, ormai la seconda chance la si nega a tutti (persino la prima)

    *Dors&Silvia: prego :)

    *Dors&Silvia: mi spiace solo che 11 l'abbia presa sul personale quando di personale, onestamente, c'è nulla.

  17. paturniosa luglio 18 - 17:18

    Cioè tu mi dici che Marco Maccarini esiste ancora?
    non so se essere felice o terrorizzata.

  18. TuttoFaMedia luglio 18 - 20:34

    *Pattie: ti dico solo che ha pronunciato settantamila volte la frase Mi sei Arrivato. Forse gli intenti erano ironici, gli esiti no.

  19. ryuko luglio 19 - 16:11

    Ogni volta che penso di essere stata troppo cattiva nei miei giudizi, arriva il post di Tieffemme a ricordarmi che, cioè, certa ggggente se lo merita, ogni tanto.

  20. utente anonimo luglio 20 - 13:10

    E' triste ammetterlo, ma le tue critiche sono ben motivate!
    Resta da capire quali siano i criteri con i quali vengono selezionati i concorrenti di un concorso canoro (una volta) prestigioso.

    Faremo peccato, ma resta attendibile la spiegazione più maliziosa, quella che ci fa sospettare un… classico giro all'italiana!

    Indimenticabile resta l'imbarazzo di Gigliola Cinquetti, la più intelligente tra i giurati, che cercava di dare credibilità ad alcuni concorrenti che erano semplicemente improponibili.

    Luigi 

  21. TuttoFaMedia luglio 21 - 18:39

    *luigi: è semplice, tutti gli altri vanno ad Amici o a X Factor. O a quell'altro che sta preparando la Rai.

  22. TC8 luglio 31 - 12:04

    Ciao! Sono Tania Cervellieri…. Ieri sera mio babbo a trovato questo blog ed immediatamente mi ha fatto leggere tutti i commenti che hai fatto sui finalisti di Castrocaro, quindi anche su di me! 
    Ho riso tanto, ma davvero tanto!!! Un commento così simpatico non l'avevo mai ricevuto…e neanche un voto così basso!  
    Hai davvero una gran mente, per scrivere tutte queste cose….!!! 
    Saluti dalla Romagna! 

  23. utente anonimo luglio 31 - 17:04

    Lo sai TFM? Il tuo commento può essere letto sotto diverse forme… la prima di qualcuno che si intende di musica , ma questo credo non sia fattibile dato che non dici ne chi sei ne come ti chiami! 
    Il secondo che sei tanto invidioso che non sai come fare per screditare chi arriva ad avere una vetrina come Rai 1!
    E la terza potrebbe essere che non hai nulla di meglio da fare tutto il giorno che sei qui a parlare per passare 5 minuti di gloria esaltato da chi altri come te non sa cosa fare!
    Bene, sono indecisa tra le ultime due… sinceramente non saprei quale scegliere!
    Praticamente hai dato degli incompetenti a tutti i giurati… scusa… e tu chi saresti???  o.O
    Sai, in un concorso canoro, non possono e non devono essere per forza tutti maestri di musica, perchè altro non si farebbe che mettere insieme un casino tra professionisti..
    Perchè sai che c'è? poi alla fine chi compra i dischi non sono i maestri di musica o direttori d'orchestra… 
    E allora se c'era un Alessandro Greco o un Maccarini… meglio così, perchè giudicano per quello che gli trasmette personalmente colui che sta cantando senza entrare nel tecnico… esattamente come fai tu ed esattamente come fa chi compra un cd ! 
    A te hanno fatto tutti schifo? beh ci sta… 
    basta dire "non mi è piaciuto nessuno" e fine della fiera…. non comprerai un eventuale cd di nessuno…
    Ma i tuoi commenti scusami ma sono al quanto acidi e questo non è che segno di qualcuno che ho precedentemente scritto in partenza!

    Buona continuazione ai sapientoni qui dentro nonchè intenditori musicali DOC !!!!!

    B.S.

  24. TuttoFaMedia agosto 29 - 14:22

    *Tania: grazie per aver colto lo spirito del post. Non c'era assolutamente nulla di personale. D'altronde, non conoscendo nessuno di voi, mi pareva il minimo. Saluti anche a tuo padre e complimenti per il commento arguto. In gamba, mi raccomando!

    *B.S: ahem, si faceva per scherzare. Come dicevo sopra, non avevo nulla di personale contro i concorrenti e i giurati, che tra l'altro mi erano sembrati delle brave persone. Come il conduttore. Tutto qua.

  25. X Factor copula con Amici: The Skills, il gruppo di Silver e Davide Flauto | TuttoFaMedia

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>