Commenta

lunedì 23 maggio 2011

Grey’s Anatomy 7×22, Unaccompanied Minor: Meredith, sfancula Derek e apri un asilo! (Allegato: l’Anatomino di season finale)


 

greys_anatomy“I wanted to spend next season doing nothing but telling stories about the originals… Meredith and Derek, Cristina, Alex…”

In un’intervista a Tvline, Shonda Rhimes ammette che l’ottava stagione di Grey’s Anatomy potrebbe essere l’ultima con i membri originali del cast, in particolare Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo. Nel caso, il suo unico obiettivo, dice Shonda Rhimes, sarà quello di raccontare delle storie degne per i personaggi principali, quelli presenti dalla prima puntata. A precisa domanda sul futuro della coppia Meredith&Derek, Shonda risponde, testuale: I feel like Meredith and Derek are meant to be together forever, and we’re going to make sure that in the end they end up together, one would hope – unless one of them dies or something.

A voler pensare male, processi alle intenzioni e cose così, Shondona ha lanciato questi ami – “A meno che uno di loro non muoia”: conoscendo i precedenti, è capacissima – giusto per riportare un po’ di attenzione su Grey’s Anatomy, ultimamente non più così capace di generare discorso al di fuori della cornice televisiva (a scendere: Katherine Heigl sì-no-forse, Giorgino O’ Malley, le stragi, la puntata musical più brutta del mondo evah). Il season finale della stagione 7, infatti, è passato un po’ inosservato, malgrado un paio di colpi di plot niente male, seguendo quell’inerzia emorragica di interesse ormai inevitabile per uno show così anziano.
Ma noi che la conosciamo bene abbiamo piuttosto la sensazione che Shondona finalmente abbia smesso di barare. Dopo due finali di stagione (5 e 6) esplosivi, con carneficine e adrenalina sparata al massimo, Shondona ha deciso di abbassare il volume, spegnere i riflettori, fottersene dei ratings, e raccontare per bene che cosa sta succedendo a dei personaggi ultimamente un po’ statici. No more fumo negli occhi, ma storie, solo storie.
Complice l’ormai evidente mancanza di soldi chez Abc, Shondona ha dunque seguito una strada obbligata: far di necessità virtù. E il vero colpo di scena è che Shondona, malgrado non firmasse l’episodio di suo pugno, sia riuscita nel proprio intento.
Un finale puramente emotivo, che non mette punti, ma lancia semi per lo sviluppo della prossima stagione. Un finale buio, che ben si intona, per esempio, alla Seattle spettrale di The Killing, un finale giocato sull’attesa e sull’assenza – l’ennesima strage, l’aereo precipitato che ci aspettavamo, è solo nominato -, un finale del tutto ribaltato rispetto a quello dell’anno scorso: dal folle e dalle folle al silenzio. Dal morire fuori al morire dentro.
Unaccompanied minor, pur non immune da difetti – una certa velocità che porta a saltare passaggi su cui forse sarebbe stato meglio insistere – porta comunque a casa il risultato seguendo uno schema che ben conosciamo, ovvero convergere verso il cuore pulsante di questo show: Meredith.

Meredith, ça va sans dire, le cui azioni producono effetti domino a catena. Non c’è personaggio che non sia coinvolto, più o meno indirettamente, dall’Errore di Meredith: Derek, il Cif, Alex, Owen, April, la stessa Cristina. E, ancora una volta, mentre Meredith, l’Incosciente Meredith, tira dritto nella certezza di non aver fatto niente di male – lo rifarei cento volte – e piena di quella Lucidità che solo le Genti Pazze hanno, ecco, accanto a lei si compie lo sfacelo. Se ci fosse una tag per questo finale sarebbe certamente Infelicità. E non è un caso se da questo episodio le uniche assenti sono le uniche davvero risolte, cioè Arizona, Calliope e la loro figlia Mariangela. Il resto è una carneficina di Go to hell tripli, carpiati e incrociati che rende questo season finale quasi più cupo del precedente.

Cupo? Chi ha detto Cupo? Ecco a voi, una tantum now and forever, l’Anatomino di 7×22.

Nel Peggior Finto Esterno Ricreato Al Computer Evah(Shondy, ma ti pare che siamo gente minchiona che non ce ne accorgiamo?), ecco Derek Shepah tutto garrulo che si è messo in testa di giocare a Extreme Makeover Home Edition e sta costruendo una casa per sua figlia GIANFRANCA ZOLA. Arriva Meredith che lo guarda con la faccia Ma fare come abbiamo fatto con la bambina e comprarci una casa già pronta pareva male? Derek, in pieno delirio Mattoncini Lego: Mer, qua ci mettiamo la culla, qua il fasciatoio e qua le balle di fieno. Mer: e il bue e l’asinello? Derek, non vorrei smontarti, ma noi NON siamo esattamente Giuseppe, Maria e lo Spirito Santo. Derek: Mer, dai, non fare accussì, ma scusa, non sei contenta? Tra poco sarai finalmente MADRE, compreremo tanti pannolini e passeremo tante notti insonni! Mer: Ma veramente io volevo solo giocare all’Allegro Chirurgo e fare trapianti di fegato e tagliare le genti coi bisturi. In quel momento, DAL NULLA TRA LE FRESCHE FRASCHE, sbuca l’assistente sociale Janet col badge appuntato sulla giacca: Ehi ciao PAZZI, passavo di qui perché non so, non sono così sicura che vi diamo ZOLA. Derek, indicando il VUOTO: ma come, non la vede questa bellissima casa dove vivremo per sempre felici e contenti? Meredith tranquillizza l’assistente sociale: non si preoccupi, è solo un poco PAZZO. Derek: talè cu parlò.

Der e Mer arrivano dunque in ospedale, pronti a una nuova giornata di ammazzatine e Alzheimer. Mer: Oh GOD, mi sento così a disagio quando c’è un malato di Alzheimer con dei bambini! Der: hai paura di essere la prossima? Se vuoi lo faccio io. Mer: piantala di trattarmi come fossi PAZZA, trattami da collega, sono nel tuo trial. Mentre Mer va dai bambini, arriva Owen. Derek: hai visto che brava mia moglie Meredith che è anche mia collega del trial? Owen: fossi in te non metterei nella stessa frase le parole Meredith e Trial. Derek: scusa in che senso?

Sigla? Sigla.

Henry The New Maybe Danny Duquette tanto per cambiare è a letto in ospedale in attesa della duecentesima operazione di una Lunga Vita Chiamata Sfiga. Teddy Teddy è seduta accanto a lui e gli sta raccontando come è andata l’uscita di ieri sera col dottor Perkins: niente, poi ha spalancato la sua PATTA dei pantaloni e mi ha mostrato LA LUCE donandomi Piacere non una non due ma SETTE VOLTE, non mi ha fatto ahah chiudere occhio, dici che si vede che ho le occhiaie? Henry, che pure lui ha due occhiaie che arrivano fino a Pechino grazie alle venti seghe che si è fatto nel bagnetto del Seattle Grace nell’ultima mezzora, il quale Henry indossa solo un grembiulino senza mutande e infatti ha in corso un’EREZIONE che ha appena sventrato il tetto dell’ospedale, ecco, Henry la prende bene: senti Teddy Teddy tu mica puoi venire qua e fare come ti pare, cioè l’ARRIZZACAZZI! Sai che ti dico? Vattene a Germania, vattene affanculo, vattene dove ti pare ma non farti più vedere! Teddy Teddy: maria come sei suscettibile di prima mattina.

Intanto le cose si mettono bene per Meredith. Derek ha scoperto tutto e l’ha appena trascinata per un orecchio davanti al capo: QUESTA STRONZA ha manomesso il trial. CIF: minchia ma perché ti ficchi sempre nei GUAI? Meredith reagisce da perfetta siciliana: NENTI SACCIU. CIF: Meredith, discolpati ora o taci per sempre. Meredith: sentite SCEMI, io fui quella che chiesi a PAZZO di essere suicidata, vi pare che ho paura delle conseguenze? Non feci nulla di male, se volete licenziatemi pure, CHI SE NE FOTTE.

Mentre in ospedale arriva la notizia che un 757 è precipitato e stanno per arrivare MILIONI di feriti, Karev capisce che FARE LA SPIA non rende FIGLI DI MARIA. Ricoperto di sputi e con un post-it appiccicato sulla schiena – Sono un pezzo di merda – viene infamato anche da Cristina: se non era per Meredith tu eri già morto e questo è il RINGRAZIO? Spera di non trovarti dentro un incendio che se capita ti ci lascio crepare.

Miranda Bailey invece è alle prese con la propria PROIEZIONE MENTALE, l’infermiere Ilai che, ricordiamolo, NON esiste, visto che NON ha mai interagito con nessuno. Miry è triste perché l’aereo che è caduto lei l’ha preso un sacco di volte. Ilai prova a consolarla ma non ci riesce. D’altronde è complicato aiutare qualcuno, se NON esisti.

Cristina, la donna chiamata Siccità Emotiva, scopre che anche lei può essere donna: Owen, devo dirti una cosa, M’INSEMINASTI! Owen: allora è vero! Non eri un robot! Cristina: dobbiamo trovare una soluzione! Owen: che bello, potrà giocare a calcio con Mariangela la figlia di CALZONA e con Gianfranca Zola la figlia africana di Belli Capelli! Cristina: senti CIELLINO DI MERDA ma chi sei, Il figlio di Giovanardi? Non hai capito, io non sarò mai il tuo CONTENITORE.

Arriva la notizia che tutti temevano. Non c’è alcun superstite. Ai medici del Seattle Grace, improvvisamente Consulenti Psicologici, toccherà comunicare ai familiari la tragica notizia. In quest’atmosfera di Cupa Cupezza Owen appende il pizzino: April è la nuova CAPA degli Specializzandi. Meredith e Karev la prendono bene: STACOGLIONA. Ma è proprio April, the survivor, a ricevere la notizia: c’è un survivor!

Il Cif intanto, sta per firmare la lettera di licenziamento in tronco di Meredith a colpi di Cretina, guarda che figure fai fare all’ospedale, quando scopre Meredith ha fatto tutto per sua moglie Adela: Oh, Meredith, sei la figlia che non ebbi mai, faccio tutto per te, vuoi prendere il mio posto e diventare la Nuova Cif? Derek invece fa il cazziatone a Meredith: sei una completa deficiente! Se non l’avessi capito io stavo cercando di curare la malattia che tra poco ti verrà, anzi che già hai, sai contare da 100 a scalare di 7 in 7, eh? Mer: la vita non è solo bianco e nero, è anche grigio. Derek: mia figlia Gianfranca si merita una madre che sappia distinguere il Bene dal Male. Mer: minchia arrivò il Moralizzatore di Questa Immensa Ceppa.

Ma la Beffa è dietro l’angolo. Grazie all’aiuto di Redento Karev, l’assistente sociale comunica a Meredith che sì, finalmente sarà madre e le sarà concesso l’affidamento temporaneo di Gianfranca. Meredith chiama subito Derek ma Derek le ha lasciato un criptico messaggio in segreteria: SOOCA.

Teddy Teddy torna da Henry, che l’accoglie come deve: ancora non te ne andasti affanculo? Teddy Teddy: oh Sciaràp! Alzati in piedi che ti devo fare una COSA che non mi viene bene se stai sdraiato! Henry obbedisce, si alza col solito bastone che sbuca dal pigiama e Teddy Teddy lo bacia con dolcezza: Malatino che sei Mio Marito, CREDO che sto cadendo in amore con te. Henry: CREDI? Teddy Teddy: oh ma sei proprio incontentabile, ma cosa devo fare di più, mettermi IN GINOCCHIO? Henry: EH, TIPO!

Ma per ogni coppia chiamata Felicità ce ne sono almeno tre chiamate Lasciamento. Lidòl Grey: senti Mark adesso basta, io non sono una COSA, ti amo e ti amerò per sempre ma se non mi lasci stare non posso farcela! Mark: hai ragione, ti lascio andare, Lìdol, ho già quello che voglio, mia figlia Mariangela. Lidol: contento tu. 

A proposito di lasciamenti. Cristina torna a casa e trova Owen che ha appena comprato una fornitura per sempre di Omogeneizzati e biscotti Plasmon. Cristina: ho fissato un appuntamento col dottore. Il bambino non lo voglio. Owen, il cui hobby, ricordiamolo, è STRANGOLARE le donne che ama, si mette di nuovo gli occhi A Pazzo: guarda, ti dice culo che porti in grembo il sangue del mio sangue. Però vattene, sei una stronza ingrata, ti ho dato tutto, fuori da questa casa, ORA!

Cristina, sconvolta, va a casa di Meredith: senti Mer posso farmi un pezzo di sonno sul tuo divano che Owen m’ha sbattuta fuori di casa che domani abortisco? Meredith, come al solito empatica: ma chi se ne frega! Aiutami, c’è un’estranea bambina africana di nome Gianfranca che dorme nella culla di un bambino morto! Cristina: arrangiati, c’ho mal di testa. E così Meredith, in quella casa che una volta tutti ballavano felici e ormai è più vuota dei sogni che s’è portata via, è costretta a fare tutto da sola. Derek infatti guarda le stelle e scuote la testa che ancora non ha capito che se una nasce PAZZA va presa per PAZZA e se te la sposi poi, soprattutto, te la TIENI PAZZA. Per cui Meredith, peggio per Derek, mandalo a quel paese, dai che ti frega, meglio PAZZA che male accompagnata! E comunque sarai un’ottima madre per tua figlia Gianfranca. Se poi Derek tornerà, allora tanto meglio, tanto lo sappiamo che starete sempre assieme together forevah.

(Unless one of them dies or something: Shondona il prossimo season finale vogliamo i fuochi d’artificio! Altro che sottrazione! Addizione! Addizione!)

 


Commenti

  • utente anonimo 23 maggio 2011 - 15:30 #1

    Magari il non avere soldi farà a Grey's Anatomy 8 quello che ha fatto anche alla ultima di Scrubs. Un bel ritorno forzato alle orgini che alla fine è stato solo positivo.
    Clem

  • utente anonimo 23 maggio 2011 - 15:32 #2

    ehh non riesco a smettere di ridere neppure con una puntata di Mr.Sunshine. Però la stagione mi ha fatto schifo e il finale… Cioè, vuoi dire che nessuno sa che quando cade un aereo nessuno si salva (tranne se cadi sull'isola di Lost)? E dobbiamo berci che i parenti se ne stanno lì ore e ore senza sapere niente? Cioè nessuno di nessuno c'ha un telefonino, amici, altri parenti, magari con internet, radio, la televisione, voglio dire LA televisione? in più fare l'autoironico contro-climax è un po' la mossa della disperazione di Shonda, idea magari discreta ma risultato davvero poco convincente.

    s.

  • paturniosa 23 maggio 2011 - 16:12 #3

    Chris alla fine terrà il bambino che sarà auna bambina (che minaccia di essere veramente brutta); Mer, Chris e Lidol Grey fonderanno un asilo femminile per pazze precise con Gianfranca, Mariangela e Bambina mezza cinese e mezza soldatino di stagno. (Invece bambino invisibile di Miry lo scagheranno in quanto uomo).
    La puntata tutto sommato non mi è dispiaciuta, il tuo bignamino mi ha fatto muorire.

  • utente anonimo 23 maggio 2011 - 16:17 #4

    La review della season finale è meglio della season finale stessa.
     

    Che in effetti sto giro faceva un po' cagare.

    Però giuro che mi sono pisciata dal ridere a 'ti dice culo che porti in grembo il sangue del mio sangue'.

    Zit

  • Grace83 23 maggio 2011 - 17:40 #5

    io l'ho trovata leeeenta, e poi non mi ha fatto impazzire.
    il tuo anatomino al contrario è più spettacolare che mai :)
     

  • TuttoFaMedia 23 maggio 2011 - 22:34 #6

    *Clem: eh già, magari. E magari torna anche Izzie Stì

    *S: l'anticlimax cui ti riferisci è quello della promessa mancata dei feriti e dell'adrenalina? Comunque sì, il mio giudizio sufficiente sull'episodio sta proprio in quelle idee coerenti e anche giuste che Ga continua ad avere. Sulla resa finale, vabbè, ho smesso di aspettarmi cose dalle generaliste americane. Finì il tempo delle mele

    *Pattie: potenzialmente, con tutti 'sti figli potrebbe andare avanti all'infinito

    *Zit: grazie mille :)

    *Grace: eh sì, rispetto ai bum bum dell'anno scorso era molto lenta.

  • utente anonimo 24 maggio 2011 - 08:12 #7

    Fantastico come al solito tfm! a momenti MUORIVO!
    (dove li metto i 10€ che punto sulla morte di uno dei coniugi?)

    kia..

  • paturniosa 24 maggio 2011 - 08:57 #8

    basta solo che non facciano crescere le bambine di colpo facendole diventare medichesse in tre puntate, come a biutiful o quell'altra cosa che guardavamo sempre noi.

  • liga46 24 maggio 2011 - 13:45 #9

    Sapevo che TFM non mi avrebbe delusa.
    Non è piaciuto a nessuno come finale, e invece io non l'ho visto male.
    Non è stato avvincente in quanto a eventi correlati, ma ha smazzuolato più o meno tutti (a parte la famigliola felice come hai detto te).
    E poi siam tornati a Mer dark and twisty a Chris pugno di ferro, a liti di mariti e mogli, a liti punto. E si chiude con Mer e Chris nella casa come quando dormivano nel lettone assieme all togheter.
    La strage è comunque quella dell'aereo, che se non è strage seccare 199 persone di botto.
    Ma la scena in cui April (capo srsly? oh c'mon) dice che c'è la bambina che viaggiava sola e nessuno era ancora arrivato e allora tutti i parenti che stavano lì si risiedono *tutti*? Gran colpo Shondona, gran colpo.
    Veniamo ai nostri.
    Chris no, non può fare la mamma, basta Mer con la fissa non può cedere al dark side pure Chris non ci sarebbe più speranza per Grey's. Owen tesoro strangolatore, nessuno ti ha mai detto che di cose tipo figli, cani, case bisognerebbe pure parlarne prima di matrimonio. Che se ti sposi Chris poi non è che puoi pretender cose. No dico, non t'è bastato quando parlava di Mariangela?
    Der ce l'ha col suo trial andato a meretrici evvabbè una notte al fresco e poi gli passa (forse).
    Lucy fregalavoro che entra al bar e dice k'rev fermami? Abbella de zia, davvero ti aspettavi cose?
    Alex la spia non si fa no no poi sennò le genti si arrabbiano.
    Marito morituro non è più così morituro e Teddy non va in Germania.
    Direi che di roba buona per la 8 Shondona ne ha sparsa.

    TFM dici che dobbiamo aspettarci Mer che fa la mamma, davvero?

  • paturniosa 24 maggio 2011 - 14:15 #10

    prezz, anche a me non è dispiaciuta l'ultima puntata. Io non ce la faccio ad avercela con Alex che più che stronzo è maldestro. Owen è insopportabile.

  • utente anonimo 25 maggio 2011 - 19:13 #11

    Pure a me non è parsa disgraziata come puntata. Ma il tuo sunto è sUntuosamente meglio! (Ilai, oh, Ilai!)

    Per me si mollano definitivamente, invece. Derek chissà! mi si rimette con la rosciAddison (che preferisco millemila volte a PazzaMer).

    Manu

  • TuttoFaMedia 26 maggio 2011 - 08:35 #12

    *Kia: se escono dal cast tutti e due, se ne andranno tipo in Oceania, se esce uno solo allora mi sa che vinci 10 euro

    *Pattie: epperò. Se esce il cast originale, e decidono di ripartire daccapo, magari fanno un salto in avanti di cinque anni, con LIDOL davvero Cif di tutto

    *Liga: eh sì, tra l'altro una madre meno portata di mer non ce n'è, quindi ci divertiamo. E poi vedrai che dopo che si sarà ben bene affezionata, arriverà la madre naturale che gliela vuole portare via e magari Mer esce PAZZA e rapisce Gianfranca e si fa arrestare ;)

    *Manu: credo proprio che Addison stia bene dove stia

  • utente anonimo 26 maggio 2011 - 12:33 #13

    a me la puntata e' piaciuta, la strage silenziosa (perche' 200 persone sempre strage e') contrapposta a quella dell'anno scorso mi e' sembrata geniale, i parenti che restano sono quelle cose strappalacrime che solo gli americani possono fare, e tutte quelle cose che tfm ha detto sui personaggi. Shonda non poteva bissare the stragiona e ne e' uscita abbastanza bene, credo io. Poi tanto si e' sfogata in Private Practice dove ci ha lasciato il solito cliffhanger protagonista morto/non morto. 

    Alex si conferma quello che e' sempre stato, cioe' uno Steve Sanders con qualche hanno in piu' e senza Brandon Walsh a togliero dai guai. 

    iob

  • paturniosa 26 maggio 2011 - 17:03 #14

    10 minuti di applausi per leibì.
    La filiera!
    Diciamo che Der un po' Brandon Walsh lo è?
    Tutto perfettino e cagacazzi!

  • liga46 27 maggio 2011 - 18:36 #15

    @TFM
    anche perché, parliamoci chiaro, prima che Shondona li secchi o che loro dicano ciao a Shondona, ce l'hanno menata sin dall'inizio e non perdono occasione per ribadirlo «Stavo cercando una cura per la TUA malattia e tu hai mandato tutto a ramengo» dando ormai per scontato che cara Mer sarai pazza a breve, se pensano di mollarci sani e felici twitto commenti cattivi a Shondona.

  • liga46 27 maggio 2011 - 18:37 #16

    Brendon Walsh LOL
    TFM s'è mai occupato di quella banda di fonati e cotonati? Aiutate la mia memoria di schifio.

  • TuttoFaMedia 29 maggio 2011 - 12:54 #17

    *Tubbie: ci ho pensato molto ma poi sì, Karev è lo mismo cazzone di Steve

    *Liga: il blog e l'Internet ancora non c'erano, ma saltuariamente sì, ce ne siamo occupati, specie nei commenti in cui avevamo elaborato delle teorie molto interessanti e valide, che ora non ricordo nello specifico :)

  • Juny 9 giugno 2011 - 09:41 #18

    ho visto solo ieri sera il season finale. il tuo bignamino e' tra i migliori. sallo.

     

    aldf

  • paturniosa 9 giugno 2011 - 14:56 #19

    Prezzina, i fonati e cotonati fanno parte del nostro beggraund e della nostra formazione.
    Sono presenti come archetipi insomma.

  • TuttoFaMedia 10 giugno 2011 - 07:58 #20

    *Bello quando i vecchi post si rianimano all'improvviso

  • Juny 10 giugno 2011 - 08:04 #21

    ever.

    aldf

  • Juny 10 giugno 2011 - 08:05 #22

    no cosi' approfitto per dire che non mi ero accorta che la 24 era l'ultima di the big bang theory. era l'ultima? acclamo a gran voce un'analisi anche di quella e della quarta stagione!

    aldf

  • TuttoFaMedia 10 giugno 2011 - 09:34 #23

    *Juny: smisto la richiesta all'Ufficio Tieffemmino Post A Richiesta ;)

  • Juny 10 giugno 2011 - 13:19 #24

    ecco bravo, digli che e' un po' come la lettera che scrivi a Babbo Natale. :D

    (aldf offre biscotti in cambio di post di tfm. si sappia in giro.)

     

  • utente anonimo 11 luglio 2011 - 18:54 #25

    Omestamente, quanto rimpiangete la monosillabica coppia christina-burke?
    Io molto, direi. Altro che patriottici exmedici di guerra con la sindrome da mulino bianco…

Commenta

* Required

    lunedì 8 settembre 2014
  • La rivolta delle librerie contro Valérie Trierweilermerci2 François Mitterand, quando era presidente, ha fatto un po’ quello che ha voluto, tra le lenzuola. Cose che in confronto François Hollande è un uomo semplice, leggermente sovrappeso, che cambia montatura degli occhiali ogni quindici anni, senza grosse pretese se non quella di governare la Francia in un periodo molto complicato. Va bene, erano altri continua...