TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

33

Il matrimonio del milllennio: la gente urla “Limone!”, William si avventa armato di lingua ma Kate serra le labbra (spoiler)

 

Avvertenza: questo è un post doveroso. Andava fatto, e basta.

salutoMa prima, altrettanto doverosa, una premessa legata all’atteggiamento di molte genti appollaiate sulle finestre dei social. È davvero deprimente constatare che anni di livebloggin’, di dirette, di Sanremi e GranFratelli sciroppati in social-allegria, bene: tutto ciò non è servito a un emerito cazzo.
Disappunto.

Cari amici cheChe palle il matrimonio del secolo, che palle ma non avete di meglio da fare, mi parete scimuniti etc” vi do una notizia in anteprima: fare gli snob col ditino puntato di fronte agli eventi *popolari* non va più tanto di moda. Specie se poi, voi, dentro i social, ci state eccome, a commentare con acredine qualcosa da cui avete deciso di rimanere fuori. Buffo, no? O vi sottraete (e non saprei come, viste le proporzioni) o altrimenti: GIIZ, e fatevi due risate! Quaggiù in strada è molto più divertente che affacciati ai balconi pieni di livore. Due miliardi di spettatori nel mondo! Il Primo Grande Grosso Evento Cerimonioso Del Decennio! C’mon!

Detto questo:

* Devo essermi perso il momento in cui è avvenuto lo SWITCHONE sui nomi: da Carlo, Diana, Camilla, Andrea, Elisabetta e Filippo a William, Harry e Kate. Coerenza, il mondo ha bisogno di coerenza. Io esigo la dicitura Guglielmo, Enrico e Caterina. Pippa, la sorella di Caterina, invece rimane Pippa.

* Pippa speaking: infinitamente più bella, sexy, bombabile e, soprattutto, ossequiosa rispetto a sua sorella Caterina. E poi, diciamolo, Pippa evidentemente NON indossava le mutandine: avete visto quando l’hanno inquadrata di schiena che si inginocchiava per raccogliere, lei Umile Serva Nella Vigna Di Elisabetta, lo strascico di sua sorella? Nessun segno di mutandine UPIM. TEAM PIPPA forevah!

* E infatti Harry lo ha capito bene e, tutto il tempo che non era impegnato a giocare a Strega Comanda Colori con i paggetti e le vallettine seienni, lanciava occhiate inequivocabili a sua cognata. Occhiate accompagnate da labiali irripetibili tipo DAI UN SENSO AL TUO NOMEN OMEN.

* Ma questo era il matrimonio di Willy e Katy. Parliamo di loro. Dònc. Willy, carissimo, eri in universo visione, chiunque nel mondo aveva gli occhi su di te puntati e tu che fai, ti ORGANIZZI quel RIPORTONE che d’incanto strappa lo scettro di The King of The Riporto Saecula Saeculorum al Presidente Del Senato Renato Schifani? Willy, se questo non è un Fail Pauroso davvero non so cosa possa esserlo. Hai presente quando tu, Cuore di Panna Che Non Sei Altro, hai sussurrato “You’re beautiful” a Kate davanti a tutti sull’altare? Sai cosa ha pensato lei in quell’istante? “BEH, TU NO”.

(Capiamola, Kate: lei non l’aveva mica capito che in realtà stava sposandosi Nestor Sensini)

* Elisabetta, The Queen. Quella che non canta in coro con tutti gli altri l’Inno Dedicato a Se Stessa (peccato, la facevo più megalomane), quella che si presenta in una riuscita imitazione di Titti Il Canarino, insomma lei, era un po’ stanca, e si vedeva. Specie quando non riusciva a fare il playback nella versione anglicana di Laudato Sii O Mi Signor o quando si sistemava la COPERTINA sulle ginocchia per non prendere freddo. Ma il meglio lo ha dato quando ha visto Camilla.
Camilla: ciao BETTINA. Elisabetta: scusa, di grazia, e tu chi CAZZO saresti? Camilla: ma come! Vostra Nuora! Elisabetta: ahah! No, dai, veramente, chi cazzo sei? Come hai fatto a imbucarti?

* Meno male che il principe Carlo aveva fatto sparire, da tutto il Regno, ogni pianoforte, sennò Elton John (ben interpretato da Philip Seymour Hoffman, va detto) attaccava a suonare *tutto* il suo repertorio. E tutti sappiamo *cosa significa* quando Elton John attacca a suonare il pianoforte. O sta facendo un duetto con i Blue o qualche principessa bionda è appena deceduta.

* Ian Thorpe l’abbiamo trovato molto dimagrito ma sapeva tutte le parole a memoria, pure quelle del predicozzo arcivescovile, Mister Bean si è visto poco e meno male, Victoria Beckham si teneva stretto suo marito David per paura che la regina Elisabetta potesse avanzare una qualsivoglia pretesa REALE, la guerra dei cappelli veniva vinta da una donna bruttissima, ovviamente figlia a Sarah Ferguson, e infine Harry si assentava ogni tanto per fare scherzi telefonici a suo padre Carlo.

bacio2E niente, l’ultima puntata di questo serial così pieno di spoiler finiva con Willy e Katy che si affacciavano alla finestra davanti al popolo che urlava LIMONE! LIMONE! E Willy l’ex bimbetto paffuto assecondava il proprio durello avventandosi armato di lingua su Katy che però inarcava la schiena non certo per il piacere e a stento concedeva un paio di labbra chiuse come le chiese quando ti vuoi confessare.

Willy, cucciolotto tutto rosso ipotricotico, ti vogliamo bene ma dobbiamo dirtelo: la tua avvenenza non è *esattamente* il motivo per cui Kate La Nipote Del Minatore ti ha sposato. Quel bacio così stitico è un tragico spoiler sul matrimonio che ti attende. Noi ti abbiamo avvertito.

(Volendo, altri commenti sul Facebook e sul Twitter di TFM)

Blog e social networkEventi medialilolriscritturestorie di noi brava gente

TuttoFaMedia • aprile 29


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo aprile 29 - 15:30

    Questi media events, Dayan & Katz ne avrebbero da dire!
    Tieffemmino, this post is gorgeous!
    E comunque io ho guardato tutto in streaming dall'ufficio, ma ho dovuto pure lavorare…fino a che, ad un certo punto, mando mail a personcina seria che di lavoro fa "porfolio manager", cioè investitore, è la risposta è questa:
    "I have restricted access to my emails and will respond after the royal wedding. Long life to Kate and William!".

    Insomma, W William e kate!

    Playmobil

  2. serpignauz aprile 29 - 15:36

    Non sono d'accordo sul "sfigato chi contesta gli eventi popolari". Altrimenti si potrebbe fare un parallelo e dire che è sfigato chi dopo 17 anni dice ancora le stesse cose di Berlusconi….e la cosa non ti converrebbe (come non converrebbe a me :) ). Alla fine contestando chi contesta ci si abbassa a quel livello, no?
    Per il resto a me non me ne frega niente del matrimonio del principe così non me ne fregherà nulla della beatificazione di Giovanni Paolo II…e non mi sento in colpa per nessuna delle due cose :)

  3. utente anonimo aprile 29 - 15:45

    Appartengo a quelli che "minchia che due coglioni" e "ma sti due chi minchia sono". Faccio la figura dello sfigato, probabilmente ne morirò sigh sob bohoho. Non ho nemmeno colto come mai "stare dentro i social" == "dover subire lo smaronamento in silenzio".

    Però quando ho scoperto che la cognata si chiama PIPPA ho rivalutato l'intero evento. E non c'entra se è gnocca, cribbio questa si chiama PIPPA, non basta mandarvi la libido agli antipodi?

    A "Philip Hoffman" sono finito a gambe all'aria.

    Per quanto riguarda Mr Bean, se mai ti incontro ti lavo la bocca con la soda caustica. E non per Mr Bean, quanto per Blackadder.
    Clem

  4. TuttoFaMedia aprile 29 - 15:49

    *Play: gli investitori che mi stanno sul pezzo

    *Ser: ma no, guarda che io non ho dato dello sfigato a "te"! :)
    Piuttosto a chi definisce sfigato chi guarda il matrimonio ma intanto lo guarda a sua volta. Lo trovo molto curioso. Se tu sei riuscito a sottrarti, hai fatto benissimo e quindi di che parliamo? :D E poi la mia non era una contestazione, il tono del post è chiaro, no?
    P.s. ci tengo a precisare che da sei mesi, da quando vivo in Francia, ho praticamente smesso di scrivere di Berlusconi, proprio per evitare l'epiteto di sfigato! :)

  5. TuttoFaMedia aprile 29 - 15:53

    *Clem: ma appunto! mica dico di dover stare in silenzio a subire lo smaronamento. Ma i social sono anche questo, febbri collettive insane, e allora, forse, tanto vale farsi prendere da PIPPA o dalle quintalate di trash che quella Buffa Famiglia ha saputo produrre in un paio d'ore.

  6. utente anonimo aprile 29 - 15:56

    Massì, quando hai frainteso il mio twitter ("Vict… Victoria… " che in pratica significava "Di chi stiamo parlando?!") sono andato a vedere delle fote per capire bene.
    Ma c'è una legge che impone il cappellino urendo ai matrimoni reali?
    Clem

  7. TuttoFaMedia aprile 29 - 15:59

    *Clem: sì, in effetti non avevo capito. Per i cappelli, a quanto pare era una specie di Contest per far parlare i giornali per i prossimi millemila anni (quello sì, sfigato)

  8. utente anonimo aprile 29 - 16:13

    Sto ancora ridendo per Nestor Sensini…

    Play

  9. yetbutaname aprile 29 - 16:38

    ma bravo TFM, che il bacio me l'ero perso
    io l'ho guardicchiato, perché intanto cucinavo e non ho tv in cucina
    solo mi sono permessa di togliere l'audio (tanto i cori e le omelie non me le facevano ascoltare)
    ciao

  10. yetbutaname aprile 29 - 16:39

    ah, la donna non proprio bella aveva una faccia da film di Hitchcock, però sincera

  11. utente anonimo aprile 29 - 17:44

    Io non avevo occhi che per il padre della sposa. Una specie di James Cagney con meno spigoli, no?
    ottanta/cento

  12. utente anonimo aprile 29 - 17:49

    Ho promesso di vedere tutto il royal wedding con sorella e quindi ho registrato tutto e spulciato qua e la zigzagando fra rai e mediaset e tg.

    Secondo me le due sorelle Mezzotono (italianizziamo anche i cognomi a sto punto no?) sono entrambe piuttosto graziose, sul particolare osè devo vedere i filmati e poi ti saprò dire, a me ricordano Lauren di The Hills (forse ho esagerato?e non mi segui più?).

    Pippa, sorella di Caterina Mezzotono, Arisa si chiama in realtà Rosalba Pippa (ma di cognome), The private lives of Pippa Lee è un film che mi scordo sempre di vedere con Robin Wright NonpiùPenn e Winona Ryder e Blake Lively. non ho più Pippe di cui parlare.

    DIco come sono avanti nell'essere indietro gli Inglesi, nel senso che mega matrimonio iper regale protocollo granitico e nel coro Elton e il marito David Furnish, che qui avrebbe successo il finimondo solo all'idea. Comunque Seymour secondo me ha dato il meglio di se in Magnolia qui l'ho visto un po' scolastico.

    Michele (stavolta ho firmato prima di scrivere il commento, tanto mi fido di quello che scriverò e quindi posso firmarlo anche in bianco il commento)

  13. utente anonimo aprile 29 - 18:55

    naaaa…
    non ce la faccio, ho i crampi allo stomaco. il passaggio su sir E J supera anche quello su nomen omen, che era il top!

    mari

  14. liga46 aprile 29 - 19:30

    @TFM
    ti voglio bene. Fortuna che ci sei tu a educare il popolo.

  15. utente anonimo aprile 29 - 20:36

    soprattutto 2 miliardi di spettattori è un numero sparato a caso così. non c'è modo di avere i dati aggregati di tutte le tv del mondo, dato che i sistemi di misurazione non sono paragonabili. quindi sono tutte cazzate. dubito fortemente che 1/3 della pop mondiale abbia guardato un evento che incide la 0,000000000000000000000000000001 per centro sulla propria vita. gli altri 2/3 anche se volessero direi che c'hanno cazzi + importanti di cui occuparsi, tipo arrivare a fine giornata, non morire di fame, non venire ammazzato, schiavizzato etc….

  16. utente anonimo aprile 29 - 20:37

    post glorioso

  17. utente anonimo aprile 29 - 21:18

    Tutto 'sto post e manco una riga sul vestito della sposa!

    Marta

    ps: niente mutande sotto vestito aderente (e lungo…) è abbastanza normale.

  18. utente anonimo aprile 30 - 02:48

    Secondo me allucinante la telecronaca di Caprarica su Rai1. Voglio dire, ma metteteci la Petruni a 'sto punto (o si occupa solo del Palio?)

                      alessandro

  19. TuttoFaMedia aprile 30 - 08:51

    *Yet: a quale donna non bella fai riferimento? c'è l'imbarazzo della scelta! :)

    *Ott: davvero un signore con stile, non gli si poteva dire niente. A dimostrazione che la middle-class può anche dare le piste. 

    *Michele: guardalo, il film Pippa Lee, fosse solo per Monica Bellucci e le altre 7mila persone che fanno parte del cast, è un bel gioco. Su Lauren di The Hills sì, ti ho perso :)

    *Mari: complimenti per il nome del tumblr!

    *Prezz: educare magari no, intrattenere quel poco che si può ;)

    *15: infatti

    *Marta: ah sì? e ce la butti così, questa verità a quanto pare banale? Ma niente niente proprio?

    *Alessandro: non l'ho seguita quindi non so dirti, ma stai parlando della stessa Petruni che dico io?

  20. utente anonimo aprile 30 - 11:00

    1 famme conosce la tua lettrice Marta
    2 vedi foto di unghie mamma mio ex collega londra http://www.facebook.com/photo.php?fbid=10150166977081501&set=a.10150147252921501.281328.729496500&type=1&theater
    3 le mie amiche dicono che Principe Guglielmo Arturo Filippo Luigi Argano sul Fiume, Duca di Pontecam è bono, e non riferendosi alla somiglianza con Paolo Davide del Tagliare, ma al suo appello sessuale. Dicono anche che suo fratello Enrico Carlo Alberto Davide Argano sul Fiume Del Galles è proprio un fico da paura, non riferendosi a uno spaventoso albero o frutto della specie Fico Carico, ma al suo bollore.

    stiui

  21. utente anonimo aprile 30 - 12:11

    Mica io! non me lo posso permettere. Mi riferivo a ggggente che va in giro in vestito da sera attilato: se qualcuno vuole fare una retrospettiva su "Oscar: quante hanno le mutande sul red carpet?", i risultati potrebbero interessarvi.
    E non ve la ricordare Britney che scendeva dalla macchina? Ecco, almeno il vestito dovrebbere essere lungo.

    Marta

  22. N1colesda aprile 30 - 14:39

    Camilla always reiettity !
    p.s. vogliamo parlare dei veri protagonisti di questo spot promo monarchia?
    i cappellini a  mò di nidi di cicogna!

  23. TuttoFaMedia aprile 30 - 14:57

    *Stiui: le foto della tua MILF dimostrano che noi continentali non possiamo e non potremo mai capire.

    *Marta: non ti curare del mio amico Stiui, è solo molto sensibile al nome che porti.

    *N1colesda: con quel curriculum!

  24. Grace83 aprile 30 - 15:03

    Lui ha avuto proprio un brutto declino negli ultimi anni, quella "chierica" poi non aiuta. Fortuna che lei è abbastanza figa da compensare, e che comunque lui non sia inguardabile come il padre (povera Diana, se non fosse morta per incidente sarebbe morta di compensazione).
    Ora in harry we trust, dai harry conquista Pippa.

  25. Grace83 aprile 30 - 16:47

    Tfm ma non si vede bene il cappello della figlia di Sarah Ferguson! l'ho visto ora per intero ed è davvero terrificante, AAARGH!

  26. utente anonimo aprile 30 - 17:22

    infatti quello che ci ha fatto più soldi co sto matrimonio è proprio philip treacy (cappelaio di culto)
    e ha ragione Marta, abito lungo e aderente no mutande, esperienza personale!  ;)

    mari

  27. TuttoFaMedia aprile 30 - 19:35

    *Grace: infatti sono già partiti i bookmakers sul double marriage

    *Mari: Treacy trenderby?

  28. utente anonimo maggio 1 - 09:26

    mah, a me la pippa non pare poi così gran figa. A volte mi diverto a immaginare sti reali se non fossero reali cosa farebbero. Codesto personaggio, sul rubizzo e chiericoso, direi che sarebbe un ottimo candidato per addetto alla cambusa. Quell'altro di Monaco ha tutto l'appeal di un ragioniere. Bei tempi, quelli di Marat.

    P.
     

  29. utente anonimo maggio 2 - 23:24

    ci si stupisce per un par di mutande. e io invece mi sono brata a guardare le sorellastre di cenerentola. io che non ci credevo alle favole. forse i principi e i princìpi non ci sono più, ma le sorellastre e le streghe e tutto il contornado…

  30. TuttoFaMedia maggio 3 - 07:18

    *moglie: la strega cattivissima è rimasta a casa che faceva vergognare il castello ;)

  31. NinaeRita maggio 3 - 12:55

    @Yet, ANCHE TU QUI!!! grandissima.

    @TFM: il momento in cui la regina NON ha cagato la cavalla parker bouels e' valso tutte le figurine panini da me collezionate con fatica e sudore nell'ultimo trentennio. e sono tante.

    Nina

  32. utente anonimo maggio 3 - 13:00

    tfm, vuoi sposarmi?

    aldf

  33. paturniosa maggio 3 - 15:17

    In harry we trust , ma già da un po', che qui ci piacciono i cattivi ragazzi e non i babbaccioni come Uilliam. Herry è un Dylan, un Andrea, un Sawyer (per parlare della cara filiera che tante giouie ha dato a questo blog)

    PS: mi ha fatto molto ridere il commento di stiui.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>