TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

7

Gli scherzoni telefonici a Rafa Nadal (Serena Williams rimettiti dall’embolia)

 

Non conosco bene il Belgio, ci sono stato due volte, sempre a Bruxelles. Ho visto lo stadio della tragedia, le fermate della metro tutte colorate, quella cosa strana fatta con le palle, il bambino piscione, ho mangiato ma soprattutto bevuto, la gente è allegra ma soprattutto sembra un po’ così: ignara del proprio domani.

Ma non so, sono impressioni di un turista più o meno sbadato. Dovrei chiederlo ai miei cinque amici di Belgio che vivono a Belgio e che conosco più o meno di persona personalmente. Io sinceramente mi sono fatto quest’idea, che a parte i miei cinque amici che conosco più o meno di persona personalmente, io questo Belgio non fanno un cazzo dalla mattina alla sera.

La storia del governo ormai è nota. Se Belgio non fosse quella pulce che è, il mondo gli riderebbe dietro, invece manco quello. Sta di fatto che un paio di settimane fa hanno battuto il record mondiale (249 giorni) di “Luogo di pianeta senza governo”, battendo un temibile avversario chiamato Iraq. Infatti erano talmente contenti di questo record che il giorno dopo un giornale ha titolato CAMPIONI DEL MONDO. Adesso il prossimo record è dietro l’angolo: un anno preciso così, a sbrigare gli affari correnti.

E mentre il debito pubblico cresce e Stromae vince solo una categoria alle Victoires de la musique, non sapendo che fare, che fanno i belgi secondo voi? Si mettono a fare gli scherzi telefonici.

In questi giorni una delle principali attrazioni di Belgio sarà il primo turno di Coppa Davis Belgio-Spagna. In un albergo di Charleroi dormono tennisti di Spagna. E così una radio locale, RADIO CONTACT, ha fatto chiamare una tipa che si è spacciata per la madre di Rafa Nadal. L’OTTUSO omino belgo della reception ci è cascato senza colpo ferire e così Rafone che dormiva della grossa è stato svegliato da questi scemi. La notizia è che non li ha mandati affanculo. Quindi si conferma la notizia che Nadal campionesso di eleganza.


Ma, tennis speaking, la notizia drammatica del giorno, che questo blog è sempre attento alle cose di tennis e ci volevo scrivere un post ma non sapevo come arrivarci, è che Serenona Williams ha avuto un’embolia polmonare, è stata operata e ora sta in convalescenza. Serenona che ci stai leggendo, non magnare troppe patatine e torna presto sui campi, tu donna chiamata grazia!

cose di belgiosportstorie di noi brava gentetennis

TuttoFaMedia • marzo 3


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo marzo 3 - 22:39

    il belgio come terra promessa di anime in cerca di tragicommedie! io voglio andarci a vivere subito ed essere felice come loro! in cambio gli spiego il bunga bunga!
    ma un brainstorming italo-belga??ci invitiamo al bano, il tipo della radio contact, l'omino della reception, belgi famosi a me sconosciuti, nadal, l'umo con la banana sottostante, passanti a caso e vediamo cosa ne viene fuori, io la sparo e dico la ricetta per la felicitààà di amanda (che non dovrà pià fare la prostituta visto scioperi belgi), poi voglio il nobel per la pace, lo dico già.
    stefania

  2. TuttoFaMedia marzo 4 - 10:58

    *Stefania: no no a Belgio non voglio vivermi

  3. utente anonimo marzo 4 - 14:36

    Oh ma vi si deve spiegare tutto? Al Belgio manca un governo, è vero, ma gliene restano altri 6 (più quello per gli affari correnti), che sono sempre 5 in più degli altri paesi. Il Belgio è uno stato d'animo, è per questo che non lo capite

  4. TuttoFaMedia marzo 4 - 14:51

    *m'inchino

  5. utente anonimo marzo 5 - 15:00

    Lo stato d'animo trasandato e un po' mesto di una gazza ladra, che esplode di gioia quando i sensi si imbattono in cose biondo-dorate tipo il sole inaspettato di ieri pomeriggio, un pacchetto di frites odorose o un bicchiere di Kwak, rigorosamente col fondo arrotondato. 

    Playmobil

  6. TuttoFaMedia marzo 5 - 15:53

    *mi ricordo un pomeriggio brussello alle dieci sera con gli stessi ingredienti. fu bello.

  7. utente anonimo giugno 26 - 11:15

    passavo qui per caso mi sono letto di serenona e di rafone, scrivi molto bene e credo dovresti fare qualcosa più di livello, scrivi talmente bene che una cagata politica scritta da te risulterebbe esaltante..
    vai cosi amigo

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>