TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

16

Io sono per la messa in discussione del diritto di espatrio

 Sotto casa mia c’è uno Starbucks. Ci vado spesso. È piccolo, carino, tranquillo, i ragazzi ci vanno a fare i compiti, le mamme a insegnare ai bambini la sana alimentazione, nell’aria c’è la musica di Natale quando è Natale, la musica di quasi primavera quando è quasi primavera. Soprattutto, non ci sono mai turisti. Oggi….

Continua

7

Antonella Clerici, le corna, Lucio Presta, La Vita in diretta, il servizio pubblico, dietrologie: se tutto è censura

 “E mentre tutta la redazione fibrillava nella preparazione del servizio d’apertura su Florici e Freddy, Tresca alza il telefono e senza se e senza ma ORDINA che nessuno si azzardi neanche a nominare Florici. Cosi’ succedera’, oggi, che la trasmissione verra’ aperta con uno spazio sui tradimenti nel mondo dello spettacolo. Senza fare neanche cenno…

Continua

6

Disoccupati di Lost che trovano lavoro: Terry O’Quinn in Hallelujah, il nuovo *musical* ABC di Marc Cherry (!)

 Per quei pochi che ancora non lo sapessero, io e Terry O’Quinn cioè cripi GiònLòc eravamo buoni amici. Ci incontrammo un giorno d’estate di tanti anni fa quando ero giurato al Roma Fiction Fest e fu amicizia a prima vista. Picco di nostra amicizia è io che intavolo una discussione con Giòn basata sul fatto…

Continua