TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

10

Natalie Portman cries a lot

 

Dai, sbrigatevi a vedere Black Swan che mi sto tenendo che non voglio rovinarvi la sorpresa.
Black Swan è quel film di un certo Darren Aronofsky – se non conoscete Darren Aronofsky vi levo la confidenza e forse anche l’amicizia su Facebook – in cui Natalie Portman piange. Ma non è certo una novità (via). Ma stavolta, forse, tutto ha senso. Anzi, tutto fa senso.


cinema

TuttoFaMedia • febbraio 17


Previous Post

Next Post

Comments

  1. LaVostraProf febbraio 17 - 09:45

    Ho visto il filmato.
    Alla fine piangevo un po' anch'io.
    E' brava, no?

  2. yetbutaname febbraio 17 - 09:51

    i film crudeli mi fanno impressione e poi di notte piango nel sonno
    ciao

  3. TuttoFaMedia febbraio 17 - 09:55

    *Prof: non so, ancora non ho deciso. In Brothers è pessima, in Black Swan invece è molto brava. Di sicuro Aronofsky è molto bravo :)

    *Yet: questo è un film crudelissimo e allora no, non andarlo a vedere. In fin dei conti è sempre un film.

  4. utente anonimo febbraio 17 - 10:16

    dai dai dai 
    attendo la recensione
    che io l'ho visto ormai da 2 sett …

    kia..

  5. Grace83 febbraio 17 - 10:44

    DEVO andare a vederlo il più presto possibile.
    Poi Natalie la adoro, tutta colpa di Amidala e Star Wars (che per Leon nel '94 ero troppo piccola).
    Tifo spudoratamente per lei agli oscar, anche se non ho visto nessuna delle attrici in azione nei rispettivi film.

  6. TuttoFaMedia febbraio 17 - 12:43

    *Kia: aspetto che esca in Italia. esce domani, giusto?

    *Grace: vince lei sicuro, anche se un pezzettino Michelle Uì, volendo

  7. utente anonimo febbraio 17 - 13:01

    http://www.collegehumor.com/video:1945750

    è più brava a piangere che a ridere!!!
    Otter

  8. TuttoFaMedia febbraio 17 - 20:39

    *Otter: ah beh, allora :)

  9. TuttoFaMedia febbraio 17 - 20:40

    *La faccia di Steve Buscemi!

  10. utente anonimo febbraio 26 - 11:27

    Visto!!Bello bello bello! il buon vecchio cinema di una volta!avrei fatto a meno di una certa mini-sequenza, e il primo atto è sicuramente meno interessante del secondo (cassel,bah) però bello bello!bravo darren!
    natalina anche, però da oscar non lo so…
    ora mi consigli di procurarmi the king's speech in inglese? vale la pena?
    Otter

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>