TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

23

A quella gente consumata nel farsi dar retta un amore così lungo tu non darglielo in fretta

 

e un giorno forse verranno a chiederti di questa rete, di questo internet, di questi social, di cosa stanno diventando, di cosa siamo diventati, cosa dicevamo sulla televisione?, che la televisione è lo specchio del paese e il paese è lo specchio della politica, o era al contrario?, beh ora al trenino si è aggiunto anche qualcos’altro, quelli che ogni giorno la televisione è lo specchio del paese, che schifo che merda ma perché non muoiono tutti, questa è la rete, no?, ma qualcuno si sta prendendo la briga, adesso, di capire, qualcuno verrà a spiegarci queste urla, questi insulti, queste bestemmie, questo rumore continuo, un attimo genio! un attimo dopo coglione muori! eh? voi lo sapete cosa c’è dopo? il coprifuoco, gli elmetti, altri insulti, altre urla, tutto nel nome della ragione, sia chiaro, ok ragione sì ma quale?

e quando verranno a chiederti tu preparati il discorsino, imparati quattro frasi a memoria, diglielo cosa ci sarà dopo, girato l’angolo, dopo questi ragionamenti che non si possono più fare, ma sei pazzo? fai i ragionamenti? scrivi post lunghi? scrivi post? whaat? ma non l’hai capito che i blog sono morti, kaput!, la gente vuole frasi, anzi no, frase con la -e, al singolare, sono d’accordo con te! like! cuoricino! non sono d’accordo con te! sei uno stronzo! non c’è il tasto merda? dov’è il tasto merda, non lo trovo! cosa? ancora non l’hanno inventato? lo invento io! il tasto merda! ecco, inventato! brevettato! sono ricco? faranno un film su di me? ahah a parte che ‘sticazzi ahah comunque pezzo di merda sukaminkia stai sparando un sacco di stronzate e se hai le palle perché non mi defollowi? c’è il tasto bello grosso lì in alto, tasto defollow is the new telecomando! ok, fatto, defollowato, ehi un attimo aspetta! ehi dico a te! tu! ti rifollowo solo un attimo, ti devo dire una cosa: ma se io defollowo te e tu defollowi me poi come facciamo a mandarci affanculo a vicenda? cazzo! non ci avevo pensato! beh ci sarà sempre qualcuno che ti ribloggherà quindi io ti leggerò per sempre, e ti manderò affanculo per sempre! genio! follow immediato! e però senti avrei un’altra idea, tu?, sì io!, senti forse non c’è bisogno di tutto questo macello, forse basta poco, basta che scrivi quello che voglio sentirmi dire, tanto mi conosci bene ormai, no?, ecco, forse, c’è ancora speranza per te che entri, dai, se mi fai questo bel massaggio qui alla schiena, forse ci scappa il refollowo senza se e senza ma, dai su, un po’ più in alto a destra, lì lì, gratta gratta, oh sì, dai, ma come sei bravo a dire quello che voglio sentirmi dire, come sei bravo, dai continua, fammi venire vengo oddio vengo ohhh sì guarda come vengo copiosamente i libri non si bruciano piuttosto brucino quelli che bruciano i libri! gli immigrati ammazzarli magari no ma se ne stessero a casa loro!

e quando verranno a chiederti tu diglielo ah che belli i massaggi, per fortuna che la gente sta imparando come si fanno i massaggi per bene, i massaggi per bene e per male, nel bene e nel male, nel bello e nel brutto, questo disco è bello, mi ispira, ah beh se lo dici tu, se lo dici con queste parole raffinate, qualcuno diceva l’amore e l’odio, che schifo chi dice l’amore e l’odio, dai non preoccuparti, la gente è solo invidiosa, oh m’avesse mai ribloggato una volta quello stronzo di merda, per fortuna c’è ancora chi sa andare in profondità, oh ma lo sai che questo film mi è simpatico, quell’altro invece mi fa cagare, anzi no cagarissimo! ahah cagarissimo! la sintesi!, questo-film-fa-cagarissimo! di quali altre parole avete bisogno? ma infatti! cagarissimo! genio! follow! basta dirlo, sentite come suona bene, fa-cagarissimo-quindi-fa-cagarissimo!, e se te lo dico io cazzo sono venticinque anni che sto in rete, avrò vinto un poco di credibilità, posso permettermi di scrivere questo-film-fa-cagarissimo? genio! cagarissimo! genio! follow immediato! cagarissimo anche io! pure io! genio! follow!, e allora sai che c’è? fa-cagarissimo-anche-a-me!, ma se manco l’hai visto! e vabbè, casomai poi lo scarico lo guardo con il tasto veloce e poi faccio partire lo status in simultanea: questo-film-fa-cagarissimo! genio! guarda come salgono i followers!

e quando verranno a chiederti tu diglielo quanti ne hai, io ne ho duemilaetrè e tu? ehm, io, ecco, io sono un po’ timido, ne ho sette, ho sette followers. SETTE?  ah che sfigato! ma stai zitta tu che hai venduto solo 12mila copie!, ma cosa vuoi capirne tu che cerchi solo visibilità, vuoi solo il trono quindi attacchi maria, maria sei troppo buona con la gente tu, ma d’altronde tu fai quattro milioni x factor ne fa due che sfigati, giusy ferreri ai concerti non ci andava nessuno! la cuccarini che noia fa il 12% eh ma ormai lo sanno tutti, una volta con l’1 davanti chiudevi la baracca, oggi quell’1 ecco insomma a volte ci vinci le serate, e come le vinci? ehi ma non c’è nessuno che vomita? io! io! eccomi! io vomito! quando mi trema l’anima io vomito sempre dall’emozione, infatti volevo dire ai miei duemilaetrè followers, a proposito grazie a tutti quelli che mi seguono da casa, lo so che ci vuole un gran coraggio a sorbirsi in tutte le stronzate che scrivo quindi doppiamente grazie anzi duemilaetrè grazie!, dicevamo? ah sì oggi ho mangiato un budino forse era scaduto e l’ho vomitato – genio! follow! – e poi me lo sono rimangiato – FOLLOU! FOLLOU!- , glielo dicevo sulla chat a quella mia carissima amica, quella che cura quel sito aggregatore e mi ha detto ma hai vomitato solo una volta? guarda che se vomiti ancora un po’ sali in classifica eh, dài, vomita!, ma chi? quella che ha quel tumblr, ma quella è una stronza di prima categoria, oh cara vieni qua cara abbracciamoci, vogliamoci bene, questo mondo cattivo!, comunque volevo dire agli autori di quel telefilm di mandare via quell’attrice che mi sta sul cazzo che il suo personaggio è inutile, ohi ma stiamo mica parlando di telefilm?, oh devi troppo vederti quel telefilm che uscirà tra due anni, è una figata, lost vi ha bruciato il cervello, io non perdo sei anni della mia vita a farmi prendere per il culo a furia di spiegoni, e infatti mi vanto di non averne mai visto un fotogramma, meno male che c’è sorkin oh sorkin sì che è un genio, è bravissimo, e poi c’ha una storia, la sapete voi la storia di sorkin, me l’ha detta lui quando stavamo in rehab assieme, no ma forse non posso dirvela, comunque sorkin è un genio, è così bravo, scrive cose sempre diverse, speriamo che gli danno l’oscar se lo merita, comunque little mosque on the prairie era un piccolo gioiellino, peccato che non se lo sia inculato nessuno, l’ha scritto sorkin, giusto?, comunque ve lo consiglio, farete bella figura in società.

ecco, quando ti chiederanno e tu risponderai, gli hai risposto?, ai tuoi duemilaetrè followers che nel frattempo forse saranno tremilaetrè anzi cinquemilaetrè – FOLLOU! FOLLOU! – ecco, beh, insomma, come ti senti? ti senti bene? appagato? satollo? io, dici a me? sì, a te! no, beh, insomma, non proprio! come non proprio? quanti followers vuoi? diecimila? centomila? un milione? no, ma non è quello, dai, ora non esagerare, mica è solo una questione di numeri, quattro milioni di dischi, 12% di share, mille riblogghi, cioè la fai facile tu con questi discorsi, sei bravo con le parole ma ecco, è anche questione di apprezzamento, cioè ultimamente sono un po’ giù di morale, cioè, io che ne so quanti davvero apprezzano, ma io quei cuoricini me li merito?, beh ecco, io speravo che quella cosa del budino, è un esempio eh, ecco io speravo che, ecco, avrebbe avuto più successo, oh l’ho detto! cosa? volevi più followers? ma no! ancora con questi numeri! non è quello, ecco, diciamo, forse avrei dovuto essere più chiaro, più esaustivo, forse non dovevo solo scrivere che avevo vomitato il budino, forse dovevo mettere una foto, boh non so, a volte mi perdo nelle mie paranoie, che dici? dovevo mettere la foto? e che ti devo dire io? sì infatti, che te lo dico a fare a te, sai ora che ci penso, cioè, ma a me che me ne frega?, frega immensi cazzi!, cioè forse mi si nota più se mi cancello da tutti i social, da tutti i twitter-friendfeed-tumblr-pure-facebook del mondo! sì, questa è la risposta, ce l’ho! ce l’ho! la risposta! mi cancello a me stesso, anzi, sentite, più lo dico e più suona meglio, mi cancello a me stesso! lo URLO! mi cancello! me ne vado! ANNUNCIAZIONE! duemilaetrè followers avete capito bene? me ne vado! che ci vuole! ora salgo al ventesimo piano e mi sporgo sul cornicione, urka che bella la vista da quassù, ora mi butto eh, ora mi cancello uno dieci centomila account, ora lo faccio, ehi avete capito? mi sto suicidando! non vedete? non sentite? ma com’è che nessuno mi viene dietro? ragazzi ho detto chesto per suicidarmi! sto per cancellarmi da tutto, dai venite pure voi, buttiamoci tutti assieme! via, andiamo via! per sempr-

ehi, scusa, tu!, tu!, tu che stai organizzando questo suicidio di massa, senti ma hai prenotato? il terrazzo è abbastanza capiente? ma poi, quella che c’ha quel tumblr che mi piace tanto viene?, che se non viene lei che ecco io vorrei bombarmela du’ colpi non si negano a nessuno, ah se il mondo fosse in mano ai pompini, i pompini a vicenda!, ecco io non lo so mica se vengo, comunque poi volevo chiederti: ma una volta che facciamo questo social-suicidio di massa che magari finalmente ci cagano al tg1 – il tg1 nasconde le notizie! – insomma dopo che facciamo, cioè dove ce ne andiamo?

Se vuoi metto la foto. 

Blog e social network

TuttoFaMedia • febbraio 9


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo febbraio 9 - 13:26

    Lo aspettavo, questo post. Dentro c'è prooooprio tutto. Ci pensavo ieri, a 'ste cose. Che tristezza, ti dirò. Questa è l'era degli opinionisti da social network.

  2. utente anonimo febbraio 9 - 13:30

    E' il Finnegans Wake di TFM o TFM ha bisogno di riposo?

    ps: Che vuoi che sia un budino, su un  sito c'era uno che si masturbarva collo yogurt.
    ps2: me l'hanno detto

  3. utente anonimo febbraio 9 - 13:32

    tv blog in due giorni alla povera nathalie l'ha fatta una pezza e poi quasi l'hanno santificata. what's wrong with tv blog? mi sembra un sito di regime quasi. like e cuoricino, ma solo a TFM

    (ah: sono riuscito ad aprire il tuo duplo, finalmente e ora ti follou anche io)

    emily valentine

  4. utente anonimo febbraio 9 - 13:38

    (che poi finnegan's wake è un libro difficile da leggere: l'ha detto jennifer lopez in quel film dove la prendono sempre a mazzate finchè lei si scoccia e si  mette una parrucca)

    Emily Valentine

  5. utente anonimo febbraio 9 - 14:09

    Grande TFM
    sei un grandissimo.
    Blondeinside

  6. yetbutaname febbraio 9 - 14:11

    ohi, sembra una gara di figurine da mettere in un album qualsivoglia
    ciao caro

  7. utente anonimo febbraio 9 - 14:14

    Sì, davvero un flusso di coscienza niente male, credo che tu sia stato molto chiaro senza essere didascalico.
    Grazie!
    G.

  8. fastlive febbraio 9 - 14:40

    intanto tu mi hai sfollato e io non mi do pace

  9. TuttoFaMedia febbraio 9 - 15:01

    *Valu: infatti questo post è anche un post di (parziale) autocritica

    *Belg: ahah! no riposo no per carità che poi ti danno i brodini di pollo. piuttosto, puoi fare come diceva groucho marx, rileggilo al contrario! sarà più chiaro!

    *emily: beh tvblog per fortuna non è un monoblocco. ha varie anime, varie sensibilità. ci persone in gamba là dentro. e altre che credono a un mondo molto semplice e basico in cui se esprimi un'opinione sei un'arrampicatrice mediatica, se la ritratti è ok. 

    *emily2: ho visto, ma purtroppo il mio tumblo nocciolato leggero è chiuso. sta ancora là, ma solo il tempo di fare il backup di alcune cose inedite. quindi fai un ripasso veloce prima che chiudo l'account! :D

    *Blonde: ti scrissi in privato :)

    *Yet: eh, tipo

    *G: non mi piacciono le didascalie, ma mi sa che s'era capito

    *Fastlve: ma no, nulla di personale. mi sono defollowato da tutti. aspetto solo di fare il backup di alcune cose e poi cancello l'account. tutto qua.

  10. paturniosa febbraio 9 - 15:37

    TFM, mi basta solo che non cancelli/chiudi il blog.
    Che sennò arrivo a Francia e ti picchio.
     

  11. utente anonimo febbraio 9 - 16:31

    Tumblr hater anche con passione. Non c'è contestazione su cui non ti posso idolatrare cuori-style.
    Ormai praticamente metto i like solo alle foto di donuts con le praline e ai meme.

    Ilaria

  12. utente anonimo febbraio 9 - 16:49

    "Follou, follou" non l'ho capito. Ma ho la sensazione balorda di non volerlo capire.
    E intanto tu mi fai ridere.
    E intanto tu mi fai piangere.
    Insieme.
    Sono confusa.
    Vado a leggere un libro. L'ultimo Landsdale.

    (LaProf senza log, senza telefono, senza internet e un'altra multa da pagare come evasore fiscale: 34 euro)

  13. utente anonimo febbraio 9 - 17:48

    Però, e dico però, quando certe persone scompaiono da certi social qualcosa, ad altre certe persone, magari poche, magari solo una, però un buchino, magari piccolo, lo lasciano.

    ecco, per dirti che ho smesso di lavorare 15 minuti fa perchè dovevo finire di leggere il tuo post.
    prima o poi mi licenziano.
    stizzofrenica.

  14. utente anonimo febbraio 9 - 17:50

    ps (che non c'entra niente ma…) hai visto blue valentine? Io l'ho visto ieri sera e, tra le altre cose, voglio il ciddi di lui che canta come goofy.
    di nuovo stizzo.

  15. utente anonimo febbraio 9 - 18:41

    TFM non puoi piú nasconderti ormai, ti sei esposto troppo. É arrivato il momento che tu dica ai tuoi lettori chi sei veramente*

    stiui

    *con questo tipo di commenti sicuro ti faccio salire lo share – inconsciamente é l'unica cosa che desideriamo tutti

  16. utente anonimo febbraio 9 - 18:50

    non provare a chiudere il blog!

    sono quei 5 minuti di pausa in ufficio visto che non fumo e non bevo caffè!

    e poi vedo spesso le mie sensazioni scritte nero su bianco: la lontananza dalla sicilia, le esperienze all'estero, i traslochi, le sensazioni uniche che possono dare i ricordi di una chiaccherata con gli amici…

    VEDI CHE TI VENGO A PRENDERE FINO A CASA! =D

    Marco

  17. TuttoFaMedia febbraio 9 - 21:02

    *prof: immagina una folla oceanica che urla Follow! Follow! Pensa al suono, non fa Follou Follou con la -u? io me la immaginavo così :)

    *Stizzo: grazie, ma non farti licenziare eh, e non farti sgamare dal collega scemo!

    *Stizzo2: sì sì visto, più su c'è il nuovo post, appunto

    *Stiui: uno con la polemica facile?

    *Marco: non fumi, non bevi caffè e leggi TFM: un santo!

  18. Virginiamanda febbraio 9 - 21:06

    Tieffè, sai quello che devi fare.
    Però fallo bene.
    Una volta ho visto il sottotitolo di un tumblo che diceva qualcosa come: scrivo qui fino a che non verrete a rovinarlo.
    Mi è sembrato illuminante. Tutti questi nuovi strumenti mediatici che ci danno l'illusione di essere in comunicazione con tutti, di far sapere la tua opinione a tutti etc… poi dopo un'abbuffata iniziale ti rendi conto se effetivamente quello strumento serve e a cosa serve (anche a niente a volte).
    Ma soprattutto, all'inizio hai l'impressione che sia una setta per pochi eletti e ti senti eletto.
    Poi arrivano tutti gli altri,
    E ti rovinano il giocattolo.
    Sai quello che devi fare, però continua a volerci beneTieffè!

  19. utente anonimo febbraio 9 - 21:09

    Passare di qua ogni giorno quasi è diventato un rituale – per cui mi azzardo, fai ancora i post a richiesta?

    Che io sono in fissa con sta cosa, nemmeno nuova ma tant'è…

    http://www.youtube.com/watch?v=apEZpYnN_1g&feature=related

    Non che abbia titoli per chiedere di perderci dietro 3 quarti d'ora (son 6 video in tutto) – ma ecco, secondo me merita.

    Marta

    ps: ho fatto un ricerchino sul blog, non dovresti averne parlato. Ma se conoscevi già, che appunto non è recente, chiedo perdono.

  20. utente anonimo febbraio 9 - 22:16

    titubante come a novembre, mi accingo a scrivere ancora qualche riga… spero non ti passi mai la voglia di metterti così in discussione (una fra le infinite descrizioni possibili di certi stati d'animo, non l'unica). attingendo banalmente dall'esperienza personale, posso dirti che una volta che certi "impulsi" non si sentono più, poi è ancora più dura.g.

  21. utente anonimo febbraio 10 - 00:33

    mi gira la testa. e la sensazione che si possa rompere il giocattolo è forte.
    sono stanca di leggere tante parole. di pochi pensieri, ma non di leggere te. e qualche altra testa.

  22. utente anonimo febbraio 10 - 13:25

    Macché autocritica, sono altri quelli che dovrebbero riflettere cinque minuti leggendo questo post.
    Eh. :)

    Tu non smettere mai di scrivere, ma mai mai (disse agitando i pon pon stile cheerleader).

  23. TuttoFaMedia febbraio 10 - 13:43

    *Virgh: non so se sia una questione di luogo paradisiaco sporcato dagli invasori. so che una volta il tumblr mi serviva per sapere conoscere cose che non sapevo. da qualche tempo è solo luogo di risse e di orge e gare onanistiche. voglio ambienti più tranquilli, in questa fase :D

    *Marta: grande segnalazione! appena riesco ci faccio un post, sicuro

    G: in che senso "poi è ancora più dura"?

    *Moglie: l'unica cosa bella di tutta questa faccenda chiamata internet è l'assoluta libertà di scelta e di movimento

    *Valu: eh!

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>