TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

10

Cantando sulla metro 8 appresso ai pazzi: All you need is love, love, love is all you need

 Sono sulla 8. All’altezza di -boh- Chemin Vert sale LUI, un cinquantenne coi capelli e il fisico dell’architetto Mangoni ma vestito da Elvis Presley. Ha il ciuffo e una chitarra a tracolla. Io sono in piedi, appoggiato ai sedili vicino all’uscita. Di fronte a me una ragazza, seduta, legge un libro di Ken Follett. Accanto…

Continua

11

Roma non può essere vero

  Me lo deve dire il tg di France 2, mentre mangio, appena tornato, senza forze, le mani spaccate dal freddo, me lo devono dire gli altri che Le Caiman sauve sa peau e che quella che vedo è la mia città, la città in cui ho vissuto dieci anni e dove molto brucia. Brucia,…

Continua