TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

53

La finale di X Factor 4: continua la Maledizione Maionchiana, trionfano a sorpresa ma meritatamente Elio e Nathalie

 

“Vi presento la vincitrice di X Factor 4, Nathalie Giannitrapani” Stefano Belisari, in arte Elio, dopo la prima esibizione della prima puntata

Ci endorsiamo subito. Nathalie è la nostra preferita”. Il pungente e pugnace blog TuttoFaMedia, all’indomani della prima puntata


”L’amore con te è come camminare in punta di piedi senza potersi fermare (?), ma sento il tuo calore forte (?) negli angoli bui delle tue stanze gelate (?), appesa al tuo respiro (?) mi vedo cadere…” Lo struggente testo senza senso di In punta di piedi, di Giannitrapani canta Giannitrapani dirige l’orchestra il maestro Tafuri (Giannimorandi vedi che devi fare!)

x-factor-4Un altro mondo è possibile. Un mondo in cui le settenni psicolabili non hanno in mano l’Italia. Un mondo in cui nessuno affitta più i call center. Un mondo in cui finalmente gli italiani possono andare in giro a testa alta, un mondo in cui nessun minorenne finisce più sulle prime pagine dei giornali, un mondo in cui finalm- senta Floris mi lasci finire, Floris come osa! Floris lei è un fascista lei non sa cos’è la libertà! FLORIS IO L’HO FATTA PARLARE, adesso faccia parlare me! Tu-tu-tu-tu- (CRISI ISTERICA OFF)

Nathalie Giannitrapani, la prima donna a trionfare a X Factor. La prima donna, soprattutto, a sottrarsi alla più classica delle profezie che si autoavverano. Vincerà Davide, andavamo ripetendo, imponendoci un bel bagno di realpolitik. Il televoto, si sa. Ma noi eravamo già contenti così. Una curiosa entità chiamata Nevruz, una grande piccola donna chiamata Extension, l’unico minorenne non odioso della televisione. Cosa volere di più dalla finale di un talent? La vittoria di Nathalie, appunto.

natalieChe arriva dopo uno strano ballottaggio. Nathalie e Davide, infatti, furono i primi a esibirsi nella prima puntata (vi ricordo la regola aurea del MET, il Manifesto Estetico Tieffemmino, ovvero: nei primi cinque minuti di un film o di un pilot o di un appuntamento amoroso c’è già TUTTO, anche la fine. Quindi bravò agli autori di X Factor, che hanno scritto un ottimo script: però potevate avvertire eh, che avreste fatto SPOILER).
Comunque. Davide e Nathalie, i due principali testimonial di CLEARASIL, nonché i due più grandi produttori di SEBO di tutte le terre emerse, ma soprattutto i due che, QUI DENTRO, hanno davvero fatto il PERCUORSO.

Davide inizia con la faccia a cicciobombo, robottino impalato e congelatore freezato e finisce smagrito, ballerino, consapevole, ma pur sempre graffiato e sabbiato. Nathalie inizia con le spalle ricurve, vestita di un cumulo di STRACCI e con le doppie punte e finisce in minigonna, STRAFIGA e con dei capelli che Kymero Setato per l’invidia ha già provato 7 volte il suicidio buttandosi dal primo piano della casetta là sui monti con Annette e il suo Lucien, Kymero Calymero.

A proposito di suicidi. Dopo l’eliminazione di Nevruz, una gragnuola di GRUPI PAZZE si raduna all’uscita di sicurezza degli studi di Via Mecenate scandendo slogan astrusi tipo VRUZ-NE-VRUZ-NE-VRUZ. Attende che esca Nevruz e poi, al grido di FINALMENTE SI TROMBA, tutti assieme si recano all’ultimo piano del Pirellone. Qui parte un complicato rito ORGIASTICO in cui Nevruz è costretto a saziare a una a una le GRUPI AFFAMATE DI NEVRUZ.
Mentre una certa musica si diffonde nell’aria e anche SOOKIE (SUUUUCHI is MINE!) sta per essere sacrificata sull’altare di NEVRUZ, ecco che compare MARA MAIONCHI, la più furibonda tra le ERINNI, ancora una volta incapace di vincere X Factor, e per questo decisa a FARLA FINITA. La quale Mara Maionchi, in poche parole, manda a puttane i PIANI SCOPERECCI del povero NEVRUZ ordinando alla combriccola un immediato SUICIDIO DI MASSA. (Titoli di coda: “A ogni concerto canto come se fosse l’ultimo, come se non ci fosse un domani”).

Una finale che parte col botto. La prima ora, più o meno, è di rara potenza visiva e scenica. Ritmo, canzoni, gente brava a cantare. Poi, inevitabilmente il ritmo cala, cominciano ad affastellarsi ospiti DI CUI CE NE FREGA SONORI E GAUDIOSI CAZZI, tra cui una, ahimè, dobbiamo dirlo, SOPORIFERA Elisa Toffoli in arte Elisa. Facchinetti urla, gli hanno scritto sul gobbo elettronico ALLUNGA IL BRODO COME SOLO TU SAI FARE e lui non si smentisce, sparando minchiate a iosa.
Parlavamo degli ospiti: Elisa, Skunk Anansie, Take That, Aldo, Giovanni e Giacomo. Questa finale, sancisce, ma non avevamo ormai dubbi, il carattere ’90s oriented di questa edizione. Tutto è stato anni ’90, quest’anno. Era anni ’90 Nevruz con il suo Kurt Cobain, era anni ’90 Nathalie con il suo pianoforte e la sua Tori Amos (l’abbiamo capito!), erano anni ’90 molte delle canzoni scelte. Mancava solo PINO BECCARIA e poi stavamo a posto.

Ma bando alle ciance. Andiamo subito alla musica, sì, così si può dire.

Ah no, prima i collegamenti con le città dei finalisti. In provincia a Modena ci sono gli ZII di Nevruz con Alessandra Barzaghi pronta ad un autocunnilingus, da Roma i Nathivi (…) con Antonella Elia (…), dalla provincia a Lecce ci sono: LA PROTEZIONE CIVILE, il SINDACO, IL PRETE (“Sì, ho chiesto ai fedeli di TELEVOTARE”: vabbè ma allora VANTIAMOCENE), con l’unica sudam-ehm spagnola moscia del mondo, Laura Barriales CHI?
Poi parte la CLIPPONA riassuntiva con le ECCELLENZE di questa edizione: Alessandra, Sofia, i Borghi Bros (Carlo Alberto Borghi la senti questa voce?), gli effetto Duoppler, insomma altra gente SCONOSCIUTA e disoccupata tra cui spicca senza dubbio colei che tanto ancora avrebbe potuto regalarci in quanto a Emuozioni e cioè DUORINA.

Prima Manche, detta anche CANTIAMO CON GENTE MORTA

In ossequio all’Esempio dell’Immenso Paolo Limiti, ecco il “Duettone col Fantasma”. Ma qui non abbiamo mica Massimi Modugni e Manuele Ville, no, qui ci sono dei fuoriclasse. Mi correggo, c’è un fuoriclasse: Elvis. Che si prende sulle spalle baracca, burattini, social network e gruppi di ascolto e ci porta tutti assieme lassù, nell’iperuranio: Suspicious Mind entra di diritto tra i top MOMENT GIUOIA di quest’edizione, forse proprio alla numero uno. Squarci di bellezza.
Ma ci pensa Tatangelo a sfigurare un’emozione, come solo lei sa fare: CHE BEL MIDLI. Elio: Davide, sei stato bravissimo, ti invidio, ora salgo sul palco e ti tiro un cazzotto. Ruggero, il poeta, il Sommo: pensavo a luglio, a quanta STRUADA avete fatto per arrivare fin qui.

Entrano Aldo, Giovanni e Giacomo. ‘Sti tre pensionati ormai fanno un po’ tristezza, ma  apprezziamo la FICCANTE satira di Johnny Glamour che PERCULA la GENTE BALBUZIENTE che dovrebbe starsene a casa sua.

Seconda Manche, detta anche Ci sono canzoni che meritano di essere ROVINATE dai DUETTI

1) Nevruz e Federico Tiromancino, Per me è importante. Clip. Nevruz: quando ho saputo che avrei cantato con i Tiromancino ho pensato Ehi, che bella notizia. Pausa. Nevruz fissa il vuoto. Nevruz vomita. Compare in scena Federico Tiromancino, costretto a piegarsi alle PIS teatrali di Ttommassinni. Valigie di cartone e metafore sceme a profusione. Nevruz si produce nella sua specialità, lo GNU SODOMIZZATO, in quell’esplosione di gutturalità di quando canta le canzoni con la faccia a pietà: Pugni chiusi, Se telefonando. Nevruz, per noi sei importante. Ruggeri non la pensa così e si arrampica sugli specchi pur di non pronunciare tre semplici parole: MI FAI SCHIFO. Tiromancino Zampaglione, ti piace Nevruz? Certo, gli farei fare il killer nei miei film. Nevruz ma cosa hai provato quando stavi per MUORIRE? Nevruz: mi son sentito Mosè. Elio: Bravo, il RUOCK è farsi male sapendo di farsi male. Ma colleghiamoci con la Barzaghi! Collegamento a Modena. All’improvviso l’incoscienza:
GIRI DI LINGUA STESSOSESSUALI in prima SERATA SULLA RAI. Tatangelo: come dico sempre io nelle mie canzoni, i giri di lingua non hanno sesso. Nevruz, voto: 7,5

2) Nathalie e Skunk Anansie, You’ll follow me down. Gli Skunk e Skin, che ormai, ricordiamolo, vivono accampati fuori dagli studi di via Mecenate, incontrano Nathalie. Nathalie ride. Provano. Nathalie ride. Si esibiscono sul palco. Nathalie ride. Skin, la SOBRIA Skin, esibisce due ZATTERE DENTATE e no, non sto parlando di ciò che adorna le sue quattro mandibole. Skin e Nath cantano, si guardano negli occhi. I brividi. Ragazze, se continuate ci graffiate l’anima. Ragazze, se continuate così ci eccitiamo. Skin, ti è piaciuta Nathalie? Skin: sì, Nathalie è dolce, ha un buon orecchio, ha un buon profumo e, soprattutto, io gliela LECCHEREI volentieri. Voto: 9

3) Davide e Francesco Renga, Angelo. Canzone dedicata alla Jolanda, la figlia di Ambra e Renga. Davide si impegna, fa propria la canzone, ma c’è poco da far propria quando hai 17 anni e sembrate padre e figlio o zio e nipote. Ruggeri: canzone complicata, Francesco è un GIGUANTE della vocalità. Facchinetti: ma è vero che hai regalato la tua canzone a Davide perché la sua voce è meglio della tua? Renga: sì, a volte la mia vocalità è Ridondante. No, secondo me è più ridondante uno che dice di sè che è ridondante. Voto: 6, perché questo blog non è ridondante.

Ma colleghiamoci con la SALA STAMPA e con la MAESTRA (?) Gentile. Federica Gentile. Vabbè, ci sono delle polemiche più grosse da fare. 1) Perché Paoletta è finita a Radio Italia? Che mondo crudele. 2) L’allegro TRIO LESCANO Mangiarotti-Dondoni-Laffranchi, già ospiti di Amici, se la scoattano PURE QUI. Lasciateci in pace!

Terza manche, detta anche Siccome questi Inediti non ci hanno fatto schifo abbastanza, ascoltiamoli ANCORA

1) Nathalie, In punta di piedi. Dell’esibizione ricorderemo per sempre due cose. La faccia del nostro IDOLO TAFURI quando Nathalie gli si strusciava attorno come una gattina arruffata. E la CROCIATA dell’altro nostro idolo Ruggeri contro l’insipienza di questi anni zero: La musica è finita quando si è diffusa la retorica del mi sei arrivato. OHHH finalmente qualcuno che non le manda a dire. Ruggeri, il Saviano delle Cause Perse. Poi però la stoccata: Nathalie, ha una grinta Misurata. Ma quale misurata. Voto: 9,5

2) Nevruz, Tra l’amore e il male. Per la prima volta il palco di X Factor si trasforma in un COMIZIO POLITICO. Questi comunisti riempiono il palco di MUNNEZZA. FLORIS! Come osa! Siete dei mistificatori! Vergogna! Quali rifiuti! Ma Nevruz se ne impipa, Nevruz ha la schiena DRITTA, non si lascia piegare, e continua a fare DENUNCE, nomi e cognomi. Si vede che sta bene nel suo ambiente, un po’ a casa sua. E così Nevruz si ROTOLA tra assorbenti usati e pezzi di insalata avariate. Nevruz tu per noi sei come la raccolta differenziata in un mondo omologato. Voto: 8

3) Davide, Il tempo migliore. Sì vabbè sei bravo a stare sul palco, si vabbè non sbagli (quasi) niente ma, caro Davide, tu vinci il momento SUPAHSFRANGIPALLE della serata e forse di più. Ruggeri lancia stoccatine: mi raccomando, quando esci DI QUI stai attento a chi ti dà le canzoni. Elio si produce nel cavallo di battaglia tatangelesco, ma consapevole, cioè la gufata: sei bravissimo, vincerai. Maionchi si tocca le BALLE: e alòòòòòra. Voto: 4

Take That, ovvero Francamente di più non potevamo fare.
Cinque signori di mezza età, uno che a furia di parlare con gli UFO è finito in mano agli strozzini e pieno di debiti, uno con la pappagorgia che ormai fa provincia a sè, un altro con la riga di lato, e poi due CARTONATI interscambiabili. Niente, cantano questo capolavoro che secondo me era una b-side di Robbie, Facchinetti si fa riconoscere provando a limonarsi duro Mark Owen (I LOVE U!) e sparando stronzate tipo Anch’io amo il calcio. Persino GHERI BARLOU, inquadrato, si lascia andare a uno sbuffo: Questo scemo ha il raro dono dello sfinimento.

Mentre scopriamo che Maionchi sta nel film di Aldo Giovanni e Già, in qualità di GENERATRICE AUTOMATICA di vaffanculi e teste di minchia, abbiamo il primo verdetto: FUORI NEVRUZ. L’elemento di rottura. Malgioglio: la musica è salva. L’Italia: ha parlato.
Nevruz ringrazia tutti. Elio, sottovoce: ma non ringraziare, che te ne fotte! Nevruz: lo so, non è rock, ma io che ci posso fare. Sguardo a pietà di cucciolo bastonato. Le grupi si eccitano. Parte il coro da stadio: VRUZ-NE-VRUZ! Lui reagisce da par suo: FINALMENTE SI TROMBA. Le grupi prendono il numeretto. Ci sono delle lenzuola colpevolmente candide, là fuori.

Dopo Elisa ANCORA? BASTA! Si passa alla finale a due.

Prima manche, detta VIVA I MIDLI:

1) Davide, non pago di averci stonato con il suo inglese INVENTATO, replica con AI dontuannamìssàTING. Elisa si lascia andare a un commento squisitamente tecnico: Mi hai emozionato. Voto: 6,5
2) Nathalie replica invece con America che per poco non la sbatteva fuori. Durante la canzone di Rita Pavone parte il primo tentativo di sabotaggio: pezzi di POLISTIROLO le si incastrano in mezzo alla trachea, come se la sua voce non fosse già abbastanza ROCA. Ma lei, con classe, Se LI SCIPPA a uno a uno e li sputa, senza farsi sgamare. Elisa: in Italia mancano delle voci così, SOPRANO MA ANCHE GRAFFIATE. Elisa, tutto bene, sì? Voto (a Nathalie): 9

Adesso si corre, che mezzanotte è vicina e CENERENTOLO deve andare a casa a dormire che i bambini a quest’ora dormono. O cantano dalla Clerici.

Seconda manche, detta anche Diamo un senso al maestro PENNINO che non fa un cazzo da due mesi.
Nathalie e Davide cantano Imagine. Momento sublime, se non fosse che NOI non ne possiamo più di sentire questa canzone, diciamolo, sopravvalutata. Ah, secondo tentativo di sabotare Nathalie: mentre canta le TOLGONO da sotto il culo la SEDIA. Ma lei niente, non si fa sgamare. È più forte di tutto (qui, qui abbiamo capito che la vittoria ce l’avevamo in tasca).

Terza manche, A CAPPELLA. Così Celeste e Mercedes Benz. Bravi, mi siete emozionati, ma DIAMOCI UN TAGLIO.

NO. Entra RENGA. Un sol grido dalla Val D’Aosta a Lampedusa: Che due palle Renga, ma non hai da fare, tipo ingravidare ad libitum Ambra? Ma poi: perchè lui sì e Zampaglione no? O tutti o niente.
Finito il supplizio? NO. Anche perché, appena si sente la parola supplizio Stefano Filipponi si sente chiamato in causa: Mi cercavate?
Che dire. Parte la clip in cui, per la prima volta, ci sono i SOTTOTITOLI, grazie agli amici di Itasa (quando esce The Good Wife?). Stefano: l’emozione è stata la mia carta vincente. No, la tua carta vincente è stata la Pietà di un Popolo Pezzente. Stefano inizia a cantare. Le nostre orecchie, che da qualche settimana avevano smesso di sanguinare, ripartono a galleggiare in una glassa di NENIA LUTTUOSA. Non c’è medicina che possa cauterizzare questi quattro minuti, torna l’ACUFENE DI MASSA, più forte che pria. A nulla servono Rossana Casale e Ttommassini che MIMANO la canzone. Tutto però finisce, prima o poi, anche l’Apocalisse. E scopriamo chi è il grande nome alle spalle di questo ABISSO: Lucio Fabbri. Ah beh allora.

Ma adesso è il momento del GRAZIE GRAZIE generale: trucco, parrucco, etc. Ttommassini, FINTO COME NESSUNO, cerca di piangere ma non ci riesce. Ringrazia la sua preziosa assistente, Daniela Bellini. Per chi non lo sapesse, Daniela Bellini era una delle TATE di TOTO a Piacere Raiuno. Ora è tutto più chiaro.

Insomma arriviamo, sfiniti, al momento clou.
Sale sul palco il padre di Ruggero Pasquarelli. Davide infatti, non può apparire in tv in quanto minorenne. C’è questa legge e questo non è il luogo per discuetere le leggi. Domanda: ma se Davide fosse salito sul palco FOTTENDOSENE, cosa sarebbe successo? Sarebbe arrivato il commissario Basettoni per arrestarlo?

Comunque. Appelli. Maionchi: DAVIDE ha le STIMMATE. Sì, avrà pure le stimmate, ma intanto, cara Maionchi, per noi è ancora, inesorabilmente, per sempre NO.
Vince Nathalie, vince Elio, e anche un po’ tutti noi. Nathalie brava, fatti valere o ci rimangiamo tutto.
Che dire: è stato bello, i nostri martedì non saranno più gli stessi. Adesso possiamo tornare ad ascoltare la musica, quella vera.
All’anno prossimo, per X Factor 5? Chissà.

P.s.
Ora tocca a me ringraziare. Sì, pure io voglio SFINIRIVI. Grazie alla signora Maria delle pulizie, grazie a chi ha avuto la pazienza di leggere questi post, grazie ai gruppi d’ascolto sparsi a cavallo tra i due mondi transalpini a me stessi. A gente di Francia sfinita dalle chiacchiere italiane e caduta in catalessi per poi svegliarsi urlando QUOI? Agli amici tiburtini di quella sera fatta di pizza e risate e VAFFANCULO, quando era ancora settembre. E poi un abbraccio tieffemmino tutto dedicato ai Due Cuori all’Appio Latino (io sto scrivendo la vostra sitcom, eh!): era la seconda puntata, seduti sul divano a fare I SCEMI e mangiare paste buone e improvvisate, e niente, io che me ne vado alle undici e mezza che la metro chiudeva e infatti ha chiuso e camminavo a piedi in quell’aria calda di Roma. Sembra passato un secolo, ma siamo qui, ora e per sempre, Viva Setteperuno!

riscritturetalent showtelevisionex factor

TuttoFaMedia • novembre 24


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo novembre 24 - 14:19

    EVVIVAAAA!
    fuochi d'artificio!

  2. utente anonimo novembre 24 - 14:22

    braaaaavoooo
    bisssssssss

    i miei martedì non saranno più gli stessi senza xfactor e i tuoi commenti :)

    Faye

  3. utente anonimo novembre 24 - 14:35

    io ieri sera quand'ho visto stefano sul palco ho pensato: "Emmo' domani chi se lo sente TFM!!" :)

    V. che è triste perché sono finiti i tuoi post su xfactor

  4. utente anonimo novembre 24 - 14:39

    bravo!

  5. utente anonimo novembre 24 - 14:45

    come tutti, anche io: che peccato non leggere piu' i tuoi resoconti.
    Mi sono anche ri-sorbita Nevruz per essere preparata al gran finale di oggi.
    E adesso?
    Uff.

    aldf

  6. utente anonimo novembre 24 - 14:46

    ti ho seguito silenziosamente per tutte le cronache di X factor e quanti bei mercoledì pomeriggi mi hai fatto passare! continuerò a leggerti ma senza x factor non sarà più lo stesso :( ma è stato bello finchè è durato! sulla scia dei tuoi insegnamenti posso fare un commento anche io? "momenti gelo: facchinetti invita Robbie W. a fare un appello ai giovani italiani per unirsi e formare gruppi vocali e Robbie: NO! " quanto ho riso :D :D

    cari saluti

    scb

  7. otter novembre 24 - 14:51

    W X Factor by TFM, W i Kymeri Setato e Kalymero e W Ruggeri, che in tutti i canali della tv generalista italiana sta portando avanti da anni la crociata per farci riscoprire i DITTONGHI.

  8. yetbutaname novembre 24 - 15:24

    ho visto solo la proclamazione
    e il vestito della vincitrice era davvero brutto
    spero che non lo indossi mai più, magari incorniciato sulla parete della sua camera figura meglio
    ciao

  9. utente anonimo novembre 24 - 15:26

    aspettavo con impazienza il tuo post!!! :D senza tfm xfactor non avrebbe assolutamente lo stesso sapore (tantopiù che quest'anno l'ho guardato solo a spezzoni su tutubo in base ai tuoi voti, e solo in base a quello!!!).

    Zion

  10. utente anonimo novembre 24 - 15:29

    maledetta elisa soporifera…mi ha addormentato sul più bello…mi ha svegliato solo una stecca intergalattica di ss—sssss—-ssste—fffffah—nnnoooooooooooooooooooooooooooooh!

  11. utente anonimo novembre 24 - 15:49

    Ho temuto il peggio per Natalie quando ha cantato Joni Mitchell. Per fortuna e' andata bene lo stesso.

  12. utente anonimo novembre 24 - 16:00

    Ah, TFm, renditi conto degli orfani che lascerai, dopo questa ennesima perla. Ma in Francia c'è l'X factour? Ebbene sì, rimarco i momenti GIUOIA, la slinguazzata lesbo modenese, Facchinetti sfanculato dai Take that, Skin che fa di Nathalie la sua schiava (ma forse questo l'ho solo immaginato). Davide soccombe miseramente, ma tranquilli, Sanremo è alle porte. Nevrutz regredisce di vocione, finisce nella monnezza, ma si può dire che la sua sia una vittoria. Del resto fin da subito lei, la donnina che ora esibisce uno stacco di coscia che nemmeno Giselle, si mostra padrona del campo, guida i due spersi sulle note di Elvis. E diventa donna, scegliendo la sua strada. Al termine dell'inedito non c'è il più il fidanzato, ma l''altro vincitore morale dell'edizione: Tafuri superstar. Grazie, Nathalie, per aver scelto l'arte. Lui capirà, forse, e se ne farà una ragione. Adesso per favore, Sony o chi cazzo siate, pagate un autore serio per i suoi testi. Che dire, bene e giusto così, nonostante i tre vecchi inutili, (A.G.eG.) l'acufene totale, e Facchinetti, che spero molli presto la Marcuzzi, bene non gli fa. Alla prossima, grazie ancora a TFM.

    P.

  13. TuttoFaMedia novembre 24 - 16:37

    *Amici, Sanremo è vicino.

    *Scb: grazie per il delurkin

    *Otter: girano voci di un siluramento del nostro Ruggeri

    *Yet: :D

    *Zion: ma eri d'accordo con i voti? ;)

    *Cazzate: anche io pensavo la penalizzasse

    *P.: in Francia riparte con una seconda edizione in grande spolvero in primavera (l'anno scorso prima edizione tristissima, dilettanti a profusione). Noi nella stessa squadra di Tafuri.

  14. utente anonimo novembre 24 - 16:47

    …più o meno qui  "Stefano: l'emozione è stata la mia carta vincente.No, la tua carta vincente è stata la Pietà di un Popolo Pezzente. Stefano inizia a cantare. Le nostre orecchie, che da qualche settimana avevano smesso di sanguinare" sono morta!

    E comunque un grazie sentito a te TFM, che con le tue preziosissime cronache mi hai permesso di "vedere" Xfactor senza dovermi comprare il digitale.
    Stizzofrenica.

  15. utente anonimo novembre 24 - 17:22

    CLAP CLAP CLAP

    Grazie per tutto!!

    Samarko

  16. utente anonimo novembre 24 - 17:23

    Molto contenta per la vittoria di Natalina dai lunghi capelli, che ha sconfitto la corazzata bimbominkiesca, il sabbiato salentino e l'ingerenza della Chiesa cattolica sul televoto.
    E comunque secondo me la slinguazzata lesbo dalla piazza di Cavezzo serviva a lanciare il duetto con Skin.
    Beatrice

  17. LaVostraProf novembre 24 - 17:37

    Ho fatto come Zion, youtube mentre leggevo i tuoi post. Ah, come mi mancheranno!

  18. erbasalvia novembre 24 - 17:58

    sì però natali vince perché sono due mesi che ci scoglionano su quanto è brava e quanto è donna. il voto è truccato. ricorreremo.

  19. utente anonimo novembre 24 - 18:38

    E come una dedica così tutti i dispiaceri di giornata non fanno per niente male :) very very touching (e sempre forza nathalie!)

  20. utente anonimo novembre 24 - 18:41

    con* :p

  21. utente anonimo novembre 24 - 18:43

    ringrazio x factor che mi ha fatto conoscere TFM.   Le mie rughe si sono scavate di più, ma è perchè portano il segno dei sorrisi che mi hai  regalato

    Stefania

  22. utente anonimo novembre 24 - 19:56

    Caro TFM, oggi ho assaporato il tuo ultimo post dedicato all' Xfactor appena concluso con lo stesso spirito con cui un condannato a morte deve fumarsi l'ultima sigaretta prima di lasciare il mondo terreno. Parola per parola. Mi mancherai moltissimo. Mi mancherà moltissimo la tua acuta e dissacrante ironia unita allo sguardo che solo un appassionato di musica può avere.
    Ti ringrazio per le tue cronache xfactoriane. Sei stato laciliegina sulla torta.

    nevruz ieri era bellissimo. Fossi stata lì a milano sarei stata anche io tra le grupi. 

    sono felicissima per nathalie e infatti ho dato il mio voto a lei, ieri sera. Ma oltre a lei, questa edizione per me è più che altro Nevruz e anche un po' i Kimera (il paragone limera annette e lucien è geniale, LOL). E, volenti o nolenti, anche Stefano con le sue stecche allucinanti. 

    Mi dispiace un po' per la Maionchi. Mi avrebbe comunque fatto piacere che avesse vinto lei.

    oh, ma Malgioglio ieri, quanto era in forma? E quanto non c'entrava un cazzo l'intervento della Bellucci? E Facchinetti che ha ringraziato tutti e anche sua sorella? Vabbè, pensieri a caso…

    Grazie ancora.
    Ti bacio
    Sara

  23. utente anonimo novembre 24 - 20:43

    hey hey…mica va a morire sto benedetto tfm!
    ragazzi mi avete messo una tristezza unica!
    anche io ero mezza dopata di recensioni xfactoresche …ma ora vediamo di nn esagerare! ci sara’ pure un altro argomento di tfm che vi interessera’ in futuro no???
    i riassunti di the good wife magari…???

    baby

  24. utente anonimo novembre 24 - 21:00

    Caro,
    mi facesti commuovere come al solito. I due cuori sperano di venire interpretati da ggente brava e soprattutto bellissima, un giorno.
    Mi mancano le paste a cazzo di cane e i commenti trash ma soprattutto mi manchi tu. 
    Daje Nathalie!

    (Parigi, ogni tanto ridaccelo!)

  25. TuttoFaMedia novembre 24 - 21:02

    Ma infatti! Manco fosse finito LOST!

    *Stizzo&Samarko&Prof&Adedip&Stefania: prego :)

    *Beatrice: c'era della continuità tematica, in effetti

    *Erba: come direbbe Nathalie, me sa che ce devi stà :D

    *Sara: sei molto carina, grazie a te per la "fedeltà"

    *Baby: eheh apriamo il televoto alla ricerca di un nuovo giocattolo!

  26. TuttoFaMedia novembre 24 - 21:04

    *Valu: poi facciamo un casting adeguato, noi tre a fare i giudici. io faccio ruggeri :)

  27. paturniosa novembre 24 - 21:28

    madò, ieri sera non ero a casa, ma ho visto ora i take that. 16 anni in un momento.
    ma mark owen non è uguale a michael j.fox (in astinenza da the good wife)

  28. paturniosa novembre 24 - 21:33

    ah e poi volevo dire:
    x-factor dove NON vincono i casi umani

  29. BloodTears89 novembre 24 - 22:53

    mi mancheranno i tuoi commenti su xfactor. più di xfactor.

  30. utente anonimo novembre 25 - 01:20

    Era Michael J Fox??????????

    Iob

  31. utente anonimo novembre 25 - 10:04

    Mi paleso, o ormai a questo punto è meglio dire mi delurko??

    Un po' di appunti sparsi dalla nostra (?) facebicronaca della puntata:

    -Robbie Williams vede di nuovo gli alieni, ma niente paura: sono solo i kymeri.

    -A mezzanotte a tirare giù dal palco davide ci pensa gianni morandi.

    -Tafuri è un gran bonazzo e con Elio ci sta pure la cosa a tre (Elio, inoltre, è il padre biologico dei miei figli).

    -Nathalie nathalina ha l'inedito migliore ed è proprio brava in mancanza di altri favoriti.

    -Nevruz aveva la battuta d'uscita pronta dall'inizio. E sì: che tristezza.

    -Mara dopo l'ennesima sconfitta è scappata via scomparendo con la Roxy in una nube di zolfo e vaffanculo (ma in realtà stava ubriancandosi al partee di vanitee fair).

    Come faremo senza icchesì factor? E no, amici non è una valida alternativa. No.

    emily valentine

  32. utente anonimo novembre 25 - 11:54

    *Zion: ma eri d'accordo con i voti? ;)

    Tendenzialmente sì, anche se per partito preso quando dai un voto inferiore al 3,5 io DEVO correre a vedere su youtube il video. Sono gli imperdibili!
    :D Ho guardato tutte le performance di nathalie, perchè era la mia preferita da subito, e poi soprattutto le performance che hai segnalato negativamente :D

    Zion

  33. utente anonimo novembre 25 - 15:09

    niente è più come prima

    non sto citando il nostro, ma che dico, vostro, io non c'ho nulla a che fare, francesco fuckinetti, bensì sto provando a sintetizzare e quindi dimensionare questa rivoluzionaria edizione di xfactor.

    ricordo come se fosse ieri la prima edizione, quando ancora la musica era timida e i cantanti scolaretti rispettosi, e questo non è un pì-ccolo partì-colare..

    ricordo la seconda edizione, quando er beccucci veniva insidiato da tre trentini che trotterellavano da trento tutti e tre trincando come il loro triveneto dio-niso..

    ricordo la terza edizione, quando marco minchioni ha vomitato voce ed intonazione in quantità e qualità tali da condurre un depresso morgan nel tunnel pre-, anzi, pro-sanremese della droga…

    ma la quarta… LA QUARTA!!!!

    non parlo del reggitette della tettangelo, una delle pochissime cose buone e giuste della trasmissione..

    non mi riferisco nemmeno alla quarta di bue marika che c'ha deliziato con vocali più larghe di lei..

    e non parlo neppure dell'anno delle elementari tuttora frequentato da un paio di concorrenti e oltre il quale non è andato il V-ostro dj franc(ul)esco..

    la quarta edizione di xfactor passerà alla storia come l'edizione di uno (uno di numero, e buon nathalie a tutti , chè ormai ci manca poco) concorrente con speranze di pop-stare nell'elite di questa musica italiana di (igienica) carta-marrone avvolta, e 11 concorrenti buoni solo per l'assistenza sociale: minori abbandonati, cerebrolesi che si schiantano tra la folla, extracomunitari albanesi, disoccupate frigide della discografia, DICO (lasciamo stare i DIritti e doveri delle persone stabilmente Conviventi, in questo caso DICO sta per Due Inguardabili Culattoni con Occhiaie).

    e poi lui, stefano…

    il magnum, il tavolo da biliardo, il servizio militare, il geometra, filipponi… dai carlo conti, so che ormai sei bravo e che le lampade non ti hanno rincoglionito del tutto.. trova la parola che accomuna tutte le suddette…. ci sei?… bravissimo!!!… LA STECCA

    ma cosa sarebbe stato xfactor senza stefano? tutti dicono che è andato così avanti nella trasmissione perchè caso umano… ma..

    ma non è LUI il caso umano!!! il vero caso umano è 1) chi l'ha scelto (per una schifosissima n non posso parafrasare ferro – "minchiona è l'anagramma del mio nome"), 2) chi ha parlato di lui come se fosse un disabile (ruggi-ruggi-eri, o'cravattaro), 3) chi crede che i disabili siano diversi e debbano essere trattati con attenzioni particolari (rossana detta zuppa del casale), 4) chi l'ha votato pensando di fargli un favore (televoto??? prrrrrrrr..)

    la verità è che xfactor 4 è stato filipponi, e che senza di lui, tutti, TFM compreso, sarebbero stati televisivamente più poveri…

    lunga vita a filipponi, speriamo che l'anno prossimo egli sia giudice ed inquisitore: m-m-m-mi s-s-s-sei a-a-a…. a-a-a….. a-a-arrivato!!!

    plof

    rascal

  34. utente anonimo novembre 25 - 16:01

    Amici alternativa ad X-Factor? Per carità!!!

    S.

  35. utente anonimo novembre 25 - 16:22

    tfm:
    come promesso ti invito a lanciare un blog-voto x trovare un giocattolo nuovo, ti va??

  36. otter novembre 25 - 23:21

    Nooooo mi silurano Enruico? Nooo! Io lo rivoglio a condurre Mistero allora!
    E dire che Atlantide è l'inedito che mi piace di più…Quello di Nathalie è un po' terrificante, ecco.

  37. TuttoFaMedia novembre 26 - 09:14

    *Tubbie: ma non l'hai riconosciuto? Io pensavo solo che partisse la sigla di Casa Keaton

    *Emily: palesare va bene, il delurking quando uno si fa riconoscere per la prima volta. quindi tu no. No, amici no.

    *Rascal: ma non ho capito chi è il concorrente con speranze di popstare secondo te. Ti riferivi a Duorina?

    *35: non so, ci devo pensare. in giro non vedo niente di interessante per ora e il rischio flop è dietro l'angolo. poi mi tocca truccare i sondaggi.

    *Otter: ATLANTIDE?!?!?

  38. utente anonimo novembre 26 - 09:30

    ciao TFM

    mi riferivo a nathalie, che ha voce e faccia giuste almeno finchè sorride (il musetto triste da mangiacacca non le dona..).. se le danno qualche canzone che riscaldi un pochino le sue "stanze gelate", ha qualche possibilità di sfondare nella musica come filipponi i nostri timpani…
    qualche speranziella ce l'aveva anche davide, prima che renga gli rovinasse la carriera..
    dorina? vale zero, e non parlo di renato…

  39. TuttoFaMedia novembre 26 - 09:58

    *Rascal: u r so splatter :)
    Renga gli ha rovinato la carriera perché era invidioso

  40. utente anonimo novembre 26 - 11:08

    *tfm

    a te che sei super-esperto di telefilm.. .segnalo The Walking Dead, la conosci qs serie?
    very cool…
    ha a tratti un'atmosfera un po' Lost ma è molto più gory…
    e con il bravissimo Andrew Lincoln, very british con accento da yankee!

    te gusta?

    baby

  41. utente anonimo novembre 26 - 13:14

    Dopo aver letto tutti i tuoi divertentissimi post su X Factor non abbiamo potuto non citarti anche nella nostra ultima recensione della puntata :D
    Come ti han già detto in molti, peccato che sia finito perchè passare di qui a leggere i tuoi commenti sulla puntata era ormai un appuntamento fisso!

    Buona giornata :)
    Chiara e Andrea

     

  42. utente anonimo novembre 26 - 14:24

    *baby

    è da agosto che sky scartavetra gli zebedei con la pubblicità di the walking dead, tanto che, quando è iniziato, mi sono rifiutato di vederlo, per partito preso…

    rascal

  43. utente anonimo novembre 26 - 15:21

    what a liar!!

    scommetto che è perchè ti rifiuti di pagare x sky che fai tanto lo smorfioso…

    :-P

    baby

  44. otter novembre 26 - 16:23

    Atlantide, dai, almeno sembrava una sigla di un cartone animato (in questo caso un cross-over tra calimero e pocahontas) e non la solita canzone italiana brutta arrangiata da lucio fabbri…

  45. TuttoFaMedia novembre 27 - 14:53

    *Baby: ho visto il pilot e ne ho parlato in questo post. non mi ha entusiasmato, ma aspetto di vedere tutta la breve serie per esprimere un giudizio compiuto e finito.

    *Chiara&Andrea: grazie per la citazione!

    *Rascal: ha ragione baby, dai, non fare lo "smorfioso" :D

    *Otter: eh lo so, se la facevano 20 anni fa, ancora ancora, magari come sigla di un bim bum bam versione fantasy

  46. utente anonimo novembre 28 - 10:43

    tfm:
    scusami, sono novella del tuo blog…
    cmq x ora a me piace

    c’e’ qualcosa in giro di tuo che possiamo vedere ?

  47. TuttoFaMedia novembre 28 - 12:00

    *46: come "per ora"? :)
    comunque tra poco, aspetta un pochetto.

  48. utente anonimo novembre 29 - 02:06

    sono arrivata ben dopo la fine dell'ultimo atto di questa tragica commedia xfactoriana ma le risate che mi hai fatto fare meritano, come minimo, la lettura di tutti i post precedenti e l'aggiunta nella mia cartella "preferiti" per tutti i post, anche su altro argomento, che scriverai in futuro.

    emi

  49. utente anonimo novembre 29 - 08:56

    TFM:

    per ora nel sendo che ieri mi sono vista la 4a puntata, e mi piace ancora.

    baby

  50. TuttoFaMedia novembre 29 - 11:05

    *emi: allora che dire, benvenuta, bentrovata e benrimasta :) a presto

    *baby: allora ne riparleremo :)

  51. utente anonimo novembre 29 - 20:53

    hai fatto alcuni errori a salire sul palco nella puntata finale è stato il pader di davide e paolo limiti non faceva video modugno-villa ma bensì villa-villa

  52. utente anonimo novembre 30 - 22:17

    brava Nathalieeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!

  53. TuttoFaMedia dicembre 1 - 10:23

    *51: non vorrei scioccarti ma c'era dell'ironia. l'hanno inventata da poco, lo so.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>