TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

34

X Factor 4, ottava puntata: l’addio alle scene di TAL Dami

 


Puntata piena di ritmo, sapori diversi, risate, liti, piazzate polemiche di Tatangelo, colpi di scena, ballottaggi tremebondi e, ciliegina sulla torta, alcuni ex concorrenti di 
X Factor tra cui Ambra Marie, Francesca Sofia, Silver, Damiano Fiorella e altri sconosciuti che, in una sola inquadratura, ci spiegano *perfettamente* che fine fanno gli ex concorrenti: in un angolino tra gli spalti a sbracciarsi come forsennati per avere altri cinque secondi di visibilità. Molto triste.

Ma parliamo di musica, se così possiamo dire.

1) TAL Dami - Gimme some lovin. Canzone molto complicata, che lo costringe a confrontarsi con l’originale, irraggiungibile modello, cioè Alessia Gioffi di Non è la Rai. Tal Dami ci prova, tiene un TONO DI VOCE acuto davvero mirabile per tutto il pezzo, si muove a tempo, fa i passi della coreografia con giudizio. Il punto è la presenza scenica. Che non c’è. Tal Dami pare il fratello maggiore e scemo di Manny di Modern Family. Se vuoi fare la popstar direi che non va bene. La cosa più interessante è la canzone che avrebbe dovuto cantare la prossima settimana: Single Ladies di Beyoncè. Volevamo Tal Dami, Stefano e Ruggero sui tacchi a spillo (e con Piera Degli Esposti a lato). Purtroppo il pubblico PEZZENTE ci ha tolto questa giuoia e quindi niente PUT your ENZAP. Voto: po’verino, era stata la sua migliore esibizione diciamo da 4,5, vah

2) Kymera, Phantom of the opera. Vestiti uno di bianco e uno di nero caso mai dovessimo confonderli. La mia domanda è una sola: è *proprio* necessario che il Kymera dai lunghi capelli setati che corre felice tra i prati CANTI COME IL GATTINO VIRGOLA? L’altro Kymera dalle occhiaie fluenti ci prova a raddrizzare la baracca del ridicolo. Ma senza esiti. Voto: se il metro di giudizio è “come rovinare canzoni di musical” allora sono stati bravi, altrimenti è 3

3) Ruggero, Mambo italiano. E basta con ‘sta cosa dello scugnizzo! Che poi, Lenticchia ci prova pure, si muove bene, canta pulito. Purtroppo Pupello Maggio NON SA l’INGLESE e sparacchia pronuncia a cazzo di cane, tipo MOZZAREWULLA e cose così. La migliore la dice Enrico Ruggeri: il tuo mestiere non è fare il cantante. Voto: 1

4) Nevruz, Cosa sono le nuvole. Pier Paolo Pasolini, Totò, Domenico Modugno, Nevruz. Scopri l’intruso. Eppure. Eppure Nevruz conferma un’impressione avuta sin dall’inizio. Con quella faccia che si ritrova, il nostro Nevruz deve confrontarsi con cose tragiche e struggenti: è la sua unica chance di confondere le acque e farcela credere. Stavolta mi faccio prendere per il culo e me la faccio credere. Voto: 6,5

5) Davide, Everybody’s talking. YAWN. Bella mossa, quella di affidare una canzone del genere a uno con lo stesso trasporto emozionale di un congelatore. Il Marco Carta che parla la nostra lingua stavolta mostra tutti i suoi limiti. Forse era ancora scioccato dopo aver giocato con la Nazionale Cantanti assieme a Luca Dirisio. Boh. Sbaglia pure l’inglese. Disastro. Noia. Soporifera. Voto: 3, magari il ballottaggio gli dà una svegliata

6) Nathalie, Let the sunshine in. Sempre più nel solco di Noemi Scopelliti (anche lei in seconda edizione la conciavano da figlia dei fiori andati a male). Brano di sicuro impatto. Voce e timbro inconfondibile. Non sbaglia una nota, cammina inguainata in un MAGLIONE gigante. Purtroppo l’esibizione è FUNESTATA da una banda di ubriachi che fa di tutto per farla inciampare. Ma Nathalie resiste e così, mentre fa gli acuti, senza volerlo MA con il giubilo di tutti noi, calpesta balbuzienti, bambini e kymery a casaccio. Alla fine Ruggeri la spara grossa: Nathalie, tu piccolo scricciolo che spicchi in mezzo a tutti questi omaccioni. Ruggeri, fai il test antidroga e poi chiarisci i criteri nella definizione di OMACCIONI, grazie. Voto: certo, è facile spiccare in mezzo a tutta questa insipienza amatoriale, ma comunque è 7,5

7) Stefano Filipponi, La prima cosa bella. Ho preso una chitarra e suono per te, il tempo di imparare non l’ho e non so suonare e suono per te, la senti questa voce? Sì, VAFFANCULO. Vaffanculo a questa pena, a questa pietà, a questa emozione. Davvero. Questo ragazzo è un bravissimo ragazzo, buono come il pane, gli vogliamo bene che lo vorremmo tutti a casa nostra per alzarci l’autostima quando la vita là fuori è una merda, ma Stefano non è UN PANDA. A Stefano trema la voce. Sempre. AI veri cantanti non trema la voce. Mai. Dunque: Stefano non è un vero cantante. Chiaro? CHIARO? La giuria è sempre più sorprendente: Stefano, tu hai qualche cosa. Ma ci lasciano con il fiato sospeso. COSA? DITELO! Voto: lo dico io, tu hai qualche cosa, sì, lo zero quantico.

Momento Malika. Allora io Malika l’ho retta nella mia vita solo per cinque minuti, quando a Sanremo portò Ricomincio da qui di Pacifico. Prima, dopo, durante, ADESSO, Malika e le sue smorfie, i suoi discorsi SENZA SENSO mi fanno venire la DERMATITE SEBORROICA. E non considero l’aragosta, cioè Cremonini.

Ballottaggio: DAMI vs DAVI. Facchinetti: Abbiamo l’eccellenza dell’eccellenza. Facchinetti la senti questa voce? Maionchi prova a fare melina: Elimino DAVI così lo metto sotto contratto. Certo, e poi fa la fine di Tony Maiello. Davi, accetta un consiglio. Tieniti buona Mara, ma quando esci da X Factor, ignorala, cambia numero di telefono, chiuditi il profilo facebook e se la incontri per strada: fingi di NON conoscerla.

CHI VUOI CHE NEW ENTRY. 
Giovanni Caccamo detto JOE (?): vuole fare il british e porta 50 special. La coerenza paga. Malika – Malika! – si lamenta delle svisate. Joe reagisce molto brit: Grazie Malika, invece di un ben più consono Malika vogliamo parlare un attimo delle TUE svisate?

Marika: brava sì ma la mancanza di pudore nello spingerla avanti è talmente senza pudore che ho tolto l’audio. Per il momento non ne voglio sapere niente.

Elizabeth l’Egiziana. Elio: Vi assicuro che non è PAZZA. Si presenta come cantante Ravensburger dai 5 agli 80 anni. Canta una canzone di Whitney Houston come la canterebbe oggi Whitney Houston. Male.

Ma basta parlare di gente che non vedrà mai più un palco in vita sua. 
Parliamo di Stefano Filipponi: dopo aver massacrato artisti del calibro di Mia Martini e Nicola Di Bari, la prossima settimana toccherà a Franco Battiato. Franco Francuzzo, ti prego, tu che puoi, esci a cena con Milva e fatevi una cantata di Brecht, scolati venti bottiglie di Corvo Rosso, insomma fai quello che ti pare, ma non sintonizzarti per nessun motivo al mondo su Raidue.

CENTRO DI GRAVITA’ BALBUZIENTE: e dopo, l’Apocalisse.

 

music makes the peopleriscritturetalent showtelevisionex factor

TuttoFaMedia • ottobre 27


Previous Post

Next Post

Comments

  1. MarcoParlato ottobre 27 - 12:03

    Vorrei solo dire che i Litfiba non sono per niente tornati insieme.
    Quelli sono solamente renzulli e pelù che fanno serate.

    Cmq finalmente abbiamo la vincitrice di x-factor: marika.

  2. yetbutaname ottobre 27 - 12:04

    vabbe'
    mi hai quasi convinto che Fiorentina-Empoli non è poi stato tutto quel fastidio, anche se me ne sono allontanata senza aver visto il gol
    ciao

  3. cantoediscanto ottobre 27 - 12:10

    vabbè, fantastico, ti ho linkato al mondo.
    il Kymera lungo non sembrava Romina Power, vestito così?
    ma soprattutto: solo io non sapevo che Malika fosse anormale? Perché cantava ridendo? Perché diceva con accento improponibile cose a caso?

  4. utente anonimo ottobre 27 - 12:13

    Sono ufficialmente disgustato da quei 10 minuti in cui Dami è riuscito a tenere quell'espressione da pulcino sotto al SUV. DISGUSTATO. Lo scriverei a sillabe se solo sapessi dividerlo. Farzo, sei un farzo! Per me sei un NO (come lo direbbe danielona)

    emily valentine

  5. TuttoFaMedia ottobre 27 - 12:19

    *Marco: scherzi, vero? Eh? Io di veder vincere Tatangelo non ho alcuna voglia. Certo, sarebbe bel colpo di scena.

    *Yet: che era la cosa più interessante, il gol dico

    *Canto: ne avevamo avuto il sentore. ecco perché la Caselli non la faceva mai parlare a Sanremo ma solo cantare.

    *Emily: uguale la penso io. Talmente falso che appena ha perso ha smesso di fare il labbrino e si è messo a ridere. P.s. il tuo nick mi aveva fuorviato con la o

  6. utente anonimo ottobre 27 - 12:28

    Mentre guardavo le facce di Dami al ballottaggio pensavo: adesso dà di matto e – per citarti – scoppia THE STRAGE. La mia unica preoccupazione era che Elio riuscisse a mettersi in salvo.
    Quella Marika a me sembra la brutta copia della Tatangelo. Se hai davvero abbassato l'audio allora ti sarei perso Facchinetti che le ha ricordato il nonno morto, estorcendole copiose lacrime (ma tanto a XF questo è l'anno del chiagni e fotti).
    Beatrice

  7. utente anonimo ottobre 27 - 12:37

    In effetti sono un signorino nonostante il nick (doversoso omaggio alla pazza psicopatica appiccaincendi)

    emily valentine
     

  8. paturniosa ottobre 27 - 12:44

    io ho visto solo dal ballottagio Dami vs Davi. Perchè mi ddiverto di più a leggere i tuoi riassunti.
    Comunque Stefano è da abbattere.
    Subito!

  9. MarcoParlato ottobre 27 - 13:27

    non scherzo. Non che tifi per lei, è tutto ciò che un cantante deve avere per essere odiato da me. Ho avuto solo un'illuminazione oscura.

  10. utente anonimo ottobre 27 - 13:29

    LOL! non sapevo di aver postulato. E non mi risulta che il vincitore vada all'Eurofestival. Un caro saluto, peppi.

  11. utente anonimo ottobre 27 - 13:49

    Dami: io, quando lui ha preso a soffrire, contorcendo il più possibile ogni muscolo della faccia per spremere giù almeno una dannatissima lacrima… mi sono scoperta a tirare le testate allo schienale del divano.
    Marika: vero, metterla in gara con quel popo' di avversari è stato come dire "signore e signori, ecco a voi la nuova concorrente di x factor", però rubandoci quella preziosa mezz'ora di sonno in più che io non avrei disdegnato. Eppure ho l'impressione che grazie alla Tatangelo – che non ha fatto altro che sponsorizzarla con argomenti tipo "pubblico, fatelo per me" – abbiamo seriamente rischiato di vederci entrare quell'inutile coso che quell'altro inutile coso ha definito "roba british" o la fanciulla che nell'ambito di un talent show tutti definirono "carina e simpatica".

  12. Sabrina_Ipazia ottobre 27 - 14:10

    Madò, meno male che ieri sera avevo sonno e avevo già litigato con quelli del mobilificio, sennò penso che avrei dato di matto! Ho retto fino alle 11, poi la stanchezza ha preso il sopravvento.. Ma è l'impressione mia o la Tatangelo sembra sempre più la mamma della Maionchi? e soprattutto, GGiggi avrà visto le scene di quel viscidone di Ruggeri? Secondo me avremo notizie di Enricone, affogato nel mare d'inverno del Golfo di Napoli…

  13. utente anonimo ottobre 27 - 14:24


    "Stavolta mi faccio prendere per il culo e me la faccio credere. Voto: 6,5 "

    TFM! NEVRUZ! CI STAI RICASCANDO!

    Io comunque ci ho riprovato, non tolleravo la faccia sofferente di DAMI, ma per un attimo ho sperato VOMITASSE sul palco in diretta. Avrebbe risollevato senza ombra di dubbio le sorti del programma (e forse della sua carriera).

    aldf
     

  14. utente anonimo ottobre 27 - 14:42

    se nella precedente puntata il kymera copiosamente chiomato era travestito da ibrido teletubbie lala/po, questa settimana citava EVIDENTEMENTE lucy l'amica troia direttamente da bram stoker's dracula in quella scena che porca loca su google immagini non si trova e che non ho voglia di screenshottare in cui sta con l'abito da sposa perlato la folta chioma rossa e il ketchup attorno alla bocca e si contorce in preda a spasmi simili di cui era invece preda tal dami in quei venti minuti intercorsi tra il momento in cui gli hanno annunciato che andava al ballottaggio e quello in cui l'hanno garbatamente defenestrato. quello lì è proprio un omino insoffribile. di gomma come pochi. comunque vi dirò, a me quest'anno fanno tutti un po' pena. pure questa nathalie che pubblicizzano tanto con la sua signature vocale 'so tutta un raschio' non mi arriva. mah.

    -furr-

  15. TuttoFaMedia ottobre 27 - 15:18

    *Beatrice: sì in effetti mi sono perso la frase sul nonno, stavo facendomi una camomilla per la troppa tensione

    *Emily: ci leggo ancora bene allora :)

    *Pattie: credo che non ce ne libereremo mai e per mai intendo mai

    *Marco: mi fido allora

    *Peppi: perdona la cosa dell'Eurofestival. L'avevo letta da qualche parte. O forse me la sono sognata. Comunque meno male per il LOL: qui si scherza eh!

    *Unacosa: guarda, per un attimo mi ha quasi fatto pena. Poi si è fatto sgamare come un principiante dell'emozione.

    *Sabrina: eh ma non sottovalutiamo Andrea Mirò la moglie di Enrico Ruggeri

    *Aldf: prometto che durerà lo spazio di un mattino. Già con Gianna sono pronto ai miei 21 guns.

    *Furr: le prime due puntate Nathalie è stata piena di X Factor. Poi a corrente alternata. Forse la cattività.

  16. Falloppio ottobre 27 - 15:34

    Va beh eurofestival no, pero' sarebbe interessante vedere il concetto di Pop-star in altri paesi.

    Io fare che uno a turno degli ospiti e' il vincitore di X-factor di un paese straniero.
    Ma non Leona Lewis o giu' di li', cose tipo il vincitore dell'edizione Armena, Indiana o quanto di piu' culturalmente lontano ci possa essere.

    Sarebbe interessante….e farebbe in piccolo l'effetto dell'eurfestival *

    Ci sono certe canzoni che sono tanto belle che negli spot, associati a qualcosa di effimero mi danno fastidio.
    Per questo motivo non ricordo pubblicita' che usino come colonna sonora canzoni di Battiato…..quindi perche' qualcuno pensa di essere in grado di poterlo fare a X-factor?

    Forse che tu eri spilungone catanese che cantava le serenate all'istituto magistrale nell'ora di ginnastica o di religione per carnevale suonavi sopra i carri in maschera?
    No. E allora?

    * che poi in passato ha prodotto gli ABBA e se parliamo di musica pop-popolare ormai solo in Svezia c'e' qualcosa di interessante (da "we are from Barcelona" a salire).

    Ps- Johnny Freak fu uno specchio per le allodole: fu il primo che lessi.
    Ora c'ho la collezione quasi completa e non c'e' un albo che sia degno di allacciare i sandali a quello la'.

    Ps 2 – Spero di cuore che i CCCP non tornino mai insieme, che certe cose e' bello farle quando se n ha ancora l'animo e il fisico.

  17. cantoediscanto ottobre 27 - 15:40

    Qualcuno ha contato quante volte è stata usata la parola "sorriso" per l'aspirante niù entri di Elio? 
    e comunque siamo sicuri che il nonno della sosia ciccia della Tatty sia morto? avevo le palpebre a un quarto di asta, ma ho cercato di aguzzare le orecchie e secondo me la tragedia è stata solo sfiorata.

  18. utente anonimo ottobre 27 - 15:54

    Oh, ieri ho visto solo il momento in cui Facchinetti "the zerbin man" presentava i Litfiba come "il più grande gruppo rock italiano", al che mi è venuto uno shock anafilattico da stronzata e mi hanno dovuto portare al pronto soccorso d'urgenza.

    Scherzi a parte, per fortuna che subito dopo i litfiba mi è partito lo streaming, che a vedere Malika sarei sicuramente morta. Lei con la sua voce che evoca scarichi otturati; lei che ha rotto i coglioni che tutte le volte tira in ballo Paolo Conte che le fa i complimenti; lei con il tono di voce basso quando parla per infondere una saggezza e una profondità che non ha, lei e il suo look fin troppo perfetto per essere sincero. Un look senza personalità. E lei, sì,con quei tagli di capelli che le invidio da morire.

    Mi dispiace non aver sentito Nathalie, questo sì, che cantava una canzone che adoro e sulla quale io stessa mi cimento ogni tanto, con esiti disastrosi ma certamente migliori della Malika Ayane, ovvero la nemesi di Idraulico Liquido.

    Oh, è sempre un piacere leggerti.
    Sara

  19. ImNOTfamous ottobre 27 - 16:31

    Bene, un commento FUORI LUOGO sulla reunion dei Litfiba e ti avrei all' istante tolto dal feed.
    Che non è una gran minaccia, lo so, ma con l' adolescenza non si scherza. E poi me li son visti in primavera ad Assago e, oltre ad essermi piaciuti assai, è stato un orgasmo di ricordi.
    Ognuno c' ha i suoi orgasmi, so anche questo.
    Tranne i kymera, che ai loro orgasmi non ci voglio proprio pensare. ecco c' ho pensato. brr, la mia giornata è compromessa.

  20. utente anonimo ottobre 27 - 17:20

    Ciao…
    Io guardo xfactor soprattutto per il piacere di leggerti il giorno dopo!!! Sei veramente un valore aggiunto al programma!!! Fai crescere certamente l'auditel di un paio di punti…:-)
    Ti vorrei inoltre segnalare ( ma forse senz'altro lo saprai…) che Matteo Becucci ( vincitore di xfactor 2) sta interpretando con successo Giuda nel Musical "Jesus Christ Superstar" diretto da Piparo rappresentato in questi giorni al Sistina di Roma.
    E te lo ridico , ti leggo sempre, sei…..proprio bravo!!!…:-)
    Maria Luisa

  21. utente anonimo ottobre 27 - 17:23

    TFM carissimo se non ci fossi tu con i tuoi resoconti! Da quando mi sono trasferita non ho tv… Non so se in realtà sia un bene o un male, ma almeno leggerti mi tiene aggiornata e quando la gente intorno a me parla quantomeno conosco l'argomento!

    Un saluto caloroso, Alessia

    PS Per quel po' che ho visto l'unica che vale davvero la pena di seguire è Nathalie. Davide interessante ma è già pronto per TRL (quindi no, non va bene).

  22. utente anonimo ottobre 27 - 17:36


    oddio, sono stata un po' offensiva nei confronti della Malika?
    Censurami pure!

    Sara

  23. utente anonimo ottobre 27 - 17:43

    giuro che non ti ho copiato!

  24. utente anonimo ottobre 27 - 17:55

    Malika è fantastica. Io la adoro, e dal vivo poi… uno spettacolo.
    Però ha ragione, fa le svisate -che mi fan troppo ridere.
    Morale della favola: non me la smonterete mai.
    W.

  25. utente anonimo ottobre 27 - 18:30

    Anche se non rispondo sempre, the big pagellone di xfactor del mercoledì resta comunque un appuntamento fisso.
    Volevo solo che lo sapessi…

    Grande come al solito, ma lo sai che fondamentalmente sono uno scassaminchia e quindi ci tengo a farti sapere la mia:

    NEVRUZ è stato perfetto
    NATALIE: è un piacere ascoltarla, sempre. Vincitrice dichiarata.
    STEFANO: agghiacciante
    DAMI: ma vai a cagare
    NEWENTRYCHENONMIRICORDOCOMESICHIAMA: spinta o no, canta veramente bene. Solo lei e DAVIDE possono ambire a contendere il MERITO della vittoria finale a Natalie. Parlo del MERITO, non della vittoria in se: quella magari se la piglia NEVRUZ

    Ciao 'mpare …

    Sandro

  26. utente anonimo ottobre 27 - 19:39

    Peccato che Dami e uscito,era veramente interessante

  27. utente anonimo ottobre 27 - 20:36

    Però però… durante il breathtaking ballottaggio tra i due D, a me, chiudendo gli occhi e lasciando che la tensione mi travolgesse, sembrava davvero di sentire le versioni pocket di Mengoni e Carta (i due M). A questo punto, svolgendo la semplice equazione F(x)(factor) = 2d/2m il tutto sotto radice, otteniamo che siamo schiavi della riproducibilità tecnologica dell'opera d'arte. Vi giuro che non ho bevuto prima di scrivere ciò.  

    Shengo

  28. utente anonimo ottobre 27 - 23:55

    http://www.youtube.com/watch?v=XxA5evYRqRM&feature=related
    vediamo cosa faranno di Klaus Nomi…comunque come sai, sono i miei preferiti!!
    Stefano non è UN PANDA…super lol…
    ballarò però era interessante, soprattutto rivediti il pezzo epico in cui gasparri ha tirato una busta di merda di panda a pagnoncelli!
    stiui

  29. utente anonimo ottobre 28 - 07:41

    questa volta ho visto solo te.
    e mi faccio una collana con le tue perle
    ;-)

  30. TuttoFaMedia ottobre 28 - 12:11

    *Falloppio: ma sbaglio o su questo blog tu avevi lanciato l'idea di far scegliere le canzoni alla gente? Dillo che sei un indider del programma! :)
    P.s. Rivisto da qui, da oggi, hai ragione su Johhny Freak: però Il Lungo Addio sta a quei livelli (anche se precedente)

    *Canto: speriamo non arrivino a tanto, dai

    *Sara: tranquilla, hai solo usato lo strumento retorico dell'IPERBOLE (parlo pro domo mea, sì)

    *Imnotfamous: non ho scritto cose fuori luogo su Piero e Ghigo solo perché poi tu mi avresti cancellato dai feed. Apprezzalo ;)

    *Maria Luisa: Becucci aveva un unico difetto. era troppo grande per le ragazzine. bravo era bravo. ancora mi sogno la sua starway etc

    *Alessia: youtube è un ottimo strumento per evitare il resto. a trl io manderei filipponi e vediamo come finisce con quello dei DARI

    *Manolita: tranquilla!

    *W: ma lo sai che qui si scherza. Brava è brava. Dopo un po' giunge solo a noia, ma vabbè ;)

    *Sandro: cucì, grazie della precisazione, ma lo so lo so. Concordo su Nevruz, in entrambe le considerazioni

    *26: CHI?

    *Shengo: bah Davide sì, ha quel SABBIATO lì. Dami non so. Io come copia venuta male di Mengoni sostengo sempre Stefano

    *Stiui: ho visto sul tubo, e ho apprezzato un inedito Floris che tira fuori gli artigli. Ma con Gasparri saremmo bravi tutti.

    *Moglie: :)

  31. utente anonimo ottobre 28 - 13:27

    7) Stefano Filipponi, La prima cosa bella. Ho preso una chitarra e suono per te, il tempo di imparare non l'ho e non so suonare e suono per te, la senti questa voce? Sì, VAFFANCULO.

    Rido da 15 minuti e non sembra smettere.

    ps. da quando hai cambiato mise fatico a riconoscerti, ma credo sia vecchiaia.

    stizzofrenica

  32. utente anonimo ottobre 28 - 18:58

    Tu devi essere il prossimo giudice di X-factor! Sei di una scorrettezza obiettivamente sublime. Solo un piccolo neo:

    Ma come Dami faceva a modo la coreografia? Sembrava Yoghi alle prese con il fecaloma di Bubu, o viceversa.

    Ciaociao

    P.

  33. erbasalvia ottobre 29 - 16:57

    io ormai sono kymeradipendente

  34. TuttoFaMedia ottobre 29 - 19:06

    *Stizzo: parli dell'avatar, sì? o mi sono perso qualcosa? :)

    *P: +1000 punti per fecaloma

    *Erba: è stato bello

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>