TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

8

Tv Talk: Silvia Motta superstar, Erika Brenna e Cinzia Bancone brave e preparate, Giorgia Domeniconi bocciata sonoramente

 

Sto vedendo TvTalk, che ha cambiato orario (ma che ci costringe sempre a lottare contro il sonno: dal mattutino al postprandiale)

Note:
1) Quei terribili tagli al montaggio non sono esattamente un buon biglietto da visita per un programma che sta in cattedra a giudicare gli altri
2) Silvia Motta ne sa, e come tutti quelli che ne sanno, non dice “lo” share, ma “la” share
3) A proposito di Silvia Motta. I siparietti tra lei e Massimo Bernardini sono deliziosi, tipo oggi quello sulle curve, che si è concluso con Motta che diceva: Bernardini, che le devo dire, si scelga meglio le collaboratrici!
4) E a proposito di collaboratrici: promozione piena per Erika Brenna e Cinzia Bancone, misurate e competenti. Bocciatura SONORA per Giorgia Domeniconi, insopportabile con quell’aria da prima della classe, sempre con il braccio alzato a richiamare l’attenzione del maestro: IO! IO! IO LA SO! (Ansia da telecamera: tipo Ilaria Galassi, Roberta Carrano, Pamela Petrarolo: quella gente lì).
5) Tra gli analisti, se non ho capito male, c’è un tal Elmar. Ma, ahinoi, non è Elmar Burchia.
6) In collegamento telefonico anche Gerry Scotti,
che si è autodefinito “Buon Cristiano”. Ecco, prima o poi qualcuno dovrà occuparsi di cosa *caspita* è accaduto a Gerry Scotti. Mi sa che tra qualche anno ce lo troveremo nella squadra di Claudia Koll, Paolo Brosio e Giovanni Lindo Ferretti. Auguri.

Link tieffemmini:

Tv Talk e Barbara Serra (2010)
Scissioni: Il Grande Talk e Tv Talk (2005)

giornalisti in prima lineatelevisionetv talk

TuttoFaMedia • ottobre 16


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo ottobre 16 - 20:32

    mi sono persa tv talk fra faccende importanti come accatastare legna.
    ma di gerry scotti ho paura. che tutto quello che fa è pdiellino. tutto quello che dice gli è suggerito dal regista supremo. e già la chiesa si sta intromettendo pesantemente nella politica. vabbè. troppo ot 
    ho guardato le invasioni e mi sono annoiata. ho guardato questa mattina rai 1 e mi sono annoiata. sto guardando chetempo che fa. meglio.

  2. TuttoFaMedia ottobre 17 - 12:46

    *Moglie: le invasioni stasettimana non sono sul pezzo (nemmeno i podcast). che tempo che fa meglio, ma l'intervista a freccero troppo intramuscolo. io vivere nel mito di freccero.
    p.s. accatastare legna! cose mai fatte nella categoria "cose che sarebbe bello fare"

  3. wormholeseeker ottobre 18 - 09:03

    no dico, ma l'hai seguito l'agghiacciante duetto dei due sfruttatori del lavoro minorile!?

  4. TuttoFaMedia ottobre 18 - 10:37

    *Worm: ovvio. Ma anche le esagerazioni di Rita Maria Parsi. Diciamo che erano tutti un po' EH? Però devo dire che io starò sempre dalla parte di chiunque sta contro Gerry Scotty

  5. utente anonimo ottobre 18 - 11:23

    La Maria Rita Parsi (che io chiamo in amicizia Maritarsi) mi sta simpaticamente sul gozzo. Così come Gerry che anche in mancanza di vecchie e madridifamiglia non ha mancato di definirsi un  buon cristiano. Deve aver superato il test di Famiglia Cristiana* a quanto pare.

    *quante pagine riesci a leggere di questo giornale?

    da 0 a 30: fiamme dell'inferno are waiting for ya
    da 30 a 60: ceci e qualche frustata and you'll be fine
    oltre 60: sei claudia koll. farai un periodo nel purgatorio pel tuo passato ma poi heaven foreverZ

    Emily Valentine

  6. wormholeseeker ottobre 18 - 11:33

    clerici-scotti vs parsi è uno scontro fra titani…solo che dai…anche a voler essere imparziali la coppia era davvero indifendibile…

  7. TuttoFaMedia ottobre 18 - 13:42

    *Emily: SupahsupahLOL per Maritarsi!

    *Worm: il famoso rumore dei vetri

  8. Paride novembre 2 - 16:43

    io tifo silvia motta

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>