TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

19

L’estate sta finita: e il tormentone? (No, non è un post in cui si dice che Cesare Cremonini è sottovalutato)

 

Allora non vorrei scioccarvi, ma l’estate siamo arrivati che è meglio fare il cambio di stagione. Non pensate al sole caldo che splendeva oggi su centromeridione: era finto. Anzi, era una cattiveria gratuita, specie per chi come me sta facendo molte cose e tutte presuppongono io correre da una punta all’altra di questa allegra capitolina che bella è bella ma funzionare non funziona un cazzo.

Insomma ognuno farà i conti con se stesso, con i propri piumoni più o meno impolverati, con i propri sogni e bisogni, si assumerà le proprie responsabilità, ma qua it’s time for mettere un punto.

Qual è stato il tormenthone dell’estate?

Allora ci sono due tipi di tormenthone.
1) Quello che ascolti tu da solo ed è stato il TUO tormenthone, quello vero, tu che sei vero e ti emozioni, tu che non fingi che sei come sei e la mia opinione è come la tua e fammi finire t’ho fatto parlare

2) E poi Il tormenthone che ascolti a ovunque, in ogni dove, in città come in vacanza, anche se sei andato a India. Quel tormenthone che quando lo ascolti storci il naso, la bocca e tutto quello che si può storcere che ti fa schifo ma alla fine se sei onesto intellettualmente e sei vero etc insomma non fare finta di niente che ti piace pure attè e il piedino lo batti per terra pure tu. Tu e anche Roberto, Fernando e Alejandro.

Allora. Il tormenthone di me che sono vero sono tre:
Sprawl II degli Arcade Fire
Free dei Plan b
Wonderful Life degli Hurts.

Sono canzoni vere per gente vera che stestàte è stata a Inghilterra ma anche a Francia ma anche in coppa a Surriento.

A proposito di capitali grandi e piccole, paesi e paesini, sono due le canzoni che si sono sentite a ovunque e che quindi si aggiudicano la palma di tormenthone estivo 2010 100%:

la succitata Alejandro di Lady Gaga detta anche THE COPIAINCOLLA
e

Fight for this love di Cheryl Cole, che io di persona personalmente l’ho sentita anche a Berlino anche se era Febbraio.
Di tormenthoni italiani ci sarebbero forse Cesare Cremonini, Neffa, Dj Ax, Paola e Chiara ma io non voglio parlare nè degli uni nè delle altre.

Comunque tutti d’accordo, no?

indie fa mediamusic makes the peoplesuperclassifica show

TuttoFaMedia • settembre 20


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo settembre 20 - 19:18

    ehm, TFM mi sa che ti sei dimenticato del Waka Waka

    quello secondo me è il vero tormentone anno 2010

    Blondeinside

  2. yetbutaname settembre 20 - 19:27

    waka waka ha tormentato troppo brevemente
    tormentino

  3. utente anonimo settembre 20 - 19:35

    che bello un post musicale!

    io direi lady gaga "alejandro",katy perry "california gurls" e ne-yo "beautiful monster".

    per i tormentoni personali the national "england"(pezzo moooolto estivo),jonsi "animal arithmetic" e,come te, hurts "wonderful life"(ho comprato il disco e mi piace assaissimo).

    Andrea

  4. utente anonimo settembre 20 - 19:39

    Non c'è stato giorno che non abbia sentito Waka Waka da qualche parte. Ha battuto pure Berlusconi
    Mojiogiorgio

  5. utente anonimo settembre 20 - 19:59

    Waka waka secondo me è il vero tormentone tormentante di quest’estate… Era ovunque… Nelle discoteche della Riviera romagnola la mettevano dalle 3 alle 6 volte a sera… E poi te la beccavi anche di giorno in spiaggia sparata a palla dal publifono… La mia personale è hey soul sister dei train…
    Melaverde1988

  6. Falloppio settembre 20 - 20:14

    Regine Chassagne e' uguale a Lucy Van Pelt.

    Non sapevo che Paola e Chiara fossero ancora inattivita'.Me ne rallegro.Ho sempre ammirato le copertine dei loro CD..

  7. Falloppio settembre 20 - 20:49

    wakaka =))

  8. Grace83 settembre 20 - 20:57

    decisamente waka waka, con tanto di balletto (che, con un po' di impegno, può essere adattato ad ogni canzone).
    però anche alejandro, hai ragione…
    quella di cheryl cole non la conosco, o almeno credo :)

  9. poggy settembre 20 - 21:57

    (No, non è un post in cui si dice che Cesare Cremonini è sottovalutato)

    Grazie signore grazie!

    Comunque voto anch'io Waka waka e Alejandro: hanno tormentato pure me che, per un motivo o per l'altro, quest'estate la radio non l'ho ascoltata praticamente mai.

  10. utente anonimo settembre 21 - 07:56

    ilmio unico quest'anno è alors on danse – stromae. poi il testo descrive bene lo stile di vita di voi giovani…e lui è di bxl!
    stiui

  11. utente anonimo settembre 21 - 08:37

    Il tormentone che mi ha scassato la minchia ovunque andassi in Salento – a parte waka waka, sentito anche ad un matrimonio e ballato in macchina da ubriaca – è la versione remix di Tu vuo fa l'americano di Carosone cantata da non so chi. Terribile.

    Il mio tormentone vero di persona vera è tutti i dischi degli Afterhours. Mi piace cantarli inventando le parole quando viaggio in macchina.

  12. utente anonimo settembre 21 - 08:59

    Io sono stato fortunato, non ho sentito tormentoni (a parte quella minchia di Alejandro che ho sentito solo una volta -e in una sola volta mi ha maciullato i maroni peggio di Asereje durante una intera vacanza in Spagna – e scopro ORA tramite questo post essere di Lady Gaga).
    Potenza delle playlist e di grooveshark, quest'anno i tormentoni mi hanno risparmiato.
    Tutti tranne "non si va alle elezioni abbiamo la maggioranza".
    Clem

  13. utente anonimo settembre 21 - 09:39

    Ma "all the lovers" l'ho sentita in continuazione solo io?

    Max

  14. TuttoFaMedia settembre 21 - 11:50

    *TUTTI quelli che citano Waka Waka: ok va bene è la vostra opinione, io la rispetto, fatemi parlare però fatemi parlare io v'ho fatto parlareeeee

    A parte gli scherzi: io l'ho sentita molto fino a luglio poi stop. Sicuramente più tormentone di quella di Cheryl Cole che secondo me è un tormentone più europeo e meno di massa, ma sinceramente se penso a Waka Waka io penso a GEMMA DEL SUD e "IO che canto Waka Waka" :D

    *Blonde: la regola del primo commento non si smentisce mai ;) Volete il dolce?

    *Andrea: sto ascoltando proprio in questi giorni il disco degli Hurts. Mi sembra un disco pieno, rotondo.

    *Mela: cioè vorresti dirmi che esistono ancora i TRAIN?

    *Falloppio: quoque tu

    *Grace: diciamo che Waka Waka è il wannabe della macarena

    *Poggy: l'essenza del thormenthone

    *Stiui: ma quello era il thormenthone WINTER_SPRING!

    *Valu: non sarà mica il BAMBINO di X Factor? :)

    *Clem: beato te allora

    *Max: no, ma la mettiamo in conto

  15. utente anonimo settembre 21 - 11:50

    Sicuramente Alejandro e Waka Waka.
    Il mio tormentone è stato Soft as chalk di Joanna Newsom e il nuovo dei National.
    Grace

  16. TuttoFaMedia settembre 21 - 11:53

    *PARZIALE TORMENTONE*

    *Waka Waka: 7
    *Alejandro: 5
    *Varie: 1

  17. utente anonimo settembre 21 - 14:15

    Gli Hurts sono il mio tormentone del momento. Adoro. (Dove ho messo le spalline?)
    LB

  18. lanoisette settembre 21 - 18:56

    io ti dico solo che ho un alunno di nome Alejandro.

  19. utente anonimo settembre 21 - 22:36

    waca boia, alejandro, tu vò fa lammericano

    mo' adesso basta

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>