TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

39

Il peccato e la vergogna, la fiction di punta Mediaset che, tra zoom e ralenty, indugia sulle vergogne di Gabriel Garko

 

Italia! Mi sono immolato per la patria. Ho visto la terza puntata de Il peccato e la vergogna, fiction di punta Mediaset, ambientata nell’Italia Fascista. No, non è una docufiction, è una fiction in costume.

nelle puntate precedenti.

vergognaCarmen è una popolana. Nito è un gerarca fascista. Nito è pazzo, violento, abietto, spietato. Carmen è ingenua, buona, generosa, con due poppe così. Nito perseguita Carmen. Carmen scappa e si innamora di un certo Mario. Carmen dona il suo fiore a Mario. Carmen trova lavoro a negozio di famiglia Fontamara, grazie al figlio dei Fontamara, Giulio. Intanto leggi razziali prendono piede. Arrivano strane voci da Germania: a quanto pare stanno sterminando gente ebrea. Giulio è antifascista e vuole fare arrivare alcuni DISEGNINI con tedeschi brutti e cattivi a America così americani ci vengono a salvare. Giulio usa Carmen come complice. Carmen viene scoperta dal signor Fontamara. Carmen scopre che Mario non è Mario ma Giancarlo, l’altro figlio dei Fontamara. Carmen sviene.

sigla? sigla.

Carmen si trova su un carro buoi, stipata assieme ad altre vecchie. Arriva in un paesino di montagna, in cerca di quel gran figlio di troia di Giancarlo Fontamara.
Intanto Giulio Fontamara arriva al negozio di famiglia cercando il padre. Il padre Fontamara è al telefono con la figlia fontamara, che è infermiera ma vuole la festa di diciottanni: papà voglio cento invitati! Il padre: ma la gente muore in guerra! Figlia: ma chi se ne fotte! Padre: vabbè ne riparliamo. Entra Giulio: papà Carmen non c’entra niente. I DISEGNINI sono colpa mia.
COOOOOOOOSA? Padre: e chi te l’ha fatto fare, l’associazione sovversiva di cui fai parte? Giulio: io sono antifascista e combatto le leggi contro gli ebrei. Padre: Giulio, sono d’accordo con te. Giulio: e con lui come la metti? (LUI è MUSSOLINI, il busto di Mussolini: la macchina da presa stringe su MUSSOLINI). Padre: devo dirti una cosa, andiamo a farci un giro.

Esterno fiume. Padre: sto per dirti un segreto, ma non dirlo a nessuno! Tua madre ha una nonna GIUDEA.
COLPO DI SCENA.
Giulio: COOOOSA? Io e i miei fratelli SIAMO EBREI? Padre: sì. Giulio: vabbè per me è uguale, chi se ne frega.

Nel paesino di campagna Carmen si sta bevendo una cedrata tassoni quando CASUALMENTE passa Giancarlo also known as Mario: anfamone! e quindi sei un Fontamara! Mascalzone! Giancarlo: cosa vuoi da me, soldi? Carmen: ma che m’hai preso pe’ na’ puttana? Giancarlo: senti che vòi, c’ho fretta. Carmen: SONO INCINTA.
COLPO DI SCENA.
Giancarlo: COOOOOSA? Incinta? e come faccio a sapere che è mio? Carmen la prende bene: ma sei un disgraziato! Ma che m’hai preso pe’ na’ puttana? Farabutto ti HODIOH!

Scena successiva. Carmen e Giancarlo sono a passeggio (????????) per le vie del centro. Carmen: quando stavamo insieme, e mi dicevi che mi volevi bbbbene, era ‘na finzione? Giancarlo: senti Carmen tu me piaci perché sei VERA, TU MI ARRIVI! E piglia Carmen da dietro appoggiandole il birillo sul culo e strizzandole le tette tipo piovra. Carmen che, ricordiamolo, NON è una puttana, sorride: Giancarlino, ma che fai? Giancarlo: ma io sono fidanzato con un’altra.
COLPO DI SCENA.
Carmen: COOOOSA? E col regazzino come fàmo? Giancarlo: Carmen su, lo capisci anche tu. Carmen: MA CAPISCO COOOOOOSA? Mo’ m’hai rotto co’ ‘sta commedia! Che fàmo cor regazzino? Giancarlo: IO PAGO; PAGO TUTTO, anche il funerale. Carmen la piglia bene: mavvàmmorì ammazzato!

Interno piscina fascista. Un uomo vestito da fascista col costume fascista intero nuota in piscina fascista. Esce dalla piscina fascista. La macchina da presa fascista indugia un quarto d’ora sul pacco fascista, fa lo zoom su THE MINCHIA FASCISTA di Nito.
Spogliatoio fascista. Nito fascista si spoglia. AL RALENTY (nota di TFM: GIURO! Il ralenty!) si spoglia gettando il costume per terra, a qualche metro di distanza. ZOOM della macchina da presa sul costume di NIto. Il gerarcone fascistone rimane presumibilmente nudo, perde altri dieci minuti in cui presumibilmente titilla la propria virilità quando…
COLPO DI SCENA
NIto scopre che alle sue spalle, seduto su una panchina a mezzo metro, un uomo orrendo si sta facendo una sega spiando Nito nudo. Questi si volta: professore, che ci fa qui? Nito si mette l’accappatoio dell’oviesse. Segue dialogo SENZA SENSO in cui si capisce che i due stanno TRAMANDO qualcosa.

Poi Nito fascista va in un bordello. Entra in camera della tenutaria del bordello, Bigiù (Giuliana De Sio). Nito comincia a toccarle le TETTE. Il piano è questo: deve incastrare qualcuno di importante che frequenta il bordello per diventare commissario. Poi lui la tratta come merita: vieni qua, puttana.

E a proposito. Di piani. L’astuta Carmen si vuole vendicare di Giancarlo Fontamara. Per questo vuole incastrare il fratello, Giulio. Si fa portare da Giulio in discotec-ehm in una balera. Carmen e Giulio ballano. Carmen che, ricordiamolo, NON è una puttana, si butta a piovra su Giulio che è innamorato pazzo di lei, tra l’altro. Ah, scopriamo che Giulio è ZOPPO. Segue limonata di cinque scene.

Mattino. Carmen si sveglia NUDA nel letto. Chiama Giulio ma Giulio non c’è. Giulio è seduto sugli scogli che guarda il mare. Giulio: TI AMO! Carmen: ma tu sei matto! Insomma hanno bombato. Giulio: sposiamoci! Carmen: ‘a Giù, ma nun stai à còre un po’ troppo? Giulio: VOGLIO CHE QUESTO INCANTESIMO duri per sempre. Carmen: E FAMOLO DURA’. Insomma cinque minuti ed è già amore eterno.

NIto continua a fare cose losche tipo appostamenti, inseguimenti. Poi va con un DOSSIER dal suo mentore, quello che lo spiava nudo nello spogliatoio. I due tramano, dicono cose, insomma, applicano il METODO BOFFO: foto finte, ricatti, amanti ETIOPI, gente da mandare in rovina, cose così.

Giulio, il minchione Giulio, porta un mazzo di fiori a Carmen: il nostro primo mese! Carmen: SO’ INCINTA. Giulio, il minchione Giulio: sarò padre! Carmen: e la tu’ famiglia che dirà? Giulio: Carmen, devo dirti un segreto. IO SONO EBREO
COOOOOOOSA? Giulio: cambia qualcosa? Carmen: MA A ME CHE ME’ FREGA, basta che me sposi.

Intanto Nito ha un nuovo obiettivo per superare il livello FASCISTA e arrivare al livello FASCISTA DI MERDA: deve strozzare Bigiùliana. Ma al bordello arriva il ministro fascetti. Damn it!

Alla tv c’è il cinegiornale: la nostra polizia è la migliore semplicemente perché è fascista. Tutto ciò che è fascista è migliore. Altri ralenty su Nito che si veste, se non si fosse capito, da FASCISTA.

Giulio porta Carmen a casa dei suoi. Nito fa quello che gli riesce meglio: LI SPIA. Figlia fontamara che è pazza d’amore per Nito lo vede e gli dice: io ho fatto l’infermiera! Nito: QUESTI CAZZI.
Carmen, vestita da popolana, va a casa fontamara. Figlia fontamara tratta Carmen come merita, DA SERVA.

Cena fascista di gente fascista. C’è Nito fascista. Anche il ministro fascista. Partono discorsi tipo GENTE ARIANA, razza pura, cose così.
Cena a casa fontamara. Padre, madre, Giulio e Carmen. Giulio: Carmen mi vuoi sposare? Lo so, sono EBREO e zoppo e non è il massimo che poteva capitarti. Però poi ce ne andiamo a america dove essere EBREI non è una colpa.

Alla cena fascista di gala fascista di gente fascista, figlia fontamara offre la propria own figa su un piatto d’argento a Nito. Figlia: ho visto QUELLA CARMEN a casa mia, si fidanzò con quel minchione di Giulio. Nito inizia a schiumare rabbia come ai bei tempi di fumo nero. Un momento, forse Nito è FUMO NERO!

Nito si limona con 8mila giri di lingua figlia fontamara pensando però che sia Carmen. Nito infila la mano tra le cosce di figlia fontamara e le a un DITALINO: figlia fontamara gode con ralenty sul viso eccitato (nota di TFM: GIURO! Il ralenty).

Intanto Carmen ci ha gli scrupoli e non vuole più sposare Giulio. Giulio il minchione: voglio presentarti Giancarlo! Giancarlo vede Carmen:
COLPO DI SCENA
Giancarlo sbianca. Imbarazzi a profusione. Padre fontamara: fàmo un brindisi anche se siamo EBREI.

Nito è lì in camera che si sta spogliando NUDO quando entra figlia fontamara: DAMMELO!  NE VOGLIO!  Nito: ora ti faccio vedere io come te sderena un fascistone! 4 zampe, gente impalata, cose così.

Giorno. Carmen che, ricordiamolo NON è una puttana ma è una commessa, sta lavorando. Arriva Giancarlo: sei una stronza! Mio figlio! Due secondi dopo è tutto un giro di lingua. D’altronde, quando la passione chiama, chi è Carmen per non rispondere?

Scena successiva. Carmen a casa, sta affogando in un’altra valle di lacrime: oh me tapina, ho preso troppi cazzi!

Intanto figlia fontamara va di nuovo da Nito. Suona il campanello. Nito apre la porta, indovinate un po’, tutto nudo col bigolo fascista tutto de fòra. Figlia fontamara urla FASCIO è bello FASCIO è duro e poi sviene dall’emozione.

Carmen va dal ginecologo. Il ginecologo si fa i cazzi di carmen: noh! non dire a giulio la verità! Lui ha già tante sfighe, è ebreo! ZOPPO! Po’verino! Se scopre che è pure CORNUTO chissà di cosa è capace! E intanto anche il dottore allunga le mani e tocca le poppe di Carmen.

Casa fontamara. Genitori Fontamara dicono a figlia fontamara che forse gli inglesi bombarderanno roma. Figlia: ahah ma figurati! Padre: andrete tutti a america! Figlia: non ci penso proprio! Io rimango a roma a prendere cazzi fascisti! Fascio è duro fascio è bello! Mi sono fidanzata con Nito! Madre: non esiste, quella gente sempre nuda non è gradita in casa nostra! Figlia: ah sì e invece è gradita Carmen, quella commessa comunista? (Nota di TFM: dice proprio così, comunista). Quella puttana che se la fa con gli ebrei! Madre piglia a pizze la figlia: CRETINAH!

Serata di gala. Debutto in società di figlia fontamara. Felicità e giuoie a profusione. Ma poi arriva FUMO NERO, cioè Nito che come sappiamo porta sempre la pace. Infatti litiga con padre che gli dice di andarsene.
COLPO DI SCENA.
COOOOOSA? Cacci un fascista? Io sono fascista! Ve la farò pagare! La gente scappa inventando scuse improbabili. Festa va in vacca.
Arriva Giancarlo. Padre e Giulio: dobbiamo dirti un segreto, siamo EBREI
COOOOSA? Giancarlo: ma è una barzelletta? Io sono fedele all’italia! Italia! Italiani! Fascisti! E se ne va.

Nito scopre che figlia fontamara è ebrea.
COOOOOOSA?

Situazione precipita. Rastrelli, persecuzioni, ammazzatine, fascisti felici, cose così. Ginecologo chiama Carmen: dì a Giulio di scappare, lui è ebreo! Carmen: HO CAPITO!
Arriva Giulio. Carmen: Giulio devi andare a america, tra noi è finita. Giulio: ma che cazzo dici? Carmen: Giulio, il figlio che porto in grembo non è tuo! Tu sei un GRAN CORNUTO! In quel momento un urlo squarcia villa fontamara: figlia fontamara è scappata!
Figlia fontamara, quella CRETINA di figlia fontamara, spiffera tutto a Nito: famiglia fontamara vuole scappare, domani a quest’ora bla bla bla.
Domani è già ora. I fontamara partono in macchina, prendono l’aurelia diretti a Genova.
Ma hanno fatto i conti senza l’oste, cioè Nito, che arriva e PUM PUM PUM ammazza a tutti: autista, madre, giulio e anche giancarlo. The strage.
Fine terza puntata.

E questa è la fiction di punta di Mediaset, una delle due principali agenzie culturali del paese.

fiction italianerecensionitelevisione

TuttoFaMedia • settembre 9


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo settembre 9 - 09:41

    TFM,
    hai espiato il tuo peccato mostrando a tutti le tue vergogne :P
    Cioè, non so quale sia il peccato che dovevi espirare, ma la vergogna che si prova nel dire "Ho guardato quella robaccia" ti mette a posto per i prossimi venticinque/trent'anni
    ;-)

    New_AMZ
    (che s'è messo a seguire Distretto di Polizia solo per il ritorno della Pandolfi e si ricordava che Luca era gay)

  2. yetbutaname settembre 9 - 09:55

    che poi mi chiedo: ma perché i ralenti? forse che non andava già troppo per le lunghe?
    (grazie TFM, tu colmi le mie lacune)

  3. AutumnAir settembre 9 - 10:06

    ahahah!
    Questa non la vedrò anche se l'hai commentata tu…è troppo per me!!! ;)
    Comunque a Gakko fanno fare sempre la parte del bastardo sciupafemmine, anche come titoli hanno una grande fantasia.."l'onore e il rispetto", "il peccato e la vergogna"…

  4. utente anonimo settembre 9 - 10:08

    TFM hai il mio sostegno, però per la tua salute ti suggerisco di non andare oltre nella visione. Hai spiato una serata, mo' basta!
    Ieri sera mentre mangiavo un gelato con la mamma lei guardava questa cosa oscena. Al di là dei contenuti su cui non facevo attenzione perchè i 10 minuti del gelato erano già troppi, riflettevo sul fatto che la recitazione era a livello di belato continuo e che tutto era incentrato sulle presunte bellezze dei due…

    In USA ti sfornano THE PACIFIC, qui ci meritiamo Gabrieggarko e la puttanona. E' l'Italia, checevolemofà

    Alessia

  5. utente anonimo settembre 9 - 11:06

    Vorrei segnalare quanto scoperto dal riassunto di tutte le prime tre puntate in un altro blog (la lettura del tuo post mi ha molto divertita, ma ha anche scatenato la mia morbosa curiosità verso questa magnifica fiction…): Carmen, che – ricordiamolo- NON è una puttana, l'ha data ripetutamente anche a Nitto, e mica sempre controvoglia, a quanto pare…

    Dov'è il peccato magari si capisce pure, ma qualcuno mi sa dire che fine ha fatto la vergogna, in questa fiction?

    Michela

    P.S. = So di chiederti un sacrificio enorme… ma potresti guardare e riassumere anche le prossime puntate? pliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiis!!!

  6. utente anonimo settembre 9 - 11:20

    TFM,
    anche Aldo Grasso recensisce "Il peccato e la vergogna" citando la teoria della soglia (che non è quella della sogliola, ovvero l'espressione di Garko-Arcuri durante la fiction):
     http://video.corriere.it/peccato-vergogna-inspiegabile-successo/1966a7fc-bb3a-11df-993b-00144f02aabe

    New_AMZ

  7. utente anonimo settembre 9 - 11:20

    TFM,
    anche Aldo Grasso recensisce "Il peccato e la vergogna" citando la teoria della soglia (che non è quella della sogliola, ovvero l'espressione di Garko-Arcuri durante la fiction):
     http://video.corriere.it/peccato-vergogna-inspiegabile-successo/1966a7fc-bb3a-11df-993b-00144f02aabe

    New_AMZ

  8. utente anonimo settembre 9 - 11:20

    TFM,
    anche Aldo Grasso recensisce "Il peccato e la vergogna" citando la teoria della soglia (che non è quella della sogliola, ovvero l'espressione di Garko-Arcuri durante la fiction):
     http://video.corriere.it/peccato-vergogna-inspiegabile-successo/1966a7fc-bb3a-11df-993b-00144f02aabe

    New_AMZ

  9. utente anonimo settembre 9 - 11:20

    TFM,
    anche Aldo Grasso recensisce "Il peccato e la vergogna" citando la teoria della soglia (che non è quella della sogliola, ovvero l'espressione di Garko-Arcuri durante la fiction):
     http://video.corriere.it/peccato-vergogna-inspiegabile-successo/1966a7fc-bb3a-11df-993b-00144f02aabe

    New_AMZ

  10. utente anonimo settembre 9 - 11:20

    TFM,
    anche Aldo Grasso recensisce "Il peccato e la vergogna" citando la teoria della soglia (che non è quella della sogliola, ovvero l'espressione di Garko-Arcuri durante la fiction):
     http://video.corriere.it/peccato-vergogna-inspiegabile-successo/1966a7fc-bb3a-11df-993b-00144f02aabe

    New_AMZ

  11. utente anonimo settembre 9 - 11:20

    TFM,
    anche Aldo Grasso recensisce "Il peccato e la vergogna" citando la teoria della soglia (che non è quella della sogliola, ovvero l'espressione di Garko-Arcuri durante la fiction):
     http://video.corriere.it/peccato-vergogna-inspiegabile-successo/1966a7fc-bb3a-11df-993b-00144f02aabe

    New_AMZ

  12. utente anonimo settembre 9 - 11:44

    Oh-oh… grandi anticipazioni sulla prossima puntata!!!!
    http://www.newnotizie.it/2010/09/09/il-peccato-e-la-vergogna-anticipazioni-quarta-puntata-venerdi-10-settembre/

    Ma ve lo immaginate il drammatico incontro tra Carmen e l'unico (ah sì? ma daverodavero?) grande amore della sua vita da lei creduto morto? Qui c'è pane per i denti bianchissimi della Arcuri… già la immagino candidata e vincente ai prossimi…. Telegatti?

    Michela

  13. utente anonimo settembre 9 - 12:29

    Tutto ciò è meraviglioso. Quante puntate mancano? Voglio iniziare a seguirlo.
    LB

  14. utente anonimo settembre 9 - 12:52

    Un vero peccato perché, tutto sommato, regia, fotografia, scenografia e costumi non sono malaccio. Peccato che la storia e gli attori protagonisti siano quello che sono ma, soprattutto, i dialoghi? Vogliamo parlarne? Ma chi li ha scritti 'sti dialoghi? Mi fanno venire voglia di lapidare il televisore.

    Mirko

  15. TuttoFaMedia settembre 9 - 13:58

    *New: esatto, ho espiato le mie colpe per il resto dei miei giorni, anche :)
    (Quella cosa di Luca che era gay e ora sta con ley deve averla scritta Po'via, tanto è imbarazzante)

    *Yet: anche io mi colmo da solo le lacune. ps. maliziosa!

    *Autumn: no. non vederla, meglio

    *Alessia: brava, l'immagine giusta: ho spiato una sera nel mondo degli altri, quelli che stanno là fuori e votano esattamente come noi, per fortuna e purtroppo.

    *Michela: ehmmmm non so, forse l'ultima, giusto per vedere come va a finire. è troppo anche per uno stomaco forte come il mio

    *New: Grasso ha questa strana abitudine di parlare degli stessi argomenti di cui tratto io.

    *Michela2: non esistono più, per fortuna in questo caso

    *LB: credo ancora 3, ma sbrigati che le stanno bruciando per demolire la Clerici. almeno ci provano.

    *Mirko: quando dici regia non malaccio stai ironizzando, vero? no perché lo ZOOM sul pisello di Garko boh credo di avere esaurito gli aggettivi. a 'sto punto fàmo direttamente un porno coi cavalli, criniere, pecore and so on. meglio.

  16. utente anonimo settembre 9 - 14:05

    Dopo la visione a cui ti sei sottoposto e questa valanga di parole c'è solo un modo per definirti: TFM logoeroico!

    Playmobil

  17. utente anonimo settembre 9 - 15:26

    So che poi passo per snob ma secondo me, con tutti i difetti del caso, nelle fiction di questo filone (in cui non a caso c'è sempre lo zampino della stessa persona) c'è del genio.

  18. LaVostraProf settembre 9 - 15:36

    Continuo a pensare che sei come una droga: tu inculchi un irrefrenabile desiderio di piazzarsi davanti al televisore e vedere queste cose qui.
    Resistere sarà dura (quasi quanto il pisello di Garko fascistone), ma lo faremo (tanto tu racconti anche il resto vero? Vero?)

  19. poggy settembre 9 - 16:13

    TFM! Gemello del destino! Pensa che anch'io volevo fare un bignamino di questa roba che ha fatto il VENTICINQUE PER CENTO DI SHARE, un po' perché guardare le fiction farlocche per percularle stile Gialappa's è una missione che ho intrapreso insieme a mio fratello, un po' per provare la mia teoria che garbielgarco=garanzia di trash. Una volta ho visto dieci minuti di L'onore e il rispetto e, a parte la faccia di Garko che è talmente siringata che pare un grumo di pongo, nonché la sua incapacità di imitare un qualsiasi accento, c'era questa scena notturna che pareva girata con la videocamera del cellulare. Giuroh! Un bruttume che mi è rimasto talmente impresso che ho voluto infliggermi questo The sin and the shame :P che però secondo me non può sperare di togliere the palma d'oro a LA DONNA VELATA, quella fiction con Lo Verso e la tizia di Vallettopoli talmente cagna che persino Berlusconi aveva imbarazzo a raccomandarla. Quello faceva veramente rotolare per terra dalle risate.

    Volevo anche attirare la vs. pregiata attenzione sui nomi della gente coinvolta: Stefano Santospago, Rosa Pianeta, e Larissa Volpentesta. Alla fine salterà fuori che era tutto uno scherzone di Maccio Capatonda!

  20. Watkin settembre 9 - 20:26

    Ma che senso ha fare lo zoom su un pacco vestito? No, dico. A questo punto…

  21. utente anonimo settembre 9 - 23:15

    è come se l'avessi visto…ti ringrazio per esserti immolato per la causa! ahahah

  22. utente anonimo settembre 10 - 00:07

    ma come regia scenografia costumi non male? peggio di così come si fa?

  23. utente anonimo settembre 10 - 07:04

    Insomma Garko fa un po' lo stesso personaggio di Senso '45 :)
    Darth

  24. utente anonimo settembre 10 - 07:04

    Insomma Garko fa un po' lo stesso personaggio di Senso '45 :)
    Darth

  25. utente anonimo settembre 10 - 07:04

    Insomma Garko fa un po' lo stesso personaggio di Senso '45 :)
    Darth

  26. utente anonimo settembre 10 - 07:04

    Insomma Garko fa un po' lo stesso personaggio di Senso '45 :)
    Darth

  27. utente anonimo settembre 10 - 07:04

    Insomma Garko fa un po' lo stesso personaggio di Senso '45 :)
    Darth

  28. utente anonimo settembre 10 - 07:04

    Insomma Garko fa un po' lo stesso personaggio di Senso '45 :)
    Darth

  29. TuttoFaMedia settembre 10 - 07:40

    *Play: :)

    *Eph: Teodosio Losito, se non ci fosse dovrebbero inventarlo. Consapevolezza divertita molta, genio direi proprio di no ;)

    *Prof: questa era una droga una tantum, poi torniamo tutti al nostro posto

    *Poggy: Larissa Volpentesta? P.s. La donna velata me la sono risparmiata!

    *Watkin: …a questo punto tanto vale Tinto Brass

    *16: prego

    *Darth: vedo che anche tu conosci i mastahpiece del genere

  30. utente anonimo settembre 10 - 10:14

    Ieri sera, con la mia coinquilina in pausa studio, abbiamo visto 10 minuti di questa fiction (solo perchè guardarla oltre è una tortura indicibile).
    A parte il fatto che Garko s'è tirato ed è indiscutibile, poi se abbia anche tirato non so, non mi riguarda, ma la Arcuri è proprio un'attrice inguardabile, io stavo per avere una crisi isterica, e aggiungo che corre malissimo. Ma farla ministra no?
    Ho detto troppe cattiverie? Mi censurerai?
    Restia 

  31. TuttoFaMedia settembre 10 - 10:46

    *Restia: No no anzi. Io MANUELONA la vedo benissimo come ministro dello Sviluppo, quello ancora vacante

  32. utente anonimo settembre 10 - 12:17

    Ieri pomeriggio mi sono ammazzata dalle risate mentre leggevo questo tuo riassuntone e così quando ieri sera in seconda serata, finito di guardare the mentalist, ho trovato la faccia inespressiva di garko in piscina mentre scarrellavo con il telecomando… beh non ho saputo resistere… Ho guardato l'intera replica e devo dire che è stato molto divertente!  La Arcuri è veramente penosa… Così come Garko… Ha sempre la stessa faccia da schiaffi… Per non parlare della ragazzina fontamara… Babba mia… Però memore dei tuoi commenti, nn è stato così male guardarlo!!! Chiaramente se non avessi letto il tuo post, non l'avrei mai e poi neanche degnato di uno sguardo… Quindi non so se a questo punto devo ringraziarti o no…
    Melaverde88

  33. utente anonimo settembre 10 - 13:38

    A questo punto meriti il nome su una stele nella piazza principale di ogni città! 

  34. utente anonimo settembre 10 - 14:22

    questo riassunto è geniale!!! :) ma davvero è una fiction che ha fatto il 25% di share??? Sono basita :-)

    Zion

  35. utente anonimo settembre 10 - 19:09

    Come ho scritto sul profilo di Facebook di TFM, ieri sera ritrasmettevano questa puntata de "Il peccato e la vergogna" e mi è capitato di seguirne un pezzo solo per vedere se la recitazione e la storia e tutto il resto fossero così pessime. Per intanto, confermo la recensione di TFM, anzi forse lui è stato ancora buono.
    La faccia dell'Arcuri (faccia non tette, tengo a sottolinearlo) ha l'espressione "basita" in stand by mentre Garko sembra botulinato da testa a piedi, passando per tutto quello che c'è in mezzo ;-)
    Comunque, tornando al succo del discorso, ad un certo punto c'è la scena prima dell'esitazione e poi dell'accettazione dell'Arcuri di sposarsi con il tipo che potrebbe essere il fratello più bello di Niccolò Ghedini.
    Quando la Arcuri afferma "E famolò durà" mi è partita una risata tale che il gatto è scappato e non s'è fatto vedere per i seguenti 10 minuti.
    Nel frattempo io mi sono addormentato davanti alla tv.

    New_AMZ

  36. TuttoFaMedia settembre 11 - 07:34

    *Insomma la replica avrà fatto il picco con tutti questi lettori da me convinti :) Ho creato dei mostri

    *Mela: però non vederlo più, poi mi sento in colpa

    *Zion: anche più credo, vicini al 30

    *New: che bella scena quella del "E famolo durà", me la sogno la notte

  37. utente anonimo settembre 23 - 20:35

    Ciao a tutti, a dire la verità la fiction " Il peccato e la vergogna " mi ha delusa tanto, la storia violenta e stupida, ma ciò ke mi ha deluso di + è la mancanza di brivido ke nn ho ricevuto nel vedere queste 6 puntate, troppo finzione nel recitare da parte di tutti, Giulio, Nito, Giancarlo, Piera, Nito, ke dire emozioni zero , spiacente x me il voto è 2.  Perdonatemi appassionati di questa fiction ma credo ke la seconda serie sarà ancora + deludente.

  38. TuttoFaMedia settembre 24 - 18:03

    *27: ma l'hai letto il post, sì? :)

  39. utente anonimo settembre 28 - 01:30

    maschilismo e pruderie a gogò

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>