TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

6

Caterina Balivo e Milo Infante ci daranno grandi soddisfazioni (ma Monica Setta?)

 

BalivoOggi è il Big Monday. Ripartono i palinsesti in versione autunno-inverno.
Tra i tanti programmi “nuovi” (Costanzo, Perego) o mix esplosivi (Venier-Sposini) la mia morbosa attenzione si concentra su loro: Caterina Balivo e Milo Infante.
Due conduttori misurati, che stanno al loro posto, che non si offendono mai, ma veramente mai: apriamo le scommesse sulla prima lite che li vedrà coinvolti a colpi di “Terrona”, “Leghista” e cose così. Riusciranno a superare i recenti sublimi siparietti tra Luisella Costamagna e Luca Telese? Dio solo sa quanto ne abbiamo bisogno.

Intanto, nei primi cinque minuti di trasmissione, Balivo ha già interrotto sette volte Infante, che non è riuscito a finire UN concetto. Poi niente, al minuto sei, si collegano con ILENIA PIETRACALVINO inviata dalla camera da letto di Sarah Scazzi, la ragazza di Taranto scomparsa da venti giorni. L’inviata ILENIA sta facendo vedere le foto dei cantanti preferiti dalla ragazza, appiccicati all’armadio, “come qualsiasi adolescente”: “C’è anche EVRIL LIVAIGN”, dice l’inviata Ilenia.

Note:
1) Monica Leofreddi, Francesca Senette, Lorena Bianchetti, Caterina Balivo. Milo Infante, il conduttricida più spietato della tv italiana. Balivo resisterà più di una stagione?
2) A proposito. Dentro il mega contenitore – tremate! tremate! son tornati i contenitori! – previsto un ANGOLO condotto da Lorena Bianchetti, chiamato DILLO A LORENA. Bene, appena danno le coordinate, io ci scrivo subito a Lorena, e ci chiedo: Lorena, pensi che sia giusto, dopo la fedeltà dimostrata, essere ridotta a comprimaria di CATERINA BALIVO? Tu che hai lavorato con Corrado Mantoni e il Papa?
3) L’anno scorso in quella fascia oraria c’erano le tette di Monica Setta con il Fatto del giorno, capace di raggiungere impensati record di ascolti. Ok, i contenuti e gli ospiti erano quelli che erano – Monicona è l’unica artefice del successo politico di Italo Bocchino – ma voi avete mai visto un programma Rai leader negli ascolti chiudere perché brutto? No. E allora, perché questa strana scelta? Mettete su Raiuno e avrete la risposta.

P.s. No, non ho la più pallida idea di cosa stiano facendo i due in quella *sciocca* posizione

Caterina BalivoMilo Infantetelevisione

TuttoFaMedia • settembre 13


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo settembre 13 - 14:04

    ok, mi arrendo, per lavoro tu fai il critico televis… no per lavoro tu ti torturi guardando la televisione. Massimo rispetto, io mi sarei già suicidata! 

    Zion

  2. TuttoFaMedia settembre 13 - 17:00

    *Ma no dai, è divertente capire in che modo viviamo.

  3. liga46 settembre 13 - 19:07

    TFM io sono rimasta indietro: Tra i tanti programmi "nuovi" (Costanzo, Perego) o mix esplosivi (Venier-Sposini)
    questi che fanno, su quale rete e chi ha preso il posto di chi, o chi ha conservato il posto dell'anno scorso?
    Mi fai un suntino stile mercato estivo calcistico, chi va – chi resta?

    ILENIA PIETRACALVINO
    Ma delle ripetizioni estive? Non dico lezioni che ti insegnino ad essere meno subdolo, ma almeno un po' d'inglese o italiano.

  4. Comment8 settembre 14 - 09:54

    per una volta INFANTICIDIO legale…

  5. TuttoFaMedia settembre 14 - 11:15

    *Liga: gli unici confermati Sposini e Infante ma devono dividere la scena con Venier e Balivo. Perego al posto di Balivo, Costanzo al posto del NIENTE, Bianchetti retrocessa in serie B come Balivo. Chiaro, no?

    *Commet8: volevi dire conduttricidio, vero? :)

  6. liga46 settembre 14 - 11:34

    Ma Venier quella Venier? Che s'è sposata un bietolone, s'è fatta rompere una gamba da pollo Giurato, è stata la signora della Domenica, ha parato il culo alla Rai quando non sapeva che fare, ha fatto dei gioielli ed è andata a vivere in un'isola? La Mara nazionale retrocessa a spalla?
    Sposini alla seconda settimana avrà un esaurimento nervoso. Milo Infante ucciderà la Balivo perché non lo fa parlare facendogli scomporre il ciuffo, Costanzo è come la Fletcher, ti tocca sorbirtelo da qualche parte.
    Monica Setta forse non ha dato disponibilità perché doveva andare dal chirurgo a rifarsi qualcos'altro e si sa, a quell'età lì i tempi di recupero son lunghi, e per non andare in tv come un paracarro, peggio di come ha fatto quest'anno, sempre ammesso che sia possibile, ha rinunciato. Oppure s'è data ai salotti della Roma bene.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>