TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

11

Io e il mio callo

 

il mio callo è enorme. ce l’ho sempre avuto. all’anulare destro. sì, sono uno di quelli che scrive tenendo la penna tra l’indice e l’anulare.
a scuola il mio callo enorme non sempre riuscivo a tenerlo a bada. ci dovevo mettere un cerottone sopra. e così non mi faceva molto male.
sapete, non è bello avere un callo così enorme. la gente ti guarda. ti esclude. con un callo del genere. invidiosi.
poi col passare degli anni purtroppo il mio callo si è rimpicciolito. computer, tastiere, cose così. i polpastrelli sono poco sensibili. non ti danno soddisfazione.
il mio callo invece mi vuole bene. e così è rimasto. non se ne è mai andato. avrebbe potuto, eh, ma ha preferito stare dov’era. malgrado ormai sia solo una leggera collinetta quasi impercettibile al tatto. ma c’è. e così ogni tanto io lo ripago di tanta decennale fedeltà.
prendo una bic – il mio callo ama le bic, sono le più dure, quelle che gli danno più piacere – e scrivo scrivo scrivo per ore. scrivere a mano, che goduria. e poi quando finisco di scrivere guardo il mio callo che è tutto rosso, gonfio, sotto pressione.
guardo il mio callo tutto contento e anche io sono contento. il giorno dopo il mio callo è bello tonico, in gran forma. non dura tanto. ma tanto basta.
io al mio callo voglio bene. come potrei vivere senza il mio callo?

Calembourquel confine sottilestorie di noi brava gente

TuttoFaMedia • agosto 22


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo agosto 22 - 16:23

    ce l'ho pure io, esattamente allo stesso dito ma al momento è un po' sbiadito dal poco uso. lo risolleverò con un po' di ginnastica epistolare! ;)

    mara

  2. utente anonimo agosto 22 - 16:30

    Nonostante ne sia dotata pure io, ho un solo commento: che schifo.

    Playmobil

  3. yetbutaname agosto 22 - 16:51

    sicuro che sia un callo e non una verruca?
    ciao

  4. utente anonimo agosto 22 - 18:10

    Ma come si fa a tenere la penna tra indice e anulare, io il callo lo tengo ma sul medio. Voglio una foto dell'impugnatura.
    estia

  5. TuttoFaMedia agosto 22 - 19:40

    *Mara: esatto, la ginnastica

    *Play: ma è così carino!

    *Yet: sìsì sicuro

    *Estia: eheh quando ci rincontreremo ti faccio vedere. ma la domanda mia è: come si fa a tenerla sul medio? mi viene fuori una grafia pessima ;)

  6. utente anonimo agosto 22 - 21:31

    callo anulare destro pur'io. tenuto bello tonico da diario quotidiano scritto con la matita dell'ikea. che il profumo della matita sul foglio è godimento assoluto.

  7. utente anonimo agosto 23 - 00:50

    mi sento un po' triste: non solo il mio è sparito da anni, ma era sull'anulare <i>sinistro</i>.
    Sono sola in questa valle di destrimani.

    Zion

  8. LaVostraProf agosto 23 - 07:41

    Callo sul medio, sbiadito. Si chiama callo dello scrittore.

  9. TuttoFaMedia agosto 23 - 09:05

    *Zion: però fai parte degli anulari!

    *Moglie: ammiro la tua pazienza

    *Prof: così dicono

  10. liga46 agosto 23 - 13:08

    Però non ho capito come tieni la penna.

  11. TuttoFaMedia agosto 24 - 08:10

    *Liga: l'appoggio è sull'anulare, non sul medio. tu?

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>