TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

4

Notizie dal RFF: programma sbilanciato, poca lungimiranza, copertura dei blog

 

1) Il programma. Ok, ci saranno sicuramente delle motivazioni, ma il programma è chiaramente sbilanciato. Le prime tre giornate sono molto forti, le ultime due decisamente più deboli. Tra l’altro venerdì ci sarà lo sciopero dei mezzi pubblici.

2) A proposito di giornate sbilanciate. Oggi pomeriggio si vanno a sovrapporre due eventi che potenzialmente hanno lo stesso pubblico. Alle 1630 la masterclass di Ivan Cotroneo (pop), alle 17 la conferenza sulla storia delle tv libere in Italia (radical pop). Per non parlare dell’Evento delle 1830 con Grey’s Anatomy e Lost (ultrapop): se si vuole partecipare bisogna rinunciare a una parte degli eventi precedenti. Era così complicato prevederlo?

3) A proposito di Grey’s e Lost. Prevedo confusione e delirio. Presenti Naveen Andrews e Kevin McKidd, verranno trasmessi The Strage e The End. La sala scelta per l’occasione è la 4, della capienza di appena -mi dicono- 500 posti. Molto meglio sarebbe stato utilizzare l’Auditorium, come tre anni fa, per esempio. Il cinema Adriano e i relativi accessi inoltre non sembrano l’ideale per accogliere la mole di gente che presumibilmente arriverà.

4) La copertura mediatica da parte di giornali e blog. Corriere e Repubblica mi sembra siano rimasti abbastanza freddi. Ciò che non mi aspettavo era il silenzio totale di alcuni blog, anche tra quelli specializzati. Oggi ad un convegno è stato nominato di straforo Tvblog. E infatti mi sono chiesto: ma Tvblog? Bene, sono andato a controllare e ho notato come Tvblog non abbia dedicato nemmeno un post, perlomeno negli ultimi tre giorni, a uno dei principali eventi televisivi italiani.
Ora. Ritengo Tvblog il miglior blog specializzato, per contenuti, linea editoriale, firme, vivacità, tutti fattori che lo fanno preferire, per esempio, a Televisionando (troppo ingessato per i miei gusti, malgrado l’ottimo lavoro) e a DavideMaggio (troppo Monica Setta style, malgrado spesso si distingua per l’efficacia di alcuni scoop). Ecco, da TvBlog non mi aspettavo un “buco” così clamoroso. Ci saranno sicuramente dei retroscena (per cui si possono avanzare supposizioni solo ipotetiche) che non conosciamo, ma ciò non toglie che rimane inspiegabile una “scelta” del genere per un blog ambizioso (e ormai riconosciuto dagli addetti ai lavori al pari di altre testate) come TvBlog.

Ad ogni modo, il voto provvisorio dei primi due giorni del RFF è: 6

Blog e social networkFestivalfiction italianeroma fiction festtelefilmtelevisione

TuttoFaMedia • luglio 7


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Grace83 luglio 7 - 14:56

    io sono dell'idea che i telefilm vengano snobbati senza motivo…io sono drogata, ok, ma molti miei amici mi liquidano con "no, a me non piacciono i telefilm", considerando solo roba come dawson's creek (di cui io sono una grande fan, che sia chiaro) e compagnia bella.
    non sanno nemmeno che esistono tante dimensioni di telefilm, che per esempio lost non è un telefilm, ma è qualcosa di più.
    forse perchè la gente associa il telefilm alla produzione italiana, in cui se ne salvano ben pochi, e non sanno che nei telefilm americani ci recitano attori bravissimi e non gli scarti televisivi, come succede da noi.
    vabè va, lasciamo perdere.
    ci vediamo stasera, mettiti un cartello con su scritto "TFM è qui", e se la gente è troppa pampero ed io ce ne andiamo al pub scozzese, magari ci troviamo desmEnd.

  2. utente anonimo luglio 7 - 17:42

    Effettivamente,
    se non leggessi i tuoi report nulla saprei del Telefilm Fiction Fest :)
    (A proposito, ero io a chiederti di non essere timido e, quindi, di postare fotografie più grandi un paio di post sotto)

    New_AMZ

  3. utente anonimo luglio 8 - 08:06

    Considerando che la storia delle TV LIBERE finisce negli anni 80 quell'evento ci poteva anche stare, dai :P
    Clem

  4. TuttoFaMedia luglio 8 - 08:43

    *Grace: io vi cercai, a te e a pampero! alla fine non c'era per niente ressa

    *New: ahhh ecco ;)

    *Clem: in effetti ho sintetizzato, era un po' più complessa, ma rido lo stesso

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>