TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

34

Le vuvuzelas, il polpo Paul, Iker&Sara: ah, e poi ha vinto la Spagna

 

italia-campione-del-mondoPartiamo da un presupposto. Una finale senza Italia, Germania, Argentina o Brasile è una finale SENZA SENSO (Spagna-Olanda era la prima finale della storia senza una di quelle quattro squadre: non ci sono più i Mondiali di una volta).

E senza senso è un Mondiale che tra 30 anni ricorderemo per le vuvuzelas, il polpo Paul -ti ricordi di quel polpo?- e il bacio di Iker Casillas alla fidanzata Sara in diretta tv.

Quindi ha vinto la Spagna. Dagli ottavi alla finale quattro vittorie per 1-0. Calcio champagne! Unica pecca, la sconfitta nella partita d’esordio contro la Svizzera, che a questo punto è la vera nazionale campione del mondo.

La Spagna di questi Mondiali mi ha ricordato certe squadre di Capello, cui era praticamente impossibile fare gol ma che piazzavano sempre il tocco decisivo, magari negli ultimi minuti.
La finale è stata però pesantemente condizionata dalla condotta arbitrale nei tempi supplementari. Da osservatore esterno mi è parso che l’Olanda sia stata un po’ penalizzata, specie nei momenti topici. Come ad esempio quel calcio d’angolo grosso come un calcio d’angolo negato proprio quando gli olandesi stavano rialzando la testa. E poi, se è vero che gli olandesi sono stati molto fallosi e hanno meritato ammonizioni e espulsioni, è altrettanto vero che agli spagnoli è stato perdonato qualcosa di troppo. Mettiamola così: una vittoria della Spagna di sicuro era molto gradita.

Ciò non vuol dire che non abbiano meritato, anzi. Questa vittoria compensa decenni di complessi e sfortune. Oggettivamente era assurdo che un movimento calcistico come quello spagnolo fosse ancora vergine.

Di assurdo c’è stato però il tifo degli italiani per gli spagnoli. Ieri ho visto la finale a Piazza di Siena dentro Villa Borghese. Ci saranno state boh 30mila persone. Chiunque. Spagnoli, olandesi, turisti, romani, italiani. Ebbene, la proporzione del tifo era 90 a 10, forse ancor di più. Ho visto certi italiani addirittura piangere per la Spagna. Ma perchè? Di solito gli italiani NON tifano per i più forti e favoriti (come la Spagna era in questi campionati). Evidentemente la Spagna è percepita come inferiore, non come un nemico, ma come un cuginetto cui si augurano le migliori fortune (però non si monti la testa). O forse è solo questione di Ibiza, divertimento, Barcellona che bella la Spagna affittiamo un pulmino e ce ne andiamo a Madrid loro sì che sanno godersi la vita il sabato escono a mezzanotte mica come noi.

Un bistrot al quartiere latino, l’esquilino, casa mia, le scalette di un aereo, pensieri che si accavallano che non fanno in tempo a rimanere che già vanno via. Il calcio, i Mondiali. Vabbè, ne riparliamo nel 2018, visto che per il 2014 abbiamo già un vincitore, il Brasile padrone di casa.

campioni sopra berlinosport

TuttoFaMedia • luglio 12


Previous Post

Next Post

Comments

  1. paturniosa luglio 12 - 10:38

    per me uesti mondiali saranno i mondiali del polpo paul. e questo la dice lunga.
    mettere quella foto a illustrare il post è un colpo basso.
    sallo!

  2. yetbutaname luglio 12 - 10:44

    è andata senza polpo ferire, dai

  3. utente anonimo luglio 12 - 10:48

    effettivamente finita la partita ieri sera il primo pensiero è stato:che mondiale inutile.e non per l'eliminazione prematura dell'italia,ma proprio per mancanza di grande partite,quelle indimenticabili.l'unica nota positiva è stata solo la germania che a tratti ha fatto vedere grande calcio.
    per quanto riguarda la finale io tifavo spagna perchè a)ci sono dei grandi giocatori e b)il mio essere milanista alla fine salta fuori sempre e "l'odio" per snejider diventa incontrollabile ;) e l'arbitraggio,a parte l'errore palese sul calcio d'angolo,non l'ho trovato così scandaloso come molti dicono,e per la questione cartellini è forse stato anche troppo buono con gli olandesi.quella macchina mortale che corrisponde al nome di van bommel doveva essere espluso non appena messo piede in campo.

    dani

  4. utente anonimo luglio 12 - 10:49

    Beh, io nel piccolo di un mondiale di cui poteva fregar de meno, beh, io ho giuoito per la spagna.

    Però alla visione blatterica con sciarpino bianco e coppa in mano ho spento.

    Manu

  5. utente anonimo luglio 12 - 10:54

    mah, credo che l'obiettivo supremo degli spagnoli sia quello di superarci in tutto, mentre noi gli ignoriamo costantemente o li associamo solo al concetto di festa.
    comunque io sono ancora qui a tifare olanda, la mia mente e bloccata a ieri.
    ma adesso il polpo se lo mangiano, lo imbalsamano, lo fanno capo del mondo come suggerivi ieri? io voglio istituire una tavola rotonda per decidere il suo destino o magari il televoto!!
    stefania

  6. LaVostraProf luglio 12 - 11:13

    Be', io del calcio di solito me ne impippo e la Tv non la guardo.
    Ma ieri mi sono messa lì davanti e mi sono sorbita tuuuutta la partita.
    E sono partita dicendo: va là, tifiamo Olanda che non ce l'ha mai fatta, eccetera, come dice TFM.
    Dopo dieci minuti di sbadigli e di sganassoni, ho individuato Bommel o qualcosa del genere, che mi è sembrato un vero deficiente, e ho cambiato istantaneamente bandiera: olè, Espana.
    Del polpo non so nulla e anche lei, signor TFM, mi sembra non abbia mai detto nulla di un polpo. Ma comunque, non voglio sapere  nulla. Stiamo parlando di calcio e un polpo  mi inquieta assai.

  7. utente anonimo luglio 12 - 11:19

    Io rosicai troppo per la vittoria  dei puzzapiedi spagnoli, a me l'olanda mi piaceva assai ma assai assai.
    estia

    P.S. le scalette dell'aereo son ladre di pensieri.

  8. wormholeseeker luglio 12 - 12:04

    non lo so…L'olanda di ieri sera è stata un'enorme delusione…calcio catenaccio e contropiede se capita…una partita dedicata quasi esclusivamente alla distruzione del gioco spagnolo…poi il tipo lì, l'olandese che credeva si stesse su un ring di kick boxing…meritavano di giocare in dieci dal 20esimo del primo tempo…Robben, mah….ho sempre diffidato dei grandi giocatori con un piede solo…limitato. La spagna d'altro canto, a dispetto delle poche reti segnate, è l'unica squadra in questi mondiali che si possa chiamare tale, un'idea di gioco, tecnica e palleggio…sinceramente non vedo proprio chi potesse meritare di più…

    ps: anche ieri l'accoppiata Bagni- Civoli ha dato il meglio di sè interpretando il catenaccio olandese come una sagace strategia suggerita dall'interista schneijder memore della stessa tattica adottata dall'inter contro il barca in quel di Champion's….R I D I C O L I!

  9. utente anonimo luglio 12 - 12:07

    Beh ieri sera non tifavo per nessuno, con una leggere propensione per l'Olanda solo perchè la Spagna aveva eliminato i miei favoriti, ossia i cari crucchi (che cmq secondo me si papperanno l'europeo prossimo)… Che a Muller sia toccato il premio miglior giovane e capocannoniere la dice lunga sulla bella Germania di quest'anno. La finalina è stata decisamente più bella della grande finale…

    Detto questo la leggera simpatia olandase si è trasformata in tifo sfegatato quando è iniziata la telecronaca RAI. Ora, d'accordo su quanto hai detto che gli spagnoli godevano del consenso del 90% d'Italia, ma la telecronaca, a meno che non stia giocando l'Italia o una squadra italiana e per puro campanilismo tra l'altro, non può essere così parziale. Odio Salvatore Bagni, era parziale come non mai e lo aveva già ampiamente dimostrato contro la Germania, ma ieri sera le vette sono state altissime. I falli li faceva solo l'Olanda, le occasioni le aveva solo la Spagna con Robben che bel due volte era lanciato a rete e una volta un bell'intervento di Casillas, una volta Puyol che doveva essere espulso li hanno salvati. Anche se sono juventina, a me dispiace moltissimo per Snejder che è un giocatore eccellente e molto corretto e quest'anno poteva avere tutto, triplete, mondiale e pallone d'oro  (che Villa non merita in nessun modo), mi dispiace perchè l'Olanda gioca calcio ad alti livelli da anni e un premio ci stava!

    Alessia

  10. paturniosa luglio 12 - 12:19

    comunque io volevo dire che frega cazzi del calcio (cit), ma aspetto con ansia i risultati del Gan torneo quello importante!!!!

  11. BrianClough63 luglio 12 - 12:30

    A me dispiace per l'Olanda (relativamente, perché ha giocato malissimo), ma sono troppo contento per il polpo Paul. A questo punto sono convinto che Paul sia il computer definitivo ipotizzato da Douglas Adams per rispondere alla Domanda Definitiiva sulla Vita l'Universo e tutto Quanto. Il problema è che gli esseri umani non sono in grado di porgliela.

  12. poggy luglio 12 - 12:34

    Io ho tiepidamente tifato Olanda a causa della mia gratitudine pregressa per Marco, Ruud e Franklin, però boh, secondo me bene o male tutte le quattro semifinaliste avrebbero potuto meritare la vittoria… l'unico outsider vero forse sarebbe stato l'Uruguay (da me ribattezzato "Forlan e gli altri dieci") – e di sicuro la finalina con la Germania è stata di gran lunga più divertente della finale vera… Ma la finale vera non è quasi mai una bella partita, se non hai "a horse in the race" ;)

    Adesso ci aspettano quattro anni di tracotanza spagnola… però mi sa che hai ragione, l'idea è meno irritante di quattro anni di grandeur dei francesi o di "Deutschland, Deutschland über alles" :P (con tutto quello che, in questi mondiali, la Tedeschia non mi è affatto dispiaciuta)

  13. utente anonimo luglio 12 - 13:12

    diciamo la verità: dopo la nostra epica figura de mierda fregava una bella cippa del resto. E' stata la finale inutile di un mondiale inutile. Il motivo per cui gli italiani stavano con gli spagnoli è determinato per opposizione alla Francia, solo quello. Italia e Spagna sono i cugini bastardi dei galletti, quelli coi complessi d'inferiorità, accomunati dalla finta-fratellanza-siamo-quelli-del-sud ma anche "gli spagnoli che sono un pò come noi", con quelle facce un pò così quell'espressione un pò così che poi finisce tutto a taralluzzi e vino. Devo dire che io simpatizzavo molto per l'Olanda (non fosse altro che per la chioma di Puyol, che ribrezzo) ma visto il tenore della partita, se non ci fossero state le telecamere e i vipZ sugli spalti sarebbe potuta benissimo finire a calci in bocca. Di sicuro ho rinnovato la consapevolezza che Puyol col suo look da conquistador uscito da un incubo di goya offende il mio squisito senso del bello. Qualcuno faccia tagliare i capelli a Puyol. Ah, e poi ho avuto anche una rivelazione: Xabi Alonso è bono.

    Laura

  14. poggy luglio 12 - 13:23

    "look da conquistador uscito da un incubo di goya" -> ah ah, Laura, è proprio il motivo per cui Puyol, per quanto oggettivamente bruttino, mi stimola l'ormone più di qualunque altro dei suoi compagni di squadra :D

  15. utente anonimo luglio 12 - 13:30

    anch'io anch'io ho scoperto che xabi alonso e' bono!
    stefania

  16. edi luglio 12 - 14:00

    mah, io sono rimasta un po' male per la nostra comune amica olandese.

  17. Grace83 luglio 12 - 14:18

    mi unisco a laura e stefania riguardo i pareri prettamente calcistici su xabi alonso. e poi, sì, anche io per tutta la partita ho provato ribrezzo per puyol e la sua chioma.
    tifavo un po' di più olanda, ma va bene anche spagna, l'importante era evitare come la peste francia, germania e brasile.
    mi faceva riflettere pampero che se il brasile dovesse vincere il prossimo mondiale, si porterebbe a casa la nuova coppa, e toccherebbe riniziare da capo a collezionare le 3 ambite vittorie!
    dunque dobbiamo arrivare prima noi, e i prossimo mondiali devono essere i nostri per forza :D

  18. Grace83 luglio 12 - 14:26

    mi rimangio tutto quello che ho detto, ho appena scoperto che l'attuale coppa non verrà assegnata definitivamente fino al 2038.

  19. utente anonimo luglio 12 - 16:02

    se paragoni la spagna alle squadre di capello(per dirne solo una tra le cose che hai scritto), beh, penso che capisci poco e niente di calcio,meglio se ti dedichi all'analisi di altri sport.

  20. TuttoFaMedia luglio 12 - 17:01

    *Pattie: è quello che volevo ;)

    *Yet: ma sì senza infamia e senza polpo

    *Dani: comunque la rigiriamo, è stato un pessimo arbitro. cetto, van bommel picchiava ma anche certi colpi spagnoli non erano da meno. finale mondiale, d'altronde

    *Manu: Blatter, che dire. Basta vedere la radice del suo cognomen omen

    *Stefania: chissà, io ci farei un reality

    *Prof: su Van Bommel nulla potè nemmeno TFM :D

    *Estia: i campeones! io rosicai perché mi venne in mente 4 anni fa…

    *Worm: sì, la Spagna è una squadra talmente solida e potente che alla fine vabbè meritarono

    *Alessia: troppo sbilanciati, ma perché?

    *Pattie: the finale is coming

    *Brian: anche io ieri pensavo al polpo in chiave DouglasAdamsiana

  21. TuttoFaMedia luglio 12 - 17:06

    *Poggy: il sorprendente Furlan in effetti. Vedrai che appena gli spagnoli cominciano a macinare vittorie e a menarsela forever gli italiani cambiano subito idea e ne fanno i nuovi francesi

    *Laura, Poggy, Stefania, Grace: apriamo il televoto: Puyol o Xabi Alonso?

    *Edi: anche io per lei. chissà il cagnolone se pianse

    *Grace2: cioè il 2038 si decide senza guardare i numeri, basta che ci sia una prima in classifica?

    *ma com'è che i commenti più INSIPIENTI sono sempre quelli anonimi?

    *19: Io continuo a parlare come e quanto voglio di calcio, tu invece puoi benissimo dedicarti ad altri blog, sempre nella tua anonima insipienza

  22. Virginiamanda luglio 12 - 18:59

    Parlando di calcio, a livello tecnico-agonistico-atletico vorrei esprimere il parere sportivo che Iker è il più figo di tutti, non ci sono proprio – ma proprio per niente- caz*i, mi dispiace. Quando lo inquadrano, para o semplicemente si gratta il naso il mio ormone si prende le ferie e si stiracchia le braccia con il movimento sgranocchia-polsi circolare e fa un sorriso ebete per circa due minuti.

  23. Grace83 luglio 12 - 19:18

    allora, nel 2038 finisce lo spazio per scrivere sulla coppa i vincitori, dunque non potrà più essere usata, ed io ho immaginato che verrà data a chi ha vinto più campionati mondiali.
    vabè ma che ce frega, nel 2012 il mondo finisce :D

  24. utente anonimo luglio 12 - 21:35

    "O forse è solo questione di Ibiza, divertimento, Barcellona che bella la Spagna affittiamo un pulmino e ce ne andiamo a Madrid loro sì che sanno godersi la vita il sabato escono a mezzanotte mica come noi."

    TROLOLOLOL Exactly right. Tu TFM obiettivo come nessuno mai. Veramente. Io poi speravo per l'Olanda; e nel 2014 non vincerà il Brasile in Brasile. Solo l'aimée France puo' essere così tautologica.

    Ilaria

  25. utente anonimo luglio 12 - 22:18

    cosa hanno portato di buono questi mondiali?

    almeno barcellona si sentirà spagnola per almeno una settimana.

    che ci prenda un polpo è possibile

    non sarà una testata ma un bacio l'immagine della finale.

    la germania è una bella squadra. 

    tutti hanno capito che bagni "telecronicizza"

    io ho imparato che la coppa del mondo è rivestita da un bauletto di luis witton – ohhhhh ma che pacchianata!!!!

  26. Falloppio luglio 13 - 07:42

    Casillas che bacia il polpo.

  27. TuttoFaMedia luglio 13 - 08:06

    *Virgh: io invece non ho mai capito se è quel gran portiere che dicono ;)

    *Grace: mi piace il dettaglio dello spazio che finisce

    *Ilaria: anche l'Inghilterra lo fu. Rubando ;)

    *Moglie: Bagni fa qualcos'altro che finisce per -izza!

    *Falloppio: facendo il polpone a sua volta

  28. utente anonimo luglio 13 - 14:22

    Anonima insipienza? se pure ti dicessi il nome(giovanni) non cambierebbe molto,sarebbe più opportuno preoccuparsi di ciò che si scrive non di chi scrive e poi insipiente,sei proprio tu!avere un  pò di dialettica non significa sapere di tutto e tutti(anzi conferma sempre più lo snobbismo che contraddistingue voi blogger-opinionisti); io ho espresso un'opinione- consiglio che faresti bene a prendere in considerazione dato che paragonare una squadra di interdittori-fabbri-polli come emerson vieira camoranesi con una squadra di finissimi palleggiatori come xavi-xabi-iniesta-fabregas ecc  è roba da INSIPIENTI! e se sei libero di scrivere su ciò che vuoi io so libero di commentare ciò che voglio anche  nei tuoi spazi…poi il blog  è tuo se vuoi cancella il commento…la tua presunta onniscenza sul mondo del pallone sarà fatta salva…Saluti 

  29. TuttoFaMedia luglio 13 - 14:36

    *Senti Giovanni o come ti chiami prima di scrivere commenti aggressivi (il tuo primo) e offenderti a morte per la mia risposta scherzosa, rileggiti bene bene post e commenti. Mi "accusi" di aver paragonato i polli e i finissimi palleggiatori: NON L'HO MAI FATTO.
    Procedimento tipico di questa post-modernità postribolare: attribuire all'avversario dialettico un pensiero ridicolo e poi distruggerlo.
    Puoi criticare quello che vuoi (in modi certamente più costruttivi e meno "volgari" di quello da te utilizzato venendo qui sul mio blog) ma fallo a partire dal TESTO, non dal PRETESTO.

    p.s. per favore, non parlare di dialettica. la dialettica è una cosa seria. Il tuo commento 19 era un mordi e fuggi non motivato, non supportato, nemmeno attento al contenuto del post. Era solo la reazione "isterica" di chi "voleva" a tutti i costi leggere tra le righe qualcosa che l'autore del post (io) non aveva scritto in alcun modo. Fidati, tutto ciò si chiama in tanti modi, ma non dialettica.

  30. paturniosa luglio 13 - 14:47

    TFM sei un onniscente!
    Prrr!
    (oltre a volere il trono)

  31. TuttoFaMedia luglio 13 - 14:51

    *Pattie: e me ne vanto! lo rivendico con orgoglio!

  32. utente anonimo luglio 13 - 18:13

    Io ero pronto a tifare la prima delle due squadre che mi apriva lo spogliatoio, ma ammetto di prendere il tifo in senso lato.

  33. utente anonimo luglio 13 - 19:28

    gli insulti! gli insulti! che bello! gli insulti!! è troppo divertente!

    tieffè, non lo so perchè ma stavolta, mi è presa a tenerezza infinita per il tuo insultatore!!

    insultatore! supah lol!

    espè!

  34. TuttoFaMedia luglio 13 - 23:28

    *Belg: lato, sì

    *Espè: ma sì tanta tenderly per l'happy shiny hater!

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>