TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

4

Tennis, tv, TuttoFaMedia: tifando per Francesca Schiavone

 

sono entrato in una libreria italiana. il proprietario e un cliente -francese- stavano chiacchierando -in italiano-:
- oggi in italia è festa
- ah sì? potete ricordarmi? cosa è succ-
- il 2 giugno. la repubblica.
- oh meuì, il 1946

qui si festeggia altrove e altroquando. ma nell’aria c’era comunque una strana aria di non ferialità. forse il sole che ha ben pensato di tornare nelle nostre vite. forse la massiccia e rumorosa presenza di turisti italiani. forse io. mentre sfogliavo i libri è entrato un gruppo di gente. parlava italiano. parlava di fabio volo. camminavo tra gli scaffali, ricordo ancora il momento, due ore fa: da adesso in poi -e finché ne ho voglia- solo libri di scrittori italiani, scrittori che sanno scrivere. basta chiacchiere inutili, baste quarte di copertine tutte uguali e vischiose.

IMG_0389ho camminato un bel po’, finendo per caso a hôtel de ville. c’era un maxischermo che rimpallava il match nadal-almagro, quarto di finale del roland garros. decine di persone sedute per terra o sui muretti o in piedi assistevano a questo strano derby spagnolo (doppio tie-break di vantaggio per nadal, il parziale). tutto attorno altre decine di persone e appassionati si muovevano negli spazi che il comune di parigi ha messo a disposizione: un campo di terra battuta per amatori, tribunette, campetti per bambini. nello stesso punto a dicembre c”era una pista di pattinaggio a cielo aperto. nello stesso punto quattro anni fa camminavo naso in aria e infine mi fermavo a fissare lo striscione del comune che chiedeva la liberazione di ingrid betancourt.

schiavonedomani la tennista italiana francesca schiavone giocherà la semifinale del roland garros contro la sua bestia nera elena dementieva. è la prima volta da tanto tanto tempo che un nostro connazionale non si spinge così avanti. ho provato a cercare i biglietti ma erano già esauriti (e comunque al di fuori delle mie possibilità). credo sia anche questo il bello: qualcuno li chiama rimpianti. il pronostico è chiuso, sebbene oggi dementieva su france 2 abbia dichiarato “sarà un match durissimo”. lo vedremo domani, io sarò seduto lì per terra, davanti al maxischermo. dicono che sarà una bellissima giornata estiva.

cose di franciaFrancesca SchiavoneFranciaFaMediaprivatosporttennis

TuttoFaMedia • giugno 2


Previous Post

Next Post

Comments

  1. yetbutaname giugno 2 - 19:26

    dimmi una cosa
    c'è ancora accanto all'hotel de ville quel magazzino di ferramenta capace di oscurare qualsiasi paradiso della brugola?
    auguri alla repubblica

  2. utente anonimo giugno 2 - 23:07

    zio bono tieffemmino, con serena fuori dai maroni c'e' pure la possibilita' del colpaccio da leggenda! Non dico che sia probabile, non dico che succedera' ma cazzo il y a un veritable chance !

    palbi

  3. utente anonimo giugno 3 - 08:23

    Tutto molto bello, molto italiano. Intanto Maroni cantava Gino Paoli e Bocelli invece dell'inno nazionale.
    Sigh!

    Zion

  4. TuttoFaMedia giugno 3 - 13:34

    *Yet: appena ci ripasso lo cerco. poi ti dico.

    *Palbi: bisogna solo battere quella demente della dementieva. io la hodio!

    *Zion: La gatta.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>