TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

30

Le grandi polemiche di TFM/ Ma perchè a Roma la gente non usa i marciapiedi?

 ieri sera. strada di roma. io, in macchina. a un certo punto, in mezzo alla strada, tre signorine. no, non quello che pensate voi. solo tre stronze. camminano proprio in mezzo alla strada coi loro tacchi e le loro borsette. allora io rallento ma loro ancora lì a ciarlare e squittire come delle cretine -cretine!-…

Continua

36

“Per esempio eventuali intrusioni di spazzatura, CELLULE MORTE e frammenti di peli”

 insomma apro la porta di casa, gran macello, disordine, polvere, tanta polvere. entro in camera mia. odore di chiuso. apro the thapparella. mi accorgo subito di un dettaglio -i dettagli!- fuori posto. sul mio letto c’è un libro. un libro che io non ho mai comprato nè scritto. si chiama “perché ai pinguini piace freddo?”…

Continua

29

Propongo di affidare alla Swiss Air la gestione boh del mondo

 il protagonista di un famoso libro di sandro veronesi a un certo punto faceva la lista delle compagnie aeree della sua vita. bene, da ieri io ho arricchito la mia lista con la: swiss air. l’occasione è un ritorno improvviso in italia. doppio volo con scalo, andata e ritorno, che era molto più economico delle…

Continua

11

Se Robin Hood diventa Robin des Bois cioè Robin dei Boschi

 siccome ogni generazione deve avere il suo robin hood sennò non può dirsi abbastanza rovinata (kevin costner, russel crowe, gente così) è da poco uscito l’ennesimo remake, come ben sappiamo. sapete come lo chiamano -da quel dì, a dire il vero- qui a francia robin hood? robin des bois. dobbiamo dire che se c’è qualcuno…

Continua

14

Rileggere

 in questo giugno accartocciato come le oscene nuvole sul cielo di parigi ho scoperto una pratica che fino a poco tempo fa credevo solo una perdita di tempo cioè rileggere vecchi libri libri che ho amato, s’intende non so perché ma sono partito dagli anni ’80 libri che forse ho letto troppo presto ma il…

Continua

13

Mia madre, la nuova commissaria tecnica della Nazionale

 io: pront- madre: allora tieffemmino l’hai vista la partita? io: sì madre sto bene grazie e tu, ti fa ancora male quel dente? madre: certo che uno a uno… io: eh madre: il pari CI STA STRETTO io: a chi madre: a noi io: eri in campo anche tu? non ti ho vista madre: nel…

Continua

20

Italia-Paraguay, ci siamo (pronostico con pendolino tieffemmino)

 il locale è stato già scelto. un bistrot del quinto, se non ho capito male. andremo in mezzo ai francesi. la tana del lupo. io mi porto l’elmetto, non si sa mai. (quattro anni fa ci fu una mezza rissa tra il barbetta, un amico di joujou e un francese che continuava a tifare contro…

Continua

12

Luttazzi vergogna! Luttazzi dimettiti da Luttazzi!

  daniele luttazzi sì daniele luttazzi no ATTENZIONE SPOILER: non prenderò parte a questo stillicidio! io non mi schiero! questo è un blog terzista! da grande voglio fare come pigi battista anche se io sono più bello: non ci vuole molto ma quando si è terzisti non è questo quel che conta i fatti. daniele…

Continua

4

Se attorno a un tavolo metti Sheldon Cooper, Barney Stinson e Phil Dunphy ma anche Giàààc Shepah e Don Draper

 ho scoperto che hollywood reporter, con il pretesto degli emmy, organizza delle simpatiche tavole rotonde in cui si discute di fondamentali questioni, tipo: who’s the funniest man alive? domanda un tantino impegnativa, ma se ti poni questioni del genere devi invitare gente divertente, sennò la tavola rotonda viene male, e quindi: jim parsons, ty burrell,…

Continua

1 2 3 4 5