TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

30

Le grandi polemiche di TFM/ Ma perchè a Roma la gente non usa i marciapiedi?

 

ieri sera. strada di roma. io, in macchina. a un certo punto, in mezzo alla strada, tre signorine. no, non quello che pensate voi. solo tre stronze. camminano proprio in mezzo alla strada coi loro tacchi e le loro borsette. allora io rallento ma loro ancora lì a ciarlare e squittire come delle cretine -cretine!-

che avreste fatto al posto mio?

insomma appizzo la mano sul clacson. loro zompano in aria. si voltano come a dire “ehi ma questo è pazzo!”
mi sporgo dal finestrino: ahò CRETINE lo sapete che hanno inventato i MARCIAPIEDI?
loro si fanno da parte -potere del clacson, o dell’insulto-, poi una, mentre le affianco, mi fa: SCEMO e io le faccio ZOCCOLA, muta devi stare e me ne vado

scemo? ammìa? ah! cornuto e mazziato!
io vorrei sapere perchè CAZZO a roma la gente non cammina sui marciapiedi che se hanno una funzione, i marciapiedi, è proprio quella di camminarci sopra. sennò che cazzo di marciapiedi sono? chiamiamoli, che ne so, cose inutili di questa minchia, no? oppure aboliamoli, come le provinc- vabbè avete capito no? e invece la gente a roma cammina in mezzo alla strada, che sono i padroni del mondo, loro. i marciapiedi a roma non si portano, sono fuori moda, sono roba da sfigati.

questa cosa di NON USARE i marciapiedi non esiste in nessun altra parte del mondo. è una roba oscena, volgare, inaudita. la prossima volta che ci viene voglia di indignarci e urlare contro l’universo e piove governo ladro e sono tutti uguali e fanno tutti schifo, ripensiamo a quante volte abbiamo camminato in mezzo alla strada come degli stronzi strafottenti! ah!

—————–
altre grandi polemicone di TFM:
*Basta con la pubblicità di assorbenti, mestruazioni, macchie e perdite!
*I prezzi dei libri vecchi sono troppo alti
*Einaudi scrive dò con l’accento (vergogna)

cose di mondocose di romale grandi polemiche di tfmquel confine sottilesto facendo opposizione

TuttoFaMedia • giugno 18


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo giugno 18 - 15:19

    i pedoni camminano dovecazzoglipare sulle ciclabili, in strada, dovecazzoglipare e si fermano a far  chiacchiere a capannello esattamente nel punto più improbo e fastidioso per chiunque debba passare e se dici: scusi! ti rispondono: e quanto ti ci pvuole per passare?
    io invece sono pedone ma mi sento pedina

  2. wormholeseeker giugno 18 - 15:22

    a roma non usiamo i marciapiedi per evitare le merde dei cani! ;-)

  3. paturniosa giugno 18 - 15:22

    qui nella culla del rinascimento si cammina instrada perchè sui marciapiedi si cammina solo in fila indiana.
    ma se passa qualcuno lo si fa passare con gentilezza, come delle signorine del west coi carri.

  4. plettrude giugno 18 - 15:26

    ecco, volevo commentare come paturniosa. aggiungendo però che i meglio sono i turisti ammericani, che quando vedono un auto, in strada, che suona loro facendo  notare che ci sono anche i marciapiedi, per quanto scomodi e stretti, sgranano gli occhioni come se venissero da una nazione pedonale e paiono tanti cerbiatti centrati dal faro di un suv, nel bosco.

  5. dearM giugno 18 - 15:27

    non solo a roma, manco qui ci cammina mai nessuno, e non vale nemmeno la scusa delle cacche.
    E' una cosa che mi fa incazzare a bestia.
    Insieme ad altre mille cose che vedo sbagliate per strada!!

  6. TuttoFaMedia giugno 18 - 15:29

    *Moglie: infatti poi fanno quella faccia tipo che sei tu quello pazzo

    *Worm: ah! ti aspettavo al varco! quella è la scusa che usiamo tutti! sapessi io! ma com'è che a parigi (dove le cacche di cani abbondano, fidati) nessuno cammina per strada come un pascià? com'è? forse per lo stesso motivo per cui nessuno si mette in doppia fila? ;)

    *Pattie: e dire che i fiorentini non mi sembrano esattamente dei signori di gran classe ;) se lo dici te…

  7. paturniosa giugno 18 - 15:30

    plettie, i turisti americani andrebbero asfaltati (e pure le americane ubriache).
    mentre noi all'occorrenza giriam sui tacchi e andiamo sul marciapiede!

  8. TuttoFaMedia giugno 18 - 15:31

    *Plettie: insomma dei babbei :) vabbè voi a firenze avete almeno la scusa dei marciapiedi stretti

    *Dear: malcostume, si chiama solo malcostume! ah, se mi facessero sindaco quante cose cambierebbero! ;)

  9. paturniosa giugno 18 - 15:34

    TFM, i fiorentini non sono ignori di gran classe, ma noi siamo signorine a modo.
     ecco!

  10. TuttoFaMedia giugno 18 - 15:36

    *specialmente se non sono di firenze ma immigrate! ;)

  11. utente anonimo giugno 18 - 15:39

    Camminano per strada per evitare le macchine parcheggiate sui marciapiedi (o sulle strisce pedonali, fermata dell'autobus, doppia fila)! :P

    pampero, un non-automobilista che pensa che a Roma si faccia a gara di inciviltà

  12. octopus9irl giugno 18 - 15:41

    @ patu, posso chiamarti patu?

    io fiorentina lo sono siamo quindi compaesane, e ti dirò tutta questa gentileza da farwest non l'ho mica trovata in molti luoghi, anzi di sgallettate sui tacchi spesso ne avrei investite volentieri, soprattutto davanti a certi localini giusti…

  13. poggy giugno 18 - 15:55

    @Paturniosa: io a Firenze ci ho abitato per tre anni quand'ero fuori sede, mi fa piacere sapere che non sono l'unica ad aver notato la PIAGA SOCIALE delle americane ubriache (e senza calze in gennaio)

  14. LaVostraProf giugno 18 - 16:15

    Io, quell'unica volta che da grande sono stata a Roma e c'erano quaranta gradi, e quarantuno, camminavo per strada per sui marciapiedi io e la stazza di mio marito non ci passavamo neanche per sbieco, perché c'era pieno di gente che camminava, sui marciapiedi.
    Quindi noi, giù.
    Mah.

  15. utente anonimo giugno 18 - 16:36

    Ho vissuto sia a Roma che a Firenze …il problema è come sempre generale non ne farei una questione geografica. E' generale anche perchè non riguarda solo i pedoni stronzi ma anche gli automobilisti stronzi (per es. quelli che sugli attraversamenti accelerano invece di rallentare!!!Li è tipo roulette russa, una situazione da highlander urbano.." Ne resterà solo uno"…)…Diciamo francamente che è mutua strafottenza e pura inciviltà italica. Visto comunque che sul marciapiede ci cammino, sollevo un altro annoso problema : I MARCIAPIEDI DI ROMA SI SQUAGLIANO. mi chiedo se li facciano col didò.

    Laura (quella dell'accetta TfM:P)

  16. plettrude giugno 18 - 18:44

    @poggy: è LA piaga sociale per eccellenza. e l'ombrello dietro il quale nascondo la mia zitellaggine, che un uomo che si volta quando passano non lo voglio (più)

  17. paturniosa giugno 18 - 19:26

    esatto! americane peggio delle cavallette

  18. utente anonimo giugno 18 - 19:35

    Io avrei paura a Roma a non camminare sui marciapiedi!
    Darth

  19. Virginiamanda giugno 18 - 19:49

    (E su " LA piaga sociale" delle americanine in infradito a febbraio ubriache che sgambettano tutte sgallettate e scosciate e urlanti oh yeah auanasgheps per san lorenzo partì la standing ovation…)

  20. utente anonimo giugno 18 - 23:03

    a roma non esistono marciapiedi. ci sono sgorbi, sampetrini sparsi qua e là, rigagnoli d'asfalto, piazzette, aree per la chiacchiera spinta, cacatelle ma non marciaiedi. c'è da aver paura ad essere disabili a roma.

    neru

  21. nonsisamai giugno 19 - 05:03

    che brutta scena che hai descritto, si insomma pure te…

  22. TuttoFaMedia giugno 19 - 07:52

    *Tutti: specifico. La categoria di cui parlavo non è la gente che cammina per strada perché NON può camminare sui marciapiedi divelti, per cacche, per cornicioni traballanti. Quello è dovere quasi civico (anzi per salvare la pelle). Parlavo anzi scrivevo di quelli che ormai si sono abitutuati e che, seppure il marciapiede è libero e largo tre corsie, loro devono "scoattarsela" in mezzo alla strada!

    *Pampero: però siamo d'accordo che prima di lamentarci di sindaci e sindachesse dovremmo guardare tutti nel nostro orticello?

    *Octopus: dài, voglio la polemica!

    *Poggy, Laura, Virgh, Plettie e Pattie: Firenze se la comanda (adesso tutta la mattina canterò quella canzone che fa: per questo canto una canzone triste triste triste triste)

    *Prof: in quel caso avevi la giustificazione firmata da te stessa, che sei pure prof ;)

    *Laura: ahah il didò! i marciapiedi si squagliano? a roma si squaglia qualsiasi cosa, dall'asfalto alle nostre PALLE. p.s. comunque ammettiamolo, a Roma c'è più strafottenza che altrove, dai. Giusto a Meridione se la gareggiano

    *Darth: e non hai visto Napoli!

    *Nonsisamai: scusa ma il tuo commento mi ha fatto sorridere. Ora ti svelo un segreto che non sa nessuno (…) Ma secondo te? Davvero credi che quello che succede a me venga riportato fedelmente da quel farabutto di TFM? p.s non lo dire in giro, eh, è un segreto

  23. wormholeseeker giugno 19 - 08:57

    @tfm: chiaramente ero acidamente sarcastico! ;-)

  24. Grace83 giugno 19 - 09:00

    ora passerò per addormentata, ma io non l'ho mai notato…o forse nella mia zona camminano sui marciapiedi perchè ci sono i negozi…

  25. utente anonimo giugno 19 - 09:09

    Sono d'accordissimo. Roma non è sporca perché l'AMA non pulisce, ma perché i suoi cittadini la sporcano ciccando per terra o buttando la carta del gelato dove capita (anche se l'AMA potrebbe sicuramente migliorare molto). I mezzi pubblici non fanno schifo perché l'ATAC è scadente, ma perché c'è un traffico da Il Cairo e un rispetto del codice della strada da Mumbai (anche se l'ATAC potrebbe sicuramente migliorare molto). And so on…

    Siamo la prima causa del caos delle nostre città, prendersela unicamente con chi ci governa è solo la soluzione più comoda :)
    pampero

  26. TuttoFaMedia giugno 19 - 09:14

    *Worm: stavo giocando, imitavo le discussioni da talk show. nel mio gioco poi toccava a te che dovevi zittirmi dicendo "vergogna" ad libitum :)

    *Grace: beh in effetti dipende dalla zona.

    *Pampero: diciamo che se in genere si desse il buon esempio, potremmo svelare il re nudo e a quel punto prendercela *davvero* con il mondo

  27. nonsisamai giugno 19 - 14:32

    menomale!
    si vede che son nuova!
    shhhh.
    :)

  28. TuttoFaMedia giugno 19 - 14:37

    *Non si sa mai: però lei a me "scemo" l'ha detto eccome. ci tengo a precisarlo

  29. wormholeseeker giugno 20 - 10:58

    VERGOGNA!!!!!

  30. utente anonimo giugno 21 - 12:40

    @tfm: s'era capito, c'è tanto di titulo

    neru

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>