TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

29

Abbiamo visto anche questa: l’Italia si fa fottere dalla New Zealand anzi dalla New Team di Mark Paston e Tommy Smith

 

Il punto di Tieffemme.

Diciamo le cose come stanno. La Nuova Zelanda è una squadra scarsissima. Ieri quando il telecronista Civolone (ora ci torno, un attimo) ha letto la formazione ho pensato: ma questi non sono giocatori veri! Sembrano quelli della New Team di Holly e Benji! Formazione: Mark Paston (!), Winston Reid, Tommy Smith (!), Ryan Nelsen (!), Simon Elliott, Rory Fallon (Dynasty!), Chris Killen, Shane Smeltz, Paul Diamond, Bruce Harper, Tom Becker, Johnny Mason e Leo Bertos, chiaramente di origini brasiliane, come d’altronde brasiliano era Roberto, l’amico di Holly.
esultanza_pop

Bene, primo tiro in porta e gol della New Team. In fuorigioco e doppiamente irregolare, come ha sottolineato 765mila volte Civoli in telecronaca. Ma sempre gol era. Poi assedio, che fa rima con angoscia. Il rigore, sospiro di sollievo. Tutti pensavamo a discese ardite invece eran solo risalite. Una confusione mai vista. Montolivo la fa da padrone ma prende palo e quel portiere (Mark Paston!) che gioca a pallavolo. Tutti se la pigliano con Gilardino, ma anche Pazzini non ha toccato un pallone. Dimostrazione che nè Gilardino nè Pazzini hanno colpe. Se Marchisio, Pepe, Di Natale e anche mio nonno in carriola giocano fuori ruolo, il risultato è questo pareggio ignominioso. Disastro. La Nuova Zelanda!

Prima telecronaca che ascolto con la coppia Civoli-Bagni. Allora. Marco Civoli mi sta qua, e io rimpiango sempre Brunone Pizzulone. Io quando ascolto Civoli penso: ma tu guarda, Pizzul si è fatto il mazzo per 15 anni, ha sofferto assieme a noi con tre sconfitte consecutive ai rigori e Civoli -Civoli!- ha potuto dire Campioni del mondo! Ma d’altronde possiamo fare lo stesso discorso nominando Paolo Maldini e Simone Barone -Simone Barone! Marco Civoli!-. Pizzul uno di noi! Civoli no. Respingente, supponente, e tutte cose che finiscono in -ente. Vogliamo parlare di Salvatore Bagni? Il ragazzo è volenteroso, ma se uno parla appiccicando frasi a muzzo, parentesi aperte e mai chiuse, enunciati di ubriaca assertività (“Marchisio il pallone non lo vuole tra i piedi, no!”), allora capisci bene che una nazionale inguardabile sommata a due telecronisti inascoltabili (Civoli: palla a Shchchchmeltz!) produce un tutt’uno che si chiama: istigazione al suicidio. E se poi -non pago!- guardi fuori dalla finestra e il cielo è grigio e PIOVE e fa freddo vabbè dici Ma che cavolo sto facendo della mia vita, si può sapere?

Ci possiamo consolare con la DISFATTA francese? No. Mi giungono voci di una nazione in ginocchio. Ammutinamenti, dimissioni, programmi a reti unificate, gente che va in diretta a PIANGERE. Psicomelodrammi: diciamo la verità, noi a questo livello non siamo mai scesi. Ribery ha dichiarato: il mondo ci ride dietro. Caro Frank, te ne accorgi solo ora?

La verità è che l’Europa a questi mondiali sta dando il peggio di sè. Sarà il clima, saran le trombette sukaminkia, ma qua si corre il rischio che Francia, Italia, Spagna, Inghilterra e Germania chiedano asilo politico in SudAfrica pur di non tornare a casa. Il quale rischio è collegato alla strana mutazione genetica di questi Mondiali, sempre più  Coppa America SudAmericana con tutti cripto trafficanti usciti da b-movie honduregni che si stanno facendo beffe degli elefanti europei. Intollerabile.

Raimondo, ti lascio con una domanda: ma secondo te De Rossi e Iaquinta (v. foto) si sono resi conto che stavano mimando una Vuvuzellatio? Io credo di no. C’è da riflettere. Ho finito.

campioni sopra berlinogiornalisti in prima lineasport

TuttoFaMedia • giugno 21


Previous Post

Next Post

Comments

  1. manginobrioches giugno 21 - 09:28

    Non mi divertivo così , nella disperazione, dal girone di Vigo. E scorgo pure tracce d'idioma familiare. Si sa, noi idiomi siamo teneri di cuore.
    Ora mi leggo tutta la raccolta, a cominciare da Flash Forward, il telefilm metafisico che m'ha spezzato il cuore.
    ciao

  2. shikaeru giugno 21 - 09:33

    salvatore bagni è probabilmente una delle persone più fastidiose che io abbia mai ascoltato… ogni partita della nazionale in casa è una cit. continua delle frasi cult di pizzul, ti dico solo questo.
    e comunque io ero convinta che de rossi l'avesse fatta apposta la finta vuvuzela :O

  3. Virginiamanda giugno 21 - 09:35

    Paston (di chiare origini venete) che è diventato Pastos a partire dal 30' del primo tempo…

  4. utente anonimo giugno 21 - 10:01

    A Torino la RAI è stata oscurata a partire dalla fine del primo tempo.
    Abbiamo dunque guardato il secondo tempo su Internet, sulla RSI, la tv svizzera. Cronisti "italofoni", obiettivi, corretti, conoscitori della grammatica e sintassi, un accento del nord ma non quello di Bagni… Insomma un'altra storia!
    I cronisti italiani sono solo capaci di ripetere fino allo sfinimento che siamo i campioni del mondo… sì, 4 anni fa.
    Rah là là !
    Greis

  5. Grace83 giugno 21 - 10:01

    io prenderei bagni e civoli e li butterei a peso morto su camoranesi, tanto per liberarcene e cogliere 3 piccioni con una fava.
    E voglio vedere quello stronzo di Platini piangere.
    comunque che pena, che pena.

  6. paturniosa giugno 21 - 10:25

    e diopo questa diremo tutti:
    nell'estate del 2010 a me del calcio fregava cazzi.
    o come ha detto la signorina plettie dopo la partita:
     è questo il brutto di far giocare i mondiali a novembre!

  7. utente anonimo giugno 21 - 10:36

    Il commento di Civoli stavolta me lo sono risparmiato vedendo la partita su sky(unica nota positiva di italia-newzealand)

    Per il resto,ho smesso di vomitare verso le nove di sera…ma si può giocare a quel modo?poi contro la nuova zelanda…una squadra fatta da giocatori reclutati per l'occasione!Hai visto come giocavano?!!!?credo che non sapessero nemmeno tutte le regole del gioco…!

    Cmq vedrai che col culo di Lippi ci qualificheremo con tre pareggi,come nell'82…(e quello dell'82 era stato l'unico mondiale giocato della nuova zelanda fino ad oggi)…(affidiamoci al caso e queste tristi statistiche).

    Come qualcuno ha già sottolineato sopra da qualcuno c'erano giocatori veneti in questa nazionale (paston,fallon,barron)…(giocatori col doppio passaporto neozelandese-padano,mandati da radio padania per mettere in difficoltà la nostra nazionale).

    Andrea

  8. utente anonimo giugno 21 - 10:44

    MA DAI!…Povero Bagni…alla fine non è tanto male…a parte avere difficoltà evidenti nel mettere due parole in croce, un accento parecchio fastidioso e la capacità intrinseca di dire sempre l'opposto di quello che succede nel campo (lo fa in tempo reale!! secondo me è un vero talento!!), per il resto è un buon telecronista! GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR…

    Marco

  9. utente anonimo giugno 21 - 11:04

    Strepitoso.
    Jacopo M.

  10. wormholeseeker giugno 21 - 11:18

    uhmmmm..non mi dire che ti è sfuggita la chicca di Bagni, quando parlando di Iaquinta ha detto: "io il padre lo conosco benissimo, vivono a Reggiolo da dove vengo io"….Esticaxxi!

  11. plettrude giugno 21 - 11:23

    (patti, dò a cesare quel che è di cesare, secondo me la battuta è di tfm, o forse di qualcun altro a giro per la rete)

  12. paturniosa giugno 21 - 11:41

    @plettie: uh, però io l'ho sentita da te

  13. yetbutaname giugno 21 - 11:58

    confusi e infelici
    l'Europa affonda

  14. utente anonimo giugno 21 - 12:00

    Io volevo fare un'osservazione sull'inutilità delle spalle a spiovente di Criscito, fastidiose a vedersi.
    TFM la posso vedere con te la partita giovedì?
    estia

  15. utente anonimo giugno 21 - 12:06

    A questo punto però vogliamo sapere cosa ne pensa tua mamma :)

    Ieri comunque ne ho sentite di cotte e di crude, l'assurdità più grande è che giochiamo così perchè Lippi è juventino e ha portato mezza juventus. E' troppo facile infilarci sempre la Juventus, al di là del fatto che come organico di Italiani era certamente la squadra più forte (perchè anche il Milan non è che abbia questi nomi), che poi ci siano stati problemi di società, allenatori, gruppo, ecc che non l'hanno fatta giocare come avrebbe dovuto questo non significa che l'organico di base fosse di gran lunga superiore ad un Palermo o ad una Sampdoria. Sarebbe stato bellissimo portare qualche vincitore del triplete, ma… Ops… Materazzi ha 36 anni e Balotelli era la quarta scelta di Mourinho, ha giocato in maniera discontinua, essendo un panchinaro, ha la testa che ha. Per carità, bravissimo, ma ancora ha tutto da dimostrare e possibilmente lo farà anche. Anch'io avrei voluto un qualunque Maicon o Cambiasso o Milito che sia, ma non sono italiani e diciamoci la verità, di volontà ne hanno tanta questi ragazzi perchè Lippi sa come motivarli, ma al momento in Italia non abbiamo un ricambio in grado di rimpiazzare i veri campioni degli ultmi anni. Non ho visto in giro un nuovo Del Piero, nè un nuovo Totti, per dire. Continuiamo ad essere copertissimi in difesa ma avere pochè possibilità di fantasisti. E che non mi venisse a dire il Sig, Lippi che la fantasia la danno Camoranesi e Di Natale perchè il primo non è mai entrato in stagione quest'anno e certamente non è lo stesso giocatore di 4 anni fa e il secondo sarà anche il miglior marcatore del campionato, ma ha una squadra al suo servizio. E' il classico giocatore che insieme ad altri giocatori forti non può fare niente, non ha tutti che si riferiscono a lui, che giocano su di lui. Che un numero 10 non sia titolare è già una spiegazione bastevole?

    Alessia

  16. utente anonimo giugno 21 - 12:37

    ommioddio mark paston sembra proprio uscito da h&b!
    Ma se nzl e' la new team, l'italia sarebbe il saint francis o la muppet?

    palbi

  17. utente anonimo giugno 21 - 12:58

    TFM,
    hai detto tutto tu: ieri si giocava contro la New Team e, da che mondo è mondo, la New Team non ha mai perso una partita al mondo, se andava di molta sfiga la pareggiava con almeno centomila tiri in porta.
    Indi per cui … niente di nuovo sotto il so… la pioggia
    ;)

    New_AMZ

  18. Altr0ve giugno 21 - 14:15

    Sempre meglio che sentire quel cerebroleso di Caressa dire: "Italia: buio Paston"

  19. utente anonimo giugno 21 - 15:00

    Come sempre perfetto!!!!!
    Dici tutto quello che c'é da dire in modo esauriente ed esilarante…..
    Mi piace veramente tanto leggerti…….
    La tua fan un pò agée
    Maria Luisa Fabbri

  20. utente anonimo giugno 21 - 15:46

    sul campo ci sono gli italiani. poco motivati, poco propensi a cambiare anche se le cose non vanno, viziatini e presuntuosetti con pochissima voglia di far fatica e di provare a spingere e di darsi una mano. aspettiamo che perdano loro. al microfono c'è la nostra classe dirigente, così brava a raccontarsi|ci balle da crederci anche. va tutto bene! siamo grandi! che azione fantastica!
    la differenza è che la tv la possiamo spegnere.

  21. TuttoFaMedia giugno 21 - 16:03

    *brioches: siamo una banda di idiomi. se leggi i post su flashforward sappi che scherzavo eh

    *Shikaeru: dici ne fosse consapevole? ;)

    *Virgh: ancora mezzora e diventava Pastiche (ah no, lo è stato comunque)

    *Greis: anche io voglio la tv svizzera. potevo rimanere offeso!

    *Grace: camoranesi tra l'altro ha la PANCIA

    *Pattie: si avvicina quel momento mia cara

    *Andrea: però dobbiamo dire la verità, ieri il culo di lippi se ne è andato a fare in culo! io esigo i tre pareggi per 1-1 e il passaggio del turno

    *Marco: molto per il resto

    *Jacopo: grazie :)

    *Worm: me la sono persa. bagni da un certo punto di vista è il perfetto uomo medio (quello da chiacchiera in ascensore, il tempo, le mezze stagioni)

    *Plettie: no, non è mia ;)

    *Yet: anche contusi con la t

    *Estia: criscitino dovrebbe passare un po' più tempo in palestra. mi pareva l'abatino rivera. p.s. ok! facciamo un raduno propiziatorio

    *Alessia: eh ma il blocco juve non faceva schifo 4 anni fa quando vincemmo il Mondiale! le critiche a lippi ci stanno ma dire che non capisce di calcio è fuori da ogni logica. ricordiamoci degli europei di due anni fa.

    *Palbi: la MUPPET, come i MUPPET però!

    *New: in effetti non ci avevo pensato. quindi la new zealand dovrebbe vincere il mondiale. vediamo. intanto vado a scommettere alla snai.

    *MariaLuisa: sempre a vostro servizio! ;)

    *Moglie: e che almeno il mondiale tra una ventina di giorni finisce e chi se ne frega

  22. paturniosa giugno 21 - 16:07

    che infatti riflettevo l'altro giorno che non ho ricordi nitidi del 2002… mi sa che pure quest'anno marca così.
    uffa

  23. plettrude giugno 21 - 16:20

    uh, ormai quando penso una cosa geniale credo sempre di averla letta da te ;-)

  24. utente anonimo giugno 21 - 17:33

    "Tutti se la pigliano con Gilardino, ma anche Pazzini non ha toccato un pallone.": parole sante.Il fatto è che Criscito non sa crossare e secondo me gioca solo perché la juve deve vendere la seconda metà del suo cartellino al genoa e con le sue presenze in questo mondiale ci guadagna qualcosina..
    che poi è il problema del gruppo-juve:giocatori convocati solo perchè della juve,ma non parlo di Cannavaro Camoranesi Chiellini o Iaquinta,ma gente come Legrottaglie e Grosso,che hanno fatto tante presenze nelle qualificazioni per poi non essere convocati.
    Non mi sono espresso granchè bene ma credo si capisca il punto.Lippi valorizza i giocatori peggiori della Juve per migliorare il bilancio.
    Mojiogiorgio

  25. TuttoFaMedia giugno 21 - 21:50

    *Pattie: quanto mi piace l'espressione "marca male".

    *Plettie: eheh stavolta non sono io "cesare"

    *Giorgio: beh sì in effetti poteva attingere a piene mani dalla formazione dell'Inter ;)
    (Ma nel 2006 la pensavi allo stesso modo? Se proprio vogliamo essere onesti anche all'epoca c'era un discreto blocco Juve, no?)

  26. utente anonimo giugno 21 - 22:25

    Dell'inter avrei portato Materazzi come mascotte,perchè è il giocatore migliore per festeggiare eventuali vittorie facendo rodere gli avversari(e far rosicare francesi e tedeschi,anche per via di questo http://www.gazzetta.it/Speciali/Mondiale_2010/21-06-2010/vincano-tutti-ma-non-italia-71172728631.shtml , è una cosa bella)
    Nel 2006 della juve c'erano solo Buffon,Camoranesi e Del Piero,gli altri sono andati dopo alla juve.
    Mi sarei affidato alla difesa del Palermo come nel 2006,quando ci fece vincere Grosso;questo poteva essere l'anno di Balzaretti o Cassani,o anche Bovo…
    Le prime 2 squadre con italiani in squadra sono Samp e Palermo,e hanno 3 convocati in 2…

    ps:pronostico capocannoniere dell'Italia: Quagliarella 2-3 reti
     
    Mojiogiorgio
     

  27. utente anonimo giugno 21 - 22:30

    Dimenticavo Zambrotta.Comunqur tutti grandi giocatori che nel bene o nel male avevano dominato un campionato,non Marchisio o Criscito…
    (per onor di cronaca,diedi del pazzo a Lippi quando mise Iaquinta e Del Piero larghi contro la Germania in uno schiermento troppo offensivo per il mio cuore)
    Mojiogiorgio

  28. utente anonimo giugno 23 - 01:36

    Io non ascolto mai civoli-bagni ma condivido il rimpianto per Brunone Pizzul, il telecronista che ti portava la nazionale a casa, la rendeva familiare, accessibile a tutti. Caressa-Bergomi hanno i loro difetti ma sono di un altro pianeta rispetto a quelli della rai.
    Post piacevolissimo come sempre.
    Meriterebbero un commento anche quelli (cinque-sei) che ho appena letto (dopo qualche giorno di assenza) e che hanno saputo generare in me sensazioni diverse. Prima la malinconia con i post sulla maturità e su Roma Termini (in questo caso per motivi miei personali, mi è tornata in mente la storia più intensa che abbia mai vissuto, conclusa lì, in quella stazione. ma il post ho potuto apprezzarlo lo stesso). Poi mi sono veramente divertito a leggere un pezzo ironico, originale, leggero (ma anche calcisticamente condivisibile) come questo.
    Se dicevo solo "è sempre un piacere leggerti" forse facevo prima, vero?

    davyde

  29. TuttoFaMedia giugno 23 - 08:35

    *Giorgio: a dire il vero ti dimenticasti del più importante, Cannavaro.

    *Davide: no no va bene così, dilungarsi è apprezzato su questo blog

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>